Bank Pekao: il Ceo di PZU atteso a Milano, titolo UniCredit vola
"Vogliamo ancora investire nel settore bancario". È quanto ha dichiarato il Chief Executive di PZU, Michal Krupinski, nel corso della conferenza stampa di presentazione dei conti trimestrali. Secondo il manager, il comparto "consoliderà circa 5-6...
Tesla presenta la berlina più veloce al mondo, l'autonomia della batteria è di oltre 600 km
Tesla Motors presenta la berlina più veloce al mondo. E' la Model S P100D "Ludicrous", dall'inglese "assurdo/ridicolo", che vanta una accelerazione da 0 a 100 in soli 2,5 secondi. Assolutamente assurda e poco ridicola. Solo altre due auto al mondo so...
Fondi: costi in discesa in Europa, non in Italia
I costi dei fondi comuni sono in diminuzione in gran parte d'Europa, ma non in Italia. Secondo l'ultima ricerca Morningstar sull'evoluzione dei costi dei fondi disponibili in Europa nell'ultimo triennio (2013-2016), le spese correnti (ongoing charg...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
12 Ultima

  1. #1

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    152
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    1288497

    inflazione, tassi e legami con TDS e OBBL

    chi sarebbe così gentile di riassumermi il legame che c'è tra titoli di stato e inflazione e tassi?

    ovvero.. se dovesse rialzarsi l'inflazione il rendimento dei titoli si alzerà? e al variare dei tassi cosa succederà?

    considerando poi obbligazioni a tasso fisso, che di solito io porto a termine senza fare trading , sapreste indicarmi anche il legame tra il variare dell'inflazione e dei tassi con le obbligazioni !!?

    grazie mille !!!

  2. Stanco della Pubblicità? Registrati

  3. #2
    L'avatar di goldmancacs
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    879
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    33237309
    inflazione è sintomo di aumento dei consumi e dei prezzi.
    Conseguenza ovvia aumento del costo del denaro.Perciò aumento degli interessi.
    Se tu acquisti obbligazioni in momenti come questo dove il denaro costa poco, non viene speso, ce n'è molto, viene mal remunerato, ottieni tasso interesse basso.Ti vincoli per un periodo, se a tasso fisso e fino a scadenza non otterrai ne più ne meno di quanto accordato tra te ed il tuo creditore. In caso di aumento di inflazione, aumentano i tassi ed i nuovi contratti, obbligazioni, tra creditore e debitore sono parametrati al costo del denaro di quel momento.Ovvio che il corso del titolo, il prezzo che tu hai pagato in tempi di interessi bassi, quando gli interessi saranno piu alti, il valore sarà piu basso e viceversa.SE a te va bene un 5% netto da oggi al 2039, ti comperi un btp e lo stato per esempio si impegna con te a pagare quel tasso fino alla scadenza. Ovvio che se nel 2010 i tassi sranno a 3% per una scadenza trentennale potrai ottenere più del 5 e diconseguenza il tuo btp scenderà di valore, ma tu percepirai sempre il 5% della somm investita che ti verrà restituita a scdenza a 100.

  4. #3
    L'avatar di redditofisso
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    1,238
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    2 Post(s)
    Potenza rep
    42949680
    i tassi a lunga dipendono dai tassi a breve + aspettative sul futuro, in particolare aspettative sull'andamento dell'inflazione futura.
    i tassi a breve sono strettamente correlati al tasso ufficiale di sconto della banca centrale, che con tale strumento regola la massa monetaria in circolazione.
    se le aspettative di inflazione futura aumentano ciò determina un aumento dei tassi (su che tratto della curva dipende dalle aspettative e quindi dall'incontro di domanda ed offerta degli attori sul mercato dei tassi)
    per le obbligazioni a tasso fisso gia presenti sul mercato un aumento dei tassi determina una diminuzione dei prezzi.
    le nuove emissioni a tasso fisso avranno generalmente cedole maggiori (in linea con i tassi di mercato + uno spread per il merito di credito).

    Però si potrebbe, vista la situazione particolare attuale, anche pensare che un inflazione in crescita potrebbe rappresentare una ripresa dell'economia. A questo punto, salva l'analisi fatta, si potrebbe anche immaginare che gli spread di credito migliorino determinando un impatto positivo sul corso dei titoli.
    la somma dei 2 effetti (contrari tra loro) resta comunque di difficile interpretazione.

  5. #4

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    152
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    1288497
    cavoli che spiegazioni, ho capito anche io che ci capisco poco !! GRAZIE.

    vediamo se ho ben capito: attualmente, visto che l'inflazione è zero e il tasso di sconto bassissimo, le obbligazioni a tasso fisso ( e i titoli di stato) stanno dando dei rendimenti abbastanza bassi.
    Per me che vorrei investire dei soldini "sicuri" e tenere fino a scadenza, non è molto conveniente acquistare a lungo termine, perchè verosimilmente prima o poi inflaizone o tassi (o entrambi) si alzeranno, facendo alzare così il rendimento dei titoli.
    Conviene allora vincolarsi a breve e aspettare tempi migliori...
    right ?

  6. #5
    L'avatar di goldmancacs
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    879
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    33237309
    a breve non prendi quasi niente.
    Devi ragionare con la tua testa.
    Se pensi che l'economia stia ripartendo ed a breve ci sarà inflazione ed aumento dei prezzi e dei tassi, mantieniti liquido o investi a breve, 1% o giu di li.
    Se pensi che non sarà imminente la ripresa dell'economia prenditi un tasso fisso lungo ad un buon tasso, esempio btp 2019 4,25% o 2039 al 5% e goditi le cedole.
    Considera che la banca centrale svedese ha portato i tassi a -0,25, sai che significa?
    Che per tenere i soldi in banca devono pagare. E' uno stimolo ad investire per far partire l'economia. Ti sembra che stiamo per uscire dalla crisi?
    Io propendo per il NO, purtroppo.Perciò mi son impegnato a tassi lunghi e godo.Giammai darò i miei soldini avuti con immani sacrifici a tassi del 1%

    Fai tu, potrei aver completamente sbagliato, ma da 1 anno percepisco interessi dal 4 al 5 % che mi va più che bene e non ho nessuna intenzione di rinunciare. Tra l'altro avessi bisogno di denaro,la banca me lo presterebbe al 2%

  7. #6

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    152
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    1288497
    ditemi voi che siete più esperti: per quanto andranno avanti sti tassi? un paio d'annetti ?!?!

    scusa ma con il tasso a -0.25% quanto rendono i titoli di stato ?!?!?!?

  8. #7

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    152
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    1288497
    Citazione Originariamente Scritto da goldmancacs Visualizza Messaggio
    Se pensi che non sarà imminente la ripresa dell'economia prenditi un tasso fisso lungo ad un buon tasso, esempio btp 2019 4,25% o 2039 al 5% e goditi le cedole.
    però 4,25% non è effettivo vero ?? comprandoli ora rendono ancora di meno ?

  9. #8
    L'avatar di goldmancacs
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    879
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    33237309
    con tassi negativi lo stato chiede soldi per tenere i tuoi soldi in banca per stimolarti a spenderli investendo e far partire consumi ed economia.
    I btp 2019 rendono oggi il 3,7% circa netto che non è male e 10 anni volano.
    I 2039 rendono 5% lordo netto un po meno devi pafgare il 12,5% di tasse

    per me sono ottimi. La crisi non è finita, anzi, i tassi non si alzeranno almeno per 2 anni e se alzeranno andranno a colpi di 0,25% per tanto prima di superare il 4% ce ne vogliono di aumenti. Ma pensa se agli operai aumenteranno la rata del mutuo cosa succederà?

    Penso molto improbabile

  10. #9

    Data Registrazione
    Aug 2009
    Messaggi
    152
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    1288497
    scusa ma allora perchè, ad esempio, i BTP 01.08.2021 costano sotto i 100 se rendono così tanto ?!?

  11. #10
    L'avatar di goldmancacs
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Messaggi
    879
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    33237309
    rendono 3,75 lordo e costano 95,44, corretto non c'è un perchè
    io preferisco i sett 2019 a 101,27, se fai conti rendono uguale e son più brevi, ma sono questi a mio avviso gli investimenti da fare oggi

Accedi