Benetton: nuovi spunti rialzisti solo su rottura di quota 10.70 euro

Inviato da Redazione il Mer, 05/11/2003 - 12:18

Pesanti prese di beneficio questa mattina a Piazza Affari per Benetton attualmente scambiata in area 10.35 euro, in flessione di quasi due punti percentuali. Con i massimi relativi della vigilia il titolo ha testato l'importante resistenza statica in area 10.70 euro, valore coincidente con una serie di massimi relativi del mese di settembre 2002. Solo la violazione al rialzo di tale livello confermata in close da rialzo volumetrico favorirebbe nuovi impulsi rialzisti con target a quota 11 euro e poi eventualmente in area 11.20 euro, in coincidenza dei massimi di novembre 2002.
Al ribasso monitoriamo il supporto statico a 10.30 euro e poi nuovamente quello in area 10 euro; il trend rialzista di medio periodo verrebbe invalidato solo con l'eventuale rottura della trendline tracciabile dai minimi di metà marzo (linea tratteggiata verde) attualmente in area 9.50 euro. In tal caso successivi target a 9.10 e poi nuovamente a 8.80 euro, dove troviamo una serie di una serie di minimi relativi dallo scorso mese di giugno.
Gli oscillatori confermano la validità del trend in atto: Macd long ed Rsi girato in positivo. Si noti comunque come quest'ultimo sia in evidente fascia di ipercomprato, condizione che rende probabili ulteriori prese di beneficio nelle prossime giornate.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA