Autogrill: verso chiusura gap a quota 11.85 euro ?

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta negativa questa mattina a Piazza Affari per Autogrill attualmente in flessione di quasi un punto percentuale in area 12.13 euro. Il titolo conferma la validità del trend rialzista che ha caratterizzato gli ultimi mesi: per assistere ad ulteriori impulsi rialzisti attendiamo la rottura del massimo relativo posto a quota 12.35 euro, la cui conferma in close con rialzo volumetrico aprirebbe la strada verso il successivo target a 12.70 e poi eventualmente in area 13.20 euro, in coincidenza di un massimo relativo del lontano maggio 2002. Al ribasso segnaliamo l’up-gap aperto nella seduta del 2 aprile scorso che verrebbe chiuso a quota 11.85 euro. Sotto tale livello statico da monitorare la trendline rialzista tracciabile collegando i minimi relativi di aprile 2003 e febbraio 2004 (linea tratteggiata rossa). La rottura di tale supporto dinamico attualmente in area 11.50 euro favorirebbe un’accelerazione del movimento verso i successivi target a 11.30 euro e successivamente in area 11 euro. Nel caso di ulteriori ribassi importante verificare la tenuta del supporto statico in area 10.50-10.60 euro, sotto cui il trend rialzista di lungo periodo verrebbe invalidato. Segnali poco chiari dagli oscillatori: Macd sostanzialmente neutro mentre l’Rsi appare girato leggermente in negativo. Si noti peraltro come l’oscillatore abbia segnato, almeno per il momento, un massimo relativo inferiore al precedente, condizione se verificata nelle prossime sedute potrebbe generare una preoccupante divergenza sui massimi di periodo. I volumi si mantengono su livelli relativamente elevati a conferma del perdurante interesse da parte degli operatori sul titolo.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori