Compravendita di Domini Web - Opportunità di Business
Elezioni europee, Pimco: minaccia populista sopravvalutata, non sarà un game changer
Mancano poco più di tre mesi alle elezioni europee, che saranno precedute dall’appuntamento con le elezioni anticipate in Spagna il 28 parile, annunciate ieri dal premier Sanchez. Sui mercati e …
Piazza Affari chiude ottava da incorniciare, banche e Telecom volano
Chiusura di settimana sui nuovi massimi annui per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib si è spinto fino a quota 20.212 punti con un rialzo giornaliero dell’1,90%. Si tratta dei massimi …
Posizioni nette corte: risalgono gli short su UBI, fuori Generali
Dall?aggiornamento odierno (15 febbraio 2019) di Consob sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Azimut con 6 posizioni short aperte per …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #1

    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    0

    Thumbs up Compravendita di Domini Web - Opportunità di Business

    Salve a tutti, sono nuovo del forum anche se seguo e leggo da un pò.
    Mi occupo di creazione, sviluppo e vendita di business online. Negli ultimi tempi sono venuto a conoscenza del Domain Trading, un nuovo modo di fare business mediante la compravendita di domini web.
    Negli Stati Uniti sta diventando un mercato molto profittevole, mi chiedevo se ci fosse qualcuno in Italia che lo sta già facendo. E se può consigliarmi canali alternativi a Flippa e ai gruppi Facebook di compravendita.

    Per chi non ne conosce il funzionamento ho preparato un breve video introduttivo.




    Link Video
    Ultima modifica di domenicosal; 12-11-18 alle 13:42

  2. #2

    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    87
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    44 Post(s)
    Potenza rep
    3316352
    Nuovo modo di fare business? Ma se è vecchio quanto il web! I tempi d'oro sono finiti, i domini buoni non sviluppati sono da anni tutti in mano a broker e se devi comprarli da loro per rivenderli auguri. In più con i social networks e le app i classici domini keywords dot com hanno perso importanza, si può fare qualcosa con i nomi inventati (guarda Brandable Business Names From BrandBucket) ma iniziare ora è difficile. Io in passato ne ho venduti un sacco, top sale a primaria banca italiana.

    Registrare domini liberi e sperare di rivenderli è una perdita di tempo e soldi. Quando un dominio buono per qualche motivo non viene rinnovato passa prima da siti come Domain Auctions, Expired Domain Names, and Available Aftermarket Domain Names for Sale - NameJet e finisce all'asta tra operatori del settore.

  3. #3

    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    67
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    31 Post(s)
    Potenza rep
    17951
    Anche io ci avevo investito qualcosa qualche anno fa.
    Come detto da dadom è un business vecchio, ma io aggiungo che è un business finito contestualmente al diffondersi dei gTLD.

  4. #4

    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    233
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    118 Post(s)
    Potenza rep
    9402085
    Tanti anni fa, ne avevo registrati parecchi proprio con l'obiettivo di rivenderli.
    Sono riuscito a venderne 3 su circa 50 che avevo registrato.

    L'unico dominio che mi ha fatto guadagnare di più è stato radar.it che nel 2008 me lo pagarono 10.000€ perché mi hanno contattato 2 società che lo volevano.

    L'ho venduto ad una srl che doveva farne un'ecommerce.
    Oggi per curiosità ho dato un'occhiata: l'ecommerce non c'è più e il dominio (forse) è di nuovo in vendita.

    Poi altri 2 domini l'ho rivenduti per 500€ mentre tutti gli altri (una 50ina) non li ho rinnovati perché mantenerli mi costava quasi 2.000€ all'anno.
    Oggi leggo che si registrano domini ad un euro ma 10anni fa ci volevano 30-40€ per il .it su Aruba

  5. #5

    Data Registrazione
    Jan 2018
    Messaggi
    67
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    31 Post(s)
    Potenza rep
    17951
    Citazione Originariamente Scritto da Zarbo Visualizza Messaggio
    Tanti anni fa, ne avevo registrati parecchi proprio con l'obiettivo di rivenderli.
    Sono riuscito a venderne 3 su circa 50 che avevo registrato.

    L'unico dominio che mi ha fatto guadagnare di più è stato radar.it che nel 2008 me lo pagarono 10.000€ perché mi hanno contattato 2 società che lo volevano.

    L'ho venduto ad una srl che doveva farne un'ecommerce.
    Oggi per curiosità ho dato un'occhiata: l'ecommerce non c'è più e il dominio (forse) è di nuovo in vendita.

    Poi altri 2 domini l'ho rivenduti per 500€ mentre tutti gli altri (una 50ina) non li ho rinnovati perché mantenerli mi costava quasi 2.000€ all'anno.
    Oggi leggo che si registrano domini ad un euro ma 10anni fa ci volevano 30-40€ per il .it su Aruba
    Dopo il primo anno ci vogliono comunque almeno 10-15€ per il rinnovo di un dominio in sola gestione DNS.
    Si può scommettere su qualche dominio, ma avere un bulk da decine di domini è comunque costoso.
    Anche il parking di un dominio non rende più come una volta e difficilmente contribuisce in modo significativo al mantenimento dello stesso.

  6. #6

    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    20
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1 Post(s)
    Potenza rep
    8
    Avevo acquistato parecchi domini con i nuovi gTLD ma alla fine sono riuscito a rivenderne ben pochi di questi. Quindi, a meno che non riesci ad acquistare dei 3L, 4L o 5L (con un significato) ad un buon prezzo, non credo sia un buon investimento

Accedi