Autostrade: confermata rottura canale ascendente, possibili nuovi minimi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quadro tecnico piuttosto delicato per Autostrade che in questo momento sta cedendo lo 0.14% a 21.11 Euro.
Il titolo nella giornata di mercoledi ha chiuso al di sotto del supporto del canale rialzista tracciabile congiungendo i minimi relativi di fine novembre 2005 e gennaio 2005 posto a 21.32 Euro e ieri ha confermato il segnale di vendita chiudendo la seduta in ribasso.
L’attuale scenario negativo sul titolo potrebbe spingere le quotazioni a rivedere il supporto statico posto a 20.2 Euro e in caso di ulteriori ribassi 19.8 Euro e 19.30 Euro.
Al rialzo solo il superamento di area 21.5 Euro favorirebbe un recupero della resistenza posta a 21.90 Euro. In caso di rottura di questo importante livello il titolo potrebbe tornare sui massimi di  febbraio a 22.5 Euro.
Redazione FOL LB


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori