Eni: possibile rimbalzo da supporto statico ?

Inviato da Redazione il Lun, 08/01/2007 - 12:39
Quadro tecnico delicato quello del titolo Eni che staziona questa mattina poco sotto la soglia psicologica rappresentata dai 25 euro registrando variazioni contenute rispetto al close di venerdì. Il titolo ha accusato nella scorsa settimana la debolezza del prezzo del greggio, andando a testare l'importante supporto statico posto in area 24,85 euro. Si noti peraltro come per tale area transita attualmente la trendline che collega i minimi relativi dallo scorso mese di ottobre. Il quadro tecnico si deteriorebbe definitivamente solo su discesa delle quotazioni sotto area 24,40-24,50 euro, dove troviamo i minimi relativi dell'ultimo impulso rialzista. In tal caso probabile accelerazione verso area 23,70 e poi eventualmente verso i 23 euro. In ottica di breve periodo il pullback delle ultime giornate può essere sfruttato per aprire nuove posizioni rialziste con primo valido target in area 25,40, dove verrebbe chiuso un down-gap aperto nella scorsa settimana. Nel caso di ulteriore forza non sono esclusi nuovi massimi assoluti su rottura confermata da aumento volumetrico di area 25,80 euro. Marco Berton.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA