Capitalia: ulteriori vendite su mancata tenuta del supporto in area 6,50 euro

Inviato da Redazione il Mer, 21/02/2007 - 17:59

Prosegue il downtrend di Capitalia che termina la giornata registrando un nuovo pesante calo: il titolo chiude infatti a 6,58 euro, -2,04%, con volumi elevatissimi (98 milioni di pezzi, quasi il 4% del capitale sociale). Graficamente la rottura della trendline che sosteneva il movimento dai minimi dello scorso mese di giugno ha scatenato la speculazione sul titolo che ha abbandonato area 7 euro lasciandosi alle spalle un ampio down-gap da quota 6,97 euro.
Il trend in atto sembra avere la forza sufficiente perchè tale gap non venga ricoperto nelle prossime giornate. Il violento aumento volumetrico che ha accompagnato la discesa odierna crea invece i presupposti per ulteriori discese: in tale ottica appare determinante la tenuta del supporto statico evidenziabile in area 6,5 euro, sotto cui sono probabili ulteriori moti correttivi con target a 6,30 e poi a 6,25 euro. Il movimento ribassista potrebbe dirsi concluso in corrispondenza dei minimi dello scorso mese di giugno in area 5,90 euro. L'outlook di breve migliorerebbe esclusivamente su veloce recupero di area 6,75. In tal caso, al momento poco probabile, possibile la ricopertura del gap sopra citato in area 7 euro. Marco Berton.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA