Glossario
A B C D E F G H I J K L M N O P K R S T U V W X Y Z

UIC

Acronimo di Ufficio Italiano Cambi. Istituto di diritto pubblico originariamente titolare del monopolio dei cambi e dell’oro. Dopo l’adesione dell’Italia all’Unione economica e monetaria, l’UIC svolge funzioni attuative nell’ambito della gestione delle riserve ufficiali in valuta rimaste nella disponibilità della Banca d’Italia e si occupa di prevenzione e contrasto del riciclaggio di denaro di provenienza illecita.

Ultimo Prezzo Chiusura

Prezzo al quale si concludono i contratti nella fase di chiusura. Durante la negoziazione continua viene indicato il prezzo di chiusura relativo all’ultima seduta di contrattazione.

Umbrella Fund

Sistema di fondi proposti da una stessa società di gestione rappresentante, nel complesso dei prodotti proposti, una variegazione di specializzazione sia in termini valutari, sia merceologici, sia di rischio. Normalmente viene concesso al sottoscrittore di un fondo di poter passare ad un altro senza pagare spese per il riscatto e la successiva immediata sottoscrizione. Tale comportamento viene chiamato “switch”.

UMTS

Universale mobile telephon system. Saranno i telefonini della nuova generazione, in grado di connettersi ad internet grazie ad una trasmissione di dati 150 volte più veloce degli attuali GSM. Saranno pienamente diffusi intorno al 2003.

Underweighting

Descrizione di una situazione in cui l’attivo, il paese, il settore industriale o l’investimento in titoli singoli sono al di sotto del loro contenuto proporzionale corrente del relativo indice di benchmark.

Unione economica e monetaria (Uem)

Il Trattato sulla UE definisce le tre fasi del processo di realizzazione della UEM nella Unione europea. La prima fase è iniziata nel luglio 1990 e si è conclusa il 31 dicembre 1993: è stata caratterizzata principalmente dallo smantellamento di tutte le barriere interne al libero movimento dei capitali in seno alla UE. La seconda fase della UEM è iniziata il 1° gennaio 1994: è stata caratterizzata dalla costituzione dell’IME, dal divieto di finanziamento monetario e di accesso privilegiato alle istituzioni finanziarie per il settore pubblico e dall’obbligo di evitare disavanzi eccessivi. La terza fase è iniziata il IO gennaio 1999, conformemente alla decisione di cui all’articolo 109j (4) del Trattato, con il trasferimento delle competenze monetarie degli il paesi partecipanti a tale fase all’Eurosistema e l’introduzione dell’euro.

Unrealized Gain/Loss

Guadagni/Perdite Non Realizzati/e. Il guadagno o la perdita teorici in una Posizione Aperta valutati alla luce dell’attuale andamento del mercato. I guadagni (o le perdite) non realizzati diventano profitti (o perdite) quando la posizione viene chiusa.

Upper Shadow

La Upper Shadow rappresenta la distanza tra il massimo di seduta ed il real body di una candela.

Uptick

Si ha un Uptick quando il nuovo prezzo è più alto rispetto al precedente.

Uptrend

Movimento rialzista di un titolo.

Utile Capogruppo

E’ il risultato finale della sola società capogruppo, non tiene conto dei risultati ottenuti dalle società controllate. Questo risultato viene destinato, in sede di riparto utile, a riserva e/o dividendo.

Utile Consolidato

E’ dato dalla somma algebrica tra l’Utile di Gruppo e l’Utile di pertinenza di Terzi.

Utile di Gruppo

E’ il risultato finale e tiene conto sia dei risultati della gestione caratteristica sia di quelli delle gestioni “finanziaria” e “straordinaria”, nonché dell’incidenza delle imposte e dell’attribuzione a terzi della quota di utile o di perdita di loro competenza.

Utile di pert. di Terzi

Rappresenta l’utile di pertinenza degli azionisti di minoranza delle società non controllate integralmente.

Utile netto

Risultato che si ottiene sottraendo dall’utile operativo i costi finanziari

Utile per azione

È la relazione fra gli utili concretizzati da una società e il numero di azioni possedute dagli investitori