Banca MPS: possibile inversione del trend ribassista ?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quadro tecnico interessante quello di Banca MPS attualmente in rialzo di circa un punto percentuale in area 2.4150 euro. Il titolo alle attuali quotazioni si è portato al di sopra della trendline ribassista tracciabile dai massimi di fine giugno. La conferma in close di tale rottura favorirebbe un’accelerazione verso la resistenza statica a quota 2.4250 euro. Solo il superamento di questo livello farebbe volgere al positivo il trend di breve periodo del titolo: in tal caso sarà lecito attendersi un’estensione del movimento verso area 2.50 euro e poi a 2.55 euro.
Al ribasso, il ritorno sotto quota 2.37 favorirebbe un’estensione del movimento verso i minimi relativi in area 2.3250 euro. L’eventuale rottura di tale supporto favorirebbe un’estensione del movimento con primo target ribassista in area 2.30 e poi a 2.2750 euro.
Oscillatori impostati al rialzo. Necessario un incremento degli scambi per convalidare l’eventuale inversione del trend in atto.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori