Dax future: quadro positivo fino a tenuta dei 9 mila punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La decisione a sorpresa della Banca centrale europea di tagliare i tassi di interesse allo 0,25% dallo 0,5% precedente ha spinto il future su indice Dax su nuovi massimi storici a 9.197 punti. Un allungo che è poi in buona parte rientrato lasciando l’indicatore a una chiusura poco sopra i precedenti massimi a 9.075 punti. Una nuova prova di forza che conferma il buono stato di salute del future su Dax, il quale ha rotto al rialzo il movimento laterale che lo ha caratterizzato da fine ottobre. La violazione è particolarmente evidente nel grafico a trenta minuti. Un ritorno sotto 9.050 riporterebbe il Dax all’interno del range ma non modificherebbe il quadro grafico positivo.

Scenario rialzista:
Stop profit per posizioni long in essere a 9.050 punti. Nuovi long possibili da 9.063 con target 9.092 e 9.113 e stop loss su ritorno sotto 9.050.

Scenario ribassista:
Short speculativi possibili da 9.080 punti hanno obiettivi a 9.050 e 9.030 punti con stop loss a 9.100.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori