Dax: fondamentale la tenuta del supporto in area 9.300 punti

Inviato da Redazione il Lun, 10/03/2014 - 08:39
L’ultima seduta della passata ottava ha ricalcato quanto visto nella prima. L’indice Dax è stato spinto al ribasso da forti vendite e ha perso circa 2 punti percentuali, arrivando persino sotto i minimi segnati lunedì a 9.358 punti. Sul grafico daily si può osservare come sia pronto un nuovo test dell’importante trendline rialzista che dai minimi del 24 giugno e 3 luglio scorso transita ora poco sopra i 9.300 punti. La caduta del supporto dinamico darebbe un segnale negativo e favorirebbe ribassi in direzione di 9.223 punti in prima battuta e in direzione dei minimi di inizio febbraio successivamente. La tenuta del sostegno favorirebbe, per contro, rimbalzi in direzione di quota 9.500 punti. Scenario rialzista: Su tenuta trendline rialzista transitante a 9.310 punti possibili long da 9.360 con target 9.420 e 9.500 con chiusura posizione a 9.280. Scenario ribassista: Operatività short possibile a partire da 9.299 punti proporrebbe target a 9.225 e 9.130. Possibile posizionamento stop loss a 9.358

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA