I Grandi Viaggi - Pagina 5
Usa, allarme Fitch: tassa 20% su import è un rischio per debiti sovrani e Pil globali
La proposta americana di imporre una tassa del 20% sulle importazioni -  includendo nel piano di riforma fiscale di Trump la disposizione nota come BAT (border adjustment tax) rappresenta un rischio per il mercato globale dei debiti so...
Nel giorno Brexit Ue dice no a fusione Lse-Deutsche Boerse. Borsa Londra: stangata per Europa
Le indiscrezioni e dichiarazioni circolate nelle ultime settimane sono state confermate: le autorità antitrust dell'Unione europea hanno formalmente bloccato la fusione tra Deutsche Boerse e il London Stock Exchange, spiegando che l'accor...
Controllata nucleare Westinghouse in bancarotta: Toshiba nei guai tra maxi-svalutazioni e rischio delisting
Toshiba ha dato il via a un piano per avviare le procedure fallimentari del Chapter 11 per Westinghouse, la controllata americana attiva nel nucleare che la sta portando al collasso e da cui spera di liberarsi prima della fine dell'anno fiscale, il p...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #41
    L'avatar di biedermaier
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    16,276
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    214 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    a conferma di quanto diceva il direttore commerciale La Rocca letto nei post dell'altro giorno, la guerra dei prezzi non c'è stata....anzi

    Istat: salasso ferie d'agosto, voli +19,7%, pacchetti +10,3%

    Chi è andato in ferie ad agosto si è trovato, anche quest'anno, a pagare un conto ben più salato di chi è partito il mese prima: gli aerei sono costati il 19,7% in più rispetto a luglio, i traghetti il 16,4% in più e anche i treni si sono rivelati leggermente più cari (+0,2%). E' quanto emerge dai dati provvisori dell'Istat. Rincari a due cifre hanno riguardato anche pacchetti vacanze (+10,3%) e villaggi, campeggi e ostelli (+10,3%), mentre alberghi e pensioni erano meno cari dell'1,3%.
    Per consolarsi si più fare il confronto con l'estate del 2015, quando i prezzi dei trasporti erano ancora più cari.
    Complice la deflazione e i bassi prezzi dei carburanti, i biglietti aerei sono costati ad agosto l'8,6% in meno di un anno fa e quelli dei traghetti il 15,6% in meno, mentre quelli ferroviari sono aumentati dell'1,2%. Piccoli rincari su base annua hanno riguardato anche i pacchetti vacanze (più cari dell'1,1%), villaggi e campeggi (+1,7%), hotel e pensioni (+0,2%).

    Istat: salasso ferie d'agosto, voli +19,7%, pacchetti +10,3% - Evasioni - ANSA.it


    ...e l'ebitda ringrazia ( almeno dovrebbe)

  2. #42
    L'avatar di tallcandle
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    25,452
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    474 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da biedermaier Visualizza Messaggio
    a conferma di quanto diceva il direttore commerciale La Rocca letto nei post dell'altro giorno, la guerra dei prezzi non c'è stata....anzi

    Istat: salasso ferie d'agosto, voli +19,7%, pacchetti +10,3%

    Chi è andato in ferie ad agosto si è trovato, anche quest'anno, a pagare un conto ben più salato di chi è partito il mese prima: gli aerei sono costati il 19,7% in più rispetto a luglio, i traghetti il 16,4% in più e anche i treni si sono rivelati leggermente più cari (+0,2%). E' quanto emerge dai dati provvisori dell'Istat. Rincari a due cifre hanno riguardato anche pacchetti vacanze (+10,3%) e villaggi, campeggi e ostelli (+10,3%), mentre alberghi e pensioni erano meno cari dell'1,3%.
    Per consolarsi si più fare il confronto con l'estate del 2015, quando i prezzi dei trasporti erano ancora più cari.
    Complice la deflazione e i bassi prezzi dei carburanti, i biglietti aerei sono costati ad agosto l'8,6% in meno di un anno fa e quelli dei traghetti il 15,6% in meno, mentre quelli ferroviari sono aumentati dell'1,2%. Piccoli rincari su base annua hanno riguardato anche i pacchetti vacanze (più cari dell'1,1%), villaggi e campeggi (+1,7%), hotel e pensioni (+0,2%).

    Istat: salasso ferie d'agosto, voli +19,7%, pacchetti +10,3% - Evasioni - ANSA.it


    ...e l'ebitda ringrazia ( almeno dovrebbe)
    mi fanno inkazzare i giornalisti quando non ragionano e sparano titoli roboanti ("salasso") per fare notizia....questo de.mente si è domandato se quella percentuale sui pacchetti (+10%) è frutto di un rimbalzo dopo anni di cali sui prezzi per via della crisi??
    Se solo cercassero in google prima di scrivere...

  3. #43

    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    3,513
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    784 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da biedermaier Visualizza Messaggio
    perchè non bisogna assolutamente dimenticare che Valtur è stata pagata da Bonomi recentemente 110 milioni per 70 di fatturato e 3 villaggi di proprietà
    e molto probabilmente anche la situazione finanziaria ( oltre quella patrimoniale ) era molto differente

    volevo mettere il link dell'operazione per i dettagli ma non l'ho torvato, ma credo di ricordare bene


    questa capitalizza circa 40 milioni con 11 villaggi di proprietà e +10 milioni di pfn ( ma credo in aumento nell'anno in corso )
    il tutto con fondamentali in miglioramento....
    sono senza ritegno cribbio!
    110 ml per 1 a marilleva 1 a pila e 1 ad Ostuni . Noi quello di campiglioe quello di Cervinia neanche li consideriamo,anzi li diamo in gestione. facciamo il 70% del fatturato con sardegna e sicilia,che da soli,insieme alla cassa, valgono la cifra di Bonomi,cioè 2,3 € ad azione.
    Certo che poi il mercato,con un uomo solo al comando,e con la poca liquidità del titolo,non se la sente ad immobilizzare denaro. Altri invece si e prima o poi anche il Clem vorrà valorizzare il suo investimento.
    Anzi,dato che tutti gli operatori insistono sulla necessità di m&a, son sicuro (meglio dire, spero) che dopo 5 anni dall'ultima speculatio,assisteremo a breve ad un interessamento del mercato (o di investimento o di speculazione).

    Per quanto riguarda l'immobilità,nulla di diverso da molte altre small (sto seguendo fnm,ced,falck,snai,),anzi,come spesso ripetiamo, noi siamo ai max dell'ultimo anno

  4. #44
    L'avatar di michele69
    Data Registrazione
    Dec 2001
    Messaggi
    7,430
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    447 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Citazione Originariamente Scritto da pink pantera Visualizza Messaggio
    110 ml per 1 a marilleva 1 a pila e 1 ad Ostuni . Noi quello di campiglioe quello di Cervinia neanche li consideriamo,anzi li diamo in gestione. facciamo il 70% del fatturato con sardegna e sicilia,che da soli,insieme alla cassa, valgono la cifra di Bonomi,cioè 2,3 € ad azione.
    Certo che poi il mercato,con un uomo solo al comando,e con la poca liquidità del titolo,non se la sente ad immobilizzare denaro. Altri invece si e prima o poi anche il Clem vorrà valorizzare il suo investimento.
    Anzi,dato che tutti gli operatori insistono sulla necessità di m&a, son sicuro (meglio dire, spero) che dopo 5 anni dall'ultima speculatio,assisteremo a breve ad un interessamento del mercato (o di investimento o di speculazione).

    Per quanto riguarda l'immobilità,nulla di diverso da molte altre small (sto seguendo fnm,ced,falck,snai,),anzi,come spesso ripetiamo, noi siamo ai max dell'ultimo anno
    Non è che il Clem voglia tenere basso il titolo per poi delistarlo ai prezzi che vuole lui e successivamente vendere a prezzi molto più alti
    Sto scrivendo cazzate?

  5. #45
    L'avatar di biedermaier
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    16,276
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    214 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    in riferimento a questo, anche se io preferisco parlare di altro, cercando di parlare di cose concrete io so solo che akros, non una qualunque ma quella che sta a braccetto, nello studio di maggio quando alzava il tp da 0,81 a 1 scriveva questo
    ed è ovvio che l'indicazione è ridicola e non riguarderebbe mai un opa dall'esterno, perchè 11 villaggi a clementi a 1,5 ovvero 70 milioni non li prendi ( che poi è il pn ).....quindi probabilmente il riferimento è ad altra eventuale operazione straordinaria
    Immagini Allegate Immagini Allegate I Grandi Viaggi-akros-tp.png 
    Ultima modifica di biedermaier; 01-09-16 alle 08:08

  6. #46

    Data Registrazione
    Feb 2001
    Messaggi
    1,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    51 Post(s)
    Potenza rep
    16335191
    operazione straordinaria ? delisting ?

  7. #47
    L'avatar di tallcandle
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    25,452
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    474 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Citazione Originariamente Scritto da alexandr Visualizza Messaggio
    operazione straordinaria ? delisting ?
    Il regolamento Borsa Italiana prevede il delisting post opa residuale per chi detenga più del 90% del capitale o tramite sqeeze-out per i casi di raggiungimento del 98%.



    Questo implica che sia fatta un'offerta tale da fargli raggiungere il 90%. Da quel che so, il FOL ha più del 10% in mano...quindi se opa sarà, che sia almeno tra 1,5 e 2 euro.

  8. #48
    L'avatar di michele69
    Data Registrazione
    Dec 2001
    Messaggi
    7,430
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    447 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Solita manina a portare giù il titolo

  9. #49

    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    3,513
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    784 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    Citazione Originariamente Scritto da michele69 Visualizza Messaggio
    Solita manina a portare giù il titolo
    oramai è un classico
    riguardo al delisting il Clem sa,dopo l'assemblea, che non sarà possibile finchè ci sarà dalto e lo zoccolo duro.
    Ricordo cmq che tra 4 anni finiremo di pagare le ultime rate dei mutuetti che abbiamo. Le potenziali operazioni "straordinarie" o cmq "rilevanti" sono parecchie. Oltre a m&a varie, abbiamo sempre la possibilità di trattare sul + antico hotel di Campiglio (con lo storico e bellissimo salone Hofer) e la magnifica location,ancorchè calabra, di Capo rizzuto http://www.lecastellavillage.it/village/. Un po + complicato è il Momboso di Cervinia che, a quanto pare, non ha,al momento,molto appeal

  10. #50
    L'avatar di biedermaier
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    16,276
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    214 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    ma il tanto bistrattato "alberghetto" di montagna li varrà una decina di milioni??

    http://www.booking.com/hotel/it/club-la-trinita.it.html
    Hotel Monboso - TH Resorts (Gressoney-la-Trinite): Prezzi e recensioni


    questo in calabria gurdandosi intorno quanto pagano una ventina direi che li vale tutti
    http://www.lecastellavillage.it/village/


    ti metto il kenya e abbiamo fatto la capitalizzazione..........

    oggi l'ho fatta al contrario

Accedi