Autostrade: attesa accelerazione su uscita dal triangolo

Inviato da Redazione il Mer, 01/11/2006 - 11:53
Il quadro tecnico di Autostrade conferma il clima di incertezza del titolo che congestiona da alcune settimane all'interno di un ampio triangolo tracciabile dai massimi dello scorso mese di aprile. Un'analisi più dettagliata mostra come le fluttuazioni delle quotazioni si stiano progressivamente congestionando intorno a quota 23 euro, livello che coincide con l'apice del triangolo sopra citato e che verrà necessariamente violato, al rialzo o al ribasso nelle prossime settimane. Alla luce di tali considerazioni, è lecito attendersi un ritorno di volatilità ed una accelerazione del trend su violazione di una dei due lati della figura. Al rialzo, sopra la resistenza dinamica attualmente in area 23,65 euro, ci attendiamo una veloce estensione verso i massimi dello scorso mese di aprile in area 24,90 euro con step intermedio in area 23,80 euro. Viceversa, la violazione del supporto dinamico attualmente in area 22,40 euro aprirebbe la strada verso area 21,50 e poi verso area 21 per terminare sui minimi dello scorso mese di marzo in area 20,25/20,30 euro. Si noti come i volumi si confermino su livelli relativamente contenuti a confermare il clima di attesa degli operatori che preferiscono restare alla finestra in attesa di indicazioni più precise attese nelle prossime giornate. Autostrade: quotazione attuale 23,19 euro, +0,09%.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA