Banca Fideuram: possibile estensione verso supporto in area 3,85 euro ?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non si placano gli ordini di vendita su Banca Fideuram che questa mattina perde circa un punto percentuale in area 4,07 euro. Il titolo conferma quindi la validità del down-trend in atto da circa un mese. L’analisi grafica mostra come il tentativo di ricopertura del down-gap causato dallo stacco della cedola si sia interrotto in corrispondenza della resistenza statica posta a quota 4,35 euro. Solo il superamento di tale livello farebbe tornare positivo l’outlook di breve periodo sul titolo. Al ribasso attendiamo il titolo al test del supporto in area 4 euro, anche se è lecito attendersi ulteriori ribassi con target in area 3,85 euro, livello base di una ampia fascia di congestione che aveva rinchiuso le quotazioni tra gennaio e settembre 2005.
Al rialzo, su superamento di area 4,35 possibile allungo verso 4,45 e poi eventualmente in area 4,52 euro. Oscillatori impostati al ribasso. L’Rsi è nuovamente rientrato nella fascia di ipervenduto; al momento comunque non si riscontrano divergenze sui minimi di periodo che potrebbero far presagire ad una inversione del trend in atto. MB. Redazione Finanzaonline.com


 


 


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori