La rottamazione dei BTP acquistati con il QE è realistica?
Attacchi da Moody’s, Der Spiegel e Renzi, governo si arena su nome Savona. Rischio Black Monday sui mercati
E’ stato un venerdì di passione per l’Italia con le tensioni politiche che hanno toccato nuovi picchi di pari passo con lo spread Btp-Bund schizzato ai massimi dal 2014. Dopo …
Bond Spagna vs Italia: in 5 anni spread da +100 a -100 pb. Roma delude, mentre Madrid non è più periferia d’Europa
Anche in una giornata difficile per la Spagna, con i socialisti hanno presentato una mozione contro il governo Rajoy dopo la sentenza Gurtel (corruzione del PP per finanziamento illecito), sull’obbligazionario …
Attacco ai BTP affonda le banche, esposizione per 182 mld per le sei big di Piazza Affari. Ecco l?impatto della febbre da spread sul CET1
Banche italiane destinate a soffrire ancora lo febbre da spread, con i Btp sotto pressione in attesa di chiarezza sulla composizione della squadra di governo. Oggi i titoli del settore sono …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
12311 Ultima

  1. #1
    L'avatar di balcarlo
    Data Registrazione
    Jan 2002
    Messaggi
    15,288
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    388 Post(s)
    Potenza rep
    42949689

    La rottamazione dei BTP acquistati con il QE è realistica?

    Debito, Borghi (Lega): Bce può ridurlo con rottamazione BTP acquistati con QE

    Debito, Borghi (Lega): Bce puo ridurlo con rottamazione BTP acquistati con QE - FinanzaOnline

    Sarebbe bello ma mi sempre un' utopia........

  2. #2
    L'avatar di Scalp1
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    833
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    394 Post(s)
    Potenza rep
    13353931
    Citazione Originariamente Scritto da balcarlo Visualizza Messaggio
    Debito, Borghi (Lega): Bce può ridurlo con rottamazione BTP acquistati con QE

    Debito, Borghi (Lega): Bce puo ridurlo con rottamazione BTP acquistati con QE - FinanzaOnline

    Sarebbe bello ma mi sempre un' utopia........
    Difficile se non impossibile... Creerebbero un precedente pericoloso

  3. #3

    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    884
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    619 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    sopratutto perchè solo quelli italiani, la BCE ha comprato debito di tutti...oltretutto non so, ma una "rottamazione" dei titoli che la BCE ha in pancia oltre che irrealizzabile (se arriva Weidmann, altro che rottamazione...) penso creerebbe anche problemi di bilancio alla BCE e di stabilità monetaria?!

  4. #4
    L'avatar di Llukas
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    5,880
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1427 Post(s)
    Potenza rep
    42515743
    il problema è solo politico.

  5. #5

    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    269
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    169 Post(s)
    Potenza rep
    18280990
    Citazione Originariamente Scritto da mgzr160 Visualizza Messaggio
    sopratutto perchè solo quelli italiani, la BCE ha comprato debito di tutti...oltretutto non so, ma una "rottamazione" dei titoli che la BCE ha in pancia oltre che irrealizzabile (se arriva Weidmann, altro che rottamazione...) penso creerebbe anche problemi di bilancio alla BCE e di stabilità monetaria?!
    Dipende con quali soldi ha comprato i titoli di Stato la BCE... se è vero che li sta creando dal nulla, beh.. polvere erano e polvere possono ritornare. Se ne è parlato qui:
    Da dove arrivano i soldi della bce?
    E comunque ha ragione Llukas, è un problema politico e Borghi ha fatto bene a sollevarlo... il classico sasso lanciato nello stagno... che poi, semplicisticamente parlando, se invece di comprarci titoli di stato, questi soldi li accreditavano alla gente sui cc vedi se ripartiva l'inflazione.

  6. #6
    L'avatar di lafontaine
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    3,547
    Mentioned
    3 Post(s)
    Quoted
    357 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Citazione Originariamente Scritto da balcarlo Visualizza Messaggio
    Debito, Borghi (Lega): Bce può ridurlo con rottamazione BTP acquistati con QE

    Debito, Borghi (Lega): Bce puo ridurlo con rottamazione BTP acquistati con QE - FinanzaOnline

    Sarebbe bello ma mi sempre un' utopia........
    Borghi non inventa nulla.
    L'idea non è nuova e gira da qualche anno:
    Se ne parlava anche per il debito in pancia alla Fed ed alla Bank of England
    Bank Of England: Debt Cancelation - Business Insider
    e anche per la Banca centrale giapponese e i loro TDS

    In Europa l'aveva chiesta pure Varoufakis per il debito greco, .....ma non hanno accettato la proposta

    Di sicuro c'è che il giorno dopo una mossa del genere parte l'inflazione a mille (che è un pò più del 2% obbiettivo della BCE)

  7. #7
    L'avatar di Biagio.tv
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    3,925
    Mentioned
    19 Post(s)
    Quoted
    1766 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Claudio Borghi è parecchio che dice questa cosa, e ora che è parlamentare ha un peso maggiore.
    Sicuramente è una sorta di provocazione o cmq un mettere le mani avanti per fare capire che la BCE se volesse ridurre i debiti pubblici nazionali potrebbe farlo.
    Certo dovrebbe farlo proporzionalmente in tutti i Paesi in cui applica il QE, ma tecnicamente è una cosa fattibilissima se c'è una volontà politica.
    In un Paese normale (con moneta propria e banca nazionale), questa cosa sarebbe semplicissima da realizzare. In parte l'hanno già realizzata Giappone e UK.

    Cmq sicuramente la BCE non ha alcuna intenzione di percorrere questa strada, altrimenti come farebbe a dettarci la sua agenda?
    Borghi vuole fare capire che la BCE non ha interesse a fare gli interessi degli stati nazionali.

    Non sono d'accordo con @lafontaine sul discorso dell'inflazione. Perchè mai dovrebbe andare alle stelle? Con il QE sono stati creati dal nulla oltre 2000 miliardi di euro e questo non ha provocato nessun balzo di inflazione. Se una parte di questi soldi venissero azzerati o meglio fossero azzerati i rimborsi dei titoli in scadenza, calerebbe solo il debito. Quindi non vedo proprio in base a cosa dovrebbe muoversi l'inflazione.
    Oltretutto sappiamo che si ha inflazione solo in presenza di aumento di consumi (i prezzi crescono se e quando la gente compra!), e non mi pare ci siano questi presupposti visto che la gente non ha più soldi di prima (anzi, l'opposto visto che c'è sempre meno lavoro...).

  8. #8
    L'avatar di karl1
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    27,318
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    4004 Post(s)
    Potenza rep
    42949685
    Auspicabile ma non realistica.

  9. #9
    L'avatar di Llukas
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    5,880
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1427 Post(s)
    Potenza rep
    42515743
    Citazione Originariamente Scritto da Biagio.tv Visualizza Messaggio
    Claudio Borghi è parecchio che dice questa cosa, e ora che è parlamentare ha un peso maggiore.
    Sicuramente è una sorta di provocazione o cmq un mettere le mani avanti per fare capire che la BCE se volesse ridurre i debiti pubblici nazionali potrebbe farlo.
    Certo dovrebbe farlo proporzionalmente in tutti i Paesi in cui applica il QE, ma tecnicamente è una cosa fattibilissima se c'è una volontà politica.
    In un Paese normale (con moneta propria e banca nazionale), questa cosa sarebbe semplicissima da realizzare. In parte l'hanno già realizzata Giappone e UK.

    Cmq sicuramente la BCE non ha alcuna intenzione di percorrere questa strada, altrimenti come farebbe a dettarci la sua agenda?
    Borghi vuole fare capire che la BCE non ha interesse a fare gli interessi degli stati nazionali.

    Non sono d'accordo con @lafontaine sul discorso dell'inflazione. Perchè mai dovrebbe andare alle stelle? Con il QE sono stati creati dal nulla oltre 2000 miliardi di euro e questo non ha provocato nessun balzo di inflazione. Se una parte di questi soldi venissero azzerati o meglio fossero azzerati i rimborsi dei titoli in scadenza, calerebbe solo il debito. Quindi non vedo proprio in base a cosa dovrebbe muoversi l'inflazione.
    Oltretutto sappiamo che si ha inflazione solo in presenza di aumento di consumi (i prezzi crescono se e quando la gente compra!), e non mi pare ci siano questi presupposti visto che la gente non ha più soldi di prima (anzi, l'opposto visto che c'è sempre meno lavoro...).
    hai perfettamente ragione. la storia dell'inflazione è l'ennesima bufala.
    non si capisce da dove deriverebbe l'inflazione se con un click la bce cancella 2300 miliardi di debito che lei stessa detiene. seguendo questo principio per raggiungere il famoso 2%(che non riescono a raggiungere chissà perché, forse perché l'euro è una moneta deflattiva...) basterebbe cancellarne un po' per volta. fanfaluche.

  10. #10
    L'avatar di voloalto
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    1,229
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    222 Post(s)
    Potenza rep
    14073839
    Nella vita ho imparato che tutto è possibile

Accedi