Dax index: fondamentale la tenuta del supporto dinamico in area 9.375 punti

Inviato da Redazione il Lun, 27/01/2014 - 08:25
Anche per il Dax l’ultima seduta della settimana passata si è risolta in un pesante ribasso. L’indice tedesco che nelle precedenti sessioni mostrava un quadro grafico più solido ha ceduto alle vendite travolgendo la trendline risalente dai minimi del 16 dicembre e 14 gennaio e la media mobile a 14 giorni, appaiate a 9.460 punti. L’approdo di seduta, per il Dax, sono stati i minimi di inizio e metà gennaio a 9.380/70 punti, nei pressi dei quali risale anche la media mobile a 55 giorni. La tenuta di quest’area di supporto è ora fondamentale per evitare arretramenti fino sui minimi di metà dicembre a 8.990 punti. Il recupero di 9.550 punti potrebbe riequilibrare la situazione. Scenario rialzista: Long speculativi sono possibili da 9.315 punti e proporrebbero come target 9.370 e 9.400 punti. Stop loss a 9.260. Scenario ribassista: Nuovi short sono possibili da 9.400 punti con obiettivi a 9.250 e 9.190. Chiusura posizione a 9.450.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA