Cir cerca di consolidare il rimbalzo dell’ottava passata

Inviato da Redazione il Lun, 09/11/2009 - 10:14

Esordio in territorio rialzista per il titolo Cir nella nuova ottava, con superamento della resistenza intermedia di quota 1,625 che potrebbe aprire la strada per un attacco al più rilevante ostacolo a 1,66. Settimana scorsa l’azione aveva trovato un supporto decisivo in area 1,517/52, area di transito della media mobile di medio termine, violata ma solo in intraday il 2 novembre con un accelerazione ribassista a testare la trendline risalente dai minimi di marzo che si trova ora intorno a quota 1,46. Oltre 1,66, confermato in chiusura di seduta e accompagnato da incremento dei volumi, saranno possibili estensioni verso 1,70 in prima battuta e poi in direzione dei massimi relativi a quota 1,72 euro. Per contro otto 1,625 possibile una discesa a toccare la media mobile di breve termine a 1,595 ma sarebbe solo una violazione al ribasso decisa del supporto intermedio a 1,579 a mettere in crisi il rimbalzo con possibile nuovo test dell’area 1,52 dove è presente sia un supporto statico che un supporto dinamico dato dalla media mobile a 55 giorni.

Operatività: Prossimo obiettivo per le posizioni long in essere a 1,657. Apertura long di posizione su chiusure superiori a 1,657 accompagnate da incremento dei volumi. Target a 1,70 e 1,74 e stop loss a 1,625. Short sotto 1,579.

Alessandro Piu

(9/11/009 - 10:00)

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA