Eurostoxx 50: aria di ritracciamento verso le resistenze dinamiche violate il 17 aprile

Inviato da Redazione il Mar, 23/04/2013 - 11:16

Seppur ancora debole, l’impostazione grafica dell’Eurostoxx 50 Future ha fatto registrare un lieve tecnico con la progressione maturata ieri. Le quotazioni del paniere hanno infatti archiviato la seduta oltre i massimi di venerdì 19 aprile ma soprattutto sembrano destinate a proseguire l’attuale fase di ritracciamento verso il transito delle resistenze dinamiche espresse dalla trendline tracciata con i minimi del 5 e 16 aprile e violata al ribasso lo scorso 17 aprile. A far propendere per questa evenienza contribuisce anche il grafico a 30 minuti, con l’indice che già dalle prime fasi di scambio di ieri ha oltrepassato le resistenze dinamiche espresse dalla trendline ottenuta con i top dell’11 e del 16 aprile. Determinante in quest’ottica oltrepassare le resistenze statiche a 2.550 punti.

Scenario rialzista: Long possono essere valutati a 2.502 punti. Con stop che scatterebbe in caso di discese a 2.475 punti, il primo target si avrebbe a 2.540 punti mentre il secondo a 2.564 punti.
Scenario ribassista: Apertura di posizioni short sono possibil a 2.545 punti. Con stop a 2.553 punti, il primo target si avrebbe a 2.517 punti e il secondo a 2.504 punti.

Contenuti tratti dalla newsletter Borsa in Diretta, pubblicata integralmente sul sito www.prodottidiborsa.com

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA