A tutto gas piaggio .-parte 2
BTP Italia abbandonato da investitori: nel secondo giorno richieste per soli 241 milioni
Flop ancora più marcato oggi per la quattordicesima emissione del BTP Italia. I dati relativi a oggi evidenziano una domanda ancora più debole di quella del primo giorno con richieste …
Tria preoccupato da spread ma non solo. Italia nei guai con modifiche CAC ai bond
Le modifiche sono state chieste dalla Bundesbank e sono state auspicate anche dalla Francia. L'idea, insomma, è stata promossa dall'asse franco-tedesco.
Enel: nuovo piano punta forte sulle rinnovabili, dividendi generosi
Boom di investimenti nelle rinnovabili per Enel che vede il ‘green’ come motore della crescita. Nel nuovo piano strategico varato da Enel i target sulla redditività sono stati rivisti al rialzo e la politica …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
1231151101 Ultima

  1. #1
    L'avatar di nelloso04
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    7,759
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    42949686

    A tutto gas piaggio .-parte 2

    io speriamo che me la cavo

  2. #2
    L'avatar di ciccio68
    Data Registrazione
    Aug 2001
    Messaggi
    14,403
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    50 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da nelloso04 Visualizza Messaggio
    io speriamo che me la cavo
    che dire brutta chiusura........

    però volumi piccoli.........

    magari l'hanno buttata giù solo per ricomprare un pò + bassi......

    vedremo domani considerando che dalle 16,40 in poi il mib è salito e non poco.....

    se wally tiene potrebbe esserci anche un bel rimbalzo.....

  3. #3
    L'avatar di ciccio68
    Data Registrazione
    Aug 2001
    Messaggi
    14,403
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    50 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    A dirlatutta cco il motivo della discesa odierna.........

    magari qualcuno ha letto 100.000 euro di multa anziche 1000

    però non è bello da consumatore non mi piaciono queste cose e il marchio ne risente

    già noi Italiai siamo abituati a dire che le Fiat,la Piaggio, fa schifo......(mentre all'estero per lo meno siamo apprezati) se fanno così non danno che occasione per criticare.........MALE......


    Piaggio: Antitrust la multa per pubblicita' ingannevole


    ROMA (MF-DJ)--L'Antitrust ha multato Piaggio per pubblicita' ingannevole sullo scooter "Cruiser-bauletto 38 litri".

    Lo si apprende dal bollettino settimanale dell'Authority che precisa come la sanzione amministrativa pecuniaria irrogata e' pari a 1.000 euro. La motivazione risiede nel fatto che la caratteristica principale del prodotto, ovvero la capienza del bauletto, non e' di 38 litri bensi' di 32 litri. red/gug

  4. #4
    L'avatar di nelloso04
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    7,759
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Citazione Originariamente Scritto da ciccio68 Visualizza Messaggio
    che dire brutta chiusura........

    però volumi piccoli.........

    magari l'hanno buttata giù solo per ricomprare un pò + bassi......

    vedremo domani considerando che dalle 16,40 in poi il mib è salito e non poco.....

    se wally tiene potrebbe esserci anche un bel rimbalzo.....


    CIAO CICCIO BEN RITROVATO, che dire ormai giacciono in portafoglio e la restano in attesa di vedere almeno i 3 euro () d'altro canto non me ne frega un po di dividendo lo paga primo o poi ritornerà a valori più consoni ed onestamente dopo le scoppole prese negli ultimi due anni piaggio è quella che mi preoccupa di meno ( in portafoglio ho ciofeca tipo tiscali , ies, aicon, cell una cosa indescrivibile) al confronto piaggio è titolo da dormire sogni d'oro.

  5. #5
    L'avatar di nelloso04
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    7,759
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    piaggio nel mondo è ultra considerata non mi stancherò mai di ricordarlo vespa è sul mercato dal 1946 vanta club e fans in tutto il mondo personalmente ho tre vespe e non le cambierei con nessun altro motociclo al mondo , solidità ed affidabilità sono le caratteristiche del marchio piaggio, il corso borsistico è tutt'altra cosa non siamo in presenza delle citate società farlocche citate in precedenza ma della storia e dell'orgoglio tutto italiano.

  6. #6
    L'avatar di nelloso04
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    7,759
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    bisogna avere fede ed attendere , tra qualche anno 1.30 euro sarà stata solo un'occasione di acquisto perduta.

  7. #7
    L'avatar di ciccio68
    Data Registrazione
    Aug 2001
    Messaggi
    14,403
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    50 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da nelloso04 Visualizza Messaggio
    CIAO CICCIO BEN RITROVATO, che dire ormai giacciono in portafoglio e la restano in attesa di vedere almeno i 3 euro () d'altro canto non me ne frega un po di dividendo lo paga primo o poi ritornerà a valori più consoni ed onestamente dopo le scoppole prese negli ultimi due anni piaggio è quella che mi preoccupa di meno ( in portafoglio ho ciofeca tipo tiscali , ies, aicon, cell una cosa indescrivibile) al confronto piaggio è titolo da dormire sogni d'oro.

    be i 3 Euro saranno duri da rivedere..........almeno prima del 2011/2012

    però io ho fiducia in Piaggio e nei suoi prodotti molto più aprezzati all'estero che in Italia

    anche se ultimamente sta riprendendorsi quote di mercato e uno scooter Piaggio primo in classifica a Maggio era da molto tempo che non si vedeva segno che stanno facendo le cose per bene......

    cmq come ben saprai il focus sarà concentrato nei paesi Asiatici secondo me il Vietnam potrà dare belle soddisfazioni(e poi la i mesi di maggior vendita sono Novembre /Dicembre) quindi si conpensa bene e cmq un ponte sull'oriente e spero che funzioni bene per vendere in tutta quell'area.....

    Inquanto all'India è vero la Tata farà concorrenza ma non penso che il Cola sia così sprovveduto da non saperlo,infatti a fine anno inizio 2010 dovrebbe essere operativo il nuovo stabilimento per i Motori che si tradurrà in risparmi di tempo e denaro......inoltre è già un pò che se ne parla di Produrre la Vespa anche in India (penso sia solo questione di concessioni che devono scadere ai concorrenti)

    poi ricordiamoci che l'asso nella manica sarà proprio L'Ibrido.non subito ma dai tempo 2-3 anni e potrebbe predere davvero quota,specialmente se i governi metteranno dei veti sull'inquinamento e magari poi qualche pubblica amministarazione comincerà a comprare un pò.......

    e non dimentichiamoci che purtroppo il petrolio tornerà presto a salire.....specialmente se ci sarà l'auspicata ripresa.......

    ecco questo ultimo punto è il + dolente perche per riassorbire tutto il danaro bruciato e ristabilire la fiducia ci vorrà tempo.......

    per mè non inizierà certo quet'anno forse solo a metà del 2010 però bisogna vedere di quale entità.....

    cmq lo scooter ha retto molto + dell'auto e secondo me continuerà a vendere per i motivi sopra citati....

    certo ci sono molte variabili pericolose come i Cambi.....(è per questo che tutti stanno cercando di produrre in loco)però i conti si fanno sempre in Euro e questo è un punto a nostro sfavore......

    ciao

  8. #8
    L'avatar di ciccio68
    Data Registrazione
    Aug 2001
    Messaggi
    14,403
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    50 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Vedi anche gli Arabi(che hanno il petrolio) puntano sull'Elettrico....

    non saà semplice ho letto di diversi problemi sulla repelibilità del Lito però la tecnologia va avanti e se ci sono gli studi giusti l'ostacolo verrà risolto.....

    per gli scooter/moto penso che il prblema sia minore visto che hanno bisgno di min energia.....

    cmq Piaggio sta partendo con anticipo sui concorrenti e spero non lo bruci in futuro(anche se non penso visto che saranno destinati circa 100mln all'anno per la ricerca)

    Daimler: cede ad Abu Dhabi 40% sua quota in americana Tesla
    di ANSA
    Emirato arabo intende accedere a nuove tecnologie
    (ANSA) - BERLINO, 13 LUG - La Daimler ha ceduto ad Abu Dhabi il 40% della quota del 10% nel capitale della Tesla Motors, costruttore di auto elettriche. Lo hanno reso noto la casa automobilistica di Stoccarda e il fondo d'investimento Aabar dell'Emirato arabo. L'operazione risponde all'esigenza dell'Emirato di accedere a nuove tecnologie in vista di una diversificazione dal petrolio e dal gas.La Tesla Motors produce mille auto all'anno, ha 450 dipendenti e la sua auto sportiva

  9. #9
    L'avatar di nelloso04
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    7,759
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    il mercato per eccellenza oltre quelli citati è l'america ! oggi il cambio rompe un tantino ma non appena la situazione americana si assesta vedrai. inoltre il grossissimo vantaggio secondo me arriverà dalla presenza di fiat, è inutile negarlo in un modo o nell'altro piaggio gli è legata (sono anni che seguo piaggio) e ti dico che corre o si ferma con fiat. Fiat sarà per piaggio il catalizzatore che mancava negli states.

  10. #10
    L'avatar di ciccio68
    Data Registrazione
    Aug 2001
    Messaggi
    14,403
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    50 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    Citazione Originariamente Scritto da nelloso04 Visualizza Messaggio
    il mercato per eccellenza oltre quelli citati è l'america ! oggi il cambio rompe un tantino ma non appena la situazione americana si assesta vedrai. inoltre il grossissimo vantaggio secondo me arriverà dalla presenza di fiat, è inutile negarlo in un modo o nell'altro piaggio gli è legata (sono anni che seguo piaggio) e ti dico che corre o si ferma con fiat. Fiat sarà per piaggio il catalizzatore che mancava negli states.
    Devo dire che mi trovi d'accordo,la presenza di Fiat negli stats con la 500 e non solo di sicuro rafforzerà l'immagine made in Italy e la Piaggio potrà trarne vantaggio(devo dire cmq che Piaggio va già bene in USA)purtroppo il cambio ci penalizza.............ci vorrebe uno stabilimento direttamente in loco......

    quello che manca invece è il Brasile(altro mercato florido) e sinceramente non capisco inquanto esite già una divisione Aprilia ma non è operativa....Peccato.....

Accedi