Aem: possibile estensione verso area 2,85 euro ?

Inviato da Redazione il Mar, 13/02/2007 - 12:13
Breakout rialzista da parte di AEM che registra questa mattina un balzo superiore ai 2 punti percentuali in area 2,62 euro. Il titolo ha rotto con forza la resistenza statica posta a quota 2,56 euro, livello capace di interrompere gli spunti rialzisti del titolo da quasi due mesi. La rottura odierna appare particolarmente significativa in quanto consente al titolo di portarsi sui massimi dal lontano giugno 2001 e apre la strada verso il prossimo target significativo in area 2,85 euro, dove, oltre ad una serie di massimi relativi, troviamo il 50% del ritracciamento considerando i massimi del marzo 2000 ed i minimi dell'ottobre 2002. Nel caso di ulteriori rialzi possiamo evidenziare ulteriori livelli statici in area 2,95 e poi in area 3,10 euro. Al ribasso, un ritorno in area 2,56 euro (pullback)  potrebbe essere sfruttato per aprire nuove posizioni rialziste. Campanello d'allarme su violazione di area 2,5 euro, mentre l'outlook volgerebbe al negativo esclusivamente sotto la media mobile a 50 periodi che attualmente transita in area 2,47 euro e che più volte negli ultimi mesi ha mostrato la propria validità di supporto dinamico. Marco Berton.

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA