Banca Antonveneta: nuova accelerazione rialzista solo su rottura di quota 20,10 euro

Inviato da Redazione il Mer, 12/01/2005 - 11:44
Quotazione: BCA ANTONVENETA

L'analisi grafica di Banca Antonveneta mostra come l'up trend che ha caratterizzato le ultime settimane di scambi sembra aver trovato una valida resistenza a quota 20,10 euro. Si noti peraltro come il titolo sia stato respinto nelle ultime giornate dalla returnline parallela alla trendline rialzista di medio periodo. Solo la violazione di quota 20,10 euro confermata in close da rialzo volumetrico favorirebbe ora nuovi spunti rialzisti con successivi target a 20,50 e poi eventualmente in area 21 euro.
Al ribasso, una chiusura sotto quota 19,6 euro favorirebbe il test della trendline rialzista sopra citata, attualmente in area 19,15 euro. L'eventuale violazione del supporto statico a 19 euro farebbe infine volgere al negativo l'outlook sul titolo aprendo la strada verso quota 18,46 euro, dove verrebbe chiuso un up gap aperto dal 20 dicembre scorso. Sotto tale valore successivi target ribassisti a 17,80 e poi eventualmente in area 17,35 euro.
L'analisi degli oscillatori mostra un Macd ancora rialzista, anche se con ulteriori ribassi lo stesso potrebbe fornire il segnale di uscita dal titolo. Rsi girato in negativo ed ancora in fascia di ipercomprato. I volumi si mantengono su livelli relativamente elevati a dimostrazione del costante interesse degli operatori sul titolo.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA