Alleanza: da verificare tenuta del supporto dinamico di medio periodo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta poso mossa questa mattina per Alleanza Assicurazioni attualmente in flessione dello 0.35% a quota 8.50 euro.
L’analisi grafica mostra un quadro particolarmente delicato con le quotazioni che si trovano in prossimità della trendline rialzista (linea tratteggiata rossa) tracciabile dai minimi di metà marzo. La rottura di tale supporto dinamico (eventuale conferma su rottura del minimo in area 8.40 euro) interromperebbe la validità del trend in atto con probabile accelerazione verso quota 8 euro; sotto tale supporto statico successivi target a 7.60 e poi eventualmente in area 7.15 euro.
Al rialzo monitoriamo la trendline ribassista di breve (linea viola) attualmente in area 8.75 euro. Sopra tale resistenza dinamica probabile ritorno vero i massimi dell’ultimo impulso rialzista a quota 9.05 euro; oltre tale livello successivo target sulla returnline (linea tratteggiata verde) parallela alla trendline rialzista di medio, attualmente in area 9.50 euro.
L’analisi degli oscillatori conferma il quadro tecnico incerto del titolo: Rsi attualmente girato in negativo. Macd short anche se si intravede un tendenziale riavvicinamento dell’oscillatore alla propria media mobile. Volumi in decisa contrazione nelle ultime sedute a conferma del generale clima di attesa da parte degli operatori prima di rientrare sul titolo.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eurostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori