FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Inizio di settimana caratterizzato dal classico rimbalzo tecnico da parte del FTSE Mib future. Dopo la rottura dei supporti statici di area 15.550 punti di venerdì, ieri il principale paniere della Borsa italiana ha trovato la forza per rimbalzare grazie alla tenuta dei supporti statici di breve posti in corrispondenza dei 15.400 punti. Le indicazioni tuttavia in questa fase sono negative nonostante la presenza di un doppio minimo in via di completamento sul graHco a 30 minuti. A spingere in questa direzione, oltre al già citato pull back dei vecchi supporti statici posti in corrispondenza dei 15.550 punti, la constatazione che sul graHco a 30 minuti il paniere ha effettuato con i top di ieri il test del cambio di stato della trendline tracciata
con i minimi del 5 e del 12 luglio.


Ricevi ogni giorno via email la newsletter sulle analisi Dax, Ftse Mib, Eutostoxx50.
ISCRIVITI ORA GRATUITAMENTE!!


Commenti dei Lettori