Venezuela 2027 e le altre 11 sorelle (volume 87) - STRAZIAMI MA DI CEDOLE SAZIAMI
Intesa SanPaolo, Messina su nuovo piano: tra obiettivi, crescere in risparmio gestito e polizze rischio
"Il nuovo piano di impresa, che presenteremo all'inizio del 2018, prevederà un ulteriore notevole rafforzamento nel wealth management, sviluppando le nostre capacità interne di crescita". Lo ha affermato il numero uno di Intesa SanPaolo...
Messina (Intesa SanPaolo): riduzione debito priorità per Italia. No a bad bank, è un sogno
Per l'Italia "la riduzione del debito deve essere una priorità". Lo ha affermato il numero uno di Intesa SanPaolo, l'amministratore delegato Carlo Messina, in un'intervista rilasciata al quotidiano tedesco Borsen-Zeitung. Un'altra intervista a...
Grecia attende ancora fondi bailout, mentre Fmi ed Europa litigano sul suo surplus
La Grecia si conferma pomo della discordia tra il Fondo Monetario Internazionale e l'Eurozona. La riunione dell'Eurogruppo di ieri si è conclusa con un fallimento: Atene non ha ricevuto ancora l'ok definitivo per assicurarsi l'ennesima tranch...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Discussione Chiusa
1231151101 Ultima

  1. #1
    L'avatar di vianter
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    2,322
    Mentioned
    11 Post(s)
    Quoted
    596 Post(s)
    Potenza rep
    42949681

    Venezuela 2027 e le altre 11 sorelle (volume 87) - STRAZIAMI MA DI CEDOLE SAZIAMI

    1968: STRAZIAMI MA DI BACI SAZIAMI

    Il destino fa incontrare ad una manifestazione folkloristica a Roma il barbiere ciociaro Marino Balestrini e la bella operaia marchigiana Marisa Di Giovanni. Si è trattato di un breve incontro, ma sufficiente per far scoppiare un colpo di fulmine tra i due giovani. Per questo il motivo, Marino lascia il suo paese per andare a Sacrofante Marche per incontrare di nuovo Marisa. Qui i due si innamorano, vivendo la loro passione citando e cantando i versi delle canzonette che ispirano il loro amore.

    Ma il padre di lei, marmista e scultore di monumenti funebri, ritiene il barbiere non adatto alla figlia perché socialmente inferiore e si oppone al matrimonio. I due allora, seguendo gli insegnamenti delle canzonette e dei fotoromanzi e rivivendo il dramma del film "Il dottor Živago", decidono di por fine al loro disperato amore facendosi travolgere da un treno che invece riesce a fermarsi in tempo. La prematura morte del padre scultore libera però i due giovani, che si preparano ormai a sposarsi.


    Venezuela 2027 e le altre 11 sorelle (volume 87) - STRAZIAMI MA DI CEDOLE SAZIAMI-d1.jpg


    Adelaide, la vedova padrona della pensione in cui alloggia Marino, tenta l'uomo con le sue grazie, che il barbiere però respinge: offesa dal rifiuto, la donna allora si vendica instillando in Marino il dubbio che Marisa, durante una gita parrocchiale, si sia comportata da malafemmina con un certo Scortichini Guido. Marino vorrebbe che Marisa confessasse il suo turpe passato ma la ragazza, offesa dall'ingiusto sospetto, abbandona il paese per Roma. Conosciuta alla fine la verità, Marino, pentito, lascia tutto per inseguire Marisa e farsi perdonare da lei ma nel frattempo è scomparsa nella grande città.

    Dopo varie vicissitudini, il povero ex barbiere, senza più un soldo e ridottosi come un barbone, disperato poiché non riesce a rintracciare Marisa, decide di suicidarsi, questa volta da solo, gettandosi nel Tevere, ma viene salvato. L'accaduto viene pubblicato nei giornali e così Marisa, che nel frattempo ha sposato il sarto sordomuto Umberto, va a visitare Marino in ospedale, e l'informa che ormai è diventata la signora Ciceri. Dietro suggerimento di un vicino di letto, Marino, pur disperato, gioca al lotto i numeri della sua travagliata storia d'amore e vince una forte somma. Risolti così i suoi problemi economici, Marino dapprima vorrebbe cinicamente vendicarsi dell'abbandono, poi l'antica passione per Marisa prende il sopravvento e tra loro torna l'amore.

    Ma c'è di mezzo il sordomuto, per cui i due decidono di eliminarlo facendo esplodere la stufa a kerosene non appena il sarto accenderà un ferro da stiro. L'esplosione, presa per un incidente casuale, invece di uccidere il sarto gli fa riacquistare la parola e l'udito; per assolvere a un voto fatto anni prima, il sarto, per la grazia ricevuta, si farà frate con l'obbligo del silenzio e sarà proprio lui a cantare, con voce angelica, alle nozze di Marino e Marisa.




    2017: STRAZIAMI MA DI CEDOLE SAZIAMI


    Cosa aggiungere di nuovo ?

    Sappiamo così tanto del Venezuela che ci sembra di viverci.

    Il paese galleggia su un mare di petrolio e di materie prima da far paura. Un vero e proprio forziere energetico.


    Venezuela 2027 e le altre 11 sorelle (volume 87) - STRAZIAMI MA DI CEDOLE SAZIAMI-d2.jpg


    Eppure siamo sempre in tensione, sempre preoccupati per una sana incertezza più che motivata.

    Cedola si, cedola no. Chi vivrà vedrà e così via........

    Uno strazio.

    Ma come rinunciarci ? Impossibile !

    Non ci resta che invocare la buona fortuna e conservare la convinzione che un paese così benedetto da madre natura, possa resistere.

    Caro Venezuela: straziaci ma di cedole saziaci !

    Noi tifiamo per te !






    Come colonna sonora di questa copertina, la canzone CARAVAN PETROL del grande Renato Carosone (1958)




    Buona lettura a tutti !


  2. #2
    L'avatar di Gioxx
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    2,359
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    518 Post(s)
    Potenza rep
    42949675
    1° :d

  3. #3

    Data Registrazione
    Sep 2016
    Messaggi
    340
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    152 Post(s)
    Potenza rep
    14538802
    2

  4. #4
    L'avatar di armour65
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    682
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    264 Post(s)
    Potenza rep
    29372562
    Sei semplicemente un genio! Bravoooooooooooooo.

  5. #5
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,979
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    554 Post(s)
    Potenza rep
    42949676

  6. #6
    L'avatar di schei
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    482
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    96 Post(s)
    Potenza rep
    29879129
    Una certezza... Non c'è che dire!!

  7. #7
    L'avatar di Aran2
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    1,979
    Mentioned
    5 Post(s)
    Quoted
    554 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Vicè er più...

  8. #8

    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    502
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    342 Post(s)
    Potenza rep
    24073216
    Aspetta e spera che la cedola si avvera

  9. #9
    L'avatar di pumpjack
    Data Registrazione
    Feb 2016
    Messaggi
    2,268
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    1242 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

  10. #10
    L'avatar di paul kersey
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    920
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    351 Post(s)
    Potenza rep
    42949674
    Ultimo

Accedi