Banco Polare Verona e Novara: possibile accelerazione verso area 22,25 euro ?

Inviato da Redazione il Ven, 14/07/2006 - 12:57
Tornano gli acquisti sulla Popolare Verona e Novara che questa mattina registra una tra le migliori performance nello S&P Mib salendo dell'1,8% in area 21,5 euro. Il titolo conferma la bontà del trend rialzista di breve intrapreso dai minimi in area 20,15 euro e confermato con la violazione della trendline ribassista tracciabile dai massimi dello scorso mese di maggio. Il titolo ha testato questa mattina il supporto statico in area 21 euro e sembra essere ora indirizzato a registrare nuovi massimi relativi. E' lecito attendersi ora un'accelerazione del movimento su violazione di area 21,5 euro con primo valido target in area 22,25 euro. Tale livello, coincidente con i massimi di inizio maggio, rappresenta una importante resistenza la cui eventuale violazione proietterebbe il titolo i massimi assoluti registrati in area 23,5 euro. La discesa sotto area 21 euro invaliderebbe invece il quadro tecnico di breve periodo aprendo nuovamente la strada verso i minimi sopra citati in area 20,15 euro. L'analisi degli oscillatori conferma la validità del trend in atto. I volumi si mantengono sui livelli medi del periodo. Marco Berton. Redazione Finanzaonline.com

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA