Atlantia: fallito l’attacco a 23,50 ritorna verso quota 23 euro

Inviato da Redazione il Mar, 25/09/2007 - 16:55
Seduta in rosso per Atlantia che si adegua al tono generale delle piazze finanziarie europee. L’azione della compagnia di proprietà della famiglia Benetton arretra di oltre un punto percentuale in area 23,25 euro e sembra ora destinata al test di quota 23 euro, al di sotto del quale entrerebbe sotto pressione il supporto di quota 22,70/60 euro. La violazione al ribasso di quest’ultimo livello darebbe un segnale di continuazione del trend discendente inaugurato a fine luglio con obiettivi a 22,30, 22 e 21,50 euro. Al rialzo Atlantia necessita di recuperare a stretto giro di posta l’area dei 23,60/70 euro, il cui superamento genererebbe lo spunto per rivvicinare i 24 euro. Tuttavia, un segnale deciso in senso positivo arriverebbe solo sopra 24,50 euro. In questo caso l’obiettivo finale andrebbe posto sui massimi di area 26 euro con stazioni intermedie in area 25 e 25,40 euro.Alessandro Piu.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA