DAX future: rimandato, per il momento, attacco a nuovi massimi storici

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Venerdì scorso il Dax future ha tentato l’allungo sui massimi storici registrati lo scorso 7 novembre. Per pochi punti il paniere teutonico non è riuscito nel suo scopo. A livello di grafico daily, la progressione maturata nel corso della seduta del 14 novembre hanno aperto nuove possibilità rialziste per il basket. Fondamentale in tale direzione è stata la violazione delle resistenze statiche che erano poste in prossimità dei 9.125 punti. Il mancato raggiungimento dei top del 7 novembre potrebbe tuttavia segnalare una certa riluttanza da parte del basket di correre ancora nel breve. In tal senso flessioni sotto i 9.155 punti potrebbero riportare il paniere in prossimità dei supporti statici di area 9.110/9.115 punti.

Scenario rialzista:
Long a 9.112 punti, con stop sotto i 9.100 punti, hanno target a 9.149 e 9.165 punti.

Scenario ribassista:
Short a 9.170 punti avrebbero target a 9.140 e 9.120 punti. Stop oltre i 9.200 punti.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori