OBBLIGAZIONI VENEZUELA E PDVSA (Volume 131) - Venezuela: ADOTTEREMO POLITIC DEL NUNKA
Verso trade war a tutto campo: le armi economiche (e non solo) in mano a Usa e Cina
Escalation delle tensioni commerciali tra Usa e Cina dopo il botta e risposta di ieri. Trump ha deciso di tirare nuovamente la corda e ha in serbo altri dazi che …
Aumenta appetito per bond sovrani italiani: rialzo settimanale più forte dal 2012
E dai dati di Bankitalia emerge che la quota dei bond italiani detenuta dagli investitori stranieri è cresciuta al record in due anni.
Guerra commerciale: Trump snobba Fmi, dazi contro Cina per $50 miliardi. Wall Street giù
Immediata la reazione del ministero del Commercio cinese: "Lanceremo immediatamente misure di tassazione con la stessa forza e la stessa portata. Tutti gli obiettivi economici e commerciali che sono stati …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
1231151101 Ultima

  1. #1

    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    634
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    364 Post(s)
    Potenza rep
    42949674

    OBBLIGAZIONI VENEZUELA E PDVSA (Volume 131) - Venezuela: ADOTTEREMO POLITIC DEL NUNKA

    1) veniamo da quiOBBLIGAZIONI VENEZUELA E PDVSA (Volume 130) - Vota Antonio ... vota Antonio ...

  2. #2
    L'avatar di amgone
    Data Registrazione
    Mar 2001
    Messaggi
    12,405
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    434 Post(s)
    Potenza rep
    42949690
    N,giorno

  3. #3
    L'avatar di Gioxx
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    5,214
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    2025 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    nunca bunga bonos aprobado

  4. #4

    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    634
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    364 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da Gioxx Visualizza Messaggio
    nunca bunga bonos aprobado
    Bunga nunca zozzones e cornettones de minus

  5. #5
    L'avatar di Gioxx
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    5,214
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    2025 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    PressTV-Maduro meets US senator amid flare-up in tensions

    Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha incontrato il senatore repubblicano degli Stati Uniti Bob Corker a Caracas, pochi giorni dopo essere stato rieletto in un voto che Washington ha dichiarato di non riconoscere.

    "È stato un incontro molto bello, è una buona notizia per il popolo venezuelano", ha dichiarato venerdì il ministro delle informazioni venezuelano Jorge Rodriguez in una conferenza stampa nella capitale Caracas.

    La televisione di stato trasmette immagini in diretta del saluto di Maduro e mani tremanti nel palazzo presidenziale di Miraflores con Corker, il presidente della commissione per le relazioni estere del Senato. Nessuna delle due parti ha rilasciato dichiarazioni sul loro incontro e sul contenuto dei colloqui.

  6. #6

    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    634
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    364 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da Gioxx Visualizza Messaggio
    PressTV-Maduro meets US senator amid flare-up in tensions

    Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha incontrato il senatore repubblicano degli Stati Uniti Bob Corker a Caracas, pochi giorni dopo essere stato rieletto in un voto che Washington ha dichiarato di non riconoscere.

    "È stato un incontro molto bello, è una buona notizia per il popolo venezuelano", ha dichiarato venerdì il ministro delle informazioni venezuelano Jorge Rodriguez in una conferenza stampa nella capitale Caracas.

    La televisione di stato trasmette immagini in diretta del saluto di Maduro e mani tremanti nel palazzo presidenziale di Miraflores con Corker, il presidente della commissione per le relazioni estere del Senato. Nessuna delle due parti ha rilasciato dichiarazioni sul loro incontro e sul contenuto dei colloqui.
    Gli avrà chiesto di far saltare trump alla casa bianca.

    Signori miei, se le cose non dovessero andare come dovrebbero’ ( ing silvio prevede il pagamento delle cedole per giugno e fine luglio in tranche ). Dovremmo aspettare fino alla fine del mandato di trump 2021. 🤞🤞🤞 incrociamo le dita

  7. #7
    L'avatar di Gioxx
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    5,214
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    2025 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Gioxx Visualizza Messaggio
    PressTV-Maduro meets US senator amid flare-up in tensions

    Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha incontrato il senatore repubblicano degli Stati Uniti Bob Corker a Caracas, pochi giorni dopo essere stato rieletto in un voto che Washington ha dichiarato di non riconoscere.

    "È stato un incontro molto bello, è una buona notizia per il popolo venezuelano", ha dichiarato venerdì il ministro delle informazioni venezuelano Jorge Rodriguez in una conferenza stampa nella capitale Caracas.

    La televisione di stato trasmette immagini in diretta del saluto di Maduro e mani tremanti nel palazzo presidenziale di Miraflores con Corker, il presidente della commissione per le relazioni estere del Senato. Nessuna delle due parti ha rilasciato dichiarazioni sul loro incontro e sul contenuto dei colloqui.
    Corker Meets With Venezuela’s Maduro, Drawing Attack From Rubio - Bloomberg

    "Ogni senatore degli Stati Uniti può incontrare chi vuole. Ma non importa quanti senatori il senatore Nicolas Maduro possa incontrarlo, le sanzioni americane andranno via quando Maduro se ne andrà e la democrazia tornerà ", ha scritto Rubio

  8. #8

    Data Registrazione
    Jun 2017
    Messaggi
    634
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    364 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Citazione Originariamente Scritto da Gioxx Visualizza Messaggio
    PressTV-Maduro meets US senator amid flare-up in tensions

    Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha incontrato il senatore repubblicano degli Stati Uniti Bob Corker a Caracas, pochi giorni dopo essere stato rieletto in un voto che Washington ha dichiarato di non riconoscere.

    "È stato un incontro molto bello, è una buona notizia per il popolo venezuelano", ha dichiarato venerdì il ministro delle informazioni venezuelano Jorge Rodriguez in una conferenza stampa nella capitale Caracas.

    La televisione di stato trasmette immagini in diretta del saluto di Maduro e mani tremanti nel palazzo presidenziale di Miraflores con Corker, il presidente della commissione per le relazioni estere del Senato. Nessuna delle due parti ha rilasciato dichiarazioni sul loro incontro e sul contenuto dei colloqui.
    Gli avrà chiesto di far saltare trump alla casa bianca.

    Signori miei, se le cose non dovessero andare come dovrebbero’ ( ing silvio prevede il pagamento delle cedole per giugno e fine luglio in tranche ). Dovremmo aspettare fino alla fine del mandato di trump 2021. 🤞🤞🤞 incrociamo le dita per le cedole a giugno/luglio

  9. #9

    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    550
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    387 Post(s)
    Potenza rep
    42949686
    Come avevo affermato ieri, in effetti la Cina non sta abbandonando per niente il Venezuela, ,,anzi probabilmente vi saranno nuovi ottimi sviluppi.
    Come da me sempre sostenuto, i soldi del petrolio entrano in abbondanza contrariamente a chi sosteneva che l'aumento dell'oil andava a sopperire la scarsa produttività.

    Aldilà che inevitabilmente questo fatto possa incidere, tuttavia sembra che con l'attuale produzione e l'attuale valore del wti, possano comunque entrare 30 miliardi nelle finanze dello Stato.
    In pratica, SE LO VOLESSERO, potrebbero veramente Trattare una rinegoziazione e pagare alcuni debiti insoluti.

    Peraltro sembra che non sia stato negativo l'incontro con un senatore americano.

    Se il platinato allenta un pochino la presa e Maduro capisce che deve abbassare un pochino i pantaloni, sempre tuttavia sopra le ginocchia, per non farsi in fi no cchia re, considerato anche da dichiarazioni esplicite della Cina che vogliono strafottersi delle sanzioni USA, ecco che si potrebbero cominciare ad intravvedere qualcosa di positivo anche per noi.

    Certo bisogna dire che i soldi del petrolio finora, li hanno fatti sparire e peraltro non li registrano da nessuna parte. Devono iniziare a versarli ed utilizzarli per pagare i debiti, così potranno poi occuparsi delle faccende interne.

    Vuoi vedere che c'è qualcuno .... Che a dispetto delle analisi economiche e gestionali .... Vede lontano ...è lungimirante...

  10. #10

    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    929
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    217 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Se si avvicina giugno e luglio e una possibilità di essere pagati, suggerisco di chiamare il prossimo volume "Sogno di una cedola di mezza estate".

Accedi