Be Think
Classifica miglior dividend yield 2019 dell?Euro Stoxx 50: Intesa Sanpaolo la migliore, Eni al top per rapporto rischio rendimento
La forte correzione che ha colpito i mercati azionari nel 2018 ha portato con sé anche un aumento dei rendimenti dei dividendi di Piazza Affari. L?avvicinarsi del periodo dello stacco …
Castagna (Banco BPM) a FOL: “Carige? Facciamole fare il suo percorso”
L’amministratore delegato di BPM, Giuseppe Castagna (nella foto), commenta a FOL  a margine di un evento la possibilità di un interessamento per Banca Carige e conferma: “Non guardiamo a Carige, facciamole …
DBRS: ‘progressi significativi per banche italiane in riduzione NPE. Ma occhio a sfide 2019’
Il fatto che le banche italiane abbiano fatto “progressi significativi” nella riduzione dei loro NPE (esposizione ad asset non performanti” è chiaro. A parlarne è il report di DBRS sulle …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
1231151101 Ultima

  1. #1
    L'avatar di tallcandle
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    27,244
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1477 Post(s)
    Potenza rep
    42949689

    Be Think

    Azioni totali: 134.897.272

    Azionisti:

    Data Holding - 33.43%
    IMI - 22.08%
    Achermann Carlo - 3.20%
    Achermann Stefano - 5.76%
    Flottante - 35.53%

    Data Holding

    IFP degli Achermann 48.62%
    TIP 46.71%
    Altri 4% circa
    ____________________________________

    Be: valore della produzione in crescita del 9,3% nel primo trimestre
    Il Consiglio di Amministrazione di Be Think, Solve, Execute (in breve Be), società attiva nel settore dell'IT Consulting, ha approvato in data odierna il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2014, non sottoposto a revisione contabile.



    "I risultati del primo trimestre 2014 sono molto soddisfacenti considerato che il primo ed il terzo trimestre sono i più difficili per i servizi professionali - commenta Stefano Achermann, Amministratore Delegato di Be S.p.A – e che nei mesi scorsi abbiamo svolto un'intensa attività di riorganizzazione. Nei risultati sono inclusi per il solo mese di marzo i volumi di Targit, azienda tedesca appena acquisita. La crescita del 9,3% dei volumi, a fronte di un +121% dell'Utile Ante Imposte, è un risultato che ci spinge a continuare nel cammino intrapreso. La posizione finanziaria netta, come ogni inizio di anno, è influenzata dalla gestione del circolante. Il fenomeno è destinato a rientrare nel corso dei prossimi tre mesi.

    Confermiamo infine l'intenzione di presentare, dopo l'eventuale insediamento del nuovo Consiglio di Amministrazione - previsto per il mese di giugno - un aggiornamento del Piano industriale 2014-2016 per tenere conto del nuovo perimetro europeo e dell'evoluzione del business.

    Risultati consolidati al 31 marzo 2014
    Il valore della produzione, pari a Euro 21,3 milioni, registra una crescita del 9,3% rispetto al 31 marzo 2013 (Euro 19,5 milioni); l'incremento è attribuibile principalmente alla crescita della divisione Business Consulting, che presenta un valore della produzione pari a Euro 11,9 milioni con un incremento del 50,3% rispetto al 31 marzo 2013 (Euro 7,9 milioni); le business unit ICT Solutions e ICT Professional Services si attestano rispettivamente a Euro 8,7 milioni e Euro 0,7 milioni.

    ________________________________________ ____________

    Milano, 7 febbraio 2014 - Il Consiglio di Amministrazione di Tamburi Investment Partners S.p.A. ("TIP-mi"), riunitosi in data odierna, in considerazione dell'ormai avvenuto completamento della fase di turnaround (come nel seguito meglio esplicitato) e conseguentemente al cambiamento di visione da parte di TIP rispetto all'investimento in Data Holding 2007 S.r.l. ("DH"), che pone fine al ruolo di TIP quale venture capital organization, ha preso la decisione - ai fini della redazione del bilancio d'esercizio e consolidato di TIP al 31 dicembre 2013 e della relativa approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione prevista per il 4 marzo 2014 - di "discontinuare" la valutazione al fair value di DH, società controllante di Be Think Solve Execute S.p.A. ("Be").
    Le considerazioni che hanno portato a ritenere esaurita la fase di turnaround di Be sono principalmente le seguenti:
    (a) in data 21 maggio 2013, per la prima volta, il management di Be ha comunicato al mercato le previsioni di piano a medio termine; i dati di tali previsioni appaiono molto promettenti; (b) in data 15 luglio 2013 Be ha dato ufficiale comunicazione della uscita dalla "grey list"; (c) in data 3 settembre 2013 Be ha dato comunicazione dell'integrale sottoscrizione dell'ultimo aumento di capitale; (d) nel corso del 2013 Be, oltre ad un buon andamento della normale attività, ha acquisito importanti contratti quadro con clienti primari e ciò dovrebbe consentire una maggiore stabilità dei risultati rispetto al passato; (e) nel corso del 2013 è proseguito il processo di internazionalizzazione di Be che ha, ed avrà anche per il futuro, analogo effetto di quanto espresso al punto (d); (f) in data 27 dicembre 2013 Be ha fornito ufficiale comunicazione in merito alla riorganizzazione delle attività "ICT&Operations" e "ICT Professionals & Group Services".

    Per effetto del criterio di valutazione adottato, Tamburi al 31/3/2014 aveva le azioni Data Holding a un valore di carico di euro 5.029.240 per le 5.240.550 azioni DH in portafoglio.

    Col criterio del costo storico Tamburi le aveva in carico a 1,54 euro circa.

    ________________________________________ _________

    Bilancio al 31/3/2014

    attivo 116 mln
    PN 47 mln
    debiti finanziari 10 + 21 mln

    Conto Economico

    Ricavi 21.3 mln
    Ebitda 3 mln
    Ebit 1.6 mln
    Utile 1 mln

    ________________________________________ _____________

    Dunque, ricapitolando:

    1) Gli Achermann nel mese di aprile rilevano le quote di Sabelli in Data Holding e salgono nel capitale

    2) I risultati del primo trimestre hanno recepito il contributo di Targit per il SOLO mese di marzo; questo dovrebbe far pensare positivo per i conti del secondo trimestre

    3) il livello di indebitamento è tornato a livelli accettabili grazie alla recente operazione di AdC

    4) l'ingresso in mercati dell'Europa centrale dovrebbe favorire l'acquisizione di altri contratti, ciò in ragione degli sforzi commerciali profusi dalla Società

    5) dal punto di vista grafico, nonostante la discesa dai massimi su 0,7 euro, resta ancora impostata al rialzo.

    6) ai prezzi attuali (0,52) quota 67 mln di euro, ovvero 5.58 volte l'ebitda previsto da Integrae Sim per il c.a. (12 mln) e 4,78 volte quello stimato per il 2015 (14 mln).


    Alla luce delle precedenti considerazioni, credo che BE sia un'azienda su cui valga la pena di investire una buona percentuale del mio ptf.

    Saluti
    Immagini Allegate Immagini Allegate Be Think-big.gif 
    Ultima modifica di tallcandle; 08-07-14 alle 10:35

  2. #2
    L'avatar di clint istvud
    Data Registrazione
    Mar 2004
    Messaggi
    5,084
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    844 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    ma il 3d vecchio non ti piaceva?


  3. #3
    L'avatar di tallcandle
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    27,244
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1477 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    no

  4. #4
    L'avatar di Le Masque
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Messaggi
    892
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    97 Post(s)
    Potenza rep
    13173977
    a questo punto dopo averci fatto capire che sotto 0.50 proprio non vuole andare, si riprende la corsa per 0.60......

  5. #5

    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    2,653
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    529 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    purtroppo mancano i volumi

  6. #6
    L'avatar di tallcandle
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    27,244
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1477 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    bisogna fare i conti con la stagionalità...in estate i volumi latitano

  7. #7

    Data Registrazione
    Feb 2003
    Messaggi
    30,620
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    716 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da tallcandle Visualizza Messaggio
    Azioni totali: 134.897.272

    Azionisti:

    Data Holding - 33.43%
    IMI - 22.08%
    Achermann Carlo - 3.20%
    Achermann Stefano - 5.76%
    Flottante - 35.53%

    Data Holding

    IFP degli Achermann 48.62%
    TIP 46.71%
    Altri 4% circa
    ____________________________________

    Be: valore della produzione in crescita del 9,3% nel primo trimestre
    Il Consiglio di Amministrazione di Be Think, Solve, Execute (in breve Be), società attiva nel settore dell'IT Consulting, ha approvato in data odierna il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2014, non sottoposto a revisione contabile.



    "I risultati del primo trimestre 2014 sono molto soddisfacenti considerato che il primo ed il terzo trimestre sono i più difficili per i servizi professionali - commenta Stefano Achermann, Amministratore Delegato di Be S.p.A – e che nei mesi scorsi abbiamo svolto un'intensa attività di riorganizzazione. Nei risultati sono inclusi per il solo mese di marzo i volumi di Targit, azienda tedesca appena acquisita. La crescita del 9,3% dei volumi, a fronte di un +121% dell'Utile Ante Imposte, è un risultato che ci spinge a continuare nel cammino intrapreso. La posizione finanziaria netta, come ogni inizio di anno, è influenzata dalla gestione del circolante. Il fenomeno è destinato a rientrare nel corso dei prossimi tre mesi.

    Confermiamo infine l'intenzione di presentare, dopo l'eventuale insediamento del nuovo Consiglio di Amministrazione - previsto per il mese di giugno - un aggiornamento del Piano industriale 2014-2016 per tenere conto del nuovo perimetro europeo e dell'evoluzione del business.

    Risultati consolidati al 31 marzo 2014
    Il valore della produzione, pari a Euro 21,3 milioni, registra una crescita del 9,3% rispetto al 31 marzo 2013 (Euro 19,5 milioni); l'incremento è attribuibile principalmente alla crescita della divisione Business Consulting, che presenta un valore della produzione pari a Euro 11,9 milioni con un incremento del 50,3% rispetto al 31 marzo 2013 (Euro 7,9 milioni); le business unit ICT Solutions e ICT Professional Services si attestano rispettivamente a Euro 8,7 milioni e Euro 0,7 milioni.

    ________________________________________ ____________

    Milano, 7 febbraio 2014 - Il Consiglio di Amministrazione di Tamburi Investment Partners S.p.A. ("TIP-mi"), riunitosi in data odierna, in considerazione dell'ormai avvenuto completamento della fase di turnaround (come nel seguito meglio esplicitato) e conseguentemente al cambiamento di visione da parte di TIP rispetto all'investimento in Data Holding 2007 S.r.l. ("DH"), che pone fine al ruolo di TIP quale venture capital organization, ha preso la decisione - ai fini della redazione del bilancio d'esercizio e consolidato di TIP al 31 dicembre 2013 e della relativa approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione prevista per il 4 marzo 2014 - di "discontinuare" la valutazione al fair value di DH, società controllante di Be Think Solve Execute S.p.A. ("Be").
    Le considerazioni che hanno portato a ritenere esaurita la fase di turnaround di Be sono principalmente le seguenti:
    (a) in data 21 maggio 2013, per la prima volta, il management di Be ha comunicato al mercato le previsioni di piano a medio termine; i dati di tali previsioni appaiono molto promettenti; (b) in data 15 luglio 2013 Be ha dato ufficiale comunicazione della uscita dalla "grey list"; (c) in data 3 settembre 2013 Be ha dato comunicazione dell'integrale sottoscrizione dell'ultimo aumento di capitale; (d) nel corso del 2013 Be, oltre ad un buon andamento della normale attività, ha acquisito importanti contratti quadro con clienti primari e ciò dovrebbe consentire una maggiore stabilità dei risultati rispetto al passato; (e) nel corso del 2013 è proseguito il processo di internazionalizzazione di Be che ha, ed avrà anche per il futuro, analogo effetto di quanto espresso al punto (d); (f) in data 27 dicembre 2013 Be ha fornito ufficiale comunicazione in merito alla riorganizzazione delle attività "ICT&Operations" e "ICT Professionals & Group Services".

    Per effetto del criterio di valutazione adottato, Tamburi al 31/3/2014 aveva le azioni Data Holding a un valore di carico di euro 5.029.240 per le 5.240.550 azioni DH in portafoglio.

    Col criterio del costo storico Tamburi le aveva in carico a 1,54 euro circa.

    ________________________________________ _________

    Bilancio al 31/3/2014

    attivo 116 mln
    PN 47 mln
    debiti finanziari 10 + 21 mln

    Conto Economico

    Ricavi 21.3 mln
    Ebitda 3 mln
    Ebit 1.6 mln
    Utile 1 mln

    ________________________________________ _____________

    Dunque, ricapitolando:

    1) Gli Achermann nel mese di aprile rilevano le quote di Sabelli in Data Holding e salgono nel capitale

    2) I risultati del primo trimestre hanno recepito il contributo di Targit per il SOLO mese di marzo; questo dovrebbe far pensare positivo per i conti del secondo trimestre

    3) il livello di indebitamento è tornato a livelli accettabili grazie alla recente operazione di AdC

    4) l'ingresso in mercati dell'Europa centrale dovrebbe favorire l'acquisizione di altri contratti, ciò in ragione degli sforzi commerciali profusi dalla Società

    5) dal punto di vista grafico, nonostante la discesa dai massimi su 0,7 euro, resta ancora impostata al rialzo.

    6) ai prezzi attuali (0,52) quota 67 mln di euro, ovvero 5.58 volte l'ebitda previsto da Integrae Sim per il c.a. (12 mln) e 4,78 volte quello stimato per il 2015 (14 mln).


    Alla luce delle precedenti considerazioni, credo che BE sia un'azienda su cui valga la pena di effettuare una buona percentuale del mio ptf.

    Saluti
    ciao solo 1 cosa .....ma il valore di carico originario quale era???...nel senso che DH avra' aderito all'adc che dava nuove azioni a 0,18 giusto?????

  8. #8
    L'avatar di tallcandle
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    27,244
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1477 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Citazione Originariamente Scritto da manstein Visualizza Messaggio
    ciao solo 1 cosa .....ma il valore di carico originario quale era???...nel senso che DH avra' aderito all'adc che dava nuove azioni a 0,18 giusto?????
    6 APRILE 2007

    Rocco Sabelli, ex amministratore delegato del gruppo Piaggio e di Immsi, con Tamburi Investment Partners hanno annunciato il piano per acquisire il controllo di Data Service. L'operazione sarà attuata attraverso Data Holding 2007 srl, società neocostituita e partecipata dallo stesso Rocco Sabelli con una quota iniziale del 29,08%, la Tip con una quota iniziale del 27,94% e da Stefano Arvati - pesidente e principale azionista di Data Service-, per la differenza del 42,98%.
    Data Holding 2007 ha assunto l'impegno di garantire integralmente l'aumento di capitale di circa 13 milioni di Euro deliberato dal consiglio di aministrazione di Data Service lo scorso 23 marzo a 2,59 Euro per azione per riappanare la situazione finanziaria e lancerà - presumibilmente entro il mese di giugno - un'Opa obbligatoria sulle azioni Data Service ad un prezzo di 3,40 euro per azione, eventualmente incrementabile fino a 4,215 euro.
    L'operazione prevede dapprima la cessione a Data Holding 2007 di tutte le azioni Data Service di proprietà di Stefano Arvati e Gianluigi Martusciello, secondo azionista di Data Service, a un prezzo di 2,59 euro per azione. Contestualmente Stefano Arvati e Gianluigi Martusciello cederanno a Data Holding 2007 tutti i diritti relativi all'aumento di capitale recentemente deliberato da Data Service.
    I soci di Data Holding 2007 si sono impegnati a mantenere unito per un periodo di tre anni il pacchetto di azioni Data Service. Data Holding 2007 alla fine dell'aumento di capitale e a seguito dell'acquisizione delle quote di Stefano Arvati e Gianluigi Martusciello nonché dei relativi diritti di opzione controllerà non meno del 45,43% del capitale di Data Service.
    L'operazione nel suo complesso, recita in comunicato della società, «comporterà una concreta stabilizzazione finanziaria di Data Service, grazie all'aumento di capitale ed al contestuale riscadenziamento del debito con i due principali istituti finanziatori, Interbanca e Banca Antonveneta ed ha l'obiettivo di consolidare e sviluppare il gruppo sotto il profilo imprenditoriale, della capacità competitiva e dell'assetto organizzativo, anche attraverso interventi di efficienza e di miglioramento operativo».

  9. #9
    L'avatar di tallcandle
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    27,244
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1477 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    ROMA (MF-DJ)--L'assemblea degli azionisti di Data Service ha approvato
    la proposta di aumento di capitale, in via scindibile, con esclusione del
    diritto di opzione, per un importo massimo di 8 mln euro, incluso il
    sovrapprezzo.

    Lo si apprende da una nota, nella quale si precisa che nell'ambito
    dell'accordo quadro, sottoscritto da Data Service ed alcuni azionisti di
    Praxis Calcolo Spa, in data 10 giugno 2008 e gia' comunicato al mercato in
    pari data, l'aumento di capitale e', in particolare, riservato ad alcuni
    soggetti che rivestono, in data odierna, la posizione di azionisti di
    Praxis Calcolo Spa. A tal riguardo, si specifica che gli accordi
    contrattuali con questi azionisti, ai fini del conclusivo perfezionamento
    della cessione delle azioni Praxis Calcolo di loro titolarita' a favore di
    Data Service sono in corso di finalizzazione.

    I medesimi azionisti avranno facolta' di sottoscrivere le azioni Data
    Service, provenienti dal suddetto aumento di capitale, entro 15 giorni
    successivi alla data di iscrizione del verbale relativo alle
    deliberazioni, prese dall'odierna assemblea, nel Registro delle Imprese,
    ad un prezzo di emissione, per ciascuna azione, pari a 2,6 euro, che
    risulta essere superiore al patrimonio netto di Data Service per azione al
    31 maggio 2008.
    com/arg
    (fine)

  10. #10
    L'avatar di tallcandle
    Data Registrazione
    Jan 2003
    Messaggi
    27,244
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    1477 Post(s)
    Potenza rep
    42949689
    Oltre ai precedenti adc, DH ha sottoscritto interamente anche l'ultimo, abbassando il valore di carico

Accedi