Capitalia al test della resistenza statica a 7,30 Euro

Inviato da Redazione il Gio, 11/01/2007 - 17:25

Seduta positiva per Capitalia che registra un incremento superiore al mezzo punto percentuale in area 7.20 Euro.
Il titolo capitolino negli ultimi giorni sta lateralizzando poco al di sotto della resistenza statica a 7,30 euro, che per ben tre volte ha respinto ogni spinta rialzista, registrando variazioni  e scambi contenuti.
Al rialzo, solo una violazione di tale resistenza confermata da incremento volumetrico aprirebbe la strada a possibili ulteriori rialzi vero area 7,55 euro e successivamente a quota 8 euro, massimi che non vengono toccati dal lontano agosto 1998.
Al ribasso da monitorare il supporto dinamico tracciabile congiungendo i minimi di ottobre e novembre transitante   in questo momento in area 7 euro. L'eventuale violazione di tale livello potrebbe favorire un'eventuale storno del titolo verso il supporto statico a  6,75  e successivamente area 6,5 e 6,30 euro. Luca Brognara

 

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA