Mercati: evento storico condiziona la giornata dei mercati, bancario sotto assedio a Milano
Quella di oggi è stata una seduta epocale che verrà ricordata nel futuro come il "venerdì della Brexit". I cittadini della Gran Bretagna hanno espresso il loro verdetto, lasciare l'Unione Europea e quindi avere l'indipendenza dal governo di Brux...
Mercati: volatilità potrebbe ancora salire, cresce rischio default per banche sistemiche
La paura domina i mercati, e lo farà con ogni probabilità anche nelle prossime settimane, se non mesi. Questa mattina quando i primi rumors sull'esito del referendum cominciavamo a diffondersi fra i media, le performance degli asset azionari mon...
Panico Brexit: Che cosa c'entrano le banche giapponesi o i bond portoghesi con la vittoria del Leave?
Un terremoto annunciato, con epicentro Londra, è quello che si è verificato oggi sui mercati. Le Borse occidentali e asiatiche sono piombate tutte in territorio negativo, anche molto negativo in più di un caso. Alcuni di questi movi...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #51

    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    25
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    5
    salve a tutti ,
    Ho stipulato contratto di mutuo nel 2006 a tasso variabile, nel 2008 ho smesso di pagare il mutuo , la banca ha iniziato le procedure di recupero , ho dovuto saldare le rate scadute + spese legali circa 40000 euro , questo un mese prima del asta, ora sto regolarmente pagando le rate.
    Quindi da come ho capito l illecito viene fuori quando si applica da parte della banca il tasso di mora + la rata scaduta e non pagata?
    Saluti

  2. Stanco della Pubblicità? Registrati

  3. #52

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    146
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    3343772
    Citazione Originariamente Scritto da picone14 Visualizza Messaggio
    a gennaio 2005 era 5.79%
    Grazie per le risposte.
    Non è proprio esatta come informazione

    Era 8,84:

    http://www.bancaditalia.it/vigilanza...i/tegm-cms.zip

    Per la prima domanda ti do ragione, mi sembra alquanto strano che autonomamente possano rinegoziare un contratto di mutuo

  4. #53
    L'avatar di PassionFruit
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    1,917
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da Kevin Mitnick Visualizza Messaggio
    ...lo stiamo dicendo da tempo di stare attenti alle truffe sui risarcimenti fasulli...
    ... sì ma sembra che si preferisca partire, lancia in resta e armatura indossata, facendo cause a destra e a manca.

    detto ciò, mi sembra che ci si stia incartando da morire sull'argomento con elucubrazioni che vanno ormai in ogni direzione.

  5. #54
    L'avatar di Eliz@
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Messaggi
    4,015
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949677
    Citazione Originariamente Scritto da PassionFruit Visualizza Messaggio
    ... sì ma sembra che si preferisca partire, lancia in resta e armatura indossata, facendo cause a destra e a manca.

    detto ciò, mi sembra che ci si stia incartando da morire sull'argomento con elucubrazioni che vanno ormai in ogni direzione.

    il cui sunto è:
    è tutta una bufala (fatta x spillare soldi)

  6. #55

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    146
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    3343772
    Citazione Originariamente Scritto da bigpach Visualizza Messaggio
    salve a tutti ,
    Ho stipulato contratto di mutuo nel 2006 a tasso variabile, nel 2008 ho smesso di pagare il mutuo , la banca ha iniziato le procedure di recupero , ho dovuto saldare le rate scadute + spese legali circa 40000 euro , questo un mese prima del asta, ora sto regolarmente pagando le rate.
    Quindi da come ho capito l illecito viene fuori quando si applica da parte della banca il tasso di mora + la rata scaduta e non pagata?
    Saluti
    Ciao!

    Non sono un legale, ma dalla circolae BI sulle modalità di calcolo vedo:

    Sono esclusi:
    d) gli interessi di mora, penali e gli oneri assimilabili contrattualmente previsti per il caso di
    inadempimento di un obbligo.
    Fonte:
    http://www.bancaditalia.it/vigilanza...istruzioni.pdf

  7. #56

    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    25
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    5
    Mi riferisco alle recenti sentenze della Corte di Cassazione 602 e 603 ed in ultimo alla sentenza della corte di appello di Venezia , le quali computano il tasso di mora al superamento del tasso soglia indicato dalla banca d Italia

  8. #57

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    146
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    3343772
    Citazione Originariamente Scritto da bigpach Visualizza Messaggio
    Mi riferisco alle recenti sentenze della Corte di Cassazione 602 e 603 ed in ultimo alla sentenza della corte di appello di Venezia , le quali computano il tasso di mora al superamento del tasso soglia indicato dalla banca d Italia
    Ehm... a me non sembra che la sentenza 603 dica che gli interessi di mora vadano computati nel calcolo della soglia...

    Hanno riconosciuto l'anatocismo sul caso specifico, e rigettato i due ricorsi relativi agli interessi usurari:


    Con il primo motivo, il ricorrente principale lamenta violazione dell'art. 1283 c.c. nonché vizio di motivazione in punto capitalizzazione degli interessi passivi.
    Con il secondo motivo, il ricorrente lamenta violazione degli artt. 1815, 1284, 1339 e 1419 c.c., e della L. 07/03/1996 n. 108, nonché vizio di motivazione, in ordine alla applicazione del tasso soglia in sostituzione dei tassi usurari e alla mancata applicazione del tasso legale.
    Con il terzo motivo, il ricorrente lamenta vizio di motivazione, circa l'omesso esame delle contestazioni sollevate sulla consulenza tecnica e l’acritica adesione ad essa.

    Omiss…

    La Corte accoglie il primo motivo del ricorso principale; rigetta gli altri nonché il ricorso incidentale; cassa la sentenza impugnata e rinvia, anche per le spese, alla Corte di Appello di Roma, in diversa composizione.
    fonte: CORTE DI CASSAZIONE, SEZ. I CIVILE - SENTENZA 11 gennaio 2013, n.603


    Se riesco mi leggo la 604

  9. #58

    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    25
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    5
    Ho dimenticato , la sentenza di corte di cassazione 350/13 , che è quella che poi chiaramente specifica che gli interessi di mora concorrono al superamento del tasso soglia

  10. #59

    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    146
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    3343772
    Maronnsantiddio mi è venuto mal di testa a leggermi due sentenze alle 10 di mattina...

    Meno male che è giovedì.
    Ti do ragione sul computo degli interessi di mora nel tasso usurario, ma stai dando informazioni inesatte.

    La citata 350/13 è sempre relativa ad una rilevazione di anatocismo.
    fonte: SENTENZA CASSAZIONE N. 350/13 | ANATOCISMO

    La sentenza che parla di interessi di mora ai fini dei limiti usurari è la
    Cassazione civile , sez. III, 04 aprile 2003, n. 5324 (http://www.lex.uniba.it/ta/3%20riduz...20n%205324.pdf) che ancora rimanda ad altre 2 sentenze!!

    Non è che tu abbia torto, ma poi la gente pensa che se gli applicano interessi di mora possono avere il tasso legale applicato al mutuo per tutta la durata del contratto e si fa false speranze

    Ad oggi la determinazione del tasso di soglia è moltiplicare il tasso medio rilevato * 1,25, a cui si aggiungono 4 punti percentuale.

    Quindi qualunque banca metta 4 punti di maggiorazione sul tasso di mora è più che al riparo dal superamento della soglia...

  11. #60

    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    25
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    5
    Caro ho capito che non sei ancora convinto del tutto , anche se comunque è orientamento giurisprudenziale del "momento" computare il tasso di mora al fine del superamento del tasso soglia!
    Il secondo punto di cui parli lascialo al singolo contratto di mutuo ! Ad esempio il mio e un tan/isc 4,032 + 5,75 di tasso di mora, di marzo 2006 , senza clausole di salvaguardia a favore della banca
    Terzo per mia sfortuna/fortuna sono stato moroso per due anni , ed è lì che indiscutibilmente il tasso di mora entra nel superamento del tasso soglia
    Nel mio trimestre 2006 il tasso soglia per mutui variabili era un 3,85 aumentato del 50 %

Accedi