A2A alle prese con la resistenza intermedia a 1,335

Inviato da Redazione il Lun, 19/01/2009 - 10:53

Inizio di ottava in deciso rialzo per il titolo A2A che per il momento non riesce tuttavia a superare la resistenza intermedia di quota 1,335 euro, nei pressi della quale transita anche la media mobile di breve termine. Se vi riuscisse, e il movimento fosse accompagnato da un incremento dei volumi, si potrebbe assistere ad accelerazioni in direzione di quota 1,386. Per avere un segnale positivo nel medio termine sarà tuttavia necessario attendere una chiusura forte oltre 1,425. Ne verrebbe rilanciato il rimbalzo iniziato dai minimi di inizio dicembre 2008. Un peggioramento dello scenario, con il rischio di un’accelerazione verso 1,24 prima e di un ritorno sui minimi in area 1,17, si avrebbe invece con una rottura al ribasso del supporto a 1,29 euro.

Operatività: possibile l’apertura di posizioni long speculative su decsa violazione al rialzo di 1,355 euro con target 1,385 e stop loss a 1,31. Nel medio termine attendere chiusure sopra 1,425/43 euro per prendere posizioni al rialzo.

Alessandro Piu

(19/1/2009 - 10:50)

Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!

COMMENTA LA NOTIZIA