Banca Intesa attesa al test della resistenza in area 4,10 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta positiva oggi a Piazza Affari per Banca Intesa che in attesa dei risultati trimestrali sale a 4,08 euro, +2,38 euro. Il titolo sembra dirigersi verso i massimi relativi della scorsa estate registrati in area 4,10 euro. L’eventuale violazione di tale livello eventualmente confermata in close da rialzo volumetrico fornirebbe un segnale di forza proiettando il titolo al successivo target in area 4,20 euro, in coincidenza dei massimi relativi del lontano luglio 2001. Al ribasso, detta dell’importanza di quota 4 euro, monitoriamo la trendline rialzista di breve tracciabile dai minimi di metà ottobre che sostiene il movimento in atto. Sotto tale trendline (attualmente a 3,98 euro) inversione del trend con probabile accelerazione verso i target ribassisti a 3,9 e poi eventualmente in area 3,83 euro.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori