ENI: prossimo target rialzista in area 24 euro

Inviato da Redazione il Gio, 27/07/2006 - 12:40
Nuovo strappo rialzista per ENI che registra questa mattina un rialzo pari all'1,2% in area 23,82 euro. Il titolo petrolifero conferma la validità del trend rialzista di breve periodo avendo violato la resistenza statica posta in area 23,50 euro. Si noti inoltre come il titolo avesse fornito un importante segnale di breakout ieri con la violazione della trendline ribassista di medio periodo che collega i massimi relativi da fine aprile. Il primo valido target rialzista staziona ora in area 24 euro, anche se non è utopistico attendersi ulteriori accelerazioni verso i massimi toccati nei mesi di gennaio ed aprile in area 24,85 euro. Al ribasso ricordiamo l'importanza del supporto statico in area 23 euro, anche se l'inversione del trend si avrebbe solamente su violazione degli ultimi minimi relativi posti in area 22,75 euro.
Oscillatori impostati al rialzo: l'indice di forza relativa appare in estensione e mostra ancora spazio libero prima di entrare nella fascia di ipercomprato. L’unica nota discordante è quella rappresentata dai volumi che, complice il periodo estivo, si mantengono su livelli relativamente contenuti. Marco Berton

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA