Capitalia verso nuovi massimi relativi?

Inviato da Redazione il Gio, 07/04/2005 - 17:03
Continua inarrestabile la corsa di Capitalia che da gennaio ha registrato un incremento di circa 30% e viene attualmente scambiata a  4.3575 euro, +0.98%
Il titolo si trova all'interno di un canale rialzista con appoggio sulla trendline rialzista tracciabile congiungendo i minimi crescenti di agosto - dicembre 2004 e i minimi di gennaio- marzo 2005.
Negli ultimi giorni il titolo ha subito un'ulteriore accelerazione rialzista, violando anche la resistenza statica in area 4.26 € che nel passato aveva svolto la funzione di supporto di una lunga fase di laterale del titolo nel periodo 2000-2001. Al rialzo i possibili targeti individuabili sono 4.60 e 4.90 Euro dove transitano 2 resistenze statiche . Uno stop alla corsa del titolo potrebbe darla anche la returline della trendline di supporto che ora transita in area 4.65 Euro circa.
Al ribasso il primo campanello d'allarme suonerebbe alla violazione di area 4.25 Euro che potrebbe spingere il titolo a ritestare la trend line di supporto che ora transita in area 3.90 Euro
Solo l'eventuale violazione al ribasso di quest'ultimo livello confermata da un incremento volumetrico invertirebbe lo scenario rialzista facendo presuppore uno storno del titolo verso area 3.75 Euro e successivamente  3.50 Euro fino a raggiungere il supporto statico posto a 3.20 Euro.
Gli indicatori algoritmici indicano una certa tensione in ipercomprato e indicando buone possibilità che a breve il titolo storni  per scaricare gli indicatori.
LB Redazione FOL

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA