DAX index: potenziale doppio minimo oltre area 6730 punti

Inviato da Redazione il Mer, 21/03/2007 - 11:35

Interessante configurazione grafica quella dell'indice Dax che dopo aver toccato settimana scorsa per la seconda volta in poche sedute i minimi relativi in area 6440 ha rapidamente invertito la tendenza accelerando fino gli attuali 6700 punti. Il trend di breve periodo in atto è ora atteso al test del fondamentale livello statico evidenziabile in area 6730 punti, base del potenziale doppio minimo in costruzione, la cui violazione fornirebbe un importante segnale di ingresso sull'indice aprendo di fatto la strada nuovamente verso i massimi di fine febbraio registrati in area 7 mila punti, target ottenibile proiettando l'ampiezza della figura sopra citata dal punto di violazione della stessa. Da segnalare comunque l'importanza di quota 6814 punti, dove verrebbe chiuso un ampio down-gap aperto alla fine del mese di febbraio.  Allo stato attuale il trend di breve periodo verrebbe negato solo su ritorno al di sotto di area 6600, sotto cui è lecito attendersi un nuovo test dei minimi in area 6440/6450 punti. Marco Berton.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA