Euro Stoxx future: fondamentale il test alla resistenza dei 2.610 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Interessante spunto rialzista, almeno per il breve, quello messo a segno ieri dall’Eurostoxx 50 future con la violazione delle resistenze statiche poste a 2.550 punti. Il paniere ha dato seguito alle indicazioni di ripresa dei corsi che erano emerse nel corso delle prime due sedute dell’ottava di Borsa. In quelle due occasioni il basket trovò un fondamentale sostegno contro la pressione dei venditori nel transito in prossimità dei 2.510 dei supporti dinamici espressi dalla trendline rialzista tracciata sul daily chart con i minimi del 16 novembre 2012 e del 17 aprile. Se ora la vicinanza con le resistenze statiche di area 2.610 punti potrebbero favorire nuovi movimenti ribassisti, per la seduta odierna un ritorno in area 2.550 potrebbe dunque favorire l’implemantazione di strategie long speculative.

Scenario rialzista: Possibile l’implementazione di strategie long a 2.550 punti con obiettivi a 2.580 e 2.608. Stop loss con ritorni sotto i 2.530 punti.

Scenario ribassista: L’apertura di posizioni al ribasso sono possibili da 2.604 punti con obiettivi a 2.565 e 2.551 punti. Stop loss a 2.616 punti.

Contenuti tratti dalla newsletter Borsa in Diretta, pubblicata integralmente sul sito www.prodottidiborsa.com


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori