Banca Antonveneta: importante la tenuta di 14.20 euro

Inviato da Redazione il Gio, 03/07/2003 - 12:30
Quotazione: BCA ANTONVENETA
Quadro tecnico estremamente delicato per Banca Antonveneta attualmente in flessione di circa mezzo punto percentuale in area 14.30 euro. L'analisi grafica mostra l'importanza del supporto statico a quota 14.20 euro, valore che più volte nelle ultime settimane ha mostrato la propria validità. L'eventuale cedimento di tale supporto confermato in close da rialzo volumetrico aprirebbe la strada verso i minimi relativi di ottobre 2002 in area 13.90 euro: sotto tale livello successivi target ribassisti a 13.50 euro e poi eventualmente a 13 ed infine a 12.40 euro, sui minimi relativi di fine gennaio. Al rialzo importante livello statico a quota 15 euro, il cui recupero favorirebbe il ritorno verso 15.50 e poi a 16 euro, importante resistenza statica coincidente con una serie di massimi relativi da inizio aprile. Oltre tale livello target rialzista in area 16.90 euro, valori toccati a fine febbraio. Oscillatori impostati al ribasso: Macd short dalla seduta del 30 giugno scorso. Rsi girato in negativo e tendente alla fascia di ipervenduto anche se, per il momento, non si riscontrano segnali di rallentamento del trend in atto. Volumi nella media del periodo.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA