Debole tentativo di reazione per l’S&P/Mib, probabile pull back

Inviato da Redazione il Gio, 05/06/2008 - 11:37

L’indice delle blue chip milanesi, l’S&P/Mib, dopo la violazine ribassista del supporto a 32.700 punti tenta oggi una reazione che non brilla in quanto a entusiasmo. Potrebbe trattarsi di un semplice pull back in direzione dell’ex-supporto ora diventato resistenza. In tal caso sono pronosticabili nuove discese. Sotto 32.500 punti l’indice prenderebbe lo scivolo in direzione di 31.700/31.650 punti con step intermedio a 32.170. Per evitare il peggioramento del quadro tecnico è necessario un deciso recupero di quota 32.700 anche se una diminuzione della pressione in vendita si avrebbe solo con la riconquista di area 33.000. Sopra 33.400 si avrebbe invece una schiarita nello scenario di breve termine.

Operatività: posizioni short aperte su violazione di 32.700 possono essere mantenute con primo obiettivo a 32.170 e stop loss a 32.800. E’ possibile sfruttare il pull back odierno per l’apertura di nuove posizioni short con uguale obiettivo e stop loss.

Alessandro Piu

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA