Cir attesa alla chiusura dell’up-gap a 1.02 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prese di beneficio questa mattina su CIR attualmente in flessione dello 0.77% in area 1.0360 euro. L’analisi grafica mostra come il titolo abbia lasciato aperto nella seduta di mercoledì scorso un up-gap da quota 1.02 euro: è lecito ora attendersi una flessione del titolo verso tale quota prima di assistere ad una eventuale nuova ripartenza del trend in atto. Al rialzo, la rottura di quota 1.07 euro aprirebbe la strada verso l’importante resistenza statica in area 1.10 euro, in coincidenza dei massimi relativi di agosto 2002.
Oltre tale livello probabile accelerazione verso area 1.20, con possibile target intermedio in area 1.15 euro, sui massimi relativi di novembre 2001.
Al ribasso, detta dell’importanza di quota 1.02 euro, monitoriamo la trendline rialzista di breve (linea tratteggiata rossa), attualmente in area un euro. Sotto tale supporto dinamico probabile ritracciamento verso area 0.95 e poi eventualmente verso l’importante trendline rialzista di medio periodo (linea tratteggiata verde), che sostiene il movimento dai minimi di ottobre 2002 (attualmente in area 0.90 euro).
L’analisi degli oscillatori mostra un Macd long dalla seduta del 5 giugno scorso. Rsi prossimo alla fascia di ipercomprato ma sempre sopra la trendline rialzista di breve. Volumi nella media del periodo.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori