Dow Jones Industrial: accelerazione rialzista su breakout di quota 11250 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta negativa ieri a Wall Street per il Dow Jones Industrial che ha terminato la giornata a quota 11125 punti registrando una flessione prossima al mezzo punto percentuale. Il quadro tecnico dell’indice delle  bluechips americane rimane comunque rialzista anche se il mancato superamento di quota 11250 punti ha fatto scattare un campanello di allarme da parte degli investitori. Questo livello coincide infatti con il massimo relativo di inizio luglio. L’eventuale break-out rialzista, comunque, decreterebbe il completamento di una figura di doppio minimo che scatenerebbe un’accelerazione verso il primo valido target rialzista area 11400 punti e successivamente area 11650 punti.
Al ribasso monitoriamo invece quota 11100; una chiusura sotto tale livello innescherebbe con tutta probabilità un veloce ritracciamento verso area 11 mila, anche se la definitiva invalidazione del trend di medio periodo si avrebbe solamente su rottura del supporto statico in area 10870 punti. Gli oscillatori neutri ed i volumi in contrazione, tipico del periodo estivo, non aiutano a formulare ipotesi più precise sui movimenti dei prossimi giorni. Consigliamo comunque di valutare attentamente la dinamica dei volumi su eventuali rotture da parte dell’indice per convalidare la validità del segnale. Marco Berton.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori