Bca Antonveneta: rimbalzo da supporto dinamico ?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quadro tecnico interessante quello di Banca Antonveneta attualmente in rialzo di circa mezzo punto percentuale in area 14.8 euro. L’analisi grafica mostra come le quotazioni siano riuscite a trovare un valido supporto in area 14 euro in coincidenza con la trendline rialzista di lungo periodo tracciabile dai minimi di fine dicembre 2002. Il movimento delle ultime sedute deve comunque essere letto in chiave di semplice rimbalzo tecnico, almeno fino alla rottura della trendline ribassista di breve (linea tratteggiata verde) attualmente in area 14.85 euro. Il superamento di tale resistenza dinamica confermata in close da rialzo volumetrico proietterebbe il titolo verso la resistenza statica in area 15.20 euro, oltre cui è probabile un’estensione verso area 15.60 ed infine verso i massimi di metà dicembre in area 16.20 euro.
Al ribasso, l’eventuale cedimento del supporto dinamico sopra citato attualmente in area 14.10 euro fornirebbe un preoccupante segnale ribassista sul titolo: in tal caso probabile accelerazione verso i minimi di ottobre 2003 in area 13.45-13.50 euro. Nel caso di ulteriori ribassi successivo target in area 12.80 e poi eventualmente in area 12.50 euro.


Segnali contrastanti dagli oscillatori: Macd short dalla seduta del 17 dicembre scorso, anche se si nota nelle ultime sedute un tendenziale riavvicinamento dello stesso alla propria media mobile. Rsi attualmente girato in positivo. I volumi si mantengono su livelli relativamente elevati, a conferma dell’interesse degli operatori sul titolo. 


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori