BTP ITALIA, tutte le emissioni, caratteristiche, pregi e difetti Vol.9 - Pagina 7
Creval, DG Selvetti: aumento capitale avrà successo, poi ineluttabile appuntamento con M&A
Il direttore generale è stato chiaro: "Vogliamo chiudere dieci anni di crisi e mettere la banca nelle condizioni di potere esprimere da subito una redditività soddisfacente sia immediata che prospettica".
Emaar Development, a Dubai flop per l’Ipo più importante dal 2014
Dopo gli splendori degli anni passati, il mercato immobiliare di Dubai vive una crisi ormai da più di due anni, ovvero da quando il crollo dei prezzi del petrolio ha …
Telecom Italia: sprint in Borsa su voci scorporo rete, si valuta anche la quotazione
L’ipotesi dello scorporo della rete, che probabilmente sarà tra i punti sul tavolo del prossimo cda del 5 dicembre, infiamma oggi il titolo Telecom Italia. La progressiva accelerazione ha portato …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #61
    L'avatar di edoardofilippo
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    828
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    225 Post(s)
    Potenza rep
    18122166
    io sono ignorante ma credo scenda ancora

    Btp Tf 2,8% Mz67 Eur - Borsa Italiana

    91.80

  2. #62

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    1,620
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    37 Post(s)
    Potenza rep
    29688474
    Nel bene e nel male oggi il btp Italia ottobre 2024 ha vinto la maglia verde Tutto il resto come potete vedere ha chiuso in rosso con i lunghi che hanno perso quasi un punto percentuale.Da notare che sebbene sul btp Italia ottobre 2024 siano prevalse le vendite piuttosto che gli acquisti,ha chiuso in positivo e per un pelo a 100,00
    Che dire?Pare che per ora la scelta di parcheggiare sull'ottobre 2024 sia stata corretta,e non ha risentito per nulla dei crolli di queste ultime sedute.Non oso pensare se dovessero ripartire gli acquisti a quale quotazione potrebbe andare

  3. #63
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    16,124
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    895 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da raiseyourhand Visualizza Messaggio
    Nel bene e nel male oggi il btp Italia ottobre 2024 ha vinto la maglia verde Tutto il resto come potete vedere ha chiuso in rosso con i lunghi che hanno perso quasi un punto percentuale.Da notare che sebbene sul btp Italia ottobre 2024 siano prevalse le vendite piuttosto che gli acquisti,ha chiuso in positivo e per un pelo a 100,00
    Che dire?Pare che per ora la scelta di parcheggiare sull'ottobre 2024 sia stata corretta,e non ha risentito per nulla dei crolli di queste ultime sedute.Non oso pensare se dovessero ripartire gli acquisti a quale quotazione potrebbe andare
    Si, ma la maglia verde del BtpItalia Ot24 (tenuta della quotazione 100) non è merito di maggior "potenza di gambe" del titolo rispetto agli altri tds-If concorrenti.
    Il BtpItalia Ot24 è stato spinto irregolarmente dai MM per non perdere posizioni... ma quando gli istituzionali si saranno liberati della loro quota (3 mld acquistati a 99,70) allora il titolo smetterà di primeggiare e tornerà in mezzo al gruppo.
    La momentanea anomalia è dovuta a questi motivi:
    1) Si è già visto in passato che nel primo trimestre di vita dei BtpItalia si verifica una sorta di ipo-venduto da parte dei retail (il cosiddetto "effetto CUM").
    2) Gli istituzionali, che acquistano con 0,30 di vantaggio rispetto ai retail, in caso di debolezza del mercato si guardano bene dal far crollare il titolo sotto 99,70 altrimenti ci rimetterebbero. Pertanto nelle prime settimane di vita del titolo vendono poco alla volta riuscendo a non far scendere la quotazione grazie al quasi inesistente venduto dei retail.

    In che modo avvantaggiarsi grazie alla conoscenza di questa situazione? Per un retail c'è poco da fare... il margine di guadagno è tutto dato da quello 0,30 regalato agli istituzionali dall'emittente. L'unica cosa che si può fare è limitare i danni... Considerando che nell'ultima settimana sia il Btp che il Btp€i di pari scadenza hanno perso oltre l'1,5% rispetto al BtpItalia Ot20, a chi lo avesse in ptf, consiglio di liberarsene immediatamente approfittando dell'assurdo prezzo pari a 100.
    Ultima modifica di Encadenado; 31-10-16 alle 10:23

  4. #64
    L'avatar di virussingolo
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    19,131
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    1934 Post(s)
    Potenza rep
    42949679
    Titolo: 11:02 Inflazione: Istat; a ottobre torna deflazione, prezzi -0,1% a/a

    Testo:
    ROMA (MF-DJ)--L'Italia torna in deflazione a ottobre: l'indice dei
    prezzi al consumo, infatti, registra una diminuzione dello 0,1% rispetto a
    ottobre 2015 (era +0,1% a settembre), mentre resta invariato su base
    mensile.

    Questa la stima preliminare dell'Istat, che precisa che la flessione
    tendenziale dell'indice generale continua a essere determinata dai Beni
    energetici il cui calo si accentua lievemente (-3,6% da -3,4% di
    settembre), effetto di una piu' intensa flessione dei prezzi di quelli
    regolamentati (-6,0%, era -3,8% a settembre) e di un parziale rientro
    della contrazione dei Beni energetici non regolamentati (-0,8%, da -2,7%
    del mese precedente). Ulteriori contributi deflazionistici derivano dagli
    andamenti di altre tipologie di prodotto tra le quali spiccano gli
    Alimentari non lavorati (-0,4%, dal +0,4% di settembre) e i Servizi
    ricreativi, culturali e della cura della persona (azzeramento della
    crescita, da +0,6% di settembre). Pertanto, al netto dei beni energetici
    l'inflazione rallenta, attestandosi a +0,2% (era +0,5% il mese
    precedente). Analogamente al netto degli alimentari non lavorati e dei
    beni energetici, l'"inflazione di fondo" scende a +0,2% (da +0,5% di
    settembre).

    L'inflazione acquisita per il 2016 risulta pari a -0,1% (lo stesso
    valore registrato a settembre). La stabilita' su base mensile dell'indice
    generale e' il risultato di variazioni pressoche' nulle dei prezzi di
    buona parte delle tipologie di prodotto. Fanno eccezione i prezzi dei Beni
    energetici non regolamentati (+1,1%), il cui aumento e' pero' compensato
    dalle diminuzioni di quelli dei Servizi relativi ai trasporti (-1,2%) e
    dei Servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona (-0,4%). I
    prezzi dei beni alimentari, per lacura della casa e della persona sono
    fermi su base mensile e registrano una diminuzione dello 0,3% su base
    annua (la variazione era nulla a settembre).

    I prezzi dei prodotti ad alta frequenza di acquisto aumentano dello 0,1%
    in termini congiunturali e registrano una crescita su base annua stabile
    allo 0,2%. Secondo le stime preliminari, l'indice dei prezzi al consumo
    armonizzato (IPCA) aumenta dello 0,2% su base mensile e diminuisce dello
    0,1% su base annua, (da +0,1% di settembre).
    liv

    (fine)

    MF-DJ NEWS
    3111:02 ott 2016

  5. #65

    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    1,620
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    37 Post(s)
    Potenza rep
    29688474
    Citazione Originariamente Scritto da Encadenado Visualizza Messaggio
    Si, ma la maglia verde del BtpItalia Ot24 (tenuta della quotazione 100) non è merito di maggior "potenza di gambe" del titolo rispetto agli altri tds-If concorrenti.
    Il BtpItalia Ot24 è stato spinto irregolarmente dai MM per non perdere posizioni... ma quando gli istituzionali si saranno liberati della loro quota (3 mld acquistati a 99,70) allora il titolo smetterà di primeggiare e tornerà in mezzo al gruppo.
    La momentanea anomalia è dovuta a questi motivi:
    1) Si è già visto in passato che nel primo trimestre di vita dei BtpItalia si verifica una sorta di ipo-venduto da parte dei retail (il cosiddetto "effetto CUM").
    2) Gli istituzionali, che acquistano con 0,30 di vantaggio rispetto ai retail, in caso di debolezza del mercato si guardano bene dal far crollare il titolo sotto 99,70 altrimenti ci rimetterebbero. Pertanto nelle prime settimane di vita del titolo vendono poco alla volta riuscendo a non far scendere la quotazione grazie al quasi inesistente venduto dei retail.

    In che modo avvantaggiarsi grazie alla conoscenza di questa situazione? Per un retail c'è poco da fare... il margine di guadagno è tutto dato da quello 0,30 regalato agli istituzionali dall'emittente. L'unica cosa che si può fare è limitare i danni... Considerando che nell'ultima settimana sia il Btp che il Btp€i di pari scadenza hanno perso oltre l'1,5% rispetto al BtpItalia Ot20, a chi lo avesse in ptf, consiglio di liberarsene immediatamente approfittando dell'assurdo prezzo pari a 100.
    Personalmente,in ottica di trading,visto anche il tuo ragionamento al punto 2,io terrei in ptf il BtpItalia Ot24 e lo sgancerei nel momento in cui smettesse di crollare il btp€i;ovvero sgancerei il BtpItalia Ot24 qualora buchi i 100,10 per evitare di andare sotto la pari (quando vendo) in vista del diminuire del ci a novembre.
    Sicuramente,se non vendono gli istituzionali,allora il BtpItalia Ot24 starà fermo in area 100,00 ( range 99,95-100,05).
    Mi piacerebbe capire se a questo punto,e considerando il ci di novembre in calo(e l'eventuale crollo a seguita di vendite degli istituzioali,punto 1 effetto cum spiegato da Encadenado) diventi conveniente da dicembre in poi: per prenderlo almeno mezzo punto sotto la pari.
    Una cosa è sicura: l'Ot24 sta tenendo tantissimo anche rispetto a tutti gli altri btpItalia.Evidentemente il mercato apprezza anche ciofeche del genere
    Ps: ma di questo passo l'Ap24 tra poco si riallineerà all'Ot24?
    O sarà l'Ot24 ad andare verso l'Ap24?

  6. #66

    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    2,437
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    4 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Come volevasi dimostrare, inutile briciolare millesimi con rischio di rimetterci pure, si fanno guadagnare solo le ommissioni alle banche

  7. #67
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    16,124
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    895 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da raiseyourhand Visualizza Messaggio
    Personalmente,in ottica di trading,visto anche il tuo ragionamento al punto 2,io terrei in ptf il BtpItalia Ot24 e lo sgancerei nel momento in cui smettesse di crollare il btp€i...
    Nel momento in cui si avesse la certezza che un proprio titolo fosse ampiamente sopravvalutato, bisognerebbe vendere il prima possibile.
    Peraltro i dati inflazionistici provvisori di ottobre affossano ancora i BtpItalia nei confronti dei Btp€i.
    In novembre (in funzione degli indici inflazionistici di settembre) i CI dei Btp€i saliranno di +0,40% mentre i CI dei BtpItalia scenderanno di -0,20%.
    In dicembre (in funzione degli indici inflazionistici di ottobre) i CI dei Btp€i saliranno di +0,50% mentre i CI dei BtpItalia scenderanno di -0,10%.
    Insomma, da qui a fine anno, i Btp€i guadagneranno un 1,20% come valore capitale rispetto ai BtpItalia... non so se mi sono spiegato!

  8. #68
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    16,124
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    895 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Il primo grafico risale a martedì scorso, il secondo grafico è attuale.
    Già martedì scorso, sostenevo che il Btp€i St24 fosse troppo vicino al BtpItalia Ot24... ma poi il Btp€i St24 l'ha addirittura superato.
    La situazione è assurda... cosa dev'essere successo in questa ultima settimana per aver fatto incrociare la curva dei Btp€i con quella dei BtpItalia?
    Immagini Allegate Immagini Allegate BTP ITALIA, tutte le emissioni, caratteristiche, pregi e difetti Vol.9-immagine00.gif BTP ITALIA, tutte le emissioni, caratteristiche, pregi e difetti Vol.9-immagine01.gif 

  9. #69
    L'avatar di Encadenado
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    16,124
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    895 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Le curve dei Btp e dei Btpei (e anche la curva dei Bund) si sono spostate verso l'alto e hanno aumentato la ripidezza. Nel contempo la curva dei BtpItalia è rimasta pressoché immobile... che fenomeno strano... rigor mortis?

  10. #70

    Data Registrazione
    Feb 2009
    Messaggi
    3,866
    Mentioned
    2 Post(s)
    Quoted
    339 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    ... il btp italia nov/2017cum che cedola stacca cedola il 12/11...?....deve essere ancora calcolata o e' uguale a zero?....chiedo perche'non essendomi mai interessato ai btp italia e avendo una parente che li possiede volevo essere informato.....grazie a chi mi rispondera'.....

Accedi