Benetton la migliore sul Midex, rompe resistenza a 11,80 euro

Inviato da Redazione il Mar, 12/09/2006 - 11:52
Il riassetto dell'impero Benetton, con la creazione di due subholding al di sotto di Edizione, incontra i favori del mercato che premiano il titolo di Ponzano Veneto con un rialzo del 5,03%, il migliore sul Midex, a 12,11 euro. Il progetto di suddivisione prevede di far confluire nella prima holding le attività legate al commercio mentre nella seconda quelle legate alle utilities e infrastrutture con l'apertura all'ingresso di nuovi soci. Sul grafico del titolo Benetton appare netta la violazione della resistenza di quota 11,80 euro, avvenuta con volumi sostenuti. A metà mattina sono stati infatti scambiati oltre 330.000 azioni contro una media giornaliera a 30 giorni di poco superiore a 235.000. Primo obiettivo per il titolo è ora a quota 12,35, ultima tappa prima di ritornare sui massimi dell'anno stabiliti a marzo a quota 12,59 euro intraday (12,48 la chiusura). Il rinnovo di questi ultimi sancirebbe la ripresa del trend rialzista partito a metà aprile. I supporti per Benetton sono nella ex resistenza di quota 11,80 e, più sotto, in area 11,49 euro dove transitano la trendline rialzista da metà aprile e la media mobile a 50 periodi. segnale negativo alla rottura di tale livello con possibili discese verso 11,18 in prima battuta e 11 euro successivamente.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA