27282930313233343536 37 38394041424344454647 Last »
Visualizza 30 messaggi di questa discussione su una pagina
-->
Forum di Finanzaonline.com (http://www.finanzaonline.com/forum/)
-   Messaggi archiviati : FOL (http://www.finanzaonline.com/forum/messaggi-archiviati-fol/)
-   -   A chi SATAP SPA? A Auto TO-MI e/o SIAS? - tomo 2° (http://www.finanzaonline.com/forum/messaggi-archiviati-fol/551898-chi-satap-spa-auto-mi-e-o-sias-tomo-2-a.html)

pedrito 07-02-05 13:03

A chi SATAP SPA? A Auto TO-MI e/o SIAS? - tomo 2°
 
* * * Che questo tomo secondo

. . . . .come il primo sia fecondo.

(Considerata la mia incapacità e inattitudine alla digitazione technologica,
sarò grato a chi vorrà riprodurre il 'sito' del precedente tomo 1°). pedrito.

Vis Roboris 07-02-05 13:10

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
* * * Che questo tomo secondo

. . . . .come il primo sia fecondo.

(Considerata la mia incapacità e inattitudine alla digitazione technologica,
sarò grato a chi vorrà riprodurre il 'sito' del precedente tomo 1°). pedrito.

Non so a chi vada, ma questo è un gran titolo che non si ferma mai !!!

pedrito 07-02-05 13:24

Citazione:

Originalmente inviato da Vis Roboris
Non so a chi vada, ma questo è un gran titolo che non si ferma mai !!!

* * * * *

Per questo è un titolo PVEO. Ma lunga vita ai padri-mariti e paredri.
Ciao Fortissimo.

Barbadirame 07-02-05 14:36

In ottica di medio / lungo periodo (prospettive a 1/3 mesi) il titolo è in una fase di tendenza grafica molto rialzista, interessante come opportunità di investimento, da sovrapesare in relazione ad altre componenti del portafoglio. La possibilità di una evoluzione al rialzo verrebbe segnalata per quello che riguarda il breve termine dalla rottura di 20.849 euro. Il rischio di una evoluzione al ribasso verrebbe evidenziato dalla rottura di 20.579, livello che rappresenta anche il target di breve per eventuali operazioni controtendenza.
La valutazione della forza della tendenza per quello che riguarda il MEDIO TERMINE, espressa in funzione di una scala tra -100 e +100, risulta molto superiore alla media del mercato confermando la buona impostazione grafica del titolo, con un valore di 95. La presenza di strategie di acquisto/investimento è fino a questo momento giustificata.
I segnali tecnici accumulati nel medio periodo prospettano un proseguimento del rialzo con primo target a 21,30 e secondo a 21.691. ;)

il mago di toz 07-02-05 19:39

Devo fare un proclamo da Mago:

Presto le To-Mi andranno sopra quota 22.00 con uno slancio finale del 2,2% e chi a orecchie per intendere .............

IL MAGO ASSOLUTO

pedrito 07-02-05 20:06

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Devo fare un proclamo da Mago:

Presto le To-Mi andranno sopra quota 22.00 con uno slancio finale del 2,2% e chi a orecchie per intendere .............

IL MAGO ASSOLUTO

- - - - - - - -

Ciao mago 'assoluto'. Ma come, un mago che lancia prclami! Un mago deve
fare soltanto previsioni, anche se, poi le fai davvero.

Mi piace quell' 'assoluto'. Nuovo! L'essere che è sciolto da ogni limite, relazioe
e condizione, indipendete da ogni altro essere o cosa, e a un tempo perfetto.
Perciò l'essere che esiste in sè e per sè.

Con questa caratura guai a te se sbagli la previsine. Ma puoi star certo
che non la sbaglirai.

Ciao 'Assoluto', maghissimo sempre simpaticissimo. pedrito.

seaman53 07-02-05 20:11

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Devo fare un proclamo da Mago:

Presto le To-Mi andranno sopra quota 22.00 con uno slancio finale del 2,2% e chi a orecchie per intendere .............

IL MAGO ASSOLUTO


Azzz... ne avevo prese un altro pochine solo qualche ora prima del... tuo proclama :eek: !!!
Ciao magrito :D (=mago+pedrito)

Merlino67 07-02-05 20:32

MARKET TALK:Auto To-Mi/Sias,positiva diversificazione Gavio
07/02/05 15:17:00



MILANO (MF-DJ)--L'eventualit che Marcellino Gavio diversifichi, attraverso proprie finanziarie quali Aurelia e Argo, i propri investimenti puo' rivelarsi positiva per Auto To-Mi e Sias. "Il reperimento delle risorse finanziarie da parte di Gavio potrebbe passare attraverso l'incremento della politica di payout, attesa per il 2004 al 50% per Auto To-Mi e al 60% per Sias", ha spiegato un analista, secondo cui, comunque, "a rendere appetibili i due titoli l'attesa per la creazione di valore tramite leverage con un un target di debt/equity al 100% dal 67% e dal 29% previsti per fine 2004 rispettivamente per Auto To-Mi e Sias. Quest'ultima si trover peraltro ad affrontare il primo investimento in calendario per il gruppo con 900 mln di capex in 5-6 anni per Cisa 2". Auto To-Mi -0,14% a 20,94 euro; Sias +0,79% a 12,31 euro. frc

Ho segito il consiglio del buon Pierino e del mago e sono entrato anche sulle To-Mi
Aspettiamo gli eventi e che siano propizi.

Un buon gain a tutti
Merlino67

seaman53 08-02-05 18:48

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Devo fare un proclamo da Mago:
Presto le To-Mi andranno sopra quota 22.00 con uno slancio finale del 2,2% e chi a orecchie per intendere .............
IL MAGO ASSOLUTO


Ciao :angry: mago assoluto :p !
Naturalmente si scherza... avevi detto... presto :bow: ...
Ciao a... presto!

il mago di toz 08-02-05 19:37

Citazione:

Originalmente inviato da seaman53
Ciao :angry: mago assoluto :p !
Naturalmente si scherza... avevi detto... presto :bow: ...
Ciao a... presto!


Presto intendo nell'arco di due mesi, ma non oltre!!!

Bisogna saper aspettare, come mi diceva sempre il mio vecchio maestro tibetano, he he . :yes: :yes:

Ma ti dirò di più nell'arco di 4-5 mesi le to-mi andranno tra i 24 e i 25 euri.

Il mago

il mago di toz 08-02-05 19:46

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
- - - - - - - -

Ciao mago 'assoluto'. Ma come, un mago che lancia prclami! Un mago deve
fare soltanto previsioni, anche se, poi le fai davvero.

Mi piace quell' 'assoluto'. Nuovo! L'essere che è sciolto da ogni limite, relazioe
e condizione, indipendete da ogni altro essere o cosa, e a un tempo perfetto.
Perciò l'essere che esiste in sè e per sè.

Con questa caratura guai a te se sbagli la previsine. Ma puoi star certo
che non la sbaglirai.

Ciao 'Assoluto', maghissimo sempre simpaticissimo. pedrito.


He he, era da un pò che non ci scambiavamo due parole amico pedrito, si, devo ammettere che qualche volta mi piace smuovere le acque e metterci quel pizzico di follia autoritaria che mi diverte e fa divertire(?), ma se mi espongo così lo faccio sempre perchè c'è dietro un ottima causa.

A presto pedrito

Il mago

pedrito 08-02-05 20:09

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
He he, era da un pò che non ci scambiavamo due parole amico pedrito, si, devo ammettere che qualche volta mi piace smuovere le acque e metterci quel pizzico di follia autoritaria che mi diverte e fa divertire(?), ma se mi espongo così lo faccio sempre perchè c'è dietro un ottima causa.

A presto pedrito

Il mago

- - - - - - - - - - - -

Dopo il tuo "MAGO ASSOLUTO" non rimane altro che un aggettivo che, ti
prego, non usarlo: "ineffabile".
Stai usando e somministrando la miglior medicina della vita.
Ciao Maghissimo.

Merlino67 09-02-05 20:14

Centrosim, aggiornata selected list delle Pmi
 
MILANO (MF-DJ)--Centrosim ha aggiornato la lista di titoli consigliati nel settore delle piccole e medie imprese. "Riteniamo che all'interno del comparto delle societ con capitalizzazione inferiore a 3 mld euro esistano ancora delle interessanti opportunit di investimento, specie nei settori pi difensivi. I nostri titoli consigliati -si legge in un report, sono: tra le utilities Acea, Aem, Asm Brescia e Sias OK! ; nel real estate Risanamento; tra le holding Camfin e Cofide; tra i media Cairo Communication; tra i tecnologici Dmt; tra gli industriali Trevisan e tra i finanziari B.Ifis ed Ergo Previdenza".

Barbadirame 10-02-05 12:36

MEMENTO:
La valutazione della forza della tendenza per quello che riguarda il MEDIO TERMINE, espressa in funzione di una scala tra -100 e +100, risulta molto superiore alla media del mercato confermando la buona impostazione grafica del titolo, con un valore di 95. La presenza di strategie di acquisto/investimento è fino a questo momento giustificata. I segnali tecnici accumulati nel medio periodo prospettano un proseguimento del rialzo con primo target a 21.753 (sole 24 ore) ;)

il mago di toz 10-02-05 16:27

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Devo fare un proclamo da Mago:

Presto le To-Mi andranno sopra quota 22.00 con uno slancio finale del 2,2% e chi a orecchie per intendere .............

IL MAGO ASSOLUTO


Mai proclamo fu più infausto!!!! il proclamo è stato fatto dal mago successivamente ad una visione, ma l'analisi seguente verrà fatta dall'analista finanziario:

Perchè le To-Mi stanno decadendo peggio di un protone?

E' presto detto: Gavio sta vendendo parte della sua quota attualmente al 50,4 circa per fare cassa e poter investire sulle impregilo. Le sias non le può vendere perchè ha appena il 30,passa per cento e sotto non può andare, mentre di contro sulle to-mi potrebbe andare fino al 47% senza successivamente avere l'obbligo di opa se vuole rientrare poi della quota venduta.

Quindi lui vende ma c'è chi compra e presto quando gavio si sarà fermato le to-mi dovranno rimbalzare.

Per cui abbiate fede e considerate che questo è un titolo PVEO!!!!!!!!!

Il mago analista

seaman53 10-02-05 19:11

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Mai proclamo fu più infausto!!!! il proclamo è stato fatto dal mago successivamente ad una visione, ma l'analisi seguente verrà fatta dall'analista finanziario:
Perchè le To-Mi stanno decadendo peggio di un protone?
E' presto detto: Gavio sta vendendo parte della sua quota attualmente al 50,4 circa per fare cassa e poter investire sulle impregilo. Le sias non le può vendere perchè ha appena il 30,passa per cento e sotto non può andare, mentre di contro sulle to-mi potrebbe andare fino al 47% senza successivamente avere l'obbligo di opa se vuole rientrare poi della quota venduta.
Quindi lui vende ma c'è chi compra e presto quando gavio si sarà fermato le to-mi dovranno rimbalzare.
Per cui abbiate fede e considerate che questo è un titolo PVEO!!!!!!!!!
Il mago analista

Chissà.. se e quanto scenderà sui prossimi supporti potremmo prendene
un altro mazzolino....
Ma.. lo farà? A te la risposta :D Mago assoluto ;) !

seaman53 10-02-05 19:30

Citazione:

Originalmente inviato da seaman53
Chissà.. se e quanto scenderà sui prossimi supporti potremmo prendene
un altro mazzolino....
Ma.. lo farà? A te la risposta :D Mago assoluto ;) !


Magoooooo.... siamo anche tornati entro il "rapporto Pedrito" :eek: .... :clap:
Un ciao a tutti e due :p

pedrito 10-02-05 20:03

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Mai proclamo fu più infausto!!!! il proclamo è stato fatto dal mago successivamente ad una visione, ma l'analisi seguente verrà fatta dall'analista finanziario:

Perchè le To-Mi stanno decadendo peggio di un protone?

E' presto detto: Gavio sta vendendo parte della sua quota attualmente al 50,4 circa per fare cassa e poter investire sulle impregilo. Le sias non le può vendere perchè ha appena il 30,passa per cento e sotto non può andare, mentre di contro sulle to-mi potrebbe andare fino al 47% senza successivamente avere l'obbligo di opa se vuole rientrare poi della quota venduta.

Quindi lui vende ma c'è chi compra e presto quando gavio si sarà fermato le to-mi dovranno rimbalzare.

Per cui abbiate fede e considerate che questo è un titolo PVEO!!!!!!!!!

Il mago analista

- - - - - - - - - - - - - - - - - -

Ma come! Maghissimo, non hai ancora detto quanto guadagnerà marcellino
con il probabile collocamento della Satap SpA. Quelli sono soldi !
Ciao Maghissimo. Sei sempre fortissimo e simpaticissimo, pedrito.

Barbadirame 11-02-05 10:31

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Mai proclamo fu più infausto!!!! il proclamo è stato fatto dal mago successivamente ad una visione, ma l'analisi seguente verrà fatta dall'analista finanziario:

Perchè le To-Mi stanno decadendo peggio di un protone?

E' presto detto: Gavio sta vendendo parte della sua quota attualmente al 50,4 circa per fare cassa e poter investire sulle impregilo. Le sias non le può vendere perchè ha appena il 30,passa per cento e sotto non può andare, mentre di contro sulle to-mi potrebbe andare fino al 47% senza successivamente avere l'obbligo di opa se vuole rientrare poi della quota venduta.

Quindi lui vende ma c'è chi compra e presto quando gavio si sarà fermato le to-mi dovranno rimbalzare.

Per cui abbiate fede e considerate che questo è un titolo PVEO!!!!!!!!!

Il mago analista

Mi pare una valutazione strategica molto opportuna e fondata! ;)

seaman53 12-02-05 14:31

Pag.10 Art. Finanza e mercati di oggi...
"GAVIO prepara la scalata alla Milano-Mare"
Dice che ha già il 27,88%, che l' 1,2% del Porto di Genova è quasi nel cassetto e che prima della quotazione cercherà di superare il 30% in modo da non dover lanciare OPA post quotazione per "prendersela"...
Buona Domenica a tutti

pedrito 12-02-05 18:29

AUTO TO-MI: pubblico contro privato
 
Citazione:

Originalmente inviato da seaman53
Pag.10 Art. Finanza e mercati di oggi...
"GAVIO prepara la scalata alla Milano-Mare"
Dice che ha già il 27,88%, che l' 1,2% del Porto di Genova è quasi nel cassetto e che prima della quotazione cercherà di superare il 30% in modo da non dover lanciare OPA post quotazione per "prendersela"...
Buona Domenica a tutti

* * * * * * *

Sintetico e conclusivo seaman53; manca solo un nome. Vogliamo l'autore...!
Fuori l'autore...! (ovviamente dell'articolo).

Sul 'Sole' di oggi, pag 31, a firma di Marco Morino, Penati, presidente della
Provincia di Milano, invece:"stiamo perfezionando,sempre in Serravalle,il diritto
di prelazione sulla quota posta i vendita dall'Autorità portuale di Genova".

Come si potrà imporre l'osservanza di questo "diritto" ad un non firmatario
del 'Patto' non si sa. Riformando un'altra volta lo statuto"? Eh no!

Salutissimi a seaman53 e a tutti pedrito.

seaman53 12-02-05 18:37

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
* * * * * * *

Sintetico e conclusivo seaman53; manca solo un nome. Vogliamo l'autore...!
Fuori l'autore...! (ovviamente dell'articolo).

Sul 'Sole' di oggi, pag 31, a firma di Marco Morino, Penati, presidente della
Provincia di Milano, invece:"stiamo perfezionando,sempre in Serravalle,il diritto
di prelazione sulla quota posta i vendita dall'Autorità portuale di Genova".

Come si potrà imporre l'osservanza di questo "diritto" ad un non firmatario
del 'Patto' non si sa. Riformando un'altra volta lo statuto"? Eh no!

Salutissimi a seaman53 e a tutti pedrito.


Firmato Laura Galvagni :mmmm: ....
Letto ora ora quello sul sole24ore
Ciao buona domenica

pedrito 13-02-05 13:52

GRUPP AUTO TO-MI: 60,08/100; ci siamo finalmente?
 
* * * * - Ecco la seduta in Borsa di Auto To-Mi e Sias: Venerdi' 11.01.2005

. . . . . .- Ed ecco gli indici: . . . Mibtel :0,55% . . . S&P/MIB :+0,60%.


. . . . . . . . . . . . . . . . . Auto To-Mi . . . . . . . . . SIAS

ultimo prezzo . . . . . . . .19,970 +1,59% . . . . .12,000 +1,02%

prezzo di riferimeto . . . .19,973 +1,61% . . . . . 12,000 +1,02%

prezzo massimo seduta. .20,170 +2,61% . . . . . 12,090 +1,78%

quantità azioni trattate. .n. . . .221'310 . . . . . .n. . . . 301'854

controvalore . . . . . . . . .€ . . 4'422'116 . . . . . .€ . . .3'625'500
. . . . . . . . . . . . .. . .(Lire 8,56 miliardi) . . . .(Lire 7,02 miliardi)

Rapporto-pedrito (prezzi di riferimento): risp / ord = 60.08 / 100.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .==================

* * * * * * * * * * * * * *

Arrivati, ormai, a metà febbraio ritengo interessante osservare come si è
evoluto il valore del rapprto risp/ord nelle ultime 3 settimane:

settimana 24-28 gennaio

Lu. . 56,50/100
Ma . 56,15/100
Me . 56,77/100
Gio . 57,03/100
Ven. 57,32/100

sett. 31/01-4/02

Lu. . 57,49/100
Ma. .58,16/100
Me. .58,45/100
Gio . 58,01/100
Ven. 58,24/100

sett. 7-11 febbraio

Lu. . 58,89/100
Ma. .58,76/100
Me. .59,22/100
Gio. .60.43/100
Ven. 60,08/100

- - - - -
Come si può osservare esiste una chiara tendenza alla maggior valutazione
della Sias rispetto alla quotazione della Auto T0Mi; tanto che dal rapprto
di 56,50/100 di lunedi' 24 gennaio (56,15/100 il giorno dopo), si arriva
a 60,43/100 giovedi' 10 febbraio e a 60,08/100 di venerdi' 11 febbraio,
per un ricuero di circa il 7% per la SIAS.

Considerate i primi due rapporti della serie e gli ultimi due, mediati
rispettivamente a 56,32/100 e 60,25/100, il guadagno di SIAS è stato
esattamente del 6,98% sull'Auto To-Mi.

Va anche aggiunto che, tra i volumi in continua evoluzione, nelle 15 sedute
prese in esame, i controvalori complessivi per ogni singolo titolo sono stati:

Auto To-Mi € 81,634 milioni, pari a Lire 158,07 miliardi

S.I.A.S. . .€ 81.664 milioni, pari a Lire 158,12 miliardi.

. .. . .- Si tratta di valri che la dicono lunga sul precisissimo modo di gestire
in equivalenza di valore le due quotazioni, in vista, mi sia cocesso, di un fine
ben determinato.

. . . . - Sarà importante osservare se il rapporto-pedrito 60/100, da due
sedute raggiunto e confermato, continuerà a mantenersi tale.

. . . . - Buon appetito a tutti. pedrito.

pedrito 14-02-05 12:36

Gruppo AUTO TO-MI: per ora tutto positivo
 
* * * * * *- Aleno per ora la quotazione di Auto To-Mi e quella di SIAS
sono positive, nonostante la debolezza degli indici. Altrettanto dicasi per
quanto riguarda la conferma del rapporto-pedrito.

- - - - - - -* Salutissimi a tutti.

Merlino67 14-02-05 20:15

Ulteriore precisazione
 
Citazione:

Originalmente inviato da seaman53
Pag.10 Art. Finanza e mercati di oggi...
"GAVIO prepara la scalata alla Milano-Mare"
Dice che ha già il 27,88%, che l' 1,2% del Porto di Genova è quasi nel cassetto e che prima della quotazione cercherà di superare il 30% in modo da non dover lanciare OPA post quotazione per "prendersela"...
Buona Domenica a tutti

Auto To Mi/Sias: il gruppo Gavio sarebbe pronto a presentare un'offerta per rilevare un ulteriore 14% della Milano-Mare con l'obiettivo di salire oltre il 30% prima dell'Ipo di quest'ultima. Il primo target sarebbe l'1,2% di Porto di Genova, acquistabile a 4,5 euro per azione (prezzo a cui aggiungere l'eventuale differenza con quello di quotazione). Nel frattempo la Provincia e il Comune di Milano e la Provincia di Venezia starebbero organizzando la cessione congiunta del 13,4% della Serenissima per aumentare l'investimento nella Serravalle ed impedire il rafforzamento di Gavio.

pedrito 14-02-05 22:35

Gruppo AUTO TO-MI: rapporto-pedrito sostanzialmete stabile anche oggi.
 
* * * * * *- Lunedi' 14 febbraio, Auto To-Mi in Borsa.

. . . . . . . .- Indici: . . .Mibtel =, . . . S&P/MIB -0,06%


* * * * * AUTOSTRADA TORINO-MILANO * * * * * S.I.A.S. * * * * *
======================================== =============

. . . . . . . . . . . . . . . . . .Auto To-Mi . . . . . . . .SIAS

ultimo prezzo . . . . . . . .19,970 -0,01% . . . 12,ooo +0,00%

prezzo di riferimento. . . .19,991 +0,09% . . . 11,971 -0,24%

prezzo massimo. . . . . . .20,300 +1,64% . . ..12,170 +1,42%

quantità azioni trattate. . n. . . .198'781 . .. . n. . . .211'140

controvalore . . . . . . . . .€ . . .3'990'880 . . . .€ . . 2'548'218
. . . . . . . . . . . . . . . (Lire 7,73 miliardi) . .(Lire 4,93 miliardi)

RAPPORTO-PEDRITO: . . . . . . .risp / ord = 59,88 / 100
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .==================

. . . . . . - Buona serata e salutissimi a tutti. pedrito.

lello3 14-02-05 23:04

Cerco un consiglio
 
Cosa mi consigliate visto che le auto.to-mi le ho in portafoglio a 16.83 ?Circa un 18,5% di gain mi potrebbe bastare?No? :D

J.Invest 15-02-05 12:41

penso di entrare in questo titolo, ottimo titolo per fondamentali, per il settore in cui opera e perchè ci saranno molti buoni investimenti per il prossimo futuro.

dite che possa ripiegare fino a 19,6 o entrare ora è una buona occasione?

alla prossima

il mago di toz 15-02-05 19:51

Citazione:

Originalmente inviato da jlongo82
penso di entrare in questo titolo, ottimo titolo per fondamentali, per il settore in cui opera e perchè ci saranno molti buoni investimenti per il prossimo futuro.

dite che possa ripiegare fino a 19,6 o entrare ora è una buona occasione?

alla prossima


Se ti rispondesse il nostro pedrito ti risponderebbe che è un titolo PVEO e quindi non devi aver timore di comprare e di guadagnare e di tenerle per anni come se fosse un ZC a cedola 20% annuale (anche se gli ultimi anni ha reso ben di più), ma io ti rispondo dicendo: COMPRA A PIENE MANI E NON AVER TIMORE DI RACCOGLIERE DA SOTTO!!!!!!!!!
Perchè se solo solo il nostro amico Pedrito avesse ragione e quotassero le SATAP le TO-Mi schizzerebbero come un treno (delle F.N.M. he he)!!! OK!

Il mago

pedrito 15-02-05 22:52

Grppo AUTO TO-MI: anche oggi rapporto-pedrito stabile, 60,04/100
 
* * * * * * - Anche oggi il rapporto tra azione SIAS e azione Auto To-Mi
è rimasta sostanzialmente stabile.

. . . . . . . . . . . . azione risp € 11.965

. . . . . .. . . . . . .azione ord € .19,928

Rapporto-pedrito (prezzi riferimento): 11,965 / 19,928 = 60,04 / 100
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .=========

. . . . .. . .- Salutissimi a tutti. pedrito.

_____________________


Per il Maghissimo di Toz. Ti ringrazio di ricordarmi cosi' spesso. Non mi hai
ancora risposto su Cremonini. Cioè se hai un'idea di quanto incasserebbe
la Cremoii spa, e di conseguenza anche i componenti la famiglia omonima
che detengono la maggioranza, allorchè verrà quotata in Borsa la MARR SPA.

Ciao Maghissimo. pedrito.

il mago di toz 16-02-05 18:58

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
* * * * * * - Anche oggi il rapporto tra azione SIAS e azione Auto To-Mi
è rimasta sostanzialmente stabile.

. . . . . . . . . . . . azione risp € 11.965

. . . . . .. . . . . . .azione ord € .19,928

Rapporto-pedrito (prezzi riferimento): 11,965 / 19,928 = 60,04 / 100
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .=========

. . . . .. . .- Salutissimi a tutti. pedrito.

_____________________


Per il Maghissimo di Toz. Ti ringrazio di ricordarmi cosi' spesso. Non mi hai
ancora risposto su Cremonini. Cioè se hai un'idea di quanto incasserebbe
la Cremoii spa, e di conseguenza anche i componenti la famiglia omonima
che detengono la maggioranza, allorchè verrà quotata in Borsa la MARR SPA.

Ciao Maghissimo. pedrito.

A dirti la verità non avevo visto il tuo mess. dove mi chiedevi su cremonini, che devo ammettere non ho mai seguito, quindi non ti posso dire alcunchè tu non sappia già sulla quotazione MARR, però mi hai messo una pulce sull'orecchio ed ho dato or ora un'occhiata al bilancio 2004 e devo dire che è un titolo che merita!!!! l'analizzerò meglio nei prossimi giorni.

Un saluto

Il mago

pedrito 16-02-05 21:56

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
A dirti la verità non avevo visto il tuo mess. dove mi chiedevi su cremonini, che devo ammettere non ho mai seguito, quindi non ti posso dire alcunchè tu non sappia già sulla quotazione MARR, però mi hai messo una pulce sull'orecchio ed ho dato or ora un'occhiata al bilancio 2004 e devo dire che è un titolo che merita!!!! l'analizzerò meglio nei prossimi giorni.

Un saluto

Il mago

- - - - - - - - - - - - -

Una risposta cosi' non me l'avrebbe data nemmeno Paracelso (mi riferisco al
figlio). Mi sei sempre più simpaticone Maghissimo, perchè stai diventando più
cauto. Cosi' va proprio meglio.
Ciao Maghissimo che più issimo non si puo'. pedrito.

pedrito 18-02-05 13:47

Gruppo AUTO TO-MI: rapporto-pedrito 59,88 / 100; stabile.
 
* * * * * * - Quotazioni di qualche minuto fa:

. . . - SIAS € 11,79

. . . - AUTO TO-MI € 19,69

. . . - Rapporto-pedrito: . . . . 11,79 / 19,69 = 59,88 / 100
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ==========

. . . - Stabile. Cosi' come risulta generosamente stabile quello delle due
azioni Saes Getters, risp e ord.

. . . - Buona appetito a tutti. pedrito.

J.Invest 18-02-05 15:51

fiuuu...volevo comprare ieri...

avete notizie di questo storno?

io inizierei a comprare per poi mediare se dovesse scendere fino a 19-18,8

pedrito 18-02-05 21:33

AUTO TO-MI, SIAS, AUTOSTRADE, tutte giù. PERCHè?
 
. . . . . . . - I titoli autstradali in Borsa, oggi venerdi' 18 febbraio 2005 -


. . . . . . . - Auto To-Mi € 19,436 -2,20%

. . . . . . . - S.I.A.S. . . .€ 11,407 -3,49%

. . . . . . . - Autostrade. € 21,970 -3,81%


. . . - Cosa è successo. APCOM scrive: "Il mercato teme il rialzo dei tassi di
interesse che si abbatterebbe soprattutto sulle utilities" spiega un trader.
"E' un pretesto per fare scattare le vendite su Autostrade, uno dei titoli che
ha avuto i rialzi maggiori negli ultimi mesi". Il titolo negli ultimi mesi si è
apprezzato di quasi il 39%. Oggi, continua APCOM, il governatore di
Bankitalia Antonio Fazio ha osservto che i bassi tassi in Europa non hanno
portato lo sviluppo.

. . . - Forse il rimedio sarebbe costituito dal loro rialzo? Ma per favore...

. . . - E, a proposito di Autostrade SpA, oggi sono state scambiate azioni
per circa 6,14 milion, rispetto ad una media quotidiana di circa 2,9 milioni di
pezzi dell'ultimo mese.

. . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

leberna 18-02-05 22:38

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
. . . . . . . - I titoli autstradali in Borsa, oggi venerdi' 18 febbraio 2005 -


. . . . . . . - Auto To-Mi € 19,436 -2,20%

. . . . . . . - S.I.A.S. . . .€ 11,407 -3,49%

. . . . . . . - Autostrade. € 21,970 -3,81%


. . . - Cosa è successo. APCOM scrive: "Il mercato teme il rialzo dei tassi di
interesse che si abbatterebbe soprattutto sulle utilities" spiega un trader.
"E' un pretesto per fare scattare le vendite su Autostrade, uno dei titoli che
ha avuto i rialzi maggiori negli ultimi mesi". Il titolo negli ultimi mesi si è
apprezzato di quasi il 39%. Oggi, continua APCOM, il governatore di
Bankitalia Antonio Fazio ha osservto che i bassi tassi in Europa non hanno
portato lo sviluppo.

. . . - Forse il rimedio sarebbe costituito dal loro rialzo? Ma per favore...

. . . - E, a proposito di Autostrade SpA, oggi sono state scambiate azioni
per circa 6,14 milion, rispetto ad una media quotidiana di circa 2,9 milioni di
pezzi dell'ultimo mese.

. . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

Ciao Pedrito..scuasami ma non ho capito a cosa vuoi arrivare.. in particolare cosa c'entra questo calo di Autostrade con Sias? Sinceramente mi è sembrato un pò troppo pensante..
Grazie
LEb

pedrito 19-02-05 10:47

Citazione:

Originalmente inviato da leberna
Ciao Pedrito..scuasami ma non ho capito a cosa vuoi arrivare.. in particolare cosa c'entra questo calo di Autostrade con Sias? Sinceramente mi è sembrato un pò troppo pensante..
Grazie
LEb

____________________________________

Ciao leberna.
Non voglio arrivare a nulla, e non c'è nulla da pensare. Sic simpliciter, c'è
solo da leggere ciò che ho scritto, e cioè che il calo ha coinvolto tutte le
società autostradali quotate. Infatti, qualcuno mi chiedeva il perchè della
flessione delle quotazioni di Auto To-Mi e di Sias; cosi' ho pensato di scrivere
quel messaggino.
Quindi proprio assolutamente nulla di "troppo pensante". A proposito di
troppo pensare io credo che qualche volta si potrebbe trarre dei vantaggi
ricordando che il sospetto volge sempre al negativo e, ovviamente, rende
il vivere più apprensivo e agitato. E questo lo dico nello spirito dell'amicizia.
Ciao leberna. Ti ringrazio d'avermi ricordato. pedrito.

J.Invest 21-02-05 13:13

buongiorno a tutti, dite che può scivolare sotto i 18€?

io sono ancora fuori e aspetto la fine del ribasso

leberna 21-02-05 15:50

Sinceramente che Sias avesse corso un po' troppo lo pensavo pure io ma.. mollare il 10% cosi mi sembra veramente eccessivo.. la vogliono far tornare al punto di partenza?
Io spero che abbia trovato una base sui 10.8 e poi si torni a salire, anche perche' possono dire quel che vogliono ma i soldi sui tecnologici non ci credo che ce li riportano..
Gradite ulteriori opinioni!
Saluti
LEb

pedrito 21-02-05 23:03

In Impregilo nè Auto To-Mi, nè SIAS.
 
. . . . . . - Sono diverse le richieste di chiarimento che ho ricevuto in
riferimento alla cordata di società che hanno espresso manifestazione di
interesse su Impregilo. Ebene, tra esse non c'è nè Auto To-Mi, nè SIAS;
del Gruppo Gavio partecipa, invece, la controllante delle due società quotate,
e cioè la ARGO FINANZIARIA SPA.

. . . . . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

J.Invest 22-02-05 11:11

L'ultimo prezzo ufficiale è stato di 18.8000 euro (-3.44%). Nelle ultime 5 sedute ha oscillato intorno a 19.650 euro, con un picco massimo di 20.2000 euro e un picco minimo di 18.0500 euro. Gli scambi recenti sono in crescita, evidenziando un certo interesse sul titolo. Il titolo è in fase di correzione tecnica, visto che la media a 5 giorni (discendente) si trova sotto quella a 25 giorni che, però, mantiene la sua posizione sopra quella a 100 giorni; solo la discesa della media a 25 giorni sotto quella a 100 segnalerà la definitiva inversione di tendenza da rialzo a ribasso. Fra l'altro, l'andamento del titolo appare più debole di quello dell'intero mercato; bisogna perciò fare molta attenzione.


io oggi ho iniziato a comprere e continuerò fino a 17,8 (spero di no :D )


stop a 17,4

J.Invest 22-02-05 11:30

rapporto aggiornato ore 11.29

SIAS € 10,86

AUTO TO-MI €18,40

RAPP: 59,02%

J.Invest 22-02-05 11:33

un po' di info
 
Il pedaggio autostradale
Il pedaggio autostradale si calcola moltiplicando le tariffe unitarie specifiche delle tratte autostradali attraversate, approvate con Decreto Interministeriale, per i rispettivi chilometri percorsi. Il valore risultante dalla somma degli importi come sopra determinati, subisce un arrotondamento unico ai 10 centesimi di Euro. La tariffa unitaria è commisurata in base alle caratteristiche dell’infrastruttura (autostrada di pianura o di montagna), ed al tipo di veicolo utilizzato secondo il sistema di classificazione attualmente in uso e denominato “Assi - Sagoma”.

In base a questo sistema il parco veicolare viene suddiviso in cinque classi utilizzando due parametri:
- la “Sagoma”, cioè l’altezza del veicolo misurata in corrispondenza dell’asse delle ruote anteriori. Con questo criterio vengono classificati tutti i veicoli a due assi che sono suddivisi in due classi;
- gli “Assi”, cioè il numero degli assi di costruzione del veicolo.
Con questo criterio vengono classificati tutti i veicoli ed i convogli a tre o più assi che sono suddivisi nelle rimanenti tre classi.

Il pagamento del pedaggio
Il pedaggio può essere pagato per contanti esclusivamente presso le porte presiedute da esattore. Per il pagamento sono accettate anche le principali divise straniere, con eventuale erogazione del resto in Euro.
Sul tronco A4 Torino - Milano, le divise estere accettate sono:
- Dollaro canadese;
- Dollaro U.S.A;
- Franco svizzero;
- Corona danese;
- Corona norvegese;
- Corona svedese;
- Sterlina inglese.

Sul tronco A4 Torino - Milano, così come nella maggior parte della rete autostradale, è possibile anche l’utilizzo di sistemi di pagamento diversi dal contante.
Questi sistemi di pagamento sono:
- il Telepass utilizzabile in tutte le stazioni nelle porte caratterizzate dalla segnaletica orizzontale gialla e dall’apposito cartello;
- le Viacard a scalare d’importo o in conto corrente utilizzabili in tutte le porte, sia presiedute da esattore sia automatiche;
- le Carte di Credito convenzionate (Visa, Eurocard/Mastercard, Aura, American Express, Diners), il Postamat e il Bancomat Fast-Pay sono utilizzabili in tutte le piste di esazione automatiche e manuali.

Autorizzazione per Transiti Eccezionali
Sono considerati veicoli o trasporti eccezionali quelli che, per dimensioni (lunghezza, larghezza, altezza) e/o massa, superano i limiti stabiliti dagli Art. 10, 61 e 62 del Nuovo Codice della Strada (D.L. 30.04.92, n° 285 e successive modifiche ed integrazioni) e disciplinati dal Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo Codice della Strada (D.P.R. 16.12.1992 n. 495 e successive modifiche ed integrazioni). Il cliente interessato a richiedere ed ottenere il rilascio d’autorizzazione per transiti o trasporti eccezionali, può consultare telefonicamente l’Ufficio preposto al numero telefonico 0141.93.14.08.

L’esazione
I pedaggi autostradali possono essere riscossi con il sistema di esazione di tipo “chiuso” o con il sistema di tipo “aperto”.

Il sistema viene denominato “chiuso” quando il cliente ritira alla stazione di entrata il biglietto da consegnare all’uscita, affinché si determini il pedaggio; l’importo è calcolato in base alla classe del veicolo ed al percorso effettuato quale risulta dal biglietto di viaggio.

Nel sistema di esazione “aperto” ogni stazione controlla un determinato tratto di autostrada. Il cliente, ogni volta che giunge ad una stazione, paga il pedaggio relativo al tratto di autostrada controllato dalla stazione stessa. In tale sistema viene meno pertanto la necessità del biglietto di viaggio, poiché il pedaggio è commisurato ad una percorrenza fissa e varia esclusivamente in funzione della classe di appartenenza del veicolo.

Le piste delle stazioni autostradali sono ripartite in funzione del bacino di utenza e compatibilmente con gli spazi disponibili, in numero appropriato, tra manuali, automatiche promiscue (telepass e tessere) e telepass dedicate.

J.Invest 22-02-05 11:35

Il rapporto che si instaura tra il cliente e la Satap viene formalizzato alla Stazione di ingresso con il prelievo del biglietto o attraverso l’acquisizione dei dati di entrata dell’apparato Telepass, il sistema elettronico che permette il pagamento del pedaggio senza fermata.

L’ingresso può avvenire sia dai propri caselli sia da quelli delle altre Concessionarie interconnesse, potendo il cliente attraversare in modo continuo tratti di autostrada gestiti da Società diverse, con un unico pagamento a destinazione.


Il biglietto ordinario contiene su banda magnetica i dati relativi alla stazione d’ingresso, il giorno, l’ora e, in dipendenza del tipo di impianto, anche la classe di entrata. Tali dati sono necessari per la corretta esecuzione della transazione di pagamento del pedaggio alla stazione di uscita.

In caso di smarrimento del biglietto viene elevato il Rapporto di Mancato Pagamento per il percorso corrispondente alla stazione interconnessa più lontana, così come previsto dall’Art.176 Comma 16 del vigente Codice della Strada.

Nei sistemi di esazione di tipo “aperto”, ove il biglietto ordinario non viene rilasciato, la formalizzazione del contratto avviene all’atto del pagamento del pedaggio alla stazione di transito che controlla il tratto autostradale di competenza. Si ricorda che gli svincoli di Settimo, Brandizzo, Chivasso Ovest, Chivasso Centro, Chivasso Est e Rondissone non sono presidiati.

J.Invest 22-02-05 11:35

INFORMAZIONI

situazione del traffico:
la CENTRALE OPERATIVA dispone a tal scopo di una linea telefonica con risponditore automatico: n° 011.91.83.944;
servizi lungo la tratta (es.: Aree di Servizio):
n° 011.91.83.283 chiedendo della Centrale Operativa

PUNTI BLU

Rondissone
Tel. 011 91 41 52 68
Fax 011 91 41 53 48
7 giorni su 7 dalle 7.30 alle 11.30 e dalle 15.30 alle 19.00

Novara Est
Tel. e Fax 011 91 41 56 48
7 giorni su 7 dalle 7.00 alle 21.00

Milano Ghisolfa
Tel. 011 91 41 57 13
Fax 011 91 41 57 48
7 giorni su 7 dalle 7.00 alle 21.00

SUGGERIMENTI O INDICAZIONI SUL SERVIZIO OFFERTO

per lettera indirizzata a: Satap S.p.A. Ufficio Rapporti con l’Utenza - Via Bonzanigo, 22 - 10144 Torino
per fax al seguente numero: 011.914.15.313
via e-mail indirizzata a: ufficioutenti@satapweb.it, all’attenzione dell’Ufficio Rapporti con l’Utenza
telefonicamente al n° 011.91.41.511 chiedendo del Responsabile dell’Ufficio Rapporti con l’Utenza
rivolgendosi al personale di Esazione e compilando un modulo “Comunicazione Utenti”

EMERGENZE

le colonnine S.O.S. munite d’interfono
il Personale della Satap S.p.A. e della Polizia Stradale in servizio di pattugliamento sull’asse autostradale
mediante comunicazione telefonica via cellulare direttamente alla Centrale Operativa al n° 011.918.32.83 o alla Centrale Operativa della Polizia Stradale di Villarboit (VC) al n° 0161.854.611

RECLAMI

Il cliente può segnalare all’Azienda eventuali carenze percepite o riscontrate nella gestione dell’infrastruttura stradale o nell’erogazione dei servizi attraverso le modalità di seguito indicate:
per lettera indirizzata a: SATAP S.p.A. - Ufficio Rapporti con l’Utenza - Via Bonzanigo, 22 - 10144 Torino
per fax al seguente numero: 011.914.15.313
via e-mail indirizzata a ufficioutenti@satapweb.it
rivolgendosi al personale di esazione e compilando il rapporto Comunicazione Utenti
via telefono al n° 011.91.41.511 chiedendo di parlare con l’Ufficio Rapporti con l’Utenza
A tutti i reclami motivati l’Azienda provvede a rispondere entro 30 giorni dalla data di registrazione della comunicazione del cliente. Qualora l’accertamento dell’irregolarità richiedesse tempi più lunghi l’Azienda informerà il cliente entro il temine sopra indicato.


EVENTI ANOMALI

Il cliente può trovarsi nella necessità di contattare l’Azienda per segnalare un evento verificatosi in autostrada nel quale è stato coinvolto o nel quale presume di aver subìto danni.

In tale ipotesi, se il cliente si trovasse nell’impossibilità di proseguire il viaggio con il proprio mezzo di trasporto, può richiedere soccorso, tramite le colonnine SOS direttamente collegate con la C.O. della Società, che provvederà a chiedere, a seconda della necessità, l’intervento del personale della Satap S.p.A. (Ausiliari della Viabilità), della Polizia Stradale e/o del Soccorso meccanico ACI o VAI/Europ Assistance.

Qualora il cliente possa proseguire il viaggio, si suggerisce di uscire dall’autostrada alla stazione successiva e di segnalare il fatto all’esattore in occasione del pagamento del pedaggio, compilando il modulo “Comunicazione Utenti”, da riconsegnarsi all’esattore stesso che provvederà ad inviarlo alla Direzione di Esercizio.
In caso di richiesta danni e per le informazioni riguardanti la stessa, il cliente potrà rivolgersi:

per lettera indirizzata a: Satap S.p.A. - Ufficio Sinistri - Via Bonzanigo, 22 - 10144 Torino
via telefono al n° 0141.94.61.60 chiedendo dell'ufficio sinistri
per fax al n° 0141.94.89.68
via e-mail indirizzata a: ufficiosinistri@satapweb.it

INFORMAZIONI SU INCIDENTI

Il cliente può trovarsi nella necessità di ottenere informazioni e/o dati relativamente ad incidenti verificatisi in autostrada, nei quali è rimasto coinvolto. In tal caso potrà rivolgersi alla Sottosezione Autostradale della Polizia Stradale di Villarboit (VC) al n° telefonico 0161.854.611.

J.Invest 22-02-05 13:19

sempre più giù! KO!

voglio proprio vedere dove rimbalzerà!

18?

17,8?

o ancora più in basso?

opinioni?

giurto 22-02-05 13:58

16
 
Speriamo non sprofondi a 16 ai minimi di questa estate

J.Invest 23-02-05 14:28

rapporto aggiornato

SIAS 10,91€

AUTO TO-MI 18€

60,61

sembra tenere il supporto psicologico a 18€

vediamo domani oppure in giornata se chiude il gap a 18,35 almeno...

Merlino67 23-02-05 19:29

Ultime da MF-DJ
 
Auto To Mi/Sias: i legali dele quattro autostrade riconducibili al gruppo Gavio avrebbero notificato al presidente della Milano-Mare, Bruno Rota, un atto di citazione col quale impugnano le modifiche statutarie fatte lo scorso 21 dicembre da Comune, Provincia e Camera di Commercio di Milano.

Merlino67

lello3 23-02-05 19:38

Citazione:

Originalmente inviato da giurto
Speriamo non sprofondi a 16 ai minimi di questa estate

sONO USCITO A 18,10 E VORREI MAI AVERLO FATTO .dOMANI SPERO DI RIENTRAERE A 18 :wall:

giurto 24-02-05 09:20

Citazione:

Originalmente inviato da lello3
sONO USCITO A 18,10 E VORREI MAI AVERLO FATTO .dOMANI SPERO DI RIENTRAERE A 18 :wall:

Mah.. io ho stretto i denti ed ho tenuto. la strenua difesa del supporto a 18 mi ha dato un barlume di fiducia.

J.Invest 24-02-05 11:18

io comprerei anche oggi

giurto 24-02-05 18:17

Citazione:

Originalmente inviato da jlongo82
io comprerei anche oggi

Mah non lo so.. ha tutta l'aria di voler lateralizzare a tempo indefinito tra 18 e 18,5 :(

seaman53 24-02-05 19:37

segnalo sul sole di oggi un articolo su GAVIO
Saluti, ciao Pedrito

pedrito 24-02-05 19:51

Citazione:

Originalmente inviato da seaman53
segnalo sul sole di oggi un articolo su GAVIO
Saluti, ciao Pedrito

- * * * - - - - - - - - - - - - -

Grazie seaman53, la pagina è la 36 per chi volesse trovare l'aticolo più
velocemete. Esso tratta sorattutto del figlio di Marcellino, Mino Gavio.
Salutissimi.

J.Invest 25-02-05 14:22

ma perchè non rimbalza...va su tutto e lei giù...mah

compro un altro cip e si vedrà, stop a 17,75

J.Invest 28-02-05 11:32

opinioni in merito?

perchè scende ancora?

compro ancora...

voglio proprio vedere un rimbalzino con un RSI di 27

vezio crisafulli 28-02-05 11:50

potrebbe, effetivamente, iniziare ad essere interessante, quantomeno per un rimbalzo...vediamo un po'... :cool: ;)

giurto 28-02-05 13:39

Gemina dà l'ok
ai nuovi soci di Impregilo

Milano. Via libera dai cda di Gemina e Impregilo all'eventuale ingresso di nuovi soci nella società di costruzioni, in cui appare ormai quasi scontato l'ingresso della Newco di Gavio, Benetton, Rocca e Bonomi con una percentuale che sarà oggetto di trattativa. La Newco e Gemina comunque non potranno avere insieme oltre il 29,9% - e quindi Gemina scenderà dall'attuale 24,8% dopo l'aumento di capitale da 800 milioni indicato in questi giorni - e al termine dell'operazione avranno in cda lo stesso numero di rappresentanti, cinque ciascuno.
Tuttavia, mentre da parte di Gemina e Impregilo si prende atto di quella che viene definita "manifestazione di interesse" e si dà mandato al presidente Paolo Savona e all'a.d. Pier Giorgio Romiti di "approfondire tutti gli aspetti di un possibile accordo", da parte della Newco si pongono alcune condizioni: si subordina l'esito dell'operazione alla due diligence che sarà effettuata al più presto, si chiede che il debito bancario venga "riscadenziato a medio e lungo termine", unitamente alla richiesta alle banche della "concessione di nuove linee di credito".

Confermate quindi le grandi linee su cui hanno lavorato gli advisor Lazard e Poli & Associati: una ricapitalizzazione di 800 milioni di euro di cui metà dovrebbe essere coperta attraverso l'emissione di obbligazioni convertibili e metà in azioni, un cospicuo finanziamento ponte (circa 200 milioni di euro per far fronte alle esigenze più immediate), una diluizione della quota dei Romiti in Impregilo (ora hanno il 24,8%) per fare spazio ai nuovi soci: la famiglia Benetton, Marcellino Gavio, la Investindustrial di Andrea Bonomi e la Techint dei Rocca. Stando a quanto messo da questi nero su bianco, in **** alla newco Benettoni e Gavio dovrebbero avere una quota del 25% ciascuno, la Techint il 30% e Bonomi il 20%.
Per quanto riguarda le linee guida del patto parasociale ipotizzato, la presidenza della società sarà espressa da Gemina, l'a.d. dalla newco. Alla prima carica dovrebbe andare, secondo indiscrezioni, lo stesso Cesare Romiti mentre il figlio Pier Giorgio lascerebbe il ruolo di a.d. a vantaggio di un nuovo manager. In questo caso, in pole position ci sarebbe l'ex a.d. di Finmeccanica Alberto Lina, ma su questo fronte i giochi sarebbero ancora aperti.

Ma se un'intesa di massima c'è una fonte evidenzia che comunque ancora "le parti sono tutte molto prudenti. E tutta la costruzione può ancora cambiare", sottolinea un'altra, per evidenziare la labilità della situazione. Quindi si va avanti, con l' accordo vicino, ed i componenti della newco ormai pronti ad affrontare un confronto con le banche per chiedere garanzie e capire quanto varrà in termini percentuali nell'azienda il loro ingresso.

Cominciano i confronti veri, dice una fonte vicina al gruppo, rilevando però come la strada sia tutta in discesa. Fermo restando che la due diligence dei partecipanti alla newco dia i risultati che essi sperano. Intanto ieri in Borsa i titoli delle due società, Gemina e Impregilo, sono stati sospesi in attesa delle decisioni dei cda di oggi. Per quanto riguarda i possibili soci, Autostrade ha guidato i ribassi con uno scivolone del 5,05% a 20,86 euro: per spiegare il calo gli operatori hanno citato alcuni il coinvolgimento nel riassetto di Impregilo, ma altri le prese di profitto dopo mesi di rialzi e, non ultima, l'idea che futuri interventi sui tassi possano aumentare il costo del debito del gruppo. L'impegno sul fronte Impregilo è citato nelle sale operative anche come causa delle perdite di <b>Autostrada Torino-Milano</b> (3,3% a 18,789) e dell'altra società quotata di Marcellino Gavio, la Sias (-3,71% a 10,983).

http://finanza.espressonline.it/scri...&codnews=23277

22/02/2005 - 08:53

seaman53 02-03-05 22:30

Citazione:

Originalmente inviato da jlongo82
ma perchè non rimbalza...va su tutto e lei giù...mah
compro un altro cip e si vedrà, stop a 17,75


Anche i titoli PVEO come dice Pedrito possono avere forti "crisi"... ma siccome non credo si tratti di una "crisi di utili o di prospettive" chi se ne frega... per ora...

Oggi (o ieri?), ho letto (pardon "capo" :p ma non solo non ricordo il nome di chi ha scritto ma neppure su che giornale!) che Comune di Milano e Gavio sarebbero vicini ad un "armistizio" sulla Milano Mare. A breve dovrebbe essere scelto l'advisor per la quotazione prevista entro l'autunno.
Un saluto a tutti

maxpop 03-03-05 11:19

Sbaglio o si sta risvegliando??? :clap: :clap: :clap:

Merlino67 03-03-05 20:52

Aurelia: Marcellino Gavio divide in due la cassaforte (MF)
03/03/05 07:18:00



ROMA (MF-DJ)--Marcellino Gavio ha deciso di ridisegnare la struttura del Gruppo che fa capo ad Aurelia con il risultato che la cassaforte di famiglia rimarr una holding pura con le sue partecipazioni nelle societ quotate: Sias, Autostrada To-Mi, e Ferrovie Nord Milano.

quanto scrive MF secondo cui la holding del Gruppo Gavio perder invece la sua anima operativa concentrata finora nella creazione di un importante polo industriale della logistica dell'area di Tortona. Capannoni, raccordi ferroviari e aree agricole, prosegue il quotidiano, passeranno sotto il controllo di Appia. Quest'ultima, finora controllata direttamente dalla famiglia Gavio - come Aurelia - entrer a far parte del portafoglio di partecipazioni della cassaforte a capo del Gruppo (al 98,52%).

La ristrutturazione, spiega MF, frutter una plusvalenza per Aurelia di 37,7 mln di cui beneficer il bilancio 2005 della cassaforte. red/vs

-A quanto pare il buon Marcellino sta cercando dinero fresco per cercare di portarsi a casa le Impregiro. :censored:
Chissà che non gli passi per la testa di quotare le SATAP!! :censored: :clap:

Barbadirame 04-03-05 06:58

AUTOSTRADE TO-MI dopo un ripido storno (-20% circa in 19 sedute) fornisce un segnale di esaurimento della pressione dei venditori.
Una chiusura superiore a 17.75€ potrebbe innescare un movimento di recupero (SOS Trader) ;)

Barbadirame 04-03-05 17:44

Il calo evidenziato da Autostrada TO-MI nell'ultimo mese ha costretto il titolo ad abbandonare il canale ascendente che ne aveva accompagnato il rally dai minimi del marzo 2004, una circostanza che pone dubbi consistenti sulla solidità della struttura bullish costruita nell'ultimo anno. I prezzi sono giunti ad un passo da area 16.40/17.00 dove troviamo i minimi di novembre ed il 38.2% di ritracciamento del rally, livelli che, se non fossero in grado di sostenere i corsi, decreterebbero probabilmente l'avvio di una consistente correzione del movimento partito circa un anno fa (target a 14.50). Nel breve la vicinanza di tali supporti potrebbe stimolare quantomeno un rimbalzo, ipotesi che viene accreditata anche dal doji (candela di inversione nella teoria giapponese) formatosi ieri: in tal caso primo obiettivo a 18 circa e successivo a 18.60/18.80, 38.2% di ritracciamento di quanto perso dai recenti top storici a 21 euro e base del canale ascendente citato in precedenza. Un vittoria oltre questi ultimi ostacoli creerebbe le condizioni per assistere al ritorno sui 21 euro, con conferme al superamento di 19.60.

Per chi volesse acquistare il titolo: posizioni long sui livelli attuali per 18 e 18.60 euro, stop sotto 17.

Per chi detiene attualmente il titolo: incrementare oltre 18.80 per 19.60 e 21, ridurre sotto 17 ed uscire alla rottura di 16.40.
(Trendonline)

eerger 06-03-05 10:12

;)


http://img79.exs.cx/img79/4345/finance4mf.png

Barbadirame 07-03-05 12:12

Autostrade To-Mi

Il titolo pare aver trovato in area 17,5€ un supporto dal quale reagire.
La doji di giovedi 03-03 e la successiva white long candle infatti, mettono in seria discussione il proseguo del trend ribassista.
Accellerazione in divergenza rialzista e pista ciclica che pare stia iniziando a virare al rialzo confermano la bontà della tesi di rallentamento-fine dell'attuale trend.
Si può tentare un long in caso di chiusura superiore 18,00€ con stop loss confermato in close a 17,80€
;)

pedrito 08-03-05 19:32

ex SERRAVALLE: ed ora, stimato Albertini, come la mettiamo?
 
* * * * * - Con sentenza n. 832 dello scorso giovedi' 3 marzo il Consiglio di
Stato (Sezione V), ha considerato ILLEGITTIMA LA DELIBERA DI UN
CONSIGLIO COMUNALE, CHE, NELL'INTRODURRE MODIFICHE ALLO STATUTO
DELL'ENTE LOCALE, DEVOLVA ALLA COMPETENZA DELLA GIUNTA LA DETERMINAZIONE DI VARIAZIONI O DISMISSIONI DI QUOTE DI
PARTECIPAZIONI IN SOCIETA' CHE GESTISCONO SERVIZI PUBBLICI, BEN
ANCHE NON DETERMINANTI AI FINI DEL CONTROLLO DELLE STESSE SOCIETA'
PARTECIPATE.

Ciò perchè il nuovo sistema di riparto di competenze tra giunta e consiglio è
retto dal principio secondo cui l'organo elettivo è chiamato a esprimere gli
indirizzi politici e amministrativi di rilievo generale, che si traducono negli atti
fondamentali, tassativamente elencati nell'art. 42 del testo unico delle leggi
sull'ordinamento degli enti locali. Atti, questi, che, in quanto definiti
"fondamentali" e, come tali, compresi fra quelli che la legge direttamete
riserva alla competenza del consiglio, NON POSSONO ESSERE OGGETTO DI
INTERVENTI MANIPOLATIVI DI NATURA AMMINISTRATIVA.

. . . . . . . - Ed ora? Come la mettiamo? Si ricomincia da capo? Ma come?
Mi sa che quel Marcellino...- Altro che pane e vino! come diceva la vecchia
canzone.

. . . . . . . - Salutissimi a tutti e buona partita (Milan-Manchester).

Monteshell 09-03-05 16:14

io sono entrato 1 16.81

Bau 09-03-05 17:35

Io a 16,84. Dopo sta' "Gran Risa" uno skilift ci sta!

il mago di toz 10-03-05 23:41

Buenas dias a todos!!

Lo so. lo so che pensavate che mi fossi rintanato nelle mie secrete a frignare come un vitello per la catastrofen che si è abbattuta sulle nostre autostradine, ma vi devo rivelare che in realtà ero in messico a divertirmi al sole ed al mare per due settimane e per questo non ho potuto postare.

Comunque che dire sul piccone:= è chiaro che le vendite sono dovute alla questione tassi, ma dobbiamo differenziare ed estrapolare quanto meno le to-mi dal diluvio generale perchè dobbiamo tenere a mente che ci sono un pò di cose che sono in pentola e pronte a scaldarsi, vogliamo ricordare quali?

1. Presto sarà noto il bilancio di esercizio e forse potrebbe venire elargito un extra dividendo in virtù dell'escamotage conferimento autostrada to-mi a satap e relativo super utile.

2. Perchè dopo avere approvato in assemblea sia il suddetto conferimento (peraltro già eseguito) sia il contraccambio da satap a astm delle partecipazioni detenute non è avvenuto nei tempi ipotizzati (entro 2004)?;
non è strano che si è provveduto celermente a definire il conferimento dell'autostrada (inizio 2004) e non si è dato seguito allo scambio partecipazioni? Forse perchè c'è qualcosa in progetto (super utile, quotazioni satap, ........)?

3. quotazione Satap.

Spero di avere un pò rassicurato chi è dentro e si trova nel piccone.

Saluti

Il Mago

seaman53 11-03-05 19:08

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Buenas dias a todos!!

Lo so. lo so che pensavate che mi fossi rintanato nelle mie secrete a frignare come un vitello per la catastrofen che si è abbattuta sulle nostre autostradine, ma vi devo rivelare che in realtà ero in messico a divertirmi al sole ed al mare per due settimane e per questo non ho potuto postare.

Comunque che dire sul piccone:= è chiaro che le vendite sono dovute alla questione tassi, ma dobbiamo differenziare ed estrapolare quanto meno le to-mi dal diluvio generale perchè dobbiamo tenere a mente che ci sono un pò di cose che sono in pentola e pronte a scaldarsi, vogliamo ricordare quali?

1. Presto sarà noto il bilancio di esercizio e forse potrebbe venire elargito un extra dividendo in virtù dell'escamotage conferimento autostrada to-mi a satap e relativo super utile.

2. Perchè dopo avere approvato in assemblea sia il suddetto conferimento (peraltro già eseguito) sia il contraccambio da satap a astm delle partecipazioni detenute non è avvenuto nei tempi ipotizzati (entro 2004)?;
non è strano che si è provveduto celermente a definire il conferimento dell'autostrada (inizio 2004) e non si è dato seguito allo scambio partecipazioni? Forse perchè c'è qualcosa in progetto (super utile, quotazioni satap, ........)?

3. quotazione Satap.

Spero di avere un pò rassicurato chi è dentro e si trova nel piccone.

Saluti

Il Mago


TU Messico e sull'autostrada le nuvole :D !
Ma "noi" ai fondamentali ed al resto ci crediamo e così.....
quando iniziò a prendere una brutta piega io ho solo un pochino alleggerito ma la quota "a lungo" è sempre li e se cambia il vento ri-incremento...
Ciao e bentornato
Un saluto anche Pedrito

il mago di toz 11-03-05 19:39

Citazione:

Originalmente inviato da seaman53
TU Messico e sull'autostrada le nuvole :D !
Ma "noi" ai fondamentali ed al resto ci crediamo e così.....
quando iniziò a prendere una brutta piega io ho solo un pochino alleggerito ma la quota "a lungo" è sempre li e se cambia il vento ri-incremento...
Ciao e bentornato
Un saluto anche Pedrito


Grazie seaman e come dici tu i fondamentali ci sono basta aspettare. :) :yes:

giugno03 14-03-05 10:18

Leggere quanto avete scritto mi conforta un pò, io sono a entrato a 17,90 :angry: :angry: :angry: basandomi sulle mie poche conoscenze di analisi tecnica, mi fosse venuto un crampo alla mano mentre schiacciavo l'ok all'acquisto ! :wall: :wall: :wall:

Simgen 14-03-05 11:11

dentro a 16,41.
a 15 triplico.
a 18 esco.

pedrito 14-03-05 19:12

Auto To-Mi e SIAS: andamento anòmalo delle due quotazioni. O no?
 
. * * * * * - Desta molta curiosità il comportamento odierno in Borsa della
coppia dei titoli del Gruppo Gavio. Contro una quotazione sostanzialmente
stabile di SIAS (+0,21%), corrisponde una perdita di Auto To-Mi (-2,89%).
Non fa tanto specie la misura del decremento di quest'ultimo titolo, quanto
il fatto che, pur avendo sempre compiuto il percorso di Piazza Affari in forma
parallela, oggi tale 'canone' non è stato osservato; e per entrambi i titoli i
volumi odierni sono stati notevoli.

. . . . . . . . - Non sarà che si voglia ritornare al prmitivo rapporto di 70/100,
di cui scrivevo all'inizio o quasi, del primo tomo di questo thread?

. . . . . . . . - Meno male che, tenendo conto che in Borsa le sorprese sono
sempre dietro l'angolo, ho sempre preferito detenere entrambi i titoli anzichè
uno solo.

. . . . . . . . - Vediamo i dettagli della seduta borsistica di oggi 14.03.2005 -

. . . . . . . . - Gli indici di Borsa: . . . Mibtel -0,01% . . . S&P/MIB +0,12% -


- * AUTOSTRADA TO-MI e SIAS *
. =========================

. . . . . . . . . . . . . . . . . . Auto To-Mi . . . . . . . SIAS

ultimo prezzo di seduta . .16,140 -2,95% . . . .10,300 +0,65%

prezzo di riferimento. . . . .16,149 -2,89% . . . .10,255 +0,21%

prezzo massimo di seduta .16,620 -0,00% . . . .10,320 +0,84%

quantità di azioni trattate .n. . . .479'806 . . . . n. . . .404'232

controvalore . . . . . . . . . .€ . . 7'797'757 . . . . € . . 4'132'983

. . . . . . . . . . . . . . . (Lire 15,10 miliardi) . . . . (Lire 8,00 miliardi)

. . . Rapporto-pedrito: 63,50/100 (prezzi di riferimento).
. . . . . . . . . . . . . . . =========

. .. . . . . - Seguiremo attentamente lo svolgersi delle prossime sedute.

. . . . . .. - Buona serata a tutti. pedrito.

seaman53 14-03-05 19:14

Citazione:

Originalmente inviato da seaman53
TU Messico e sull'autostrada le nuvole :D !
Ma "noi" ai fondamentali ed al resto ci crediamo e così.....
quando iniziò a prendere una brutta piega io ho solo un pochino alleggerito ma la quota "a lungo" è sempre li e se cambia il vento ri-incremento...
Ciao e bentornato
Un saluto anche Pedrito

Quando cade un coltello è meglio farlo toccare terra prima di raccoglierlo o si rischia di tagliarsi...
Ma... per TO-MI ho fatto una "eccezione"...
Sul supporto di 16,20 ho ripreso una parte di quelle alleggerite a metà della caduta...
In bocca al lupo a tutti quelli che hanno tentato o tenteranno di afferrare il "coltello TO-MI" in caduta senza "tagliarsi" :D ...
Ciao a tutti

pedrito 14-03-05 19:33

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
. * * * * * - Desta molta curiosità il comportamento odierno in Borsa della
coppia dei titoli del Gruppo Gavio. Contro una quotazione sostanzialmente
stabile di SIAS (+0,21%), corrisponde una perdita di Auto To-Mi (-2,89%).
Non fa tanto specie la misura del decremento di quest'ultimo titolo, quanto
il fatto che, pur avendo sempre compiuto il percorso di Piazza Affari in forma
parallela, oggi tale 'canone' non è stato osservato; e per entrambi i titoli i
volumi odierni sono stati notevoli.

. . . . . . . . - Non sarà che si voglia ritornare al prmitivo rapporto di 70/100,
di cui scrivevo all'inizio o quasi, del primo tomo di questo thread?

. . . . . . . . - Meno male che, tenendo conto che in Borsa le sorprese sono
sempre dietro l'angolo, ho sempre preferito detenere entrambi i titoli anzichè
uno solo.

. . . . . . . . - Vediamo i dettagli della seduta borsistica di oggi 14.03.2005 -

. . . . . . . . - Gli indici di Borsa: . . . Mibtel -0,01% . . . S&P/MIB +0,12% -


- * AUTOSTRADA TO-MI e SIAS *
. =========================

. . . . . . . . . . . . . . . . . . Auto To-Mi . . . . . . . SIAS

ultimo prezzo di seduta . .16,140 -2,95% . . . .10,300 +0,65%

prezzo di riferimento. . . . .16,149 -2,89% . . . .10,255 +0,21%

prezzo massimo di seduta .16,620 -0,00% . . . .10,320 +0,84%

quantità di azioni trattate .n. . . .479'806 . . . . n. . . .404'232

controvalore . . . . . . . . . .€ . . 7'797'757 . . . . € . . 4'132'983

. . . . . . . . . . . . . . . (Lire 15,10 miliardi) . . . . (Lire 8,00 miliardi)

. . . Rapporto-pedrito: 63,50/100 (prezzi di riferimento).
. . . . . . . . . . . . . . . =========

. .. . . . . - Seguiremo attentamente lo svolgersi delle prossime sedute.

. . . . . .. - Buona serata a tutti. pedrito.

- - * * * * * * - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -


. . * Mi corre il desiderio di ricordare che in SIAS sono sempre presenti:

. . .- Egerton Capital Limited Partnership con il 2,008%

. . .- Il Gruppo Assicurazioni Generali complessivamente con il 2,874%



. . * Nella AUTO TO-MI sono sempre presenti, invece:

. . .- Egerton Capital Limited Partnership con il 2,096%

. . .- Fondazione Cassa di Risparmio di Torino il 4,000%

. . .- Schroder Investment Management Ltd . il 2,058%

. . .- Gruppo Assicurazioni Generali con il totale 5,024%

. . . . . . . . . - Buona serata a tutti. pedrito.

Merlino67 14-03-05 20:05

Sias: utile cons. 2004 sale a 67,8 mln -2-
14/03/05 11:07:00



TORINO (MF-DJ)--Sias ha chiuso il 2004 con ricavi consolidati della gestione autostradale per 350 mln (+5,8% a/a), un Ebitda di 237 mln (+16%) e un utile di esercizio di 67,8 mln (+15,9%).

La posizione finanziaria netta del Gruppo evidenzia, al 31 dicembre 2004, un saldo passivo di 283,7 mln (230,6 mln a fine 2003). La capogruppo, si legge in una nota, ha chiuso il 2004 con un utile di circa 40,7 mln. Il Cda ha convocato, per il 29 aprile (il 6/5 in eventuale 2) l'assemblea alla quale verra' proposta la distribuzione di un dividendo - a saldo - pari a 0,13 euro per azione in pagamento dal 12 maggio qualora l'assemblea approvi il bilancio in 1* convocazione, o dal 19/5 qualora lo approvi in 2*.

L'ammontare globale del dividendo 2004 - tenuto conto della distribuzione di un acconto, pari a 0,13 euro per azione, effettuata nel mese di dicembre- risulta pari a 0,26 euro per azione, per complessivi 33,2 mln. Com/glm

Un Saluto dal Merilno67

Simgen 15-03-05 16:32

non ci crede proprio nessuno al rimbalzo? :(

giugno03 15-03-05 16:41

Non voglio credere che sia solo un rimbalzo, voglio credere che sia un'inversione!
Peccato che non ce la faccio proprio a convincermi :'(

leberna 15-03-05 16:43

A me serve un rmbalzo del 10%.. vedi un po' tu..
Saluti
LEb

pedrito 15-03-05 19:09

AUTO TO-MI: attesa d'un saldo dividendo?
 
. * * * * * - Per Auto To-Mi pare che ci sia l'attesa dell'annuncio di un
completamento del dividendo esercizio 2004 di € 0,20, dopo l'acconto
distributi lo scorso mese di novembre (€ 0,20). Insomma, qualcosa di simile
all'annuncio di ieri per la Sias. Relata refero.

. . . . - Nel frattempo vediamo come sono andati in Borsa i due titoli quotati
del Gruppo Gavio oggi martedi' 15 marzo 2005.


. . . . =* AUTO TO-MI e SIAS *=
. . . . ====================


. . . . . . . .. . . . . . .. . . . . . . Auto To-Mi . . . . . . . Sias

ùltimo prezzo . . . . . . . . . . . 16,500 +2,12% . . .10,630 +3,66%

prezzo di riferimento. . . .. . .. 16,502 +2,19% . . .10,602 +3,38%

prezzo massimo di seduta . . . 16,610 +2,85% . . .10,660 +3,95%

quatità azini trattate . . . . . . .n. . . .743'748. . . .n. . . . 308'736

controvalore . . . . . . . . . . . . € . .12'176'123. . . .€ . . .3'243'626

. . . . . . . . . . . . . . . . . .(Lire 23,58 miliardi). . . .(Lire 6,28 miliardi)

. . . * - Rapporto-pedrito: (prezzi riferimento) = 64,25 / 100.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ==========
Rapporto attuale risp / ord:
Penso che sia da ritenersi anomalo in quanto "disturbato" dagli annunci
di dividendo, e quindi propenso a variazioni comprensibili, cioè causate
da voci ora su uno ora sull'altro titolo. A meno che, come riferivo ieri, non
si tratti d'un cambiamento di "rotta" verso un raporto differente da quello
usuale degli ultimi tempi, e pari a quello di cui mi occupai nel primo periodo
del thread.

. . . . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

Merlino67 15-03-05 20:18

MARKET TALK:Sias,bene ricavi settore tecnologico(Centrosim)
15/03/05 10:08:00



MILANO (MF-DJ)--Seduta in buon rialzo, seppur con scambi limitati per Sias (+1,12% a 10,37 euro), all'indomani dei conti 2004 comunicati dalla societa'. Gli analisti di Centrosim giudicano positivi e "migliori delle attese i risultati di Sias, grazie sopratutto al deciso incremento del ricavi della produzione del settore tecnologico", che si sono riflessi positivamente anche sui margini e sulla bottom line. Confermato il rating buy e il target price a 13,6 euro.

e con questo vi saluto
Merlino67

p.sesia 15-03-05 22:48

Citazione:

Originalmente inviato da Simgen
non ci crede proprio nessuno al rimbalzo? :(

Io ci credo...cmq stiamo a vedere !!!

Anche perchè per andare a rimbalzare sul primo supporto dinamico valido dovrebbe perdere ancora molto...

Ciao by Paolo !

:)

Monteshell 17-03-05 16:43

raga è già uscito il bilancio astm 2004 ??

grazie

pedrito 17-03-05 21:31

SIAS / Auto To-Mi : verso il rapporto "canonico"?
 
. . * * * * * - Credo che in attesa dell'eventuale saldo-dividendo, di cui ad
un mio messaggio precedente, il rapporto risp/ord possa avvicinarsi
ulteriormente al canonico 60/100.

. - Cominciamo col vedere com'è andata in Borsa, oggi giovedi' 17 marzo
2005, per i due titoli Aut To-Mi e Sias.

. . . . . .- Gli indici di Borsa: . . . Mibtel +0,12% . . . . .S&P/MIB +0,20% -


. * = AUTO TO-MI e SIA = *
. . .=================


. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Auto To-Mi . . .. . . . SIAS

ultimo prezzo di seduta . . . .16,650 +1,81%. . . 10,460 -1,32%

prezzo di riferimento . . . . . .16,589 +1,44%. . . 10,484 -1,09%

prezo massimo di seduta. . . .16,650 +1,81%. . . 10,590 -0,09%

quantità azioni trattate. . . . .n. . . . 231'913. . . .n. . . .292'081

controvalre . . . . . . . . . . . . .€ . . 1'805'190. . . . € . .3'050'741

. . . . . . . . . . . . . . . . . . (Lire 7,37 miliardi). . . .(Lire 5,91 miliardi)

- Rapporto (prezzi di riferimento): 10,484/16,589=63,20/100

- Rapporto-pedrito, dunque, pari a 63,20 / 100 contro 64,82 / 100 di ieri.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .========= . . . . .-----------------

. . . . . . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

pistri 17-03-05 23:13

IMPREGILO/ VINCE CORDATA GAVIO, ATTESA STANOTTE LA FIRMA (FONTI)
17/03/2005

Oggi Astaldi aveva rinunciato
Milano, 17 mar. (Apcom) - Conto alla rovescia per l'ingresso definitivo della cordata Gavio-Rocca in Impregilo. Fonti finanziarie confermano che la trattativa è ormai alle battute finali e che la firma potrebbe arrivare anche nella notte.

Oggi il cda di Astaldi aveva comunicato ufficialmente di non ritenersi più interessato a entrare nel capitale della società di costruzioni dei Romiti.

pedrito 18-03-05 19:12

SIAS/Auto To-Mi: sempre più vicino il canonico 60/100.
 
. * * * * * * - Prima di raccontare qualcosa vediamo come sono adate le
due quotazioni in Borsa, oggi venerdi' 18 marzo 2005.

. - Gli indici di Borsa hanno segnato: .Mibtel +0,60% . .S&P/MIB +0,72% -

. * = AUTO TO-MI E SIAS = *
. .=====================


. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Auto To-Mi . . . . . . . . Sias

ùltimo prezzo di seduta . . . .17,040 +2,72% . . . . 10,600 +1,11%

prezzo di riferimento . . . . .. 17,064 +2,86% . . . . 10,585 +0,96%

prezzo massimo di seduta. . .17,170 +3,50% . . . . 10,710 +2,16%

quantità di azioi trattate . . . n. . . .469'073 . . . . . n. . . .365'823

controvalore . . . . . . . . . . . .€ . .7'913'284 . . . . . € . . 3.870'772

. . . . . . . . . . . . . . . (= Lire 15,32 miliardi) . . . . . ( = Lire 7,49 miliardi)

Rapporto-pedrito: . . 10,585/17'074=62,03/100. Quindi rp = 62,03/100.

Secndo me è interessante osservare come da mercledi' scrso, e soltato
dopo 2 sedute, nonostante le forti movimentazioni di titoli, il rapporto si sia
rappidamente avvicinato al rituale 60/100.

Ecco, infatti, gli ultimi tre rapporti:

Mercoledi'.....64,89 / 100

Giovedi'........63,20 / 100

Venerdi'........62,03 / 100

. . . . . . - Sono informato di varie operazioni di arbitraggio di questi giorni,
nelle quali sono state effettuate VENDITE di SIAS contro ACQUISTI di TO-MI.
Ecco, dunque, qualcosa che i più preparati dei sodali in questa technica
potrebbero seguire. Ma ci sarà molto spazio ancora? Io, ovviamente, mi
astengo da simili operazini.

. . . . . . - Buona serata a tutti. pedrito.

pedrito 21-03-05 12:21

AUTO TO-MI : CdA giovedi' 24 marzo. Qualche annuncio?
 
.
.
. * * * * * - Giovedi' prossimo, 24 marzo, si riunirà il Consiglio di
Amministrazione per approvare i bilanci (civilistico e consolidato)
relativi all'esercizio 2004.

. . . . . . . . - Vedremo se ci sarà qualche annuncio di un qualche
interesse, compreso quello relativo ad un probabile saldo-dividendo
( € 0,20?), sempre che tale notizia non ci venga data prima.

. . . . . . . . - Ancora non si sa nulla, fino a questo momento, di
una possibile quotazione della SATAP SPA (controllata del Gruppo)
da me tanto seguita su questi spazi.

. . . . . . . . - Rapporto-pedrito sostanzialmente sempre attorno
a 60/100. Insomma, restiamo in attesa di varie cosucce, magari
finora mai menzionate. Chissà. Sperare non costa proprio nulla.

. . . ... . . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

Simgen 21-03-05 12:50

Citazione:

Originalmente inviato da Simgen
dentro a 16,41.
a 15 triplico.
a 18 esco.

uscito a 17,45.
buon proseguimento.

giugno03 21-03-05 14:37

Mi auguro di uscire a 18, in pari! :wall: :wall: :wall:

il mago di toz 21-03-05 19:28

Aspetto con impazienza il bilancio di esercizio e se non vedo l'extra utile o nuove sorprese positive (satap o quant'altro) valuterò l'uscita a 22,00.

Ma se or ora mi rimetto a pensare al semplice fatto che basterebbe così poco perchè le to-mi consolidassero pure le sias (hanno il 30,passa% di sias e quindi non devono neppure fare l'opa se comprassero un altro pò di azioni) raddoppierebbero ed oltre tutti i dati di bilancio, ....................per cui alla fine dico ................. le tengo fino ai 32 euri! (cioè mille anniiiiiiiiiiiiiiii). ma basta solo aspettare seduti sulla riva del fiume ........pardon sulla banchina dell'autostrada. :D

Un saluto a tutti ed in particolare a Pedrito,Seaman,Merlin che sempre ci credono ed alle volte incrementano he he. :yes: :D

TOZ

Merlino67 21-03-05 20:21

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Aspetto con impazienza il bilancio di esercizio e se non vedo l'extra utile o nuove sorprese positive (satap o quant'altro) valuterò l'uscita a 22,00.

Ma se or ora mi rimetto a pensare al semplice fatto che basterebbe così poco perchè le to-mi consolidassero pure le sias (hanno il 30,passa% di sias e quindi non devono neppure fare l'opa se comprassero un altro pò di azioni) raddoppierebbero ed oltre tutti i dati di bilancio, ....................per cui alla fine dico ................. le tengo fino ai 32 euri! (cioè mille anniiiiiiiiiiiiiiii). ma basta solo aspettare seduti sulla riva del fiume ........pardon sulla banchina dell'autostrada. :D

Un saluto a tutti ed in particolare a Pedrito,Seaman,Merlin che sempre ci credono ed alle volte incrementano he he. :yes: :D

TOZ

Sono dentro e ho incrementato sui ribassi OK!
Aspettiamo con ansia il 24 e ricambio il saluto!!! :bow:

pedrito 21-03-05 22:10

AUTO TO-MI: quotazioni positive e 'rapporto' sostanzialmente stabile.
 
.
.
. * * * * * - Oggi, lunedi' 21 marzo 2005, le quotazioni di Auto To-Mi e
SIAS si sono rivelate senz'altro positive, nonostante la caduta degli
indici di Borsa nell'ultima ora, oltre a quelli del mercato italiano.

. . . Ed ora gli indici di Borsa: . . . Mibtel +0,32% . . . .S&P/MIB +0,19%.


. * = AUTO TO-MI e SIAS = *
. . .==================

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Aut To-Mi . . . . . . . SIAS

ùltimo prezzo di seduta . . . .17,250 +1,09% . . .10,800 +2,03%

prezzo di riferimento . . . . . .17,322 +1,51% . . .10,787 +1,91%

prezzo massimo di seduta. . .17,470 +2,38% . . .10,940 +3,35%

quantità di azioni trattate . . .n. . . .332'238 . . . n. . . .466'863

controvalore . . . . . . . . . . . .€ . . 5'765'221 . . . € . . 5'062'704

. . . . . . . . . . . . . . . . .(= L. 11,16 miliardi) . . . ( = L. 9,80 miliardi)

Rapporto-pedrito: risp / ord = 10,787 / 17,322;

cioè 10,787 / 17,322 = 61,12 / 100,

con rapporto percentuale 61,12 / 100.

E giovedi' prossimo, 24 marzo, ci sarà il Consiglio di Amministrazione per
l'approvazione dei bilanci dell'esercizio 2004. E 'varie' a margine.

. . . . . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

pedrito 21-03-05 22:29

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Aspetto con impazienza il bilancio di esercizio e se non vedo l'extra utile o nuove sorprese positive (satap o quant'altro) valuterò l'uscita a 22,00.

Ma se or ora mi rimetto a pensare al semplice fatto che basterebbe così poco perchè le to-mi consolidassero pure le sias (hanno il 30,passa% di sias e quindi non devono neppure fare l'opa se comprassero un altro pò di azioni) raddoppierebbero ed oltre tutti i dati di bilancio, ....................per cui alla fine dico ................. le tengo fino ai 32 euri! (cioè mille anniiiiiiiiiiiiiiii). ma basta solo aspettare seduti sulla riva del fiume ........pardon sulla banchina dell'autostrada. :D

Un saluto a tutti ed in particolare a Pedrito,Seaman,Merlin che sempre ci credono ed alle volte incrementano he he. :yes: :D

TOZ

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Ciao Maghissimo, finalmente ti fai rivedere! Sai bene che condivido molte
delle tue ipotesi, anche se ultimamente ti sei un po' ...'ritirato'.
Ciao e buona serata. pedrito.

il mago di toz 22-03-05 10:14

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Ciao Maghissimo, finalmente ti fai rivedere! Sai bene che condivido molte
delle tue ipotesi, anche se ultimamente ti sei un po' ...'ritirato'.
Ciao e buona serata. pedrito.


Si è vero ma ultimamente ho avuto un pò da fare tra investimenti in immobili e vacanze in messico, ma ci sono sempre!! ed ora sarò più presente.

Ciao pedrito

Merlino67 23-03-05 20:04

MARKET TALK: Sias, in gara con Astaldi per l'Asti-Cuneo
23/03/05 09:14:00



MILANO (MF-DJ)--Avvio in rosso per Sias (-1,20% a 10,54 euro) che, attraverso la sua controllata Salt all'84%, e' in gara per l'aggiudicazione della concessione della nuova tratta autostradale Asti-Cuneo, ambita anche da Astaldi. "Sembrerebbe che la societa' del gruppo Gavio sia in testa, ma si dovra' attendere la fase della valutazione economica, che prendera' in considerazione l'intero project financing - sottolinea Centrosim - ovvero le ipotesi di finanziamento pubblico e la durata della concessione". In caso di esito positivo della gara, Centrosim vede un ulteriore upside sul titolo. Gli analisti confermano il rating a buy e il target price a 13,6 euro. :clap:

pedrito 24-03-05 19:05

AUTO TO-MI: alcuni dati dell'esercizio 2004
 
.
.
.
. * * * * * - L'esercizio 2004 del Gruppo Auto To-Mi si è chiuso con un utile
netto consolidato di € 100,1 milioni (99,5 nel 2003).
Ricavi gestione autostradale 275,5 milioni (+7,3%)
L'ebitda si è fissato a 25,3 milioni (+15,9%).

La Capogruppo ha chiuso con un utle netto di 334,6 milioni (dovuto, come si
sa, alla plusvalenza per 292 milioni da conferimenti di rami d'azienda alla
controllata SATAP).

Nessun'altra notizia. Per il momento.

Salutissimia tutti. pedrito.

seaman53 24-03-05 19:15

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
. * * * * * - L'esercizio 2004 del Gruppo Auto To-Mi si è chiuso con un utile
netto consolidato di € 100,1 milioni (99,5 nel 2003).
Ricavi gestione autostradale 275,5 milioni (+7,3%)
L'ebitda si è fissato a 25,3 milioni (+15,9%).
La Capogruppo ha chiuso con un utle netto di 334,6 milioni (dovuto, come si
sa, alla plusvalenza per 292 milioni da conferimenti di rami d'azienda alla
controllata SATAP).
Nessun'altra notizia. Per il momento.
Salutissimia tutti. pedrito.

Ora i comunicati li fanno in inglese?

http://www.autostradatomi.it/comstampaeng240305.pdf

dividendo 0,20 (tot 0,40 con quello di dicembre)

Ciao a Pedrito ai maghi ed a tutti, e buona pasqua :yes:

pedrito 24-03-05 19:28

Citazione:

Originalmente inviato da seaman53
Ora i comunicati li fanno in inglese?

http://www.autostradatomi.it/comstampaeng240305.pdf

dividendo 0,20 (tot 0,40 con quello di dicembre)

Ciao a Pedrito ai maghi ed a tutti, e buona pasqua :yes:

- - - - - - - - - - - -

Il comunicato, fra qualche minuto, lo leggerai anche in italiano.

La Società informa che il CdA ha convocato per il 29 aprile 2005 (1a.
convocazione) e per il 9 maggio 2005 (in 2a.), l'assemblea degli azionisti,
alla quale verrà proposta la distrbuzione di un 'saldo-dividendo' di € 0,20.
Un saldo che, come si sa, era da me stato indicato in quanto facente
parte della linea corretta che Marcellino Gavio ha sempre seguito.

Il pagamento di questo saldo avverrà il 12 maggio, con quotazione delle
azioni ex dal precedente 9 maggio e sempre che l'assemblea si tenga il
29 aprile. Se vi sarà l'assemblea in seconda convocazine le date per il
dividendo saranno: stacco il il 16 maggio, pagameto il 19 maggio.

Altre notizie in prossimi messaggi.

Ciao a tutti. pedrito.

il mago di toz 24-03-05 20:15

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
- - - - - - - - - - - -

Il comunicato, fra qualche minuto, lo leggerai anche in italiano.

La Società informa che il CdA ha convocato per il 29 aprile 2005 (1a.
convocazione) e per il 9 maggio 2005 (in 2a.), l'assemblea degli azionisti,
alla quale verrà proposta la distrbuzione di un 'saldo-dividendo' di € 0,20.
Un saldo che, come si sa, era da me stato indicato in quanto facente
parte della linea corretta che Marcellino Gavio ha sempre seguito.

Il pagamento di questo saldo avverrà il 12 maggio, con quotazione delle
azioni ex dal precedente 9 maggio e sempre che l'assemblea si tenga il
29 aprile. Se vi sarà l'assemblea in seconda convocazine le date per il
dividendo saranno: stacco il il 16 maggio, pagameto il 19 maggio.

Altre notizie in prossimi messaggi.

Ciao a tutti. pedrito.

C'è da sottolineare inoltre la vendita di un pacchetto di azioni milano mare alle ADF (sias) e tengo a sottolineare che nel bilancio di esercizio si evince un patrimonio netto di circa 870 mil. senza considerare le plusvalenze delle partecipazioni (vedi per es. che hanno in carico il 30.7% di sias a 160 mil. quando vale ora circa 400 mil.) ed in più hanno riserve per circa 580 mil. (il bilancio di esercizio di sias evidenzia un patrimonio netto di circa 370 mil. e riserve per circa 380 mil., ma certo se vincessero la asti-cuneo o la milano-mare avrebbe un peso differente!).

Sono stato veloce per cui prendete i numeri all'incirca.

Mi hanno deluso sul dividendo, speravo utilizzassero un pò di riserve, rimane da sperare sulla quotazione satap, acquisizione sitaf, acquisizione sias.

Ma chi lo sa chi lo sa, bisogna monitorare d'ora in poi i quantitativi per vedere come sarà recepito il bilancio, certo è che stà sempre ad un p/e di 14-15 il che attualmente per una società di autostrade non è affatto male.

Sperem, vedem salutam.

U mag :eek:

Merlino67 24-03-05 20:26

Un po di ultime notizie
 
Auto To-Mi: cede 2,8% Milano Serravalle per 24,28 mln
24/03/05 14:53:00
ROMA (MF-DJ)--Il Cda di Autostrada Torino-Milano ha deliberato la cessione ad Autostrada dei Fiori di 5.005.992 azioni della Milano Serravalle-Milano Tangenziali, pari al 2,8% del capitale sociale, al prezzo unitario di 4,85 euro ad azione.
Il prezzo di cessione, informa una nota, e' quindi complessivamente pari a circa 24,28 mln euro ed in linea con quello di altre recenti transazioni aventi ad oggetto azioni della stessa societa'. A seguito di tale operazione, la quota detenuta da Auto To-Mi nella Milano Serravalle e' pari all'8,8%.

Auto To-Mi: ai blocchi lo 0,7414% del capitale
24/03/05 15:19:00
MILANO (MF-DJ)--E' transitato sul mercato dei blocchi lo 0,7414% del capitale di Auto To-Mi. L'operazione si e' perfezionata in un unico contratto da 652.500 azioni ad un prezzo unitario di 16,8 euro.

Sias: ai blocchi lo 0,5117% del capitale
24/03/05 15:23:00
MILANO (MF-DJ)--E' transitato sul mercato dei blocchi lo 0,5117% del capitale di Sias. L'operazione si e' perfezionata in un unico contratto da 652.500 azioni ad un prezzo unitario di 10,5 euro.

Un saluto a tutti belli e brutti :p e speriamo in buone nuove

pedrito 24-03-05 21:35

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
C'è da sottolineare inoltre la vendita di un pacchetto di azioni milano mare alle ADF (sias) e tengo a sottolineare che nel bilancio di esercizio si evince un patrimonio netto di circa 870 mil. senza considerare le plusvalenze delle partecipazioni (vedi per es. che hanno in carico il 30.7% di sias a 160 mil. quando vale ora circa 400 mil.) ed in più hanno riserve per circa 580 mil. (il bilancio di esercizio di sias evidenzia un patrimonio netto di circa 370 mil. e riserve per circa 380 mil., ma certo se vincessero la asti-cuneo o la milano-mare avrebbe un peso differente!).

Sono stato veloce per cui prendete i numeri all'incirca.

Mi hanno deluso sul dividendo, speravo utilizzassero un pò di riserve, rimane da sperare sulla quotazione satap, acquisizione sitaf, acquisizione sias.

Ma chi lo sa chi lo sa, bisogna monitorare d'ora in poi i quantitativi per vedere come sarà recepito il bilancio, certo è che stà sempre ad un p/e di 14-15 il che attualmente per una società di autostrade non è affatto male.

Sperem, vedem salutam.

U mag :eek:

--------------------------------------------------------

Maghissimo, ma come può deluderti il dividendo. Sai bene che era nelle
previsioni:20 cents in dicembre scorso (acconto) ed ora altri 20 cents,almeno
nelle mie. O non mi leggi più...

Quanto alla cessione di quel pacchetto (2,8% del capitale di Milano Mare),
devo dirti che ha prodotto una plusvalenza di 9,2 milioni di euri. Profitto,
questo, che va a beneficio del conto economico dell'esercizio in corso.

Quanto al P/E=15 dovresti confrontarlo, almeno sotto certi aspetti, con
quello di Autostrade (P/E=49).

Sono contento Maghissimo perchè vedo che stai rientrando in forma. Cosi'
va proprio bene! Un abbraccio. pedrito.

Monteshell 29-03-05 10:39

Autostrade Torino-Milano è un titolo, che ha la stoffa per fare meglio del mercato. Parola del Credit Suisse. Il broker in una nota uscita oggi e raccolta da Spystocks ha confermato piena fiducia alla testimonial del settore autostradale. Il motivo? Gli analisti pongono l'accento sulla performance, che a loro avviso non è stata particolarmente brillante, di Autostrada Torino-Milano. Stando ai calcoli del Csfb l'azione ha un potenziale di rialzo del 30%. Target price confermato a 22,40 euro.

Monteshell 29-03-05 10:39

Credit Suisse continua a suggerire di puntare su Sias. Il broker in una nota uscita oggi e raccolta da Spystocks ha reiterato il rating outperform (titolo che farà meglio del mercato) con target price a 13,30 euro sul titolo della società autostradale. Occasione per riconfermare fiducia è stata l'assegnazione avvenuta venerdì scorso del tratto autostradale Cuneo-Asti. Sias è stata tra le società vincitrici della gara. "Stimiamo che la nuova concessione potrebbe aumentare di un 1,6 euro, circa il 12%, l'attuale fair value di Sias", commentano gli analisti della prestigiosa merchant bank. "A nostro avviso la recente debolezza dell'azione è da interpretare come un'opportunità di acquisto per tutti gli investitori pronti a cercare idee di investimento nel medio termine per passare oltre la congiuntura economica", aggiungono. A detta degli analisti Sias ha degli assi nella manica da giocare quali il nuovo piano sul capex, la revisione delle tariffe e la struttura più efficiente del capitale.

sese 29-03-05 11:54

Partita pesante sias! +4,25% okkio a at!

pedrito 29-03-05 12:59

.
.
.
. * * * * * - Sono passati di mano ai blocchi, stamane, n. 4,75 milioni
di azioni al prezzo 18,886. Si tratta del 5,39% del capitale sociale.
Salutissimi a tutti. pedrito da fuori sede.

pedrito 29-03-05 13:27

Auto To-Mi : transita al blocchi il 5,39% del capitale
 
.
.
.
. - * * * * * - Il pacchetto di azioni di cui al mio messaggio precedente
è andato alla controllante Argo spa, la quale, perciò, ora conta con una
maggioranza del capitale Auto To-Mi pari al 50,39% circa.

alutissimi a tutti. pedrito da fuori sede.

sese 29-03-05 13:51

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.
.
. * * * * * - Sono passati di mano ai blocchi, stamane, n. 4,75 milioni
di azioni al prezzo 18,886. Si tratta del 5,39% del capitale sociale.
Salutissimi a tutti. pedrito da fuori sede.

interessante......

fonte?

maelstrom 29-03-05 14:50

Auto To-Mi: ai blocchi il 5,68% del capitale

MILANO (MF-DJ)--E' transitato sul mercato dei blocchi il 5,68% del capitale di Auto To-Mi. L'operazione si e' perfezionata in due contratti, uno da 4751202 azioni ad un prezzo di 18,886 euro e uno da 250 mila azioni ad un prezzo di 17,2 euro. fus (END) Dow Jones Newswires March 29, 2005 07:44 ET (12:44 GMT)

il mago di toz 29-03-05 19:41

FATTO
Astm ha chiuso il 2004 con ricavi da pedaggi a 276 mln Eu (+9,6%) e ricavi complessivi a 526 mln Eu (+23,6%). Ebitda a 184 mln Eu (+15,6%); Ebit a 146 mln (+13,7%). L'utile netto è stato di 100 mln Eu (nostra stima 98 mln), +0,5% sull'anno precedente. La posizione finanziaria netta negativa per 409,6 mln è stata migliore delle attese, ma in decisa crescita rispetto ai -372 mln Eu di fine 2003.

--------------------------------------------------------------------------------
EFFETTO
Complessivamente i risultati sono stati leggermente migliori delle stime. Ricordiamo però che il titolo ha ormai raggiunto il nostro target fondamentale di 17 Eu. Ai prezzi attuali Auto To-Mi vale oggi circa 15 volte il P/E 2005.www.websim.it

il mago di toz 29-03-05 19:52

Basta mi sotto rotto le palle, avevo sempre avuto un rapporto di 80% To-Mi contro un 20% di sias, ma oggi vi voglio informare che ho invertito le proporzioni perchè ste To-mi fanno ca..re!!! per cui ho preso sias a 11.11 e venduto to-mi ed ora che le sias hanno l' Asti-Cuneo sicuramente andranno meglio delle To-Mi che sono proprio un cess!

Saluti a todos el creato (mannaccia quanto grano mi sono mangiato rimanendo su sto cessssss!!!!!!)

Scusate se nu poco son stato volgare, ma sono sotto gli effetti dell'alcol!! si, perchè l' autostrada to-mi mi ha fatto capire che solo attaccandosi alla bottiglia si poteva sperare di vedere una misera risalita di sto cesssssss.

Ma ora si dice: FORZA SIAS!!!!!!!

U stanislao

Merlino67 29-03-05 20:18

SIAS +3,9% Vince il collegamento Asti-Cuneo
Sias si avvia a chiudere in rialzo del 3,9% a 11,16 euro. Il titolo del gruppo guidato da Enrico Arona beneficia dell’annuncio della assegnazione, da dell’Anas, della costruzione e della gestione del collegamento autostradale Asti-Cuneo.Il collegamento autostradale, lungo complessivamente 90 km, è articolato in 15 lotti per un valore di 1,6 miliardi. Di questi sette lotti sono in corso di ultimazione da parte dell’Anas e altri 8 sono a carico del nuovo concessionario.www.websim.it

Mago non te la prendere adesso che hai venduto le To-MI mi sa che schizzeranno :p

Un saluto affettuoso a te e a tutti i possessori di entrambi i titoli!!! :clap:

Merlino67 29-03-05 20:26

MARKET TALK: Auto To-Mi, buoni risultati per Centrosim
29/03/05 08:34:00



MILANO (MF-DJ)--Centrosim giudica sostanzialmente buoni e in linea alle attese i risultati di Auto To-Mi pubblicati venerdi' scorso. In particolare i ricavi del gruppo si sono attestati a 526 mln di euro rispetto ai 505 mln stimati da Centrosim a causa "del piu' forte contributo del settore costruzioni ed engineering, il cui valore della produzione e' cresciuto a 224,7 mln grazie al progredire dei lavori e delle progettazioni relative alla linea ferroviaria ad Alta Capacita' Torino-Milano". In linea alle attese l'Ebit (pari a 146,3 mln), mentre il risultato netto di 100 mln e' risultato superiore ai 96 mln stimati "grazie in particolare a minori oneri finanziari". Inferiore alle previsioni, invece, il dividendo, pari a 0,4 euro contro stime Centrosim di 0,6 euro. Confermato rating Neutral e target price a 19,2 euro per azione.

Merlino67 29-03-05 20:28

MARKET TALK:Sias,occasione d'acquisto con Asti-Cuneo (Csfb)
29/03/05 09:49:00



MILANO (MF-DJ)--Opportunita' d'acquisto per Sias, dopo l'aggiudicazione, venerdi' scorso, della tratta Asti-Cuneo. "In attesa della revisione tanto delle tariffe quanto del piano investimenti, che dovrebbe essere annunciata tra aprile e maggio, e di maggiori dettagli sulla commessa appena vinta", afferma Csfb, "l'impatto sul titolo della tratta Asti-Cuneo e' pari ad almeno 1,3 euro, suscettibile di incremento di 0,3 euro alla luce di un tasso di rendimento interno del 7%". Rating outperform con target price a 13,3 euro. OK! :clap:

pedrito 29-03-05 20:32

AUTO TO-MI e SIAS : memento, possedere entrambe le azioni.
 
.
.
. - * * * * * - Oggi è apparsa, non so se momentanea o meno, la tendenza
a valorizzare maggiormente l'azione SIAS rispetto a quella dell' Auto To-Mi.

. . . . . - Forse un paio di setiimae fa feci presente questa possibilità, e
cioè che "dove si puote ciò che si vuole", fossero ritornati alla prima idea di
un rapporto Sias/To-Mi = 66,67/100, anzichè al secondo che si era
prospettato, e cioè 60/100.

. . . . . - Comunque si voglia decidere, non va mai dimenticato, e lo ripeto
fin dai primi giorni che ho iniziato questo thread, che le due azioni vanno
detenute entrambe, e in parità di controvalore. Questo per evitare rischi
di guagnare meno per aver scelto soltanto una delle due azioni.
Infatti, non si tratta d'un caso analogo a quello delle due azioni Saes Getters,
nel quale, pur ritenendole ottime entrambe, ho dato la preferenza a quella
di risparmio. Nel primo caso c'è l'ipotesi del collocamento della Satap, nel
secondo c'è l'iptesi della conversine delle risp in ord. Si tratta di due temi
decisamente differenti.

. . . . . - Non si hanno ancora notizie circa la ipotizzata quotazione della
controllata SATAP.

. . . . . - Vediamo com'è andata oggi in Borsa la quotazine delle due azioni
Sias ed Auto To-Mi.

. . . . . - Martedì 29 marzo 2005. Indici: Mibtel +0,13%, S&P/MIB +0,21%.


. * = AUTO TO-MI e SIAS =
. . .==================


. . . . . . . . . . . . . . . . . . Auto To-Mi . . . . .. Sias

ùltimo prezzo di seduta , , 17,110 +1,08%. . .11,160 +3,97%

prezzo di riferimento. . . . .17,116 +1,12%. . .11,146 +3,84%

przzo massimo di seduta. . 17,200 +1,61%. . .11,240 +4,72%

quantità azioni trattate . . .n. . . . 151'900. . . n. . .1'572'954 (*)

controvalore . . . . . . . . . . € . . 2'594'629. . . € . .17'436'413 (*)

. . . . . . . . . . . . . . . (= Lire 5,02 miliardi). . . (= Lire 33,76 miliardi) (*)

. . . . . . (*) Valori molto interessanti.

. . . . . . Il rapporto-pedrito sale a: Sias/To-Mi = 65,12/100.
Il rapporto 66,67/100, nella mia conosciuta ipotesi di collocamento di azioni
Satap in aventuale prelazione agli azionisti del Gruppo, significherebbe
che una certa quantità (da determinare) di queste azioni privilegerebbero
nella proporzione di 2 a 3 rispettivamente le azioni Sias e Auto To-Mi. Il che,
però, trattandosi di una semplicissima ipotesi, è tutto ancora ovviamente
da dimostrare. Non solo, ma ogni grandezza menzionata potrebbe subire
capovolgimenti totalmente inaspettati. Spero di essere stato sufficientemente
chiaro.

. . . . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

pedrito 29-03-05 21:54

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Basta mi sotto rotto le palle, avevo sempre avuto un rapporto di 80% To-Mi contro un 20% di sias, ma oggi vi voglio informare che ho invertito le proporzioni perchè ste To-mi fanno ca..re!!! per cui ho preso sias a 11.11 e venduto to-mi ed ora che le sias hanno l' Asti-Cuneo sicuramente andranno meglio delle To-Mi che sono proprio un cess!

Saluti a todos el creato (mannaccia quanto grano mi sono mangiato rimanendo su sto cessssss!!!!!!)

Scusate se nu poco son stato volgare, ma sono sotto gli effetti dell'alcol!! si, perchè l' autostrada to-mi mi ha fatto capire che solo attaccandosi alla bottiglia si poteva sperare di vedere una misera risalita di sto cesssssss.

Ma ora si dice: FORZA SIAS!!!!!!!

U stanislao

---------------------------------------------
Maghissimo, se tu sapessi quanti Stanislao conta la storia, ma anche la
cronaca! Lascia stare.

Quando c'è la probabilità (come il caso Sias e To-Mi) che un titolo prevalga
sull'altro, e non si sa a quale dei due spetterà l'alloro, la soluzione è unica
e semplicissima: si tengoo entrambi i titoli ad uguale controvalore.

Maghissimo, nonostante tutto, stai guadagnando bene. E ciò, quanto a
Borsa ci si riferisce, ti deve far rimanere contento.

Sto seguendo da qualche tempo Merlino67,e mi accorgo che sta apprendendo
molte cose e con rapidità ed efficacia. Ed ha buona memoria. Nel messaggio
# 113 del pomeriggio ricorda proprio qualcosa che tu, forse, avevi dimenticato; ricorda, infatti: "i possessori di entrambi i titoli".
Si tratta di persona che forse, in passato, come accade a chiunque, potrebbe
aver sbagliato qualcosa, ma ha certamente capito che un errore è anche un
risultato, e come tale utile per entrare nel bagaglio dell'esperienza.

Quindi, ricambio il saluto di Merlino, e a te l'amichevole abbraccio, unito alla
speranza che le odierne tendenze dei due titoli non cambino di direzioe per
l'ennesima volta. pedrito.

il mago di toz 30-03-05 17:20

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
---------------------------------------------
Maghissimo, se tu sapessi quanti Stanislao conta la storia, ma anche la
cronaca! Lascia stare.

Quando c'è la probabilità (come il caso Sias e To-Mi) che un titolo prevalga
sull'altro, e non si sa a quale dei due spetterà l'alloro, la soluzione è unica
e semplicissima: si tengoo entrambi i titoli ad uguale controvalore.

Maghissimo, nonostante tutto, stai guadagnando bene. E ciò, quanto a
Borsa ci si riferisce, ti deve far rimanere contento.

Sto seguendo da qualche tempo Merlino67,e mi accorgo che sta apprendendo
molte cose e con rapidità ed efficacia. Ed ha buona memoria. Nel messaggio
# 113 del pomeriggio ricorda proprio qualcosa che tu, forse, avevi dimenticato; ricorda, infatti: "i possessori di entrambi i titoli".
Si tratta di persona che forse, in passato, come accade a chiunque, potrebbe
aver sbagliato qualcosa, ma ha certamente capito che un errore è anche un
risultato, e come tale utile per entrare nel bagaglio dell'esperienza.

Quindi, ricambio il saluto di Merlino, e a te l'amichevole abbraccio, unito alla
speranza che le odierne tendenze dei due titoli non cambino di direzioe per
l'ennesima volta. pedrito.


Ciao pedrito, come al solito hai percepito il giusto, si perchè su merlin non ti sbagli, l'ombre sta imparando bene e sopratutto dopo aversi fatto le ossa (che si sa è l'insegnamento migliore), quanto a me è vero che le to-mi le ho in carico a 11.00 e quindi non mi posso lamentare, ma tu sai bene che ogni tanto scrivo per muovere un pò le acque perchè se no si scrive sempre la solito solfa, ma tu oramai mi conosci bene e sai quando scrivo per divertimento e quando per guadagno.

Poi è vero che l'unico che comprende le sottigliezze del mio dire sei tu pedrito, proprio perchè anche tu sei persona intelligente e di alta conoscenza.

Per il resto ............... mi creda chi vuole, disapprovi chi può, mi attacchi che ne ha piacere; ricaverà, come premio sicuro, una profonda ignoranza.

Dico che gli ingegni raffinati sognano chimere, mentre chi è diligente guadagna (ed ognuno decida cosa!).

Ciao pedrito

Il mago

Merlino67 30-03-05 19:58

SIAS Nuovi appalti in vista
FATTO
In un comunicato dell’Anas si apprende che il progetto per lo sviluppo del tratto autostradale Asti-Cuneo è stato assegnato ad un consorzio guidato da SALT, società posseduta all’86% dal gruppo SIAS. I lavori dovrebbero concludersi entro il 2009 e la newco che gestirà la concessione sarà 65% proprietà di SALT e 35% Anas.

--------------------------------------------------------------------------------
EFFETTO
Al momento non si conosce l’ammontare degli investimenti complessivi, ma sulla base delle nostre stime gli investimenti di pertinenza SIAS dovrebbero essere di circa 800 mln Eu con una creazione di valore attesa di circa 1,6 euro x azione, di cui solo 0,6 euro già inclusi nel nostro target price di 11,6 Eu. Pertanto alla luce di tale notizia positiva confermiamo la raccomandazione INTERESSANTE e rileviamo che c'è spazio per ritoccare il nostro target al rialzo. www.websim.it

Un saluto di buon Gain a tutti e in particolare ai 2 maestri che nei loro precedenti post ho avuto la lusinga di esser citato.

Merlino67 31-03-05 20:21

MARKET TALK: Auto To-Mi, Csfb alza Tp a 22,9 da 22,4 euro
31/03/05 10:27:00



MILANO (MF-DJ)--Csfb ha alzato il target di Auto To-Mi a 22,9 da 22,4 euro e ha confermato rating outperform dopo che la controllata al 30% Sias si e' aggiudicata la tratta Asti-Cuneo. Secondo il broker il titolo offre un buon potenziale di upside dal momento che e' stato fra i peggiori performer di settore e in vista della prossima revisione delle tariffe.

Merlino67 31-03-05 20:23

MARKET TALK: Sias, Csfb alza Tp a 14,6 euro dopo Asti-Cuneo
31/03/05 10:16:00



MILANO (MF-DJ)--Csfb ha alzato il target price di Sias a 14,6 da 13,3 euro dopo che la societa' si e' aggiudicata la concessione relativa alla tratta Asti-Cuneo. La concessione secondo il broker ha un impatto positivo di 1,6 euro per azione e migliora la struttura finanziaria del gruppo, che dovra' effettuare investimenti pari a 0,8 mld. Sias rimane il titolo di settore preferito da Csfb, che conferma rating outperform.

Ummm sono uno meglio dell' altro.
sautissimi a tutti :clap: OK!

il mago di toz 31-03-05 20:27

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
MARKET TALK: Sias, Csfb alza Tp a 14,6 euro dopo Asti-Cuneo
31/03/05 10:16:00



MILANO (MF-DJ)--Csfb ha alzato il target price di Sias a 14,6 da 13,3 euro dopo che la societa' si e' aggiudicata la concessione relativa alla tratta Asti-Cuneo. La concessione secondo il broker ha un impatto positivo di 1,6 euro per azione e migliora la struttura finanziaria del gruppo, che dovra' effettuare investimenti pari a 0,8 mld. Sias rimane il titolo di settore preferito da Csfb, che conferma rating outperform.

Ummm sono uno meglio dell' altro.
sautissimi a tutti :clap: OK!


Ya et ora que sono su sias mi sfrego le mani :clap: :clap: :clap: :D

Ciao merlin sempre più in forma eh? preparati alla razzuolata!

Il toz

pedrito 01-04-05 12:39

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
(29 marzo 2005 - ore 20.32')


. - * * * * * - Oggi è apparsa, non so se momentanea o meno, la tendenza
a valorizzare maggiormente l'azione SIAS rispetto a quella dell' Auto To-Mi.

. . . . . - Forse un paio di setiimae fa feci presente questa possibilità, e
cioè che "dove si puote ciò che si vuole", fossero ritornati alla prima idea di
un rapporto Sias/To-Mi = 66,67/100, anzichè al secondo che si era
prospettato, e cioè 60/100.

. . . . . - Comunque si voglia decidere, non va mai dimenticato, e lo ripeto
fin dai primi giorni che ho iniziato questo thread, che le due azioni vanno
detenute entrambe, e in parità di controvalore. Questo per evitare rischi
di guagnare meno per aver scelto soltanto una delle due azioni.
Infatti, non si tratta d'un caso analogo a quello delle due azioni Saes Getters,
nel quale, pur ritenendole ottime entrambe, ho dato la preferenza a quella
di risparmio. Nel primo caso c'è l'ipotesi del collocamento della Satap, nel
secondo c'è l'iptesi della conversine delle risp in ord. Si tratta di due temi
decisamente differenti.

Il rapporto 66,67/100, nella mia conosciuta ipotesi di collocamento di azioni
Satap in aventuale prelazione agli azionisti del Gruppo, significherebbe
che una certa quantità (da determinare) di queste azioni privilegerebbero
nella proporzione di 2 a 3 rispettivamente le azioni Sias e Auto To-Mi. Il che,
però, trattandosi di una semplicissima ipotesi, è tutto ancora ovviamente
da dimostrare. Non solo, ma ogni grandezza menzionata potrebbe subire
capovolgimenti totalmente inaspettati. Spero di essere stato sufficientemente
chiaro.

. . . . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

----------------------------------------------

(venerdì 1° aprile 2005)

- * * * * * - Mi sembra proprio che ormai il Marcellino sia ritornato sui
propri passi ed abbia deciso fermamente per un rapporto tra le due azioni:

. . . . . . risp : ord : 66,67 : 100
. . . . . . . . . . . . . .=========

Infatti, attualmente le quotazioni sono:11,39/SIAS, 17,13/Auto To-Mi
per un rapporto percentuale equivalente a 66,49 / 100.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . =========

Ogni derivazione è riportata sulla 'quota'-messaggio del 29.03 e di cui sopra.
Maghissimo l'hai indvinata? Io credo di sì.

. . . . . . - Salutissimi a tutti ed in particolare al Maghissimo di Toz e a
Merlino69. pedrito.

il mago di toz 01-04-05 19:38

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
----------------------------------------------

(venerdì 1° aprile 2005)

- * * * * * - Mi sembra proprio che ormai il Marcellino sia ritornato sui
propri passi ed abbia deciso fermamente per un rapporto tra le due azioni:

. . . . . . risp : ord : 66,67 : 100
. . . . . . . . . . . . . .=========

Infatti, attualmente le quotazioni sono:11,39/SIAS, 17,13/Auto To-Mi
per un rapporto percentuale equivalente a 66,49 / 100.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . =========

Ogni derivazione è riportata sulla 'quota'-messaggio del 29.03 e di cui sopra.
Maghissimo l'hai indvinata? Io credo di sì.

. . . . . . - Salutissimi a tutti ed in particolare al Maghissimo di Toz e a
Merlino69. pedrito.


Oggi le to-mi si sono risvegliate dal torpore e forse chi doveva vendere a tutti i costi si è fermato, forse ora riprenderanno a correre insieme alle sias, che diciamoci la verità con la asti-cuneo vinta, probabilmente non avranno molte difficoltà a rivedere in futuro il posticipo delle scadenze concessioni (prima quella della cisa che con il nuovo progetto forse rivedranno tutta la concessione) e poi della Salt (che ora ha la asti-cuneo), quindi i target poi di conseguenza dovranno rivedersi ancora di più al rialzo.

Quanto alla to-mi non mi è piaciuto molto il fatto che hanno venduto una quota della milano-mare alla sias (come peraltro da me segnalato molti mesi orsono perchè lo lessi sul bilancio della semestrale) e fforse in futuro tutta la concessione (se prendono la maggioranza) sarà gestita dalla sias; ma perchè hanno fatto questo?

Non mi posso immaginare che marcellin privilegi la sias alle to-mi perchè di fatto delle to-mi egli ha il 50,passa% mentre delle sias circa 30,passa% quindi devo presupporre che egli in mente ha di certo un piano (impossessarsi tramite le to-mi della maggioranza sias e consolidarle in bilancio, od altro) cosa che peraltro si può intravedere dall'ultimo scambio fatto tra Argo e Aurelia (tempo fà marcellino cercò di liquidare tutti gli altri soci dell'aurelia).

Ma come dice il nostro caro amico Pedrito conviene tenere una quota quasi pari di entrambi i titoli (cosa che ho fatto pure io ultimamente!) ed attendere con gran calma e senza fretta alcuna. ;)

Ciao pedrito, hai in mano qualche nuovo titolo su cui puntare?

Un saluto

Il mago

seaman53 01-04-05 19:48

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Oggi le to-mi si sono risvegliate dal torpore e forse chi doveva vendere a tutti i costi si è fermato, forse ora riprenderanno a correre insieme alle sias, che diciamoci la verità con la asti-cuneo vinta, probabilmente non avranno molte difficoltà a rivedere in futuro il posticipo delle scadenze concessioni (prima quella della cisa che con il nuovo progetto forse rivedranno tutta la concessione) e poi della Salt (che ora ha la asti-cuneo), quindi i target poi di conseguenza dovranno rivedersi ancora di più al rialzo.

Quanto alla to-mi non mi è piaciuto molto il fatto che hanno venduto una quota della milano-mare alla sias (come peraltro da me segnalato molti mesi orsono perchè lo lessi sul bilancio della semestrale) e fforse in futuro tutta la concessione (se prendono la maggioranza) sarà gestita dalla sias; ma perchè hanno fatto questo?

Non mi posso immaginare che marcellin privilegi la sias alle to-mi perchè di fatto delle to-mi egli ha il 50,passa% mentre delle sias circa 30,passa% quindi devo presupporre che egli in mente ha di certo un piano (impossessarsi tramite le to-mi della maggioranza sias e consolidarle in bilancio, od altro) cosa che peraltro si può intravedere dall'ultimo scambio fatto tra Argo e Aurelia (tempo fà marcellino cercò di liquidare tutti gli altri soci dell'aurelia).

Ma come dice il nostro caro amico Pedrito conviene tenere una quota quasi pari di entrambi i titoli (cosa che ho fatto pure io ultimamente!) ed attendere con gran calma e senza fretta alcuna. ;)

Ciao pedrito, hai in mano qualche nuovo titolo su cui puntare?

Un saluto

Il mago



Da quando sei stato in messico a volte mi sembra che tu mischi il "mago" e l "analista"... :bow: :p

Ciao Mago
Ciao analista

Il pesce come sta?

PS
tanto a volte in borsa non basta essere maghi, analisti e nemmeno tutte due :p !

pedrito 01-04-05 22:35

AUTO TO-MI e SIAS: quotazioni in buon rialzo.
 
.
.
. - * * * * * - La riunione borsistica di oggi, venerdì 1° aprile 2005, ha visto le quotazioni dei due titoli del Gruppo Gavio guadagnare nuovo terreno.

.- Vediamo, come al solito, prima gli indici: Mibtel +0,55%, S&P/MIB +0,55% -

. - * = SIAS e AUTO TO-MI =
. .. . ==================


. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Sias . . . . . . .Auto To-Mi

ultimo prezzo di seduta . .11,430 +1,71%. . 17,570 +2,32%

prezzo di riferimento . . . .11,431 +1,72%. . 17,591 +2,44%

prezzo massimo di seduta.11,560 +2,87%. . 17,680 +2,96%

quantità azioni trattate . . n. . . .860'715. . .n. . . .334'199

controvalore . . . . . . . . . .€ . . 9'815'999. . .€ . . 5'828'363

. . . . . . . . . . . . . .(= Lire 19,01 miliardi). . (= Lire 11,29 miliardi)

. . . "Rapporto-pedrito" che si avvicina a quello di prima versione che
abbiamo visto all'inizio del thread. Infatti, oggi esso è 64,98/100. Cioè
l'azione risp segna un valore di mercato di 64,98 rispetto a 100 dell'azione
ord. Molto vicino al teorico 66,67/100, ma allontanatosi da quello di 60/100
considerato in seconda istanza.

. . . La parola finale verrà, come si sa, dalla proporzione dell'eventuale
prelazione data alle due azioni in caso di collocamento della Satap SpA.
Perciò, per ora, tutto rimane nell'ambito delle ipotesi.

. . . Ciò che, invece, non è soltanto nel campo delle ipotesi, è il fatto che
il mercato continua a mostrare come sia opportuno possedere non uno solo
dei due titoli azionari, ma entrambi e per un uguale controvalore. Infatti, il
continuo alternarsi delle due quotazioni nel primeggiare in valore può essere
causa di qualche fastidio, oltre che di maggiore preoccupazione.

. . . Il possedere entrambi i titoli evita di crearci problemi e soprattutto di
non correre i rischi che presenta, invece, il possesso di uno solo di essi:quello
sbagliato.
E vedo che, con la mia tesi, è d'accordo anche il Maghissimo, oltre che
Merlino, azac, seaman ed altri ancora.

. . . Salutissimi a tutti. pedrito.

il mago di toz 02-04-05 12:06

Citazione:

Originalmente inviato da seaman53
Da quando sei stato in messico a volte mi sembra che tu mischi il "mago" e l "analista"... :bow: :p

Ciao Mago
Ciao analista

Il pesce come sta?

PS
tanto a volte in borsa non basta essere maghi, analisti e nemmeno tutte due :p !


Ciao seaman era da un pò che non ti si vedeva forse sei stato anche tu in vacanza a pasqua? comunque i pescioni stanno bene e forse le autostradine riprendono la loro corsa. :yes:

Ciao seaman

pedrito 02-04-05 13:08

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
(Scritto ieri, ore 22.35' #126)
.
. - * * * * * - La riunione borsistica di oggi, venerdì 1° aprile 2005, ha visto le quotazioni dei due titoli del Gruppo Gavio guadagnare nuovo terreno.

.- Vediamo, come al solito, prima gli indici: Mibtel +0,55%, S&P/MIB +0,55% -

. - * = SIAS e AUTO TO-MI =
. .. . ==================


. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Sias . . . . . . .Auto To-Mi

ultimo prezzo di seduta . .11,430 +1,71%. . 17,570 +2,32%

prezzo di riferimento . . . .11,431 +1,72%. . 17,591 +2,44%

prezzo massimo di seduta.11,560 +2,87%. . 17,680 +2,96%

quantità azioni trattate . . n. . . .860'715. . .n. . . .334'199

controvalore . . . . . . . . . .€ . . 9'815'999. . .€ . . 5'828'363

. . . . . . . . . . . . . .(= Lire 19,01 miliardi). . (= Lire 11,29 miliardi)

. . . "Rapporto-pedrito" che si avvicina a quello di prima versione che
abbiamo visto all'inizio del thread. Infatti, oggi esso è 64,98/100. Cioè
l'azione SIAS* segna un valore di 64,98 rispetto a 100 della AUTO TO-MI*
Molto vicino al teorico 66,67/100, ma allontanatosi da quello di 60/100
considerato in seconda istanza.

. . . La parola finale verrà, come si sa, dalla proporzione dell'eventuale
prelazione data alle due azioni in caso di collocamento della Satap SpA.
Perciò, per ora, tutto rimane nell'ambito delle ipotesi.

. . . Ciò che, invece, non è soltanto nel campo delle ipotesi, è il fatto che
il mercato continua a mostrare come sia opportuno possedere non uno solo
dei due titoli azionari, ma entrambi e per un uguale controvalore. Infatti, il
continuo alternarsi delle due quotazioni nel primeggiare in valore può essere
causa di qualche fastidio, oltre che di maggiore preoccupazione.

. . . Il possedere entrambi i titoli evita di crearci problemi e soprattutto di
non correre i rischi che presenta, invece, il possesso di uno solo di essi:quello
sbagliato.
E vedo che, con la mia tesi, è d'accordo anche il Maghissimo, oltre che
Merlino, azac, seaman ed altri ancora.

. . . Salutissimi a tutti. pedrito.

----------------------------------------------------
.
.- Sàbato 2 aprile 2005.
.
. . . . . . - Con ancora la mente rivolta alle azioni risp e ord (Saes Getters),
di cui avevo appena scritto, dopo il messaggio di ieri e ripetuto sopra, ho
così nominato (risp e ord) erroneamente le azioni SIAS e AUTO TO-MI.
Poichè non so come fare technicamente per apportare la dovuta correzione
al messaggio originale #126 (di ieri ore 22.35'), se qualcuno vorrà farlo ha
ovviamente il beneplacito ed i ringraziamenti miei.
Per ora mi limito a correggere il messaggio ripetuto in corsivo appena sopra,
individuando le correzioni con un asterisco (*).

Ancora grazie, scuse e salutissimi a tutti. pedrito.
Ciao seaman e maghissimo. pedrito.

Merlino67 04-04-05 20:30

Caro pedrito in riferimento al tuo post #123. . . . . . - Salutissimi a tutti ed in particolare al Maghissimo di Toz e a Merlino"69".
Ti ringranzio dei saluti e anche del fatto che essendo Merlino"67" indicato come anno di nascita mi hai ringiovanito di ben 2 anni. "Magari bastasse cosi poco"!!! :D :D Comunque contraccambio il saluto e come ai detto bene e meglio avere entrambi i titoli per le varie ragioni esposte molto bene sia da te che dal mago!!

Salutissimi a tutti Merlini"67"

pedrito 04-04-05 20:41

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
Caro pedrito in riferimento al tuo post #123. . . . . . - Salutissimi a tutti ed in particolare al Maghissimo di Toz e a Merlino"69".
Ti ringranzio dei saluti e anche del fatto che essendo Merlino"67" indicato come anno di nascita mi hai ringiovanito di ben 2 anni. "Magari bastasse cosi poco"!!! :D :D Comunque contraccambio il saluto e come ai detto bene e meglio avere entrambi i titoli per le varie ragioni esposte molto bene sia da te che dal mago!!

Salutissimi a tutti Merlini"67"

.
. - - **----------------------------------------

Memorizzato, caro Merlino67, il nuomero da me errato. Chissà che non ti
porti fortuna. Sempre i due titoli. A meno che non ci sia chi, come si suol
dire, non sappia quanto fa un paio di buoi. E non mi rivolgo al "parco". Ci
mancherebbe!
Ciao Marlino67, maghissimo & Co.
(ho dovuto correggere: avevo scritto ancora 69). Vale. p.

il mago di toz 06-04-05 17:34

Ing Porta Tp Di Sias A 15 E Super Buy!!!!!!

pedrito 06-04-05 18:26

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Ing Porta Tp Di Sias A 15 E Super Buy!!!!!!

----------------------****************----------------------------

Qui maghi, maghissimi e maghetti mi fanno venire il magone.

L'hai azzeccata eh maghissimo! Ti sei rifatto sicuramente e totalmente!
Bravissimo tu e il nostro merlinissimo che sta dosando e riflettendo molto
seriamente, talvolta anche..rifiatando. Giustamente!

Che il seguito continui così.

Un abbraccio ad entrambi. pedrito.

il mago di toz 07-04-05 19:06

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
----------------------****************----------------------------

Qui maghi, maghissimi e maghetti mi fanno venire il magone.

L'hai azzeccata eh maghissimo! Ti sei rifatto sicuramente e totalmente!
Bravissimo tu e il nostro merlinissimo che sta dosando e riflettendo molto
seriamente, talvolta anche..rifiatando. Giustamente!

Che il seguito continui così.

Un abbraccio ad entrambi. pedrito.


Grazie, io aspetto le trimestrali chissà che non portino qualcosa di moltoooooo buono sperem!!!!!

Ciao Pedrito

Mago del Toz

il mago di toz 10-04-05 12:04

Una Domanda Per Pedrito
 
Ciao Pedrito una domanda per te:

Come mai la gara per l'Asti-Cuneo ha partecipato la Salt e non la Satap(con la quale peraltro si congiunge?) non avevano forse detto in assemblea a suo tempo che scindevano le sias dalle to-mi perchè una si sarebbe occupata della zona centro-italia ed una della zona nord-ovest?

Poi perchè hanno deciso di dare anche la Milano-Mare alle Sias?

Pensi anche tu quello che penso io in merito a satap?

Scambi azionari?

Un saluto a te Pedrito e buona domenica dal Mago

pedrito 10-04-05 13:47

AUTO TO-MI - SIAS: un Maghìssimo sempre più technicamente pratico!
 
Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Ciao Pedrito una domanda per te:

Come mai la gara per l'Asti-Cuneo ha partecipato la Salt e non la Satap(con la quale peraltro si congiunge?) non avevano forse detto in assemblea a suo tempo che scindevano le sias dalle to-mi perchè una si sarebbe occupata della zona centro-italia ed una della zona nord-ovest?

Poi perchè hanno deciso di dare anche la Milano-Mare alle Sias?

Pensi anche tu quello che penso io in merito a satap?

Scambi azionari?

Un saluto a te Pedrito e buona domenica dal Mago

- - - * * * - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
.
Ehi, maghissimo, vacci piano; non sono marcellino io! E meno male che
dici di farmi una sola domnda.

- Asti-Cuneo: tra il dire e il fare... spesso c'è qualcosa che te l impedisce,
e che io -sia ben chiaro- non conosco.

- Milano Mare alla Sias: non lo so.

- Satap: sì, ma è solo un pensare.

- Scambi azionari: possibili fino all'ultimo minuto, anche se non credo che
no c ne siano molti ancora da affettuare.

Io dico che esiste una molto possibile sinapsi fra le due società quotate;
figlie di un stessa madre e quale organo periferico di reazione. E per me
questo è stato uno, dei vari elementi, che mi hanno indotto a stimare
opportuno fin dall'inizio di possedere entrambi i titoli, e non uno solo.

Chissà, invece, che non si realizzi qualcosa (e non chiedermi cosa) che magari
hai dimenticato...per strada.

Maghissimo, stai diventando sempre più ferocemente preciso ed esigente.
Bravissimo, continua così. Ricambio salutissimi e condivido desideri.
Ciao, pedrito.

pedrito 11-04-05 12:53

,
,
, . . - * * * * * - lancio da parte di SIAS di un prestito obbligazionario
per un importo massimo di € 350 milioni, in obbligazioni convertibili e/o
con warrant.

. . . - E questo, caro maghissimo, è un elemento di cui tu avevi parlato
tempo fa anche se, ovviamente, non potevi fare le tante precisioni che
soltanto ora giustamente la SIAS ha potuto fare. E l'avvi "perso per
strada". Sei fortissimo maghissimo!

. . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

pedrito 11-04-05 13:22

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
,
,
, . . - * * * * * - lancio da parte di SIAS di un prestito obbligazionario
per un importo massimo di € 350 milioni, in obbligazioni convertibili e/o
con warrant.

. . . - E questo, caro maghissimo, è un elemento di cui tu avevi parlato
tempo fa anche se, ovviamente, non potevi fare le tante precisioni che
soltanto ora giustamente la SIAS ha potuto fare. E l'avvi "perso per
strada". Sei fortissimo maghissimo!

. . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Attualmente Sias perde circa 1 punto percentuale, mentre Auto To-Mi
ne guadagna 1,5.- Inutile dire che la causa è il prossimo lancio del
prestito obbligazionario covertibile e di cui ai messaggi precedenti anche
in SIAS thread.

E' proprio come si scriveva spesso: nel Gruppo Gavio è decisamente
meglio detenere entrambi i titoli in uguale controvalore. E vari sodali si
sono attenuti a questo modo d'investimento. Ho piacere.

Salutissimia tutti. pedrito.

il mago di toz 11-04-05 20:17

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
,
,
, . . - * * * * * - lancio da parte di SIAS di un prestito obbligazionario
per un importo massimo di € 350 milioni, in obbligazioni convertibili e/o
con warrant.

. . . - E questo, caro maghissimo, è un elemento di cui tu avevi parlato
tempo fa anche se, ovviamente, non potevi fare le tante precisioni che
soltanto ora giustamente la SIAS ha potuto fare. E l'avvi "perso per
strada". Sei fortissimo maghissimo!

. . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

Trooopppooo buono come sempre, ma devo ammettere anche, che tempo fà ho toppato alla grande sulle To-mi che le vedevo a 22.00 euro a brevo-medio(forse il giorno che ho avuto la visione avevo bevuto qualche bicchierino di troppo, ma è anche vero che non ne sbagliavo una da mooolto tempo e quindi spero che la gente che mi legge soprassederà per stavolta alla mia cantonata, perchè come diceva mio nonno "l'umiltà ti arricchisce", he he) ;)

ciao pedrito

Il mago

pedrito 11-04-05 20:57

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Trooopppooo buono come sempre, ma devo ammettere anche, che tempo fà ho toppato alla grande sulle To-mi che le vedevo a 22.00 euro a brevo-medio(forse il giorno che ho avuto la visione avevo bevuto qualche bicchierino di troppo, ma è anche vero che non ne sbagliavo una da mooolto tempo e quindi spero che la gente che mi legge soprassederà per stavolta alla mia cantonata, perchè come diceva mio nonno "l'umiltà ti arricchisce", he he) ;)

ciao pedrito

Il mago

- - - - - - - - - - - - - * * * - - - - - - - - - - - - -

Non solamente "l'umiltà ti arricchisce", ma ti fa soprattutto onore. Ed onore
a te che, tanto umilmente, fai certe ammissioni!

Quanto alla "gente", è gente di Borsa, quindi molto a conoscenza delle
difficoltà di previsione.

Ciao maghissimo e che l' "AMBO" che deteniamo ci sia propizio.

pedrito 11-04-05 21:11

SERRAVALLE si prepara andare in Borsa.
 
.(fonte Reuters)
.
. - * * * * * - Il Consiglio di Aministrazine della Autostrada Milano-
-Serravalle Tangenziali SpA si riunirà domani per decidere sui criteri e le
modalità relative alla scelta dell'advisor per la quotazione in Borsa della
Azienda.

. . . . . . . . .- La valutazione, secondo stime circolate nei giorni scorsi,
potrebbe variare attorno a € 1,1 miliardi. Valutazione, questa, che sarebbe
emersa in seguito alla presa in considerazione del prezzo di recesso pari a
€ 4,14 per ciascuna azione calcolato da una perizia dello Studio Jovenitti.

. . . . . . . . .- Salutissimi a tutti. pedrito.

seaman53 12-04-05 21:55

Studio un poco vecchiotto ma sul sito di borsaitalia è apparso oggi :rolleyes: ....

http://www.borsaitalia.it/media/star/db/pdf/29007.pdf

Merlino67 13-04-05 19:52

MARKET TALK: Autostrade, negativo canone Anas (Centrosim)
13/04/05 11:24:00



MILANO (MF-DJ)--Negativa per i titoli del settore autostradale l'eventualita' che l'emendamento presentato dal Governo al decreto competitivita', secondo cui "gli enti concessionari di autostrade sono tenuti a corrispondere ad Anas, con versamento diretto, un canone aggiuntivo nella misura dell'1% da calcolarsi sui proventi netti da pedaggio", venga tramutata in legge. E' quanto afferma Centrosim, per la quale l'impatto maggiore sarebbe accusato da Autostrade. "Tale 'onere aggiuntivo'", spiegano gli analisti, "avrebbe infatti pesato sull'utile netto 2004 di Autostrade per circa il 6% (9% al netto dei proventi straordinari)". Per Sias l'impatto negativo sarebbe stato invece del 5% e per Auto To-Mi di quasi il 3%.

pedrito 14-04-05 21:56

SIAS / TO-MI: primo rapporto sostanzialmnte costante.
 
.
.
. - * * * * * - Ci stiamo mantenendo sostanzialmente sempr nel primo
rapporto (66,666/100).

. - In assenza di novità vediamo cosa è accaduto oggi, giovedì 14 aprile 2005,
in Borsa per quanto concerne i due titoli del gruppo Gavio.

. . - Vediamo prima i due indici: . . Mibtel -0,30% . . . S&P/MIB -0,34% -

. . * = AUTO TO-MI e SIAS =
. . . ==================

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Auto To-Mi . . . . . . .Sias

ùltimo przzo di seduta. . . . . .17,210 +0,78% . . .11,460 +0,14%

prezzo di riferimento . . . . . . .17,217 +0,82%. . . 11,456 +0,10%

prezzo massimo di sduta. . . . .17,350 +1,60%. . . 11,480 +0,31%

quantità azioni trattate . . . . . n. . . .372'913*. . .n. . . . 169'410

controvalore . . . . . . . . . . . . € . . 6'429'036 *. . € . . .1'938'941

. . . . . . . . . . . . . . . . (= Lire 12,45 miliardi) *. . (= Lire 3,75 miliardi)

. . . . - Rapporto-pedrito: 66,54 / 100 . . . (teorico: 66,66 / 100).
. . . . . =======================

. . . . * Valori molto sigificativi !

. . . . - Buona serata a tutti. pedrito.

Merlino67 15-04-05 19:32

Nonostante le belle notizie!!!
 
MARKET TALK: Sias, Centrosim alza il Tp a 15,2 da 13,6 euro
15/04/05 10:37:00



MILANO (MF-DJ)--Centrosim ha alzato il target price di Sias a 15,2 da 13,6 euro confermando il rating a buy, dopo che il gruppo si e' aggiudicato la costruzione e la gestione della tratta Asti-Cuneo. Gli analisti sottolineano che "l'elaborazione di un modello di valutazione fondato sulle variabili che caratterizzano la nuova concessione, ha portato ad ottenere un valore dell'Asti-Cuneo, aggiuntivo rispetto al precedente fair value di Sias, di circa 200 mln di euro. L'upside potenziale sulle quotazioni attuali e' di circa il 34%" conclude Centrosim.

- certo che oggi c' è stata una bella razzuolata :wall: e da come si mette anche questa sera mi sa che continuerà anche lunedi KO!
spero tanto di sbagliarmi!!! :angry: :angry:

il mago di toz 15-04-05 19:41

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
- - - - - - - - - - - * - - - - - - - - - - - -

Per ora c'è l'"AMBO" (To-Mi e Sias), poi ci sarà anche il "TERNO" (Satap).
Un terzetto da seguire molto attentamente, anche perchè, tra un anno o due
- e questo il Mago di Toz lo sa, e voglio che sia lui stesso a fare il nome)-
avremo la "QUATERNA".

Ciao a Yoghi e a tutti. pedrito.

Sicuramente un'altra è la Milano - mare che verrà quotata, ma potrebbe essere anche la Salt (certo noi ci speriamo, però al momento bisogna ammettere che sono pure ipotesi, ma dalle ipotesi nascono a volte buone possibilità di guadagni). certo oggi le sias hanno tenuto ma le to-mi le vedo sempre malino ultimamente c'è qualcuno che vende!

Ciao pedrito

pedrito 15-04-05 19:51

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
MARKET TALK: Sias, Centrosim alza il Tp a 15,2 da 13,6 euro
15/04/05 10:37:00

MILANO (MF-DJ)--Centrosim ha alzato il target price di Sias a 15,2 da 13,6 euro confermando il rating a buy, dopo che il gruppo si e' aggiudicato la costruzione e la gestione della tratta Asti-Cuneo. Gli analisti sottolineano che "l'elaborazione di un modello di valutazione fondato sulle variabili che caratterizzano la nuova concessione, ha portato ad ottenere un valore dell'Asti-Cuneo, aggiuntivo rispetto al precedente fair value di Sias, di circa 200 mln di euro. L'upside potenziale sulle quotazioni attuali e' di circa il 34%" conclude Centrosim.

- certo che oggi c' è stata una bella razzuolata :wall: e da come si mette anche questa sera mi sa che continuerà anche lunedi KO!
spero tanto di sbagliarmi!!! :angry: :angry:

- - - - - - - - - - - - - * * - - - - - - - - - - - - - - - - - -
. . . - Merlinos67 ciao.

. . . - Come ho detto un'oretta fa nel thread "warrant Edison", non
dobbiamo proprio intonare nesun canto funebre.

. . . - La Sias, a prezzi di riferimento, ha ceduto oggi l' 1,02%. Se pensi
che il Mibtel ha perso il 2,30% e lo S&P/MIB una -2,37%. le conclusioni,
quanto alla Sias, non sono da pensarle tanto pessimistiche.

. . . - Merlinos, a noi la quotazione di giornata, come sa bene anche il
Maghissimo di Toz, non deve interessare più di tanto. I nostri sono
investimenti a medio o mediolungo termine.
Ciao e conservati in salute. pedrito.

Merlino67 15-04-05 20:08

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
- - - - - - - - - - - - - * * - - - - - - - - - - - - - - - - - -
. . . - Merlinos67 ciao.

. . . - Come ho detto un'oretta fa nel thread "warrant Edison", non
dobbiamo proprio intonare nesun canto funebre.

. . . - La Sias, a prezzi di riferimento, ha ceduto oggi l' 1,02%. Se pensi
che il Mibtel ha perso il 2,30% e lo S&P/MIB una -2,37%. le conclusioni,
quanto alla Sias, non sono da pensarle tanto pessimistiche.

. . . - Merlinos, a noi la quotazione di giornata, come sa bene anche il
Maghissimo di Toz, non deve interessare più di tanto. I nostri sono
investimenti a medio o mediolungo termine.
Ciao e conservati in salute. pedrito.

Il mio pessimo umore non era riferito in particolare elle Sias che come hai detto bene ha perso molto meno delle altre, ma in generale a tutto il mercato che sembra stia girando al brutto, in ogli caso ne Sias ne le TO-MI abbandoneranno il mio porfolio per il momento.

UN saluto a te pedrito a tutti gli amici del forum!!

Merlino67 18-04-05 20:22

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67

- certo che oggi c' è stata una bella razzuolata :wall: e da come si mette anche questa sera mi sa che continuerà anche lunedi KO!
spero tanto di sbagliarmi!!! :angry: :angry:

Odio aver ragione in questi casi :wall: , ma purtroppo i mercati seguono sempre come dei pecoroni quello che succede oltre oceano!!
Adesso dobiamo sperare nelle trimestrali che daranno in America e sperare che non siano troppo KO! altrimenti il ruzzolone continua!

il mago di toz 19-04-05 20:03

Ho visto le condizioni e le offerte della gara sulla Asti-Cuneo e la cordata di Astaldi (l'unica in lizza insieme a Salt) ha offerto circa la metà!!!!!!!!! della salt!

Sta fessa di Salt la voleva proprio a tutti i costi sta autostrada ma così facendo ha ridotto i margini futuri (della asti-cuneo chiaramente) sta fesssa!!!!

Saluti

Merlino67 26-04-05 20:10

AUTOSTRADA TO-MI Down EUR 0.14 to EUR 16.10... Province of Milan to buy
Serravalle stake - Filippo Penati, President of the
Milan Province, has confirmed its intention to acquire
the 18.6% stake of Milano-Serravalle owned by the Milan
Council, Finanza & Mercati reports, adding that Penati
is also mulling submitting an offer for the Gavio's
stake. The Province of Milan already owns a 37% stake
in Milano-Serravalle while Co. owns a 9%.

Se qualcuno piu in gamba di me vuole tradurre dall' inglese ! anche se è abbastanza comprensibile il testo

Un saluto M.67

il mago di toz 26-04-05 20:13

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
AUTOSTRADA TO-MI Down EUR 0.14 to EUR 16.10... Province of Milan to buy
Serravalle stake - Filippo Penati, President of the
Milan Province, has confirmed its intention to acquire
the 18.6% stake of Milano-Serravalle owned by the Milan
Council, Finanza & Mercati reports, adding that Penati
is also mulling submitting an offer for the Gavio's
stake. The Province of Milan already owns a 37% stake
in Milano-Serravalle while Co. owns a 9%.

Se qualcuno piu in gamba di me vuole tradurre dall' inglese ! anche se è abbastanza comprensibile il testo

Un saluto M.67


Ultimamente le To-mi sono in un trend di discesa, molto meglio le sias che tengono ed ora c'è la possibilità che prendano in saccoccia le Mi-Mare. vedem

saluti a tutti, noto che quando le cose vanno male c'è molta meno gente che scrive, he he! :confused:

pedrito 26-04-05 20:28

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
AUTOSTRADA TO-MI Down EUR 0.14 to EUR 16.10... Province of Milan to buy
Serravalle stake - Filippo Penati, President of the
Milan Province, has confirmed its intention to acquire
the 18.6% stake of Milano-Serravalle owned by the Milan
Council, Finanza & Mercati reports, adding that Penati
is also mulling submitting an offer for the Gavio's
stake. The Province of Milan already owns a 37% stake
in Milano-Serravalle while Co. owns a 9%.

Se qualcuno piu in gamba di me vuole tradurre dall' inglese ! anche se è abbastanza comprensibile il testo

Un saluto M.67

- - - - - - - - - - - - - - - - - - * * * - - - - - - - - - - - - -
Ciao M:67-
.
Beh forse più di una traduzione, come tu umilmete chiedi, può essere letta
su Finana & Mercati" di oggi, pag. 5.

C'è un articolo su 4 colonne a mezza pagina, e foto a colori di Penati, che
titola:
.
"BASTA CON I CONDIZIONAMENTI. VOGLIAMO TUTTA LA SERRAVALLE".

E sottotitolo:

"Penati, presidente della Provincia, rilancia le ambizioni sull'autostrada
"Milano-Mare". Poi, sempre nel sottotitolo, Penati afferma: "C'è un patto di
"sindacato: se il Comune vuole cedere il suo 18%, deve vendere a noi".
Continua il sotttitolo: "Nel mirino anche la quota Gavio".
.
Ciao M.67. Fatti sentire un po' più spesso, o ti sei già stancato. Ciao e
Buona serata a te e all'idimenticabile Magissimo di Toz. pedrito.

patton 26-04-05 20:40

Autostrada TO-MI si sta mantenendo nelle immediate vicinanze dei supporti di area 16.10, soglia corrispondente ai minimi di marzo la cui tenuta potrebbe dare il via ad una fase rialzista verso i primi target a 17.75 euro. Volendo ampliare per un attimo l’orizzonte temporale in analisi è da sottolineare che in caso di superamento di quest’ultima soglia si verrebbero a creare le premesse per una inversione del trend discendente in atto da inizio febbraio, con i prezzi che potrebbero facilmente tornare a puntare le resistenze a quota 18.60. Tornando al breve termine riteniamo che lo scenario rialzista finora descritto risulterebbe di difficile realizzazione solo in caso di violazione dei supporti a 16.10 euro, dal momento che favorirebbe piuttosto un ulteriore approfondimento verso i 15.00 euro almeno.

Per chi volesse acquistare il titolo: intervenire alla tenuta di area 16.10 con target a 17.75 e 18.60 euro. Stop sotto 16.00.

Per chi detiene attualmente il titolo: mantenere con target a 17.75 e 18.60 euro. Liquidare la posizione sotto 16.00.

Merlino67 26-04-05 20:47

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
- - - - - - - - - - - - - - - - - - * * * - - - - - - - - - - - - -
Ciao M:67-
.
Beh forse più di una traduzione, come tu umilmete chiedi, può essere letta
su Finana & Mercati" di oggi, pag. 5.

C'è un articolo su 4 colonne a mezza pagina, e foto a colori di Penati, che
titola:
.
"BASTA CON I CONDIZIONAMENTI. VOGLIAMO TUTTA LA SERRAVALLE".

E sottotitolo:

"Penati, presidente della Provincia, rilancia le ambizioni sull'autostrada
"Milano-Mare". Poi, sempre nel sottotitolo, Penati afferma: "C'è un patto di
"sindacato: se il Comune vuole cedere il suo 18%, deve vendere a noi".
Continua il sotttitolo: "Nel mirino anche la quota Gavio".
.
Ciao M.67. Fatti sentire un po' più spesso, o ti sei già stancato. Ciao e
Buona serata a te e all'idimenticabile Magissimo di Toz. pedrito.

Grazie mille Pedrito gentilissimo come sempre! Quindi in sostanza se ho capito bene Penati vuole comprare anche la quota in pancia a Gavio!! Lo credo molto improbabile :confused: !
Per rispondere alla tua domanda cmq di solito mi faccio sentire quando ho qualcosa di interessante (ndr. a mio parere!) da scrivere.
Cmq non ti preoccupare vi senguo sempre anche solo da lettore OK!
Un saluto a te e al Maghetto che a quanto sembra è in tutt' altre faccende affaccendato!!!!
M.67

pedrito 26-04-05 21:43

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
Grazie mille Pedrito gentilissimo come sempre! Quindi in sostanza se ho capito bene Penati vuole comprare anche la quota in pancia a Gavio!! Lo credo molto improbabile :confused: !
Per rispondere alla tua domanda cmq di solito mi faccio sentire quando ho qualcosa di interessante (ndr. a mio parere!) da scrivere.
Cmq non ti preoccupare vi senguo sempre anche solo da lettore OK!
Un saluto a te e al Maghetto che a quanto sembra è in tutt' altre faccende affaccendato!!!!
M.67

- - - - - - - - - - - - - - - * * - - - - - - - - - - - - -
.. - Hai ragione Merlino67, poco ma buono!
.
. - Quanto alla notizia di una società italiana fornita dall'estero bisogna
prenderla spesso con le pinze. Sarebbe come se noi, in Italia, fornissimo una
notizia su una società giapponese o americana o di altro paese al pubblico
di quegli stessi paesi.

Leviamoci queste vesti di insuffcienza e dipendenza eccessiva per gli
stranieri. Del resto, per quanto riguarda la notizia della Milano-Mare, è
molto possible che la notizia sia stata riportata dopo essere stata "copiata"
da una fonte italiana. Almeno finora non mi risulta nessuna intervista
diretta di qualche straniero con Penati.
.
Ciao Merlinos, y vamos a ver el segundo tiempo del partido Milan-PVS.

pedrito 27-04-05 19:06

AUTO TO-MI, SIAS, AUTOSTRADE oggi in Borsa.
 
.
.
. . . - Giornata nera, grigia, tranquilla oggi i Borsa, rispettivamente per
Autostrade, Auto To-Mi, Sias. Infatti, ecco i prezzi di riferimento odierni:
.
Autostrade . . . 19,951 -5,21%
.
Auto To-Mi . . . 15,432 -3,89%
.
S.I.A.S. . . . . . .11,000 -0,74%
.
. . . . - Ovviamente chi ha effettuato l'investimento distribuendolo nei
due titoli Auto To-Mi + SIAS, gode di una posizine migliore di chi ha in
portafoglio solamente Autostrade o Auto To-Mi. Chi ha solamente SIAS
è andato meglio di tutti, ma, come sappiamo, corre anche più rischi.
.
. . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

seaman53 27-04-05 19:12

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.. . . - Giornata nera, grigia, tranquilla oggi i Borsa, rispettivamente per
Autostrade, Auto To-Mi, Sias. Infatti, ecco i prezzi di riferimento odierni:
.
Autostrade . . . 19,951 -5,21%
.
Auto To-Mi . . . 15,432 -3,89%
.
S.I.A.S. . . . . . .11,000 -0,74%
.
. . . . - Ovviamente chi ha effettuato l'investimento distribuendolo nei
due titoli Auto To-Mi + SIAS, gode di una posizine migliore di chi ha in
portafoglio solamente Autostrade o Auto To-Mi. Chi ha solamente SIAS
è andato meglio di tutti, ma, come sappiamo, corre anche più rischi.
.
. . . - Salutissimi a tutti. pedrito.


Ciao... io da oggi ho il 60% TO-MI e 40% SIAS...
Il 20% di TO-MI è destinato ad essere venduto sul "rimbalzo" :D :p
E se non rimbalza :confused: Me le tengo :'( !

Buona serata a tutti

il mago di toz 27-04-05 19:26

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.
. . . - Giornata nera, grigia, tranquilla oggi i Borsa, rispettivamente per
Autostrade, Auto To-Mi, Sias. Infatti, ecco i prezzi di riferimento odierni:
.
Autostrade . . . 19,951 -5,21%
.
Auto To-Mi . . . 15,432 -3,89%
.
S.I.A.S. . . . . . .11,000 -0,74%
.
. . . . - Ovviamente chi ha effettuato l'investimento distribuendolo nei
due titoli Auto To-Mi + SIAS, gode di una posizine migliore di chi ha in
portafoglio solamente Autostrade o Auto To-Mi. Chi ha solamente SIAS
è andato meglio di tutti, ma, come sappiamo, corre anche più rischi.
.
. . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

Ciao Pedrito mi sa proprio che le to-mi hanno deciso di rinviare qualsiasi buona e bella novella (operazione) che crei valore agli azionisti (quotazione satap ed altro) in quanto le medesime stanno andando proprio a picco e l'aumento notevole dei volumi in vendita di un mese fà era un segnale anticipatore.

Fortunatamente da tempo mi sono posizionato quasi esclusivamente sulle sias (mi piace puntare sempre solo su un titolo, a volte sbagliando) in quanto le vedo bene considerando che costruiranno la cisa2, la asti-cuneo, in più avranno in mano la perc. della milano-mare ed un domani forse la maggioranza.

Certo se le to-mi vanno a 14.20 (come predetto dal sottoscritto mago, moltiiiiiiiiiiiiiii mesi fà, aimè controimieiinteressi!!!) le prenderò a valanga perchè credo sia sempre un gran titolo sottovalutato!!! ma vediamo le trimestrali e poi si decide.

Un saluto pedrito

Il mago

pedrito 27-04-05 19:39

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Ciao Pedrito mi sa proprio che le to-mi hanno deciso di rinviare qualsiasi buona e bella novella (operazione) che crei valore agli azionisti (quotazione satap ed altro) in quanto le medesime stanno andando proprio a picco e l'aumento notevole dei volumi in vendita di un mese fà era un segnale anticipatore.

Fortunatamente da tempo mi sono posizionato quasi esclusivamente sulle sias (mi piace puntare sempre solo su un titolo, a volte sbagliando) in quanto le vedo bene considerando che costruiranno la cisa2, la asti-cuneo, in più avranno in mano la perc. della milano-mare ed un domani forse la maggioranza.

Certo se le to-mi vanno a 14.20 (come predetto dal sottoscritto mago, moltiiiiiiiiiiiiiii mesi fà, aimè controimieiinteressi!!!) le prenderò a valanga perchè credo sia sempre un gran titolo sottovalutato!!! ma vediamo le trimestrali e poi si decide.

Un saluto pedrito

Il mago

........................................ . * * * ........................................ ...
.
Caro mago, non hai proprio tutti i torti, anche se devo aggiungere che qualche
lustro fa ne ho viste di molto peggio sullo stesso titolo. Allora era quotato
soltanto la To-Mi. In ogni caso il tuo ragionamento fila, solo che là, da dove
partono gli ordini e contro ordini potrebbero far del male. Ed èproprio per
questa ragione che io scelsi l'investimento sui due titoli a parità di
controvalore.
.
Mago, sei splendido e lucidissimo come mai sei stato. Ciao. pedrito.

pedrito 28-04-05 12:34

Più che Auto To-Mi riguarda Autostrade SpA: ma quali notizie danno?
 
.
.
. - Ieri abbiamo assistito ad un calo sensibile in Borsa soprattutto per
Autostrade, poi Auto To-Mi, e qualcosa anche ha perso al Sias. Queste due
ultime, quasi sicuramente si sono accodate al calo della prima.
.
. - La stampa specializzata di oggi non dà spiegazioni, e se le dà, come
l'edizione odierna di 'Finanza Mercati', giustifica il calo così di Autostrade SpA
cos': "Itanto il mercato ccrede che il movimento sia stato dettato dallo
"smobilizzo di qute da parte di alcuni importanti fondi esteri che dopo la corsa
"registrata dalle azini Autostrade negli ultimi due mesi hanno pensato di
"monetizzar i guadagni. Altrimenti, può aver contribuito il timre di un prossimo
"rialzo dei tassi di interessi."
.
. - Beh, pedrito dice: la stampa austriaca, due giorni fa, ha scritto che l'ente
pubblico ASFINAG ha chiesto ad Autostrade SpA che gli venga ceduta la
societa EUROPASS, CONTROLLATA AL 100% da Autostrade spA, la quale si
è opposta a questa cessione.
.
. - En passant ricordo che EURPASS, dallo scorso 1° gennaio, gestisce
l'incasso di camion ed altri veicoli su 2000 kms della rete stradale e
autostradale austriaca.
.
. - Sembra che, tutto sommato, sia iniziata una trattativa per la cessione
anzidetta, con l'esito che o posso certo io prevedere.
.
. - In ogni caso si farà bene tener presente che la concessine ad Autostrade
SpA scade nel 2013.
.
. - E' da sperare che qualche giornale economico-finanziario, o la stessa
Autostrade, forniscano questa notizia, che tanto sta pregiudicando le
quotazioni in Borsa dell'intero settore.
.
. - Voglio aggiungere che Auto To-Mi e SIAS non c'entrano ovviamente
per nulla in quest'affare. Dunque, almeno sotto questo aspetto, tranquilli.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito.

pedrito 28-04-05 18:42

AUTO TO-MI +3,21%, SIAS -1,45%, e si rivede rapporto teorico
 
.
.
. - * * * * - Prezzi di riferimento odierni e variazioni di prezzo delle due azioni
del gruppo Gavio:
.
. - Auto To-Mi . . . € 15,927 +3,21%
.
. - S. I. A. S. . . . . € 10,840 -1,45%
.
. - Rapporto . . Sias / Auto To-mi = 68,06 / 100
.
. - Rapporto-pedrito teorico . . . . = 66,67 / 100
.
. - Salutissimi a tutti (con entrambi i titoli in portafoglio). pedrito.

seaman53 28-04-05 19:13

Citazione:

Originalmente inviato da seaman53
Ciao... io da oggi ho il 60% TO-MI e 40% SIAS...
Il 20% di TO-MI è destinato ad essere venduto sul "rimbalzo" :D :p
E se non rimbalza :confused: Me le tengo :'( !
Buona serata a tutti


Rimbalzata :D ... di nuovo 50% / 50% :D
Un ciao a Pedrito, Toz & co.

pedrito 28-04-05 19:33

Citazione:

Originalmente inviato da seaman53
Ciao... io da oggi ho il 60% TO-MI e 40% SIAS...
Il 20% di TO-MI è destinato ad essere venduto sul "rimbalzo" :D :p
E se non rimbalza :confused: Me le tengo :'( !

Buona serata a tutti

- - - - - - - - - - - - - - - - * * * - - - - - - - - - - - - - -
.
Seaman, no stai operando con precisione, ma con akribeia (acribia), come
avrebbero detto i greci d'una volta. Niente complimenti; sei fortissimo!
Soprattuttto perchè stai operando su un titolo di 'sostanza', cioè con una
percentuale di rischio molto bassa. Poi i due titoli da conservare. E una parte
per procedere come hai già fatto. Ma quali sono le pagine del libro dove stai
studiando tutto questo. Dimmelo, che lo vado a comperare sùbito.

Ciao seaman, al mago di toz e a Merlinos67. Che Trio ragazzi!
.
. - -- * * * .-- - .
Ecco la 'modifica', cioè l'aggiunta:
.
Caro seaman, tu hai 'giocato' sul rapporto-pedrito. forse ricordando il "Metodo
del Gallo" (non ancora perfezionato). Se quel mio rapporto teorico restasse
fermo sicuramete guadagnerai ancora. Sennò, come dici tu delle azioni, te
le terrai. Ben fatto. Sei fortissimo. Ciao pedrito.

seaman53 28-04-05 19:53

QUOTE=pedrito]
Seaman, no stai operando con precisione, ma con akribeia (acribia), come
avrebbero detto i greci d'una volta. Niente complimenti; sei fortissimo!
Soprattuttto perchè stai operando su un titolo di 'sostanza', cioè con una
percentuale di rischio molto bassa. Poi i due titoli da conservare. E una parte
per procedere come hai già fatto. Ma quali sono le pagine del libro dove stai
studiando tutto questo. Dimmelo, che lo vado a comperare sùbito.
Ciao seaman, al mago di toz e a Merlinos67. Che Trio ragazzi!
Ecco la 'modifica', cioè l'aggiunta:
Caro seaman, tu hai 'giocato' sul rapporto-pedrito. forse ricordando il "Metodo
del Gallo" (non ancora perfezionato). Se quel mio rapporto teorico restasse
fermo sicuramete guadagnerai ancora. Sennò, come dici tu delle azioni, te
le terrai. Ben fatto. Sei fortissimo. Ciao pedrito.
[/QUOTE]



Troppo gentile :yes:
ACRIBIA :clap: = pazienza, accuratezza, attenzione, diligenza, meticolosità, minuzia, ordine, precisione... :eek:

Comunque devo dire che effettivamente il mio modo di operare ultimamente
ha portato risultati inaspettati :D ...
L'acquisizione di una maggiore "tranquillità" e fiducia su quello che faccio sicuramente è, almeno in parte, merito tuo (non è un complimento di facciata ma di "sostanza")
Ciao

il mago di toz 28-04-05 19:53

[QUOTE=pedrito]- - - - - - - - - - - - - - - - * * * - - - - - - - - - - - - - -
.


Questa mia solo per salutare pedrito, seaman, merlin, i quattro moschettieri he he (io naturalmente sono D'Artagnan, he he ).

Saluti
:D
Il Mago

pedrito 29-04-05 18:09

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.
. - Ieri abbiamo assistito ad un calo sensibile in Borsa soprattutto per
Autostrade, poi Auto To-Mi, e qualcosa anche ha perso al Sias. Queste due
ultime, quasi sicuramente si sono accodate al calo della prima.
.
. - La stampa specializzata di oggi non dà spiegazioni, e se le dà, come
l'edizione odierna di 'Finanza Mercati', giustifica il calo di Autostrade SpA
così: "Intanto il mercato crede che il movimento sia stato dettato dallo
"smobilizzo di quote da parte di alcuni importanti fondi esteri che dopo la corsa
"registrata dalle azioni Autostrade negli ultimi due mesi hanno pensato di
"monetizzare i guadagni.Altrimenti,può aver contribuito il timore di un prossimo
"rialzo dei tassi di interesse."
.
. - Beh, pedrito dice: la stampa austriaca, due giorni fa, ha scritto che l'ente
pubblico ASFINAG ha chiesto ad Autostrade SpA che gli venga ceduta la
società EUROPASS, CONTROLLATA AL 100% da Autostrade spA, la quale si
è opposta a questa cessione.
.
. - En passant ricordo che EUROPASS, dallo scorso 1° gennaio, gestisce
l'incasso di pedaggio per camion ed altri veicoli su 2000 kms della rete
stradale e autostradale austriaca.
.
. - Sembra che, tutto sommato, sia iniziata una trattativa per la cessione
anzidetta, con l'esito che non posso certo io prevedere.
.
. - In ogni caso sarà bene tener presente che la concessione di Europass
ad Autostrade SpA scade nel 2013.
.
. - E' da sperare che qualche giornale economico-finanziario, o la stessa
Autostrade SpA, forniscano questa notizia, che tanto sta pregiudicando le
quotazioni in Borsa dell'intero settore.
.
. - Voglio aggiungere che Auto To-Mi e SIAS non c'entrano ovviamente
per nulla in questa vicenda. Dunque, almeno sotto questo aspetto, tranquilli.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito.

.
.
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ +++++++
.
Ed oggi, finalmente, le agenzie hanno riportato le affermazioni del di Vito
Gamberale, amministratore delegato di Autostrade sulla notizia da me data
ieri su questi spazi. La più completa è fornita da: Ale-g-y- (RADIOCOR)
29-04-05 15:51:39 (=&==) 3 NNNN, seppure essa non comprenda certi punti
importanti come quelli da me riportati ieri e ricavati dalla stampa austriaca
di martedì scorso.
.
. - Cosa pensare? Una notizia importantissima come questa, pubblicata lo
scorso martedì in Austria, giovedì sul Forum di Finanzaonline, vede la luce
in Italia attraverso le agenzie soltanto tre giorni dopo, cioè oggi venerdì
29 aprile 2005, pomeriggio. E si tratta d'una società controllata al 100%
da Holding italiana, e che lo stessoGamberale oggi definisce:
" UN' AZIENDA CHE E' UNA BEST PRATICE MONDIALE ".
.
. - Ma perchè tutto questo silenzio in Italia? Bah! è meglio che mi fermi qui.
.
. - Ciao a tutti. pedrito.

Yoghi 29-04-05 18:42

concordo con il mago su sias.
Un saluto a tutti

il mago di toz 29-04-05 19:45

Canto Del Gigno 2
 
Saluto Tutti E' Stato Per Me Un Piacere Dialogare Con Persone Intelligenti, Di Cultura E Che Se Ne Intendono Di Borsa, Ma Ho Preso La Decisione Di Non Scrivere Piu' Su Questo Forum Per Un Paio Di Buoni Motivi Che Non Sto A Spiegare (personali), Per Cui Saluto Tutti Ed In Particolare:

Pedrito = Uomo Di Grande Cultura Ed Intelligenza
Seaman = Persona Umile Ed Attenta E Dotata Di Grande Astuzia
Merlin = Uomo Simpatico E Volenteroso
El Cid = Colui Che Piu' Di Tutti Si Intende Di Borsa

Spero Che I Miei Scritti Vi Siano Stati Utili E Che Alcuni Miei Messaggi A Doppio Senso Vi Hanno Rallegrato Ed Interessato!

Mi Ha Creduto Chi Ha Voluto, Mi Ha Giudicato Chi Ha Potuto, Mi Ha Attaccato Chi Ne Ha Avuto Piacere.

Ma La Verita' Sta Dietro Lo Specchio!

Saluti Dal Mago Di Toz

pedrito 29-04-05 19:57

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Saluto Tutti E' Stato Per Me Un Piacere Dialogare Con Persone Intelligenti, Di Cultura E Che Se Ne Intendono Di Borsa, Ma Ho Preso La Decisione Di Non Scrivere Piu' Su Questo Forum Per Un Paio Di Buoni Motivi Che Non Sto A Spiegare (personali), Per Cui Saluto Tutti Ed In Particolare:

Pedrito = Uomo Di Grande Cultura Ed Intelligenza
Seaman = Persona Umile Ed Attenta E Dotata Di Grande Astuzia
Merlin = Uomo Simpatico E Volenteroso
El Cid = Colui Che Piu' Di Tutti Si Intende Di Borsa

Spero Che I Miei Scritti Vi Siano Stati Utili E Che Alcuni Miei Messaggi A Doppio Senso Vi Hanno Rallegrato Ed Interessato!

Mi Ha Creduto Chi Ha Voluto, Mi Ha Giudicato Chi Ha Potuto, Mi Ha Attaccato Chi Ne Ha Avuto Piacere.

Ma La Verita' Sta Dietro Lo Specchio!

Saluti Dal Mago Di Toz

--------------------------- * * * ---------------------------------

Maghissimo, questi scherzi io non li accetto! E tu continuerai a scrivere!
pedrito.

Yoghi 29-04-05 20:01

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
--------------------------- * * * ---------------------------------

Maghissimo, questi scherzi io non li accetto! E tu continuerai a scrivere!
pedrito.

capisco assai poco di ciò che scrivete sui titoli, doppi sensi, ecc...........
però qui c'è un'atmosfera di pace e mi piace! OK!

lancill8 30-04-05 19:38

Salve,questa è la prima volta che scrivo su questo forum,lo faccio perchè per molto tempo ho seguito le vostre discussioni con estremo piacere e costrutto.SO che le decisioni degli altri,specie se persone intelligenti,vanno rispettate ,ed il mio intervento non sarà cosi' importante da influire sulle decisioni già prese.Se potro' leggere ancora i tuoi interessanti interventi ne saro comunque contento.Scusate l'intromissione e se ho mancato in qualche regola di comportamento abbbiate comprensione,non ho esperienza di forum.Vorrei anche salutare gli altri partecipanti a questo thread.

Yoghi 30-04-05 19:57

Citazione:

Originalmente inviato da lancill8
Salve,questa è la prima volta che scrivo su questo forum,lo faccio perchè per molto tempo ho seguito le vostre discussioni con estremo piacere e costrutto.SO che le decisioni degli altri,specie se persone intelligenti,vanno rispettate ,ed il mio intervento non sarà cosi' importante da influire sulle decisioni già prese.Se potro' leggere ancora i tuoi interessanti interventi ne saro comunque contento.Scusate l'intromissione e se ho mancato in qualche regola di comportamento abbbiate comprensione,non ho esperienza di forum.Vorrei anche salutare gli altri partecipanti a questo thread.

ciao lancio l'otto!!! OK!
sei su sias o at?

volatore 01-05-05 10:49

Ciao Yoghi, io sono su AT e anche pesante :angry: :angry:

Yoghi 01-05-05 10:53

Citazione:

Originalmente inviato da volatore
Ciao Yoghi, io sono su AT e anche pesante :angry: :angry:

why?

lancill8 01-05-05 22:49

Citazione:

Originalmente inviato da Yoghi
ciao lancio l'otto!!! OK!
sei su sias o at?

salve Yoghi da tempo seguo ambedue,e trovo particolarmente interessante il rapporto tra di loro,come hanno piu' volte espresso alcuni di voi,che ritengo avere una capacità di inquadrare i punti fondamentali di alcune azioni che "invidio".

Merlino67 02-05-05 19:57

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Saluto Tutti E' Stato Per Me Un Piacere Dialogare Con Persone Intelligenti, Di Cultura E Che Se Ne Intendono Di Borsa, Ma Ho Preso La Decisione Di Non Scrivere Piu' Su Questo Forum Per Un Paio Di Buoni Motivi Che Non Sto A Spiegare (personali), Per Cui Saluto Tutti Ed In Particolare:

Pedrito = Uomo Di Grande Cultura Ed Intelligenza
Seaman = Persona Umile Ed Attenta E Dotata Di Grande Astuzia
Merlin = Uomo Simpatico E Volenteroso
El Cid = Colui Che Piu' Di Tutti Si Intende Di Borsa

Spero Che I Miei Scritti Vi Siano Stati Utili E Che Alcuni Miei Messaggi A Doppio Senso Vi Hanno Rallegrato Ed Interessato!

Mi Ha Creduto Chi Ha Voluto, Mi Ha Giudicato Chi Ha Potuto, Mi Ha Attaccato Chi Ne Ha Avuto Piacere.

Ma La Verita' Sta Dietro Lo Specchio!

Saluti Dal Mago Di Toz

oh mago è già la seconda volta che ci fai sto scherzetto, ma noi sappiamo bene che piu di tanto non ci poui restar lontano!!! :censored:
Io credo , anzi faccio una previsione da mago! Ben presto ci risentiremo ;)

pedrito 04-05-05 08:27

Ex SERRAVALLE: Gavio da Albertini per trattare
 
.
.
. - * * * * - Contrariato per l'atteggiamento assolutista di Penati (pres.
Prov. Milano e 37% della ex-Serravalle), il quale ambirebbe possedere una
maggioranza fortissima nella importante arteria stradale, Albertini (sindaco
Comune Milano e 18% della Società) risponde con un probabile colloquio
tra oggi e domani con Marcellino Gavio (27% nella ex-Serravalle), per
ascoltare, ed aventualmente trattare, su eventuali offerte in capo alla
cessione del pacchetto azionario.
.
. - Tutto ciò sta accadendo nonostante l'esistenza d'un patto parasociale
tra Provincia, Comune e Camera di Commercio di Milano. Patto, questo,
che, per aver subito già alcune defezioni, renderebbe ampia libertà di azione
da parte degli stessi sottoscrittori.
.
. - Altri dettagli su 'Finanza e Mercati' di oggi, pag. 8.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito (fuori sede).

pedrito 04-05-05 12:52

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.
. - * * * * - Contrariato per l'atteggiamento assolutista di Penati (pres.
Prov. Milano e 37% della ex-Serravalle), il quale ambirebbe possedere una
maggioranza fortissima nella importante arteria stradale, Albertini (sindaco
Comune Milano e 18% della Società) risponde con un probabile colloquio
tra oggi e domani con Marcellino Gavio (27% nella ex-Serravalle), per
ascoltare, ed aventualmente trattare, su eventuali offerte in capo alla
cessione del pacchetto azionario.
.
. - Tutto ciò sta accadendo nonostante l'esistenza d'un patto parasociale
tra Provincia, Comune e Camera di Commercio di Milano. Patto, questo,
che, per aver subito già alcune defezioni, renderebbe ampia libertà di azione
da parte degli stessi sottoscrittori.
.
. - Altri dettagli su 'Finanza e Mercati' di oggi, pag. 8.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito (fuori sede).

.
.+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ +++++++++++++
.
. . - Pare che Gavio voglia esperire, con maggior forza che non in passato,
le reali intenzioni degli altri azionisti della ex-Serravalle, specialmente quelli
non partecipanti al patto parasociale.
.
. . - E' possibile che, considerata la nuova situazione un po' confusa
venutasi a creare tra i sottoscrittori di quel patto, e la ripercussione che
ne potrebbe derivare in generale, è possibile -dicevo- che qualcuno di tali
azionisti rompa gli indugi e cedi la propria partecipazione nella Società.
.
. . - Mi riferisco, per esempio, alle quote detenute dalla Provincia di Como
(3,643%) e allo stesso Comune di Como (1,20%), ma forse anche alle
analoghe istituzioni di Pavia (4,80%/Prov, 0,907/Com).
.
. . - Saranno rose? Questo è il loro mese.
.
. . - Salutissimi a tutti. pedrito.

Markert 05-05-05 14:05

Buondì, 1.300.000 pezzi scambiati a metà giornata su ASTM..........

Riparte????

giugno03 05-05-05 14:46

Citazione:

Originalmente inviato da Markert
Buondì, 1.300.000 pezzi scambiati a metà giornata su ASTM..........

Riparte????

E ce n'ha strada da fare perchè io possa tornare in pari! :angry:

Markert 05-05-05 16:50

Citazione:

Originalmente inviato da giugno03
E ce n'ha strada da fare perchè io possa tornare in pari! :angry:


A quanto le hai in carico? io a 17,5.

Merlino67 05-05-05 20:18

Per domani è previsto il Cda di Sias per i conti del 1 trimestre!!

Speriamo che ci portino buone notizie!!
Un saluto a tutti

M.67

pedrito 06-05-05 08:33

Reazioni di Gamberale e Palenzona a dichiarazioni di Tremonti
 
, - (sintesi di quanto riportato in "Finanza Mercati" di oggi, pag.2)
. - - -
,
, - * * * * - Gamberale (presidente Autostrade SpA): " Le tariffe sono
"regolate da un accordo e non possono essere un problema".
.
. - Fabrizio Palenzona (presidente AISCAT), circa un possibile congelamento
delle tariffe dei pedaggi autostradali ipotizzato da Tremonti, dice:
"Affermazioni incaute che in un solo giorno hanno fatto perdere il 5% ai
"titoli delle società quotate. Migliaia di miliardi -continua Palenzona- buttati
"al vento per asserzioni che non hanno riscontro nella realtà".
.
. - Il presidente dell'AISCAT ha poi aggiunto: " Lo Stato italiano ha deciso
"di privatizzare le reti autostradali sulla base di un contratto con i
"concessionari che prevede regole precise. E, proprio sulla base di tali
"accordi, le società concessionarie sono state poste sul mercato azionario
"prima della privatizzazione. Quindi, o si rispettano le regole del mercato e
"della privatizzazione oppure all'estero saremo considerati un Paese di
"peracottari".
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito. (fuori sede).

leberna 06-05-05 09:07

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
Per domani и previsto il Cda di Sias per i conti del 1 trimestre!!

Speriamo che ci portino buone notizie!!
Un saluto a tutti

M.67

BOOK SIAS!

11.2800 +0.21 +1.92% 11.2800 - 11.2800 1,765,020

Quasi due milioni di pezzi nei primi cinque minuti.. :eek: :D
Saluti
LEb

Markert 06-05-05 12:39

Anche oggi su ASTM volumi enormi già in prima mattinata (1.500.000 pezzi), ma sono corretti secondo voi?
grazie

pedrito 06-05-05 13:11

Trimestrale SIAS: alcuni dati.
 
.
.
. - * * * - Nel primo trimestre di quest'anno il MOL (Margine Operativo Lordo)
è salito da 42,6 a 44 milioni di euri.
.
. - Il fatturato è salito da 101,6 a 106,5 milioni, che se sommati ai ricavi della
gestione autostradale, i ricavi complessivi salgono da 71,4 a 74,7 milioni.
.
La posizione finanziaria, praticamente tutta di funzionamento, sale da 283,6
a 334, 2 milioni. Va anche detto che tale posizione negativa è aumentata anche a causa degli investimenti e al consolidamento delle partecipazioni (tra
le quali va ricordata l'acquisizione della partecipazione di una seconda quota
della Milano-Mare - Milano Tangenziali per un valore di 24,3 milioni di euri).
.
. - alutissimi a tutti. pedrito.

Merlino67 06-05-05 19:06

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.
. - * * * - Nel primo trimestre di quest'anno il MOL (Margine Operativo Lordo)
è salito da 42,6 a 44 milioni di euri.
.
. - Il fatturato è salito da 101,6 a 106,5 milioni, che se sommati ai ricavi della
gestione autostradale, i ricavi complessivi salgono da 71,4 a 74,7 milioni.
.
La posizione finanziaria, praticamente tutta di funzionamento, sale da 283,6
a 334, 2 milioni. Va anche detto che tale posizione negativa è aumentata anche a causa degli investimenti e al consolidamento delle partecipazioni (tra
le quali va ricordata l'acquisizione della partecipazione di una seconda quota
della Milano-Mare - Milano Tangenziali per un valore di 24,3 milioni di euri).
.
. - alutissimi a tutti. pedrito.

Buona trimestrale e ottimo spunto +3,72% a 11,48 euri con ottimi volumi OK! :clap:
Adesso aspettiamo la sorella maggiore che dopo lo stacco del dvd lunedi a 0,2 euri per azione dovrebbe a breve presentare i conti del primo trimestre.
Approposito sapete quando??

Un saluto a tutti M67

seaman53 06-05-05 19:22

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
Buona trimestrale e ottimo spunto +3,72% a 11,48 euri con ottimi volumi OK! :clap:
Adesso aspettiamo la sorella maggiore che dopo lo stacco del dvd lunedi a 0,2 euri per azione dovrebbe a breve presentare i conti del primo trimestre.
Approposito sapete quando??
Un saluto a tutti M67

Ma come mai i CDA di "questi" non vengono quasi mai ufficializzati per tempo e si sanno solo all'ultimo momento? :mmmm:
Sono appena andato a controllare il comunicato relativo all'approvazione del bilancio ATM http://www.autostradatomi.it/comstampa290405.pdfare
del 29 aprile...ne riporto una parte

ASTM – AUTOSTRADA TORINO-MILANO S.P.A.
Torino, 29 aprile 2005
COMUNICATO STAMPA

Omississ.................
Con riferimento alla Comunicazione Consob n. DEM/5015175 del 10 marzo 2005, in merito allo stato di attuazione dei sistemi e delle procedure contabili per l’applicazione dei principi
contabili IAS/IFRS non sono da segnalare significativi aggiornamenti rispetto a quanto indicato nella Relazione sulla Gestione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2004. In particolare si evidenzia quanto segue:
Il Gruppo ASTM ha avviato, con il supporto ed il coordinamento dell’AISCAT
(Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori), un processo di analisi e valutazione delle maggiori problematiche contabili-bilancistiche connesse all’introduzione degli IFRS, preparandosi a gestire in maniera efficace gli effetti derivanti da tale evento. La predisposizione dei bilanci secondo i principi contabili internazionali porterà, infatti, ad un
cambiamento nell’informativa societaria e nei criteri di valutazione utilizzati.
In tale ambito si è provveduto a valutare l’impatto, sul patrimonio netto consolidato al 31 dicembre 2003 e 2004 del Gruppo ASTM, derivante dall’adozione degli IFRS; dall’analisi effettuata non sono state rilevate rettifiche significative ad eccezione di quella relativa alla
valutazione, con il criterio del “fair value”, della partecipazione detenuta nella Milano Serravalle-Milano Tangenziali S.p.A. che determinerebbe, sul citato patrimonio netto, un sensibile miglioramento dello stesso
......

Omissis......

In relazione alle modificazioni connesse allo scorporo ell’attività “autostradale”
l’Assemblea degli Azionisti, convocata anche in sede straordinaria, ha deliberato una nuova formulazione dell’articolo 26 dello Statuto Sociale
:mmmm:



Per quanto riguarda SIAS il comunicato di oggi oltre ai dati già indicati nel forum riporta (ovviamente) la stessa precisazione in relazione al valore della partecipata ;http://www.grupposias.it/comstampa37bis.pdf


Buona serata a tutti in particolare a Pedrito ed ai maghi (anche a quello "in fuga" ... che forse ci legge dal messico?)

seaman53 06-05-05 19:49

Citazione:

Originalmente inviato da Markert
Anche oggi su ASTM volumi enormi già in prima mattinata (1.500.000 pezzi), ma sono corretti secondo voi?
grazie


Si grossi scambi concordati su entrambe... è evidente che ci sono movimenti importanti in corso
Il rapporto Pedrito :bow: si è evoluto decisamente in favore di SIAS...
Il mago "in fuga" :D aveva visto (per ora) molto giusto

Merlino67 06-05-05 20:14

Citazione:

Originalmente inviato da seaman53
Ma come mai i CDA di "questi" non vengono quasi mai ufficializzati per tempo e si sanno solo all'ultimo momento? :mmmm:



Buona serata a tutti in particolare a Pedrito ed ai maghi (anche a quello "in fuga" ... che forse ci legge dal messico?)

Hai proprio ragione cmq grazie per la buona volonta che ci metti sempre!!
;)

pedrito 06-05-05 22:23

Citazione:

Originalmente inviato da seaman53
Si grossi scambi concordati su entrambe... è evidente che ci sono movimenti importanti in corso
Il rapporto Pedrito :bow: si è evoluto decisamente in favore di SIAS...
Il mago "in fuga" :D aveva visto (per ora) molto giusto

.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - * * * - - - - - - - - - - - - -
E' esattamente come dici tu, stimatissimo seaman. E non è la prima volta, e
sicuramente neppure l'ultima, che il rapporto volga a favore or di una or
dell'altra azione. Per questo, e tu lo sai benissimo, io ho sempre prediletto
la soluzione dell'investimento in ambedue i titoli per controvalori equivalenti.
.
. . - Un salutissimo a te, a Merlinos e al maghissimo, come dici tu, "in fuga"
nel Messico nuvole| Maghissimo regresa y quèdate con nosotros para siempre.
Salutissimi a tutti. pedrito.

giugno03 09-05-05 14:59

Citazione:

Originalmente inviato da Markert
A quanto le hai in carico? io a 17,5.

17,90!!!
Pensavo fossimo su un buon supporto e che da li sarebbe partito il rimbalzo :mad:

Markert 09-05-05 15:43

Provo a dare un modesto contributo su ASTM.

Graficamente:
- oggi è poco sopra la neckline del H&S ribassista, che passa a 15,9 circa, bisognerà vedere la chiusura??
- le 2 candele precedenti, di return move verso la neckline, sono state accompagnate da volumi altissimi, probabilmente anche in concomitanza con lo stacco dividendi di oggi
- superata, per il momento, anche la mm14
- sopra c'è la trendline ribassista di medio, che passa a 16,2 circa

Adesso il gioco si svolge li, tra la neckline a 15,9 e la ribassista a 16,2.

A favore di un uptrend ci sono:
- divergenze rialziste su macd, tbi, uscita da ipervenduto di altri oscillatori
- bisognerà aspettare anche qualche incrocio di mm
- per quel che può valere, il titolo tratta a forte sconto rispetto ai rating di alcune banche d'affari (ricordo ad es. CSFB che lo dà a 22,9 o Centrosim a 19,2)
- prossime resistenze a 16,55 circa (statica), poi mm50 e le altre mm + lunghe

Dipenderà molto anche dalla trimestrale......

Barbadirame 09-05-05 17:18

Autostrada To-Mi sale con convinzione

di FtaOnline , 09.05.2005 16:23

Ottima performance per Autostrada TO-MI, capace durante la seduta di superare i massimi della scorsa ottava a 16.14 e di portarsi all'attacco della linea ribassista tracciata dai picchi di febbraio. Le chance di inversione della tendenza discendente di medio periodo dipendono dalla capacità del titolo di portarsi anche in daily close al di sopra degli ostacoli descritti, con target di breve a 16.50 e 16.90 euro. In caso contrario il titolo sarebbe probabilmente costretto a rivedere area 15.20/15.30.

Merlino67 09-05-05 19:52

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - * * * - - - - - - - - - - - - -
E' esattamente come dici tu, stimatissimo seaman. E non è la prima volta, e
sicuramente neppure l'ultima, che il rapporto volga a favore or di una or
dell'altra azione. Per questo, e tu lo sai benissimo, io ho sempre prediletto
la soluzione dell'investimento in ambedue i titoli per controvalori equivalenti.
.
. . - Un salutissimo a te, a Merlinos e al maghissimo, come dici tu, "in fuga"
nel Messico nuvole| Maghissimo regresa y quèdate con nosotros para siempre.
Salutissimi a tutti. pedrito.

Oggi il rapporto pedrito tanto per cambià è andato a fovore delle to-mi :clap:
nonostante lo stacco della cedola.

Un caro saluto a Pedrito e Seaman e anche al buon Mago che pare in faga, ma invece badaben badaben badaben ci sta osservando...... :censored:

Markert 10-05-05 13:58

Situazione ASTM:

- breakout sopra trendline ribassista di medio, da confermare in chiusura??
- macd e tbi incrociano e superano la propria mm
- siamo sopra mm20, spartiacque di BBollinger
- buona impostazione momentum, ascendente
- la resistenza statica attuale è 16,6 (visibile anche su book, vera o finta che sia)
- prox resistenza mm50 16,9 circa

Mi interesserebbe sapere la data della trimestrale??
Grazie

Merlino67 10-05-05 19:00

Ecco il motivo a mio parere di tanto trambusto oggi in borsa per le to-mi
 
PUNTO 2 -IPO, Serravalle lancia ricerca advisor quotazione
10/05/2005 13:34



MILANO, 10 maggio (Reuters) - Milano Serravalle-Milano
Tangenziali spa ha pubblicato il bando per la selezione di un
advisor finanziario che la assista "nel processo di offerta e
contestuale quotazione delle azioni della società su un mercato
regolamentato".
Lo dice un avviso pubblicato sui giornali oggi, ricordando
che il bando di gara è presente sul sito della Serravalle.
La società è controllata da un patto tra Comune e Provincia
di Milano e oggi un quotidiano scrive che Palazo Marino potrebbe
cedere la sua quota al gruppo di Marcellino Gavio, già azionista
con un pacchetto di circa 28% ma mai entrato nel patto.
In proposito tuttavia il socio pubblico smentisce.
"Notizie prive di ogni fondamento", dice l'assessore
comunale ai trasporti Giorgio Goggi, commentando la complessa
operazione che, secondo quanto scrive oggi Finanza&Mercati,
consentirebbe a Gabriele Albertini di cedere senza contravvenire
agli obblighi creati dal patto di sindacato con la Provincia.
Goggi spiega che il sindaco effettivamente "ha intenzione di
vendere con un'asta pubblica", ma dato che si sta avviando
l'iter di quotazione "quella è la modalità alla quale puntiamo".
Il segretario generale della Provincia Antonino Princiotta
afferma da parte sua a proposito della possibile intesa con
Gavio: "a noi non risulta. Noi siamo interessati ad acquistare e
lo abbiamo già fatto presente al Comune e agli altri soci.
Abbiamo l'obiettivo di arrivare al 51%".
Oggi Provincia e Comune di Milano possiedono rispettivamente
36,7 e 18,6% della società autostradale.
Con il Comune, prosegue il funzionario provinciale, "l'unico
problema che abbiamo è che noi preferiamo la vendita diretta
mentre il comune preferisce la gara". Non e' stato finora
possibile avere un commento dal gruppo Gavio.
Intanto, come testimonia l'avvio della ricerca dell'advisor,
Serravalle ingrana verso la borsa. Il soggetto prescelto,
afferma il bando, dovrà fornire entro trenta giorni uno studio
contenente valutazione della società; vantaggi e svantaggi della
quotazione; modalità, tempi e struttura dell'offerta globale.
Successivamente alla decisione dei soci di procedere con
l'operazione, il consulente dovrà assistere la società nella
procedura di quotazione ma "non potrà ricoprire il ruolo di
coordinatore globale dell'offerta".
Il bando, disponibile sul sito www.serravalle.it, precisa
che le lettere di offerta dovranno essere consegnate entro dieci
giorni a partire da oggi.
La società autostradale è guidata da Bruno Rota (presidente)
e Massimo Di Marco (AD). Il socio di minoranza Gavio è invece
azionista della Torino-Milano e di Sias e, da
poco, anche di Impregilo .

Bhe direi ottimo rialzo visto anche la giornata di borsa!! :clap: OK!

Un saluto a tutti

seaman53 10-05-05 19:00

MILANO, 10 maggio (Reuters) - Milano Serravalle-Milano Tangenziali ha pubblicato il bando per la selezione di un advisor finanziario che la assista "nel processo di offerta e contestuale quotazione delle azioni della società su un mercato regolamentato".
Lo dice un avviso pubblicato sui giornali oggi, ricordando che il bando di gara è presente sul sito della Serravalle, tornata al vecchio nome dopo un periodo in cui la sua ragione sociale fu Milano Mare.
La società autostradale, guidata da Bruno Rota (presidente) e Massimo Di Marco (AD), fa capo a un patto di soci pubblici, con Provincia e Comune di Milano che possiedono rispettivamente 36,7 e 18,6%.
Il 28% è in mano al gruppo Gavio, azionista della Torino-Milano , di Sias e, da poco, di Impregilo , che tuttavia non è entrato nel patto.
(Redazione Milano, Reuters messaging
marina.ciaramidaro.reuters.com@reuters.n et, e-mail
milan.newsroom@news.reuters.com, tel 39 02 66129610, fax 72002157)

seaman53 10-05-05 19:02

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
PUNTO 2 -IPO, Serravalle lancia ricerca advisor quotazione
10/05/2005 13:34

Hai "vinto" per pochi decimi :eek: e per completezza!!!
Ciao!!!

Merlino67 10-05-05 19:05

Citazione:

Originalmente inviato da seaman53
Hai "vinto" per pochi decimi :eek: e per completezza!!!
Ciao!!!

é già qui si cammina sul filo del rasoio!!! :bow: :p

pedrito 10-05-05 19:47

AUTO TO-MI / SIAS: segue l'altalena per la fortuna di provetti arbitraggisti.
 
.
.
. - * * * * - Martedì 10 maggio 2005, in Borsa con Auto To-Mi e Sias.
.
. . . . . . - Questi gli indici di oggi: .Mibtel -0,85%, . .S&P/MI -0,99%
.
.
. - * = AUTO TO-MI e SIAS =
. . . . ==================
.
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . Auto To-Mi . . . . . . .Sias
.
ùltimo prezzo di seduta . . .16,670 +3,09% . . 11,500 +0,69%
.
prezzo di riferimento . . . . .16,775 +3,74%. . .11,450 +0,25%
.
prezzo massimo di seduta. .16,900 +4,51%. . . 11,660 +2,09%
.
quantità azioni trattate . . . n. . . .581'595. . . .n. . . .795'031
.
controvalore . . . . . . . . . . .€ . .9'635'172. . . . € . .9'164'730
.
. . . . . . . . . . . . . . .(= Lire 18,66 miliardi) . . . (= Lire 17,45 miliardi)
.
.
. . . - Rapporto . . Sias / Auto To-Mi = 68,26 / 100. In 'zona' stabile.
.
. . . - E' continuata abbastanza pronunciata l'altalena tra le quotazioni
dei due titoli del gruppo Gavio. E ciò per un sicuro guadagno per quegli
arbitraggisti che da qualche tempo si sono dedicati a sfruttare una teoria
fondamentalmente basata su una banda di rapporti tra due titoli.
.
. . . - Non abbiamo ancora sentito stasera l'amico seaman53 che, a quanto
mi è dato di credere, è uno dei pochissimi operatori che ha carpito e capito
i 'segreti' (si fa per dire) "del metodo del gallo". Un 'metodo' questo che può
essere applicato anche nella coppia dei titoli Saes Getters, e di cui ho
scritto anche ieri, ma anche tempo fa.
.
. . . - Mentre l'altalena delle due coppie di titoli continua è ovvio che anche
i guadagni contineranno. Ma attenzione ai repentini cambi di rapporto, pur se
la vendita di uno dei titoli d'una stessa coppia viene ad essere quasi una
garanzia, seppure parziale, in caso di calo di quotazione dell'altro titolo
della stessa coppia. Quindi, converrà avere molta cautela. A me va
sostanzialmente bene da tempo. In ogni caso sarà conveniente fare delle
simulazioni operative prima di prendere il...largo, e, in ogni caso, operare con
valori limitati.
.
. . . - Salutissimi a seaman (lo 'scopritore'), a Merlinos sempre attento alle
cose di Borsa e che -secondo me- ha capito che la convenienza sta più nel
leggere che nello scrivere. Salutissimi a tutti. pedrito.
.

pedrito 11-05-05 19:32

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.
. - * * * * - Martedì 10 maggio 2005, in Borsa con Auto To-Mi e Sias.
.
. . . . . . - Questi gli indici di oggi: .Mibtel -0,85%, . .S&P/MI -0,99%
.
.
. - * = AUTO TO-MI e SIAS =
. . . . ==================
.
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . Auto To-Mi . . . . . . .Sias
.
ùltimo prezzo di seduta . . .16,670 +3,09% . . 11,500 +0,69%
.
prezzo di riferimento . . . . .16,775 +3,74%. . .11,450 +0,25%
.
prezzo massimo di seduta. .16,900 +4,51%. . . 11,660 +2,09%
.
quantità azioni trattate . . . n. . . .581'595. . . .n. . . .795'031
.
controvalore . . . . . . . . . . .€ . .9'635'172. . . . € . .9'164'730
.
. . . . . . . . . . . . . . .(= Lire 18,66 miliardi) . . . (= Lire 17,45 miliardi)
.
.
. . . - Rapporto . . Sias / Auto To-Mi = 68,26 / 100. In 'zona' stabile.
.
. . . - E' continuata abbastanza pronunciata l'altalena tra le quotazioni
dei due titoli del gruppo Gavio. E ciò per un sicuro guadagno per quegli
arbitraggisti che da qualche tempo si sono dedicati a sfruttare una teoria
fondamentalmente basata su una banda di rapporti tra due titoli.
.
. . . - Non abbiamo ancora sentito stasera l'amico seaman53 che, a quanto
mi è dato di credere, è uno dei pochissimi operatori che ha carpito e capito
i 'segreti' (si fa per dire) "del metodo del gallo". Un 'metodo' questo che può
essere applicato anche nella coppia dei titoli Saes Getters, e di cui ho
scritto anche ieri, ma anche tempo fa.
.
. . . - Mentre l'altalena delle due coppie di titoli continua è ovvio che anche
i guadagni contineranno. Ma attenzione ai repentini cambi di rapporto, pur se
la vendita di uno dei titoli d'una stessa coppia viene ad essere quasi una
garanzia, seppure parziale, in caso di calo di quotazione dell'altro titolo
della stessa coppia. Quindi, converrà avere molta cautela. A me va
sostanzialmente bene da tempo. In ogni caso sarà conveniente fare delle
simulazioni operative prima di prendere il...largo, e, in ogni caso, operare con
valori limitati.
.
. . . - Salutissimi a seaman (lo 'scopritore'), a Merlinos sempre attento alle
cose di Borsa e che -secondo me- ha capito che la convenienza sta più nel
leggere che nello scrivere. Salutissimi a tutti. pedrito.
.

. . ++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ ++
.
. . . * * * * - Ed oggi, mercoledì 11 maggio 2005, se per la coppia dei
du titoli di Gavio non è stata una fotocopia della seduta di ieri, sicuramente
siamo vicini.
.
. - Vediamo subito gli indici di Borsa: Mibtel +0,25%, . S&P/MIB +0,26% -
.
. - * = AUTO TO-MI e SIAS =
. . . ==================
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . az. Auto To-Mi. . . . az. Sias
.
ùltimo prezzo di seduta . . . . .17,070 +1,76%. .11,380 -0,61%
.
prezzo di riferimento . . . . . . .17,060 +1,70%. . 11,321 -1,13%
.
prezz massimo di seduta. . . . .17,130 +2,12%. . 11,570 +1,05%
.
quantità di azioni trattate. . . . n. . . .352'981 . . n. . . .475'135
.
controvalore . .. . . . . . . . . . . € . . 6'006'786. . .€ . . 5'424'453
.
. . . . . . . . . . . . . . . . .(= Lire 11,63 miliardi). . .(= Lire 10,50 miliardi)
.
. . - Rapporto . . . Sias / Auto To-Mi = 66,36 / 100.
.
. . - Credo che il rapporto base 66,67/100, nel aso che dovesse essere
vicino l'eventuale collocamento della controllata SATAP SPA, potrebbe
rivelarsi quello definitivo.
.
. . - Si tratta di prezzi che invogliano agli arbitraggi di cui al mio messaggio
di ieri. Checchè ne tema l'amico seaman. Magari facendo un po' di esercizio
con le simulazioni operative.
.
. . - Ed ora un appello al mago di toz: Maghissimo se ci sei batti un colpo!
.
. . - Un ciao al Maghìssimo, a Seaman, a Merlinos e a tutti gli altri. pedrito.

Merlino67 12-05-05 19:04

Autostrada Torino-Milano, salgono mol e ricavi in trim1
12/05/2005 18:25


MILANO, 12 maggio (Reuters) - Autostrada Torino-Milano
ha chiuso il priomo trimestre con un margine operativo
lordo di 46,4 milioni di euro, in progresso del 7,2% dai 43,3
milioni dello stesso periodo 2004, dice una nota.
Il volume d'affari sale a 119,9 milioni da 115,7 milioni,
sia per la crescita dei ricavi della gestione autostradale
(+3,2% a 66,4 milioni) che per l'incremento della produzione
delle società operanti nel settore delle costruzioni e delle
progettazioni.
La posizione finanziaria netta consolidata a fine marzo è
negativa per 428,2 milioni da un indebitamento di 409,6 milioni
del dicembre 2004.

Merlino67 12-05-05 20:00

per chi se la vuole leggere per benino andate qui !!
 
per chi se la vuole leggere per benino andate qui !!

http://www.autostradatomi.it/relaz310305.pdf

in prima battuta direi una trimestrale niente male!! OK!

Buon gain a todos

M67

Filippo A. 13-05-05 09:18

I dati sono normali...

mi sa che la salita sulle attese è stata troppo alta....per me oggi si va giù....

Merlino67 13-05-05 18:55

MARKET TALK:Auto To-Mi,ricavi inferiori a stime(Centrosim)
13/05/05 09:56:00



MILANO (MF-DJ)--I ricavi del 1* trimestre di Auto To-Mi, a detta di Centrosim, sono inferiori alle previsioni. "La ragione principale di tale differenza -commentano gli analisti- e' dovuta al settore costruzioni cresciuto significativamente meno rispetto alle nostre attese e in parte al settore autostradale cresciuto del 3,2% rispetto ad un'ipotesi del 5%". Positiva, invece, la redditivita' mostrata dal gruppo, grazie al "miglioramento nella struttura dei costi operativi" e "alla minore incidenza del settore costruzioni, che e' caratterizzato da una profittabilita' nettamente inferiore rispetto al settore autostradale".

Markert 13-05-05 19:57

Graficamente oggi chiusura poco sotto mm50, candela negativa con volumi relativamente bassi fino alla chiusura delle 17,25. Poi in asta fino alle 17,40 scambio di 1.500.000 pezzi (visti in acquisto). Movimento strano, lo stesso avvenuto poco tempo fa prima dello stacco dividendo, quando in asta di apertura erano passati gli stessi pezzi circa. Mah?????

Vista la trimestrale non esaltante potrebbe ripiegare fino alla mm14 a 16,5 circa.

Sopra, se tiene mm50, c'è la mm100 che ha respinto ieri l'azione a 17,35 circa.

Qualcuno ha un'idea di questi movimenti enormi in asta?????
grazie

Yoghi 15-05-05 13:03

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
. . ++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ ++
.
. . . * * * * - Ed oggi, mercoledì 11 maggio 2005, se per la coppia dei
du titoli di Gavio non è stata una fotocopia della seduta di ieri, sicuramente
siamo vicini.
.
. - Vediamo subito gli indici di Borsa: Mibtel +0,25%, . S&P/MIB +0,26% -
.
. - * = AUTO TO-MI e SIAS =
. . . ==================
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . az. Auto To-Mi. . . . az. Sias
.
ùltimo prezzo di seduta . . . . .17,070 +1,76%. .11,380 -0,61%
.
prezzo di riferimento . . . . . . .17,060 +1,70%. . 11,321 -1,13%
.
prezz massimo di seduta. . . . .17,130 +2,12%. . 11,570 +1,05%
.
quantità di azioni trattate. . . . n. . . .352'981 . . n. . . .475'135
.
controvalore . .. . . . . . . . . . . € . . 6'006'786. . .€ . . 5'424'453
.
. . . . . . . . . . . . . . . . .(= Lire 11,63 miliardi). . .(= Lire 10,50 miliardi)
.
. . - Rapporto . . . Sias / Auto To-Mi = 66,36 / 100.
.
. . - Credo che il rapporto base 66,67/100, nel aso che dovesse essere
vicino l'eventuale collocamento della controllata SATAP SPA, potrebbe
rivelarsi quello definitivo.
.
. . - Si tratta di prezzi che invogliano agli arbitraggi di cui al mio messaggio
di ieri. Checchè ne tema l'amico seaman. Magari facendo un po' di esercizio
con le simulazioni operative.
.
. . - Ed ora un appello al mago di toz: Maghissimo se ci sei batti un colpo!
.
. . - Un ciao al Maghìssimo, a Seaman, a Merlinos e a tutti gli altri. pedrito.

su che si basa il tuo ragionamento sul rapporto tra i titoli?

pedrito 15-05-05 13:14

Citazione:

Originalmente inviato da Yoghi
su che si basa il tuo ragionamento sul rapporto tra i titoli?

.
___________________________________
.
. . . - Su una ipotetica base di prezzo "percentualistica" tra i due valori, e
sulle successive variazioni dei due prezzi.
Buon appetito a te, a tutti e anche a...me.

giugno03 16-05-05 11:55

E adesso cosa gli succede?
Perchè sta perdendo il 2? :censored: :angry:

Yoghi 16-05-05 12:12

Citazione:

Originalmente inviato da giugno03
E adesso cosa gli succede?
Perchè sta perdendo il 2? :censored: :angry:

dico la mia, ma poco attendibile: swicht di capitali da AT a SIAS

pedrito 16-05-05 13:35

.
. - * * * - seaman. ho visto le quotazioni 11,34/Sias e 1,54/To-Mi, con
'rapporto' 68,56/100. Ho pensato che immeditamente venduto Sias contro
acquisto di To-Mi; o forse stai aspettando un 69/100? E poi rifare il cammino
inverso con un eccellente 64-65/100?
.
. - C'è un tizio a Torino che sta facendo furori con questo 'metodo del gallo'.
.
. - Cia seaman.

Merlino67 16-05-05 19:41

TORINO (MF-DJ)--Il Cda di Sias ha nominato a.d. Enrico Arona, riconfermandolo nella carica gia' ricoperta nel corso del precedente mandato consiliare.

Lo si apprende da una nota dove i legge inoltre che l'assemblea straordinaria ha deliberato di modificare l'art. 5 dello Statuto per l'inserimento della delega agli Amministratori della facolta' di emettere, in una o piu' volte, obbligazioni convertibili in azioni ordinarie e/o con warrant, con correlato aumento del capitale sociale, entro il periodo di un anno dalla data della deliberazione, per un importo che non ecceda massimi 350 mln, con facolta' di stabilire, di volta in volta, modalita', termini, condizioni e relativo regolamento.


Nel corso della stessa assemblea, il presidente ha comunicato che e' previsto che il Cda di Sias utilizzi a breve la delega per dare esecuzione "subordinatamente all'ottenimento delle prescritte autorizzazioni e qualora le condizioni di mercato lo consentano" ad un' operazione mediante emissione di obbligazioni convertibili e/o con warrant da offrire in opzione agli Azionisti.

Gli azionisti di riferimento Aurelia Spa, Argo Fin. Spa e Satap Spa hanno manifestato, fin d'ora, la propria intenzione a sottoscrivere tutte le obbligazioni che spetteranno loro in opzione in relazione alle azioni possedute. Argo Fin. -prosegue il comunicato- ha quindi manifestato la propria disponibilita' a sottoscrivere ulteriori obbligazioni per un controvalore massimo di 50 mln, mentre Mediobanca ha manifestato la propria disponibilita' a promuovere e dirigere la garanzia del buon esito della parte residua dell'operazione.

seaman53 16-05-05 20:02

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
. - * * * - seaman. ho visto le quotazioni 11,34/Sias e 1,54/To-Mi, con
'rapporto' 68,56/100. Ho pensato che immeditamente venduto Sias contro
acquisto di To-Mi; o forse stai aspettando un 69/100? E poi rifare il cammino
inverso con un eccellente 64-65/100?
.. - C'è un tizio a Torino che sta facendo furori con questo 'metodo del gallo'.
.. - Cia seaman.


Tu percepisci sempre qualcosa :bow: ...
In effetti niente gallo, d'altra parte LAVORO e le "tentazioni" - sfortunatamente (ma qualche volta anche fortunatamente) non ho quasi mai
tempo di metterle in atto...
Però a 17,20 ho ri-alleggerito la TO-MI, nei prossimi giorni vedrò se riprendermi la parte alleggerita.
SIAS invece (almeno per ora) me le tengo tutte.
La proporzione attuale è 2/3 sias e 1/3 to-mi.
Ciao :p !!!

leberna 17-05-05 12:25

Scusate ma sul fol c'e' scritto che il dividendo di SIAS veniva staccato il 16/05/2005 Ordinario 0.1300 ma e' vero? quota gia' senza cedola?
Grazie
LEb

Merlino67 19-05-05 20:08

Oggi ottima chiusura per To-Mi OK! a 17,19 +2,89%
Non altrettanto per Sias KO! a 11,25 -0,27%
Vedremo domani se il Gallo continera a cantare :D :p

Un saluto a tutti i vecchi amici ( :censored: ) del fol

pedrito 19-05-05 21:01

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
Oggi ottima chiusura per To-Mi OK! a 17,19 +2,89%
Non altrettanto per Sias KO! a 11,25 -0,27%
Vedremo domani se il Gallo continera a cantare :D :p

Un saluto a tutti i vecchi amici ( :censored: ) del fol

--------------------------- * * * ---------------------------
Lo sentirai fra pco nel tableau serale. Il rapporto Sias/To-Mi per l'ntroduzione
della nuova condizione rappresentata dal prestito obbligazionario convertibile
Sias. Successivamente, puoi darsi che ritorni a presentarsi.
Ciao Merlinos. Hai notizie del Mago? Si sente troppo forte la sua mancanza.

pedrito 19-05-05 21:27

.
.
. - * * * - Giovedì 19 maggio 2005. Auto To-Mi oggi in Borsa a Milano.
.
. . . - Gli indici hanno chiuso così: . .Mibtel +0,27%, . . S&P/MIB +0,22% -
.
.
. . - * = AUTOSTRADA TORINO-MILANO =
. . . . .==========================
.
.
ùltimo prezzo di seduta . . . .17,170 +2,88%
.
prezzo di riferimento . . . . . .17,188 +2,98%
.
prezzo massimo di seduta. . . 17,250 +3,36%
.
quantità di azioni trattate. . . n. . . .370'853
.
controvalore . . . .. . . . . . . . € . . 6'274'853 . . (= Lire 12,15 miliardi)
.
.
. . - Il "rapporto" Sias/Auto To-Mi non ha più senso in quanto uno dei
due termini è stato alterato. Infatti, il titolo Sias è attualmente condizionato
dalla annunciata emissione da parte della SIAS SPA di un prestito
obbligazionario convertibile.
E' possibile che il rapporto stesso possa venire ripristinato una volta cessata
la causa che lo rende attualmente inapplicabile. Esso stava a indicare il
possibile rapporto della probabile assegnazione dei nuovi titoli Satap.
Salutissimi a Merlinos, al mago di toz (indimenticabile) e a tutti gli altri.
pedrito.

Yoghi 20-05-05 00:09

Citazione:

Originalmente inviato da leberna
Scusate ma sul fol c'e' scritto che il dividendo di SIAS veniva staccato il 16/05/2005 Ordinario 0.1300 ma e' vero? quota gia' senza cedola?
Grazie
LEb

sì, già incassato e passato su at sotto 16,60.
Ciao

giugno03 23-05-05 10:34

Finalmente oggi sono riuscito a uscire con un guadagno piccolo piccolo ma l'importante è essere riuscito a scendere dal treno! OK!
Auguri a tutti quelli ancora in corsa.
Probabilmente è un titolo che nel lungo darà grosse soddisfazioni, e poi il fatto che sono uscito io è un segnale buy fortissimo! :D

Ciao ciao ale :bye:

pedrito 23-05-05 13:08

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.
. - * * * - Giovedì 19 maggio 2005.
.
........(omissis)...........

. . - Il "rapporto" Sias/Auto To-Mi non ha più senso in quanto uno dei
due termini è stato alterato. Infatti, il titolo Sias è attualmente condizionato
dalla annunciata emissione da parte della SIAS SPA di un prestito
obbligazionario convertibile.
E' possibile che il rapporto stesso possa venire ripristinato una volta cessata
la causa che lo rende attualmente inapplicabile. Esso stava a indicare il
possibile rapporto della probabile assegnazione dei nuovi titoli Satap.
Salutissimi a Merlinos, al mago di toz (indimenticabile) e a tutti gli altri.
pedrito.

.
++++++++++++++++++++++++++++++++++
.
. - * * * - Osservando le odierne quotazioni in divenire sembrerebbe che
qualcuno (compreso qualche "transalpino") abbia la mia steassa opinione
quanto all'inatteso condizinamento (prestito obbl. convertibile) delle SIAS,
ma non altrettanto per le Auto To-Mi; ovviamete.
.
. - To-Mi, ore 12.49, € 17,75 +2,73%, n. azioni 351'810 = € 6,22 milioni.
.
. . (dopo +2,98% giovedì e +0,50% venerdì).
.
. - S.I.A.S.ore 12.46' € 11,49 +1,03%, n. azioni 139'621 = € 1,60 milioni.
.
. . (dopo -0,25% giovedì e +1,08% venerdì).
.
. - Riflettiamo. Salutisimi a tutti. pedrito.

Merlino67 23-05-05 18:52

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
--------------------------- * * * ---------------------------
Lo sentirai fra pco nel tableau serale. Il rapporto Sias/To-Mi per l'ntroduzione
della nuova condizione rappresentata dal prestito obbligazionario convertibile
Sias. Successivamente, puoi darsi che ritorni a presentarsi.
Ciao Merlinos. Hai notizie del Mago? Si sente troppo forte la sua mancanza.

MARKET TALK: Auto To-Mi, Csfb la preferisce rispetto a Sias


MILANO (MF-DJ)--Gli analisti di Csfb pur dichiarandosi positivi su Sias consigliano di entrare in Auto To-Mi nel caso in cui si voglia beneficiare appieno delle potenzialita' offerte da un investimento delle societa' del gruppo Sias. Nel dettaglio il broker consiglia di entrare in Auto To-Mi, piuttosto che direttamente in Sias per il fatto che: la societa' tratta a sconto del 23% sul suo fair value rispetto al 20% di Sias; per un tasso interno di rendimento (IRR) di 100 punti base sopra il costo del capitale, rispetto al differenziale di soli 70 punti di Sias; e per un margine potenziale di upside, nel migliore degli scenari, pari al 38% rispetto alle quotazioni attuali.

Caro Pedrito oltre alla tua giusta analisi aggiungo quanto riportato da Csfb che preferisce le TO-MI alle Sias, ed ecco spigato l'attuale differenza di rialzo di oggi.
Pe quanto riguarda il Buon Mago l' ho sentito in pvt e mi ha spigato la sua uscita dovuta principalmente a motivi professionali, :confused: ma come ho gia detto secondo me prima o poi ritornerà a farci una gradita visita :censored: :p

pedrito 23-05-05 20:59

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
MARKET TALK: Auto To-Mi, Csfb la preferisce rispetto a Sias


MILANO (MF-DJ)--Gli analisti di Csfb pur dichiarandosi positivi su Sias consigliano di entrare in Auto To-Mi nel caso in cui si voglia beneficiare appieno delle potenzialita' offerte da un investimento delle societa' del gruppo Sias. Nel dettaglio il broker consiglia di entrare in Auto To-Mi, piuttosto che direttamente in Sias per il fatto che: la societa' tratta a sconto del 23% sul suo fair value rispetto al 20% di Sias; per un tasso interno di rendimento (IRR) di 100 punti base sopra il costo del capitale, rispetto al differenziale di soli 70 punti di Sias; e per un margine potenziale di upside, nel migliore degli scenari, pari al 38% rispetto alle quotazioni attuali.

Caro Pedrito oltre alla tua giusta analisi aggiungo quanto riportato da Csfb che preferisce le TO-MI alle Sias, ed ecco spigato l'attuale differenza di rialzo di oggi.
Pe quanto riguarda il Buon Mago l' ho sentito in pvt e mi ha spigato la sua uscita dovuta principalmente a motivi professionali, :confused: ma come ho gia detto secondo me prima o poi ritornerà a farci una gradita visita :censored: :p

.
. - - - - - - - - - - - - - * * * - - - - - - - - -
.
Ciao Merlinissio. Ho piacere di leggerti.
- - - - -
-
. . . - Ma come? Hanno sempre consigliato Sias ed ora saltano di binario. Ma
cme si fa salire sur un treno simile" Di un treno che "salta" da un binario
all'altro non ho mai sentito dire.
.
. . . - Ma come si fa dire che per cogliere appieno le potenzialità del gruppo
Sias si consiglia di acquistare le Auto To-Mi? rifacendosi a qualche numero
di importanza molto debole. Eppoi, l'hanno scoperto ora questo numero? Non
lo conoscevano anche temp fa?
.
. . . - Per me, e lo ripeto volentieri, la causa vera che sta penalizzando la
quotazione della Sias è da ricercarsi nel nuovo e inatteso condizioamento
della stessa Sias, cosituito dalla "errata" emissione del prestito obbligazionario
convertibile...a troppo lungo tempo prima di poter convertire.
.
. . . - La mia opinione è riportata sul # 218 del 19 maggio, ore 21.27'. In tale
messaggio, considerata la inopportunità dell'emittendo prestito, ho
addirittura ritenuto un "non senso" il continuare il rapporto Sias - Auto
To Mi, e quindi l'ho cancellato.
.
. . . - Poi c'è il mio odierno messaggio # 221, ore 13.08' che pone a nudo
raffronto le quotazini dei due titoli relative agli ultimi giorni. E ciò a conferma
della mia opinione.
.
. . . - Verrà il giorno in cui qualcuno dovrà riconoscere che la vera causa
di questa svolta negativa della quotazione della Sias era data dall'annuncio
del prestito di cui sopra. E, già che ci sono, sarebbe conveniente, forse,
che il Consiglio di amministrazione della Sias modificasse i termini, soprattutto
temporali di conversione, del prestito obbligazionario; per non parlare poi
di una riduzione del valore reale della conversione stessa (€ 10,- sarebbero
sufficienti).
.
. . . - Ciao Merlinos. Grazie per avermi dato notizie del mago di toz, che
continua a mancarmi. Salutissimi a tutti. pedrito.

pedrito 23-05-05 21:52

.
.
. - * * * - Oggi, lunedì 23 maggio 2005, anche la nostra Auto To-Mi è
meritevole d'essere citata nel consueto rapporto individuale di Borsa.
.
. - Gli indici hanno chiuso così: . .Mibtel -0,03%, . . S&P/MIB -0,29% -
.
.
. - * = AUTOSTRADA TORINO MILANO SPA =
. . . =============================
.
.
ultimo prezzo di seduta . . . . € 17,760 +2,79%
.
prezzo di riferimento . . . . . . € 17,773 +2,86%
.
prezzo massimo di seduta. . . € 17,900 +3,60%
.
quantità azioni trattate . . . . .n. . . . . 589'644
.
controvalore . . . . . . . . . . . .€ . . . 10'429'417 . (= Lire 19,45 miliardi).
.
. - Nnostante qualche contrarietà, la cui causa potrebbe anche essere
rimossa, io sono della personale opinione che sia sempre interessante
mantenere i due titoli per controvalori e quivalenti.
Forse sarebbe utile leggere i messaggi precedenti della giornata odierna.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito.

pedrito 24-05-05 12:29

AUTO TO-MI sopravanza ancora sulla SIAS
 
.
.
. - ** * - Il titolo Auto To-Mi prevale e sopravanza ancora sulla Sias.
.
. - Ore 12.16' Auto To-Mi, prezzo € 18,oo +1,28. azioni 233'176 = € 4,20 mlni.
.
. - Ore 12.11' Sias, prezzo € 11,49 +0,20%. azioni n. 121'323 =€ 1,40 milioni.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito.

Merlino67 24-05-05 19:44

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
. - - - - - - - - - - - - - * * * - - - - - - - - -
.
Ciao Merlinissio. Ho piacere di leggerti.
- - - - -
-
. . . - Ma come? Hanno sempre consigliato Sias ed ora saltano di binario. Ma
cme si fa salire sur un treno simile" Di un treno che "salta" da un binario
all'altro non ho mai sentito dire.
.
. . . - Ma come si fa dire che per cogliere appieno le potenzialità del gruppo
Sias si consiglia di acquistare le Auto To-Mi? rifacendosi a qualche numero
di importanza molto debole. Eppoi, l'hanno scoperto ora questo numero? Non
lo conoscevano anche temp fa?
.
. . . - Per me, e lo ripeto volentieri, la causa vera che sta penalizzando la
quotazione della Sias è da ricercarsi nel nuovo e inatteso condizioamento
della stessa Sias, cosituito dalla "errata" emissione del prestito obbligazionario
convertibile...a troppo lungo tempo prima di poter convertire.
.
. . . - La mia opinione è riportata sul # 218 del 19 maggio, ore 21.27'. In tale
messaggio, considerata la inopportunità dell'emittendo prestito, ho
addirittura ritenuto un "non senso" il continuare il rapporto Sias - Auto
To Mi, e quindi l'ho cancellato.
.
. . . - Poi c'è il mio odierno messaggio # 221, ore 13.08' che pone a nudo
raffronto le quotazini dei due titoli relative agli ultimi giorni. E ciò a conferma
della mia opinione.
.
. . . - Verrà il giorno in cui qualcuno dovrà riconoscere che la vera causa
di questa svolta negativa della quotazione della Sias era data dall'annuncio
del prestito di cui sopra. E, già che ci sono, sarebbe conveniente, forse,
che il Consiglio di amministrazione della Sias modificasse i termini, soprattutto
temporali di conversione, del prestito obbligazionario; per non parlare poi
di una riduzione del valore reale della conversione stessa (€ 10,- sarebbero
sufficienti).
.
. . . - Ciao Merlinos. Grazie per avermi dato notizie del mago di toz, che
continua a mancarmi. Salutissimi a tutti. pedrito.

MARKET TALK: Sias, bond positivo nel breve termine (Csfb)


MILANO (MF-DJ)--Il Cda di Sias ha deliberato l'emissione di un prestito obbligazionario convertibile con un importo nominale compreso tra 326,7 e 342,7 mln. Per Csfb nel breve termine le azioni Sias saranno supportate dalla possibilita' offerta agli azionisti di sottoscrivere il bond a sconto rispetto agli attuali prezzi di borsa. Nel lungo termine, invece, qualche debolezza sul titolo potrebbe essere giustificata proprio dalla diluizione di valore (nell'ordine dell'1-2%) conseguente all'emissione del prestito obbligazionario, sebbene la lunga durata del bond "dovrebbe aiutare a ridurre la volatilita' dei prezzi delle azioni Sias". Gli analisti, per i quali l'emissione rappresenta solamente un piccola parte dell'impegno assunto dalla compagnia in termini di Capex, rimangono, comunque, convinti del potenziale di Sias nel lungo termine.

Caro pedrito eccoti un' altra analisi della stessa Csfb riguardo il prestito obbligazionario. :mmmm:

Un caro saluto
Merlino67

pedrito 24-05-05 20:13

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
MARKET TALK: Sias, bond positivo nel breve termine (Csfb)


MILANO (MF-DJ)--Il Cda di Sias ha deliberato l'emissione di un prestito obbligazionario convertibile con un importo nominale compreso tra 326,7 e 342,7 mln. Per Csfb nel breve termine le azioni Sias saranno supportate dalla possibilita' offerta agli azionisti di sottoscrivere il bond a sconto rispetto agli attuali prezzi di borsa. Nel lungo termine, invece, qualche debolezza sul titolo potrebbe essere giustificata proprio dalla diluizione di valore (nell'ordine dell'1-2%) conseguente all'emissione del prestito obbligazionario, sebbene la lunga durata del bond "dovrebbe aiutare a ridurre la volatilita' dei prezzi delle azioni Sias". Gli analisti, per i quali l'emissione rappresenta solamente un piccola parte dell'impegno assunto dalla compagnia in termini di Capex, rimangono, comunque, convinti del potenziale di Sias nel lungo termine.

Caro pedrito eccoti un' altra analisi della stessa Csfb riguardo il prestito obbligazionario. :mmmm:

Un caro saluto
Merlino67

-------------------------- * * * ---------------------------
Grazie Melinos, come sempre attento e pronto a riferire.
.
. Quella del Csfb non è proprio un'analisi. Ma cosa significa breve termine
del bond, e il lungo termine, e lo sconto, etc.
Non stanno facendo altro che della confusione. Parlano di riduzione della
volatilità delle azioni Sias. Ma ci sarà addirittura l' ingessamento se sarà varato
quel prestito alle condizioni annunciate.
Ma poi, come si fa a parlare di azioni supportate dalla sottoscrizione dei bond.
Ma stiamo dando i numeri...del Lotto, ovviamente.
E' meglio che finisca qui. Grazie ancora Merlinos e buon appetito. pedrito.

pansotti 29-05-05 22:19

Sensazioni ?
Se parte entro mercoledi'(max giovedi')... sarà rally.
Altrimenti out.
Sarebbe bello sentire altri pareri.

Merlino67 30-05-05 19:59

Citazione:

Originalmente inviato da pansotti
Sensazioni ?
Se parte entro mercoledi'(max giovedi')... sarà rally.
Altrimenti out.
Sarebbe bello sentire altri pareri.

Sensazioni???
e dettate da quale magica intuizione?? :mmmm:
Attenzione! qui a fare certe considerazioni (che se poi si verificano) si può passare per "maghi ":D :p :bow:

pansotti 31-05-05 15:01

tu chiamale se vuoi... sensazioni
 
1 Allegato/i
sensazioni :bye:

peterose 31-05-05 15:13

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
. - - - - - - - - - - - - - * * * - - - - - - - - -
.
Ciao Merlinissio. Ho piacere di leggerti.
- - - - -
-
. . . - Ma come? Hanno sempre consigliato Sias ed ora saltano di binario. Ma
cme si fa salire sur un treno simile" Di un treno che "salta" da un binario
all'altro non ho mai sentito dire.
.
. . . - Ma come si fa dire che per cogliere appieno le potenzialità del gruppo
Sias si consiglia di acquistare le Auto To-Mi? rifacendosi a qualche numero
di importanza molto debole. Eppoi, l'hanno scoperto ora questo numero? Non
lo conoscevano anche temp fa?
.
. . . - Per me, e lo ripeto volentieri, la causa vera che sta penalizzando la
quotazione della Sias è da ricercarsi nel nuovo e inatteso condizioamento
della stessa Sias, cosituito dalla "errata" emissione del prestito obbligazionario
convertibile...a troppo lungo tempo prima di poter convertire.
.
. . . - La mia opinione è riportata sul # 218 del 19 maggio, ore 21.27'. In tale
messaggio, considerata la inopportunità dell'emittendo prestito, ho
addirittura ritenuto un "non senso" il continuare il rapporto Sias - Auto
To Mi, e quindi l'ho cancellato.
.
. . . - Poi c'è il mio odierno messaggio # 221, ore 13.08' che pone a nudo
raffronto le quotazini dei due titoli relative agli ultimi giorni. E ciò a conferma
della mia opinione.
.
. . . - Verrà il giorno in cui qualcuno dovrà riconoscere che la vera causa
di questa svolta negativa della quotazione della Sias era data dall'annuncio
del prestito di cui sopra. E, già che ci sono, sarebbe conveniente, forse,
che il Consiglio di amministrazione della Sias modificasse i termini, soprattutto
temporali di conversione, del prestito obbligazionario; per non parlare poi
di una riduzione del valore reale della conversione stessa (€ 10,- sarebbero
sufficienti).
.
. . . - Ciao Merlinos. Grazie per avermi dato notizie del mago di toz, che
continua a mancarmi. Salutissimi a tutti. pedrito.



Aspettare con pazienza i termini definitivi del prestito obbligazionario (dovrebbero chiuderlo in settimana) e poi vedrete che anche lei fara' il suo bel movimento, ma questo e' un titolo da mettere nel cassetto e chiuderlo perche' il futuro sara' ricco di soddisfazioni e non e' da escludere che alla fine di 2 titoli ne avremo, nel giro dei prossimi 2 anni, uno solo ..............

Un saluto

Pete Rose

prado 01-06-05 10:55

entrato a 11,46.........conosco poco il titolo...........spero di non aver fatto male..........e' da molto che volevo comprarlo...ma difficilmente compro azioni che non conosco...........sperem.......

pedrito 01-06-05 11:38

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
. - - - - - - - - - - - - - * * * - - - - - - - - -
.
- - - - -
. . . . . (omissis) . . . . . . . . . . . . . . .
. . . - Verrà il giorno in cui qualcuno dovrà riconoscere che la vera causa
di questa svolta negativa della quotazione della Sias era data dall'annuncio
del prestito di cui sopra. E, già che ci sono, sarebbe conveniente, forse,
che il Consiglio di amministrazione della Sias modificasse i termini, soprattutto
temporali di conversione, del prestito obbligazionario; per non parlare poi
di una riduzione del valore reale della conversione stessa (€ 10,- sarebbero
sufficienti).
.
pedrito.

.
. + + + + + + + + + + + + + + + + + + +
.
. . . - E' ovvio che se verranno apportate delle opportune modificazioni ai termini riguardanti la emittenda obbligazione convertibile e cominicati dalla
Società, così come da tempo anche da me auspicato, tutto rientrerebbe nella
normalità con beneficio di tutti.
. . . - Mi sembra chiarissimo. Oppure non lo è ancora?
. . . - In attesa della sempre probabile quotazione di SATAP SPA, salutissimi
a tutti. pedrito.

prado 01-06-05 13:02

......caro pedrito ti vedo molto inafrinato sul titolo in questione(sias),,,,,,,io ne comprate 2000 stamatina (€ 11,46 la media).........cosa conviene fare?........io lo vedo immobilizzato dopo una bella cavalcata......ho paura che oggi possa tornare indietro......tu che ne pensi?.........grazie in anticipo......

pedrito 01-06-05 14:03

Citazione:

Originalmente inviato da prado
......caro pedrito ti vedo molto inafrinato sul titolo in questione(sias),,,,,,,io ne comprate 2000 stamatina (€ 11,46 la media).........cosa conviene fare?........io lo vedo immobilizzato dopo una bella cavalcata......ho paura che oggi possa tornare indietro......tu che ne pensi?.........grazie in anticipo......

.
- - - - - - - - - - - - -
.
. - Cosa ne penso? Non posso che rispondere ripetendo quello che ho
già scritto: molto dipende se miglioreranno i termini relativi alla obbligazione
convertibile in procinto d'essere emessa.
.
. - Io, comunque, mantengo ancora entrambe le azioni. Le ho avute sempre
entrambe, almeno da quando mi hanno assegnato gratis una Sias per ogni
To-Mi detenuta.
.
. - Ciao prado, e buon appetito.

prado 01-06-05 16:52

.....grazie per il consiglio.....la cosa assurda e' che lo scorso anno le volevo comprare.........a meno di 8 euro.........ed oggi le ho comprate a 3,50 euro in piu'......e' davvero strana la vita.....ero indeciso tra dada e sias stamattina............ho fatto male (almeno per il momento) a comprare sias.......perche' dada da 10,63 e' arrivata a quasi 11.......mentre sias da 11,46........staziona a circa 11,50........speriamo per il futuro........

pedrito 01-06-05 18:30

Citazione:

Originalmente inviato da prado
.....grazie per il consiglio.....la cosa assurda e' che lo scorso anno le volevo comprare.........a meno di 8 euro.........ed oggi le ho comprate a 3,50 euro in piu'......e' davvero strana la vita.....ero indeciso tra dada e sias stamattina............ho fatto male (almeno per il momento) a comprare sias.......perche' dada da 10,63 e' arrivata a quasi 11.......mentre sias da 11,46........staziona a circa 11,50........speriamo per il futuro........

.
-----------------------------------
.
.- Ciao prado. Quanto è accaduto è strano per il codice umano, ma non in
assoluto. L'uomo si permette addirittura criticare la natura, la cosa più
perfetta grazie alle imperfezioni (cosiderate tali dall'uomo). Anche la vita,
come tu dici, può sembrarci strana, ma non per la natura, a cui essa fa
parte.
.
.- Quanto a sperare, posso dirti che SPERANZA E' ANIMO E SPIRITO DELLA
BORSA. Guai se non ci fosse la speranza! Con quale altra componente
potrebbe essere sostituita?
.
.- Ciao prado, e pensa un po' più in là delle differenze di qualche ora di Borsa.
.- Stai tranquillo. Ciao ancora. pedrito.

prado 03-06-05 10:25

Citazione:

Originalmente inviato da prado
.....grazie per il consiglio.....la cosa assurda e' che lo scorso anno le volevo comprare.........a meno di 8 euro.........ed oggi le ho comprate a 3,50 euro in piu'......e' davvero strana la vita.....ero indeciso tra dada e sias stamattina............ho fatto male (almeno per il momento) a comprare sias.......perche' dada da 10,63 e' arrivata a quasi 11.......mentre sias da 11,46........staziona a circa 11,50........speriamo per il futuro........

.........breve aggiornamento.....se invece delle 2000 sias a 11,46 ,avessi comprato 2000 dada.........dopo 3 giorni avrei in saccoccia 2000 euro con dada.........mentre con sias(almeno fino a ora guadagno poco piu' di 200 euro.....mi auguro di potermi smentire.........ma sara' dura recuperare il gap di guadagno (virtuale di dada)..........sigh......sigh........

lancill8 04-06-05 15:03

Citazione:

Originalmente inviato da prado
.........breve aggiornamento.....se invece delle 2000 sias a 11,46 ,avessi comprato 2000 dada.........dopo 3 giorni avrei in saccoccia 2000 euro con dada.........mentre con sias(almeno fino a ora guadagno poco piu' di 200 euro.....mi auguro di potermi smentire.........ma sara' dura recuperare il gap di guadagno (virtuale di dada)..........sigh......sigh........

Buongiorno Prado,comprendo i tuoi turbamenti,ma ragionare a posteriori,con i se ed i ma,non ti aiuta certo a muoverti razionalmente in borsa.Come dice Pedrito,cerca di avere una visione che vada oltre le poche ore,vedrai che le soddisfazioni arriveranno.
Il mordi e fuggi è per pochi,rischioso,non sempre sfrutta la performance.Ti saluto augurandoti i migliori risultati.

Merlino67 06-06-05 20:12

MARKET TALK: Auto To-Mi, impatto limitato Frejus (Euromob.)


MILANO (MF-DJ)--Ferme sulla parita' Auto To-Mi e Autostrade. "La chiusura del Frejus per alcuni mesi, a causa dell'incidente dell'ultimo week end, ha un lieve impatto su Auto To-Mi, che detiene il 37% della societa'", commenta Euromobiliare. "Ipotizzando 6 mesi di chiusura la societa' Sitaf perderebbe circa 50 mln di ricavi con un impatto sulla valutazione di Auto To-Mi di circa lo 0,5%. Questo pero' senza calcolare l'incremento di traffico di cui la stessa Auto To-Mi beneficera' sul tratto Torino-Ivrea-Quincinetto. Per il Gruppo Autostrade, la chiusura del Frejus potrebbe temporaneamente trasferire traffico sul Traforo del Monte Bianco. Nel complesso pero' questi incidenti e le difficolta' di circolazione della giornata di ieri sono negative per l'immagine di Autostrade". Rating accumulate con target price a 19,5 euro per Auto To-Mi :D e a 24 euro per Autostrade.

A qanto pare oggi non ne hanno risentito!! OK!

Un saluto M67

prado 07-06-05 17:55

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
-----------------------------------
.
.- Ciao prado. Quanto è accaduto è strano per il codice umano, ma non in
assoluto. L'uomo si permette addirittura criticare la natura, la cosa più
perfetta grazie alle imperfezioni (cosiderate tali dall'uomo). Anche la vita,
come tu dici, può sembrarci strana, ma non per la natura, a cui essa fa
parte.
.
.- Quanto a sperare, posso dirti che SPERANZA E' ANIMO E SPIRITO DELLA
BORSA. Guai se non ci fosse la speranza! Con quale altra componente
potrebbe essere sostituita?
.
.- Ciao prado, e pensa un po' più in là delle differenze di qualche ora di Borsa.
.- Stai tranquillo. Ciao ancora. pedrito.


........quando verra' prezzata l'obbligazione convertibile?.......si parlava di giugno.........2005........il giorno?........a sorpresa?..........facci sapere pedrito.......

prado 08-06-05 11:07

a quanto pare di capire oggi,il prezzo sara' molto interessante............

pedrito 08-06-05 12:49

Citazione:

Originalmente inviato da prado
........quando verra' prezzata l'obbligazione convertibile?.......si parlava di giugno.........2005........il giorno?........a sorpresa?..........facci sapere pedrito.......

.
-------------------------------
Ciao prado. L' emittenda obblig. cov riguarda la SIAS. Se i 'Lor Signori' non
cambieranno i numeri il nominale sarebbe di € 11,50 ciascuna, convertibile
nel rapporto di 1 x 1 con l'azione Sias. La conversione non potrà avvenire
subito nè presto (sic!), ma potrà cominciare tra qualche anno. Pare che
sia in corso una qualche motifica, quindi inutile fornire termini che non
potrebbero essere più validi, se non come base per fare delle ipotesi errate.
.
La data del varo del prestito sarà decisa dal CdA e tu la conoscerai quando
la conosceremo tutti, cioè quando la Società emeterà un comunicato relativo.
.
Ciao prado. pedrito.

prado 08-06-05 17:20

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
-------------------------------
Ciao prado. L' emittenda obblig. cov riguarda la SIAS. Se i 'Lor Signori' non
cambieranno i numeri il nominale sarebbe di € 11,50 ciascuna, convertibile
nel rapporto di 1 x 1 con l'azione Sias. La conversione non potrà avvenire
subito nè presto (sic!), ma potrà cominciare tra qualche anno. Pare che
sia in corso una qualche motifica, quindi inutile fornire termini che non
potrebbero essere più validi, se non come base per fare delle ipotesi errate.
.
La data del varo del prestito sarà decisa dal CdA e tu la conoscerai quando
la conosceremo tutti, cioè quando la Società emeterà un comunicato relativo.
.
Ciao prado. pedrito.



....grazie pedrito..........come fai a sapere che il valore nominale e' 11,50?.......inoltre si parlava dei primi di giugno come data per conoscere tutto cio'......mi confermi.......oppure ancora non lo sa nemmeno il cda? ........... ;-)

pedrito 08-06-05 19:17

Citazione:

Originalmente inviato da prado
....grazie pedrito..........come fai a sapere che il valore nominale e' 11,50?.......inoltre si parlava dei primi di giugno come data per conoscere tutto cio'......mi confermi.......oppure ancora non lo sa nemmeno il cda? ........... ;-)

.
-----------------------------------
.
Ciao prado. il valore nominale di € 11,50 è stato riportato a suo tempo dalla stampa in generale.Mi guardo bene dal dare notizie che non sono ancora state
pubblicate o non lo stiano per essere. So già la domanda che mi verrebbe
rivolta.
Considerato quanto sopra, e sempre che venga confermato, la quotazione di
Sias dovrebbe venire sostenuta, così, come del resto è stato fatto oggi, con
ben oltre un milione di azioni trattate ed un incremento della quotazione di
tutto rispetto quanto al titolo.
Ciao prado e auguri di ottimi guadagni. pedrito.

pedrito 08-06-05 20:50

Citazione:

Originalmente inviato da prado
........quando verra' prezzata l'obbligazione convertibile?.......si parlava di giugno.........2005........il giorno?........a sorpresa?..........facci sapere pedrito.......

.
------------------------------------
.
Ciao prado. Mi correggo: il prezzo di emissione dell'obbligazione convertibile
Sias non sarebbe di nominali € 11,50 (valore forse di una previsione o di una
correzione). I dati, non definitivi e con varie..."forchette" sarebbero:
.
. - Tempo di vita utile dell' obbligazione 2005-2017; cioè 12 anni;
.
. - Valore nominale di ciascuna obbligazione tra € 10,25 ed € 10,75;
.
. - Offerta: 1 obbl. conv. alla pari ogni 4 azioni possedute;
.
. - Tasso di interesse compreso tra il 2,25% e il 2,75%;
.
. - La conversione potrà avvenire solo a partire dalla fine del quinto anno,
in ragione di 1 azione ord Sias ogni obbligazione posseduta. Si tratta di
tenere il denaro fermo per 5 anni, ad un tasso molto basso.
.
. - L'operazione dovrebbe prendere avvio entro il mese in corso. E, visto oggi
il comportamento in Borsa del titolo azionario (positivo e grande volume di
trattazione), l'operazine potrebbe essere vicina, così come ho scritto oggi
in un precedente messaggio su "SIAS".
.
. - Ciao prado e buona serata. pedrito.

Merlino67 09-06-05 19:49

MARKET TALK:Sias, Centrosim conferma rating e target price


MILANO (MF-DJ)--Centrosim ha confermato il rating buy ed il target price a 15,2 euro su Sias. Nel dettaglio gli analisti ritengono che un'eventuale vendita a 8 euro per azione del 18% detenuto da Albertini nella Milano Serravale (controllata da Sias) porterebbe ad una valorizzazione complessiva della societa' a 1440 mln di euro rispetto alle ultime indiscrezioni che parlavano di valori intorno a 1100-1200 mln di euro. Centrosim ritiente quindi che "la lievitazione dei prezzi porta ulteriori potenziali upside su Sias, che ad oggi detiene il 18% della societa' grazie alla recente acquisizione del 2,8% da Astm, che e' scesa dall'11,76% a circa il 9%".

Merlino67 09-06-05 19:50

MARKET TALK: Auto To-Mi, Csfb conferma rating e Tp


MILANO (MF-DJ)--Csfb ha confermato il rating outperform ed il target price a 22,9 euro su Auto To-Mi. Nel dettaglio il broker ritiene che il titolo rappresenti una forma di investimento di tipo "difensivo" con un buon margine potenziale di upside grazie, da un lato, alla possibile favorevole revisione delle tariffe e, dall'altro, ai potenziali margini di crescita della controllata Sias.

Merlino67 09-06-05 19:53

E dulcis in fundo!!
 
MARKET TALK: Sias,crescita sara' nuovo catalizzatore(Csfb)


MILANO (MF-DJ)--Csfb ritiene che nei prossimi mesi i principali catalizzatori di Sias saranno le prospettive di crescita della societa' e il progetto di rifinanziamento del debito recentemente approvato. Il broker, infine, conferma il rating outperform ed il target price a 14,6 euro, che implica "un margine di upside del 27% rispetto alle quotazioni attuali, con un tasso interno di rendimento atteso (IRR) pari all'8,2%" e comunque "piu' alto rispetto al resto del settore".

pedrito 09-06-05 21:09

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
MARKET TALK: Auto To-Mi, Csfb conferma rating e Tp


MILANO (MF-DJ)--Csfb ha confermato il rating outperform ed il target price a 22,9 euro su Auto To-Mi. Nel dettaglio il broker ritiene che il titolo rappresenti una forma di investimento di tipo "difensivo" con un buon margine potenziale di upside grazie, da un lato, alla possibile favorevole revisione delle tariffe e, dall'altro, ai potenziali margini di crescita della controllata Sias.

.
------------- * * * --------------------------
.
Ciao Merlinos. Ti tovo sempre attento, preciso e tempestivo quanto a notizie.
.
.- Lasciami dire a quel Csfb che se l'Auto To-Mi dovesse attendersi " un
buon margine potenziale di upside grazie", anche, "ai potenziali margini di
crescita della controllata Sias", allora potremmo andare tutti a Patrasso (nel
senso di raggiungere gli...antenati).
.
. - E qui sì che ci vorrebbe un bell' intervento del Mago di Toz; questo
sarebbe proprio pane per i suoi denti. E mi auguro un suo intervento, come
sempre lucido ed esaustivo.
.
. - Nel frattempo, e con licenza del Maghissimo, chiedo di grazia a questo
Csfb: Ci potrebbe informare circa la percentuale che l' auto To-Mi controlla
la Sias? Perchè qui ne va di mezzo la ..."crescita" di Auto To-Mi (?).
.
. - Se qualcuno vorrà intervenire anche subito, la..."sfida" è aperta. Compreso
tu, ovviamente, amico Merlinos. Restiamo in attesa.
.
. - E, in attesa che qualcuno, magari il mago di Toz stesso, si faccia vivo,
invio salutissimi a tutti. pedrito.

prado 10-06-05 16:05

.....uscito stamattina.......a 12,11............entrato a 11,46...........ieri avevo raccolto qualcosa pure a 11,76.............buona fortuna a chi ci rimane..........e' la prima volta che vendo un titolo e rimpiango di averlo venduto.............secondo me salira' ancora e di molto.........ma ne avevo parecchie......dovevo monetizzare.....tengo famiglia.......

pedrito 10-06-05 19:30

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
------------- * * * --------------------------
.
Ciao Merlinos. Ti tovo sempre attento, preciso e tempestivo quanto a notizie.
.
.- Lasciami dire a quel Csfb che se l'Auto To-Mi dovesse attendersi " un
buon margine potenziale di upside grazie", anche, "ai potenziali margini di
crescita della controllata Sias", allora potremmo andare tutti a Patrasso (nel
senso di raggiungere gli...antenati).
.
. - E qui sì che ci vorrebbe un bell' intervento del Mago di Toz; questo
sarebbe proprio pane per i suoi denti. E mi auguro un suo intervento, come
sempre lucido ed esaustivo.
.
. - Nel frattempo, e con licenza del Maghissimo, chiedo di grazia a questo
Csfb: Ci potrebbe informare circa la percentuale che l' auto To-Mi controlla
la Sias? Perchè qui ne va di mezzo la ..."crescita" di Auto To-Mi (?).
.
. - Se qualcuno vorrà intervenire anche subito, la..."sfida" è aperta. Compreso
tu, ovviamente, amico Merlinos. Restiamo in attesa.
.
. - E, in attesa che qualcuno, magari il mago di Toz stesso, si faccia vivo,
invio salutissimi a tutti. pedrito.

.
+++++++++++++++++++++++++++++++++++
.
. - Considerato che nessuno s'è fatto avanti per dire di quale entità è la
"controllata" (secondo Scfb) Sias nel portafoglio di Autostrada Torino-Milano,
riporto nomi di azionisti e percentuali di capitale Sias detenute, secondo la
Consob:
.
Gruppo Aurelia:
. . -Satap SpA . . .. . . . . . .30,721%
. . -Argo Finanziaria SpA . . . .8,603%
. . -Aurelia SpA. . . . . . . . . 16,7894%
. . . . . . . . . . . . . .Totale . . . . . . . . .56,108
.
Altri azionisti non del Gruppo Gavio:
.
Egerton Capital Limited Partnership 2,008%
Varie scietà del gruppo Assicurazioni Generali 2,874%.
.
Dell'Autostrada Torino-Milano SpA nessuna minima traccia. Infatti, non
risulta in nessuna parte che l' Autostrada Torino-Milano SpA controlli la Sias
SpA, così come afferma il Csfb.
Ma allora? C'è qualcosa che non funziona. In Consob o in Csfb?

Qualcuno risponderà a questo quesito? Attendamo.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito.

il mago di toz 10-06-05 20:14

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
------------- * * * --------------------------
.
.
. - E qui sì che ci vorrebbe un bell' intervento del Mago di Toz; questo
sarebbe proprio pane per i suoi denti. E mi auguro un suo intervento, come
sempre lucido ed esaustivo.
.
. - Nel frattempo, e con licenza del Maghissimo, chiedo di grazia a questo
Csfb: Ci potrebbe informare circa la percentuale che l' auto To-Mi controlla
la Sias? Perchè qui ne va di mezzo la ..."crescita" di Auto To-Mi (?).
.
. -.
. - E, in attesa che qualcuno, magari il mago di Toz stesso, si faccia vivo,
invio salutissimi a tutti. pedrito.

He he, intanto ciao amico pedrito, vedo che ti sono mancato, visto che mi lanci questo bell'amone da pescioni da altura, he he, ma tu ben sai che io non sono un pescione fesso anzi!! ed io sò bene che tu tutto già sai sulle nostre amiche autostradine (come d'altro canto pure io!!!!) ma devo ammettere che un pò mi manca il forum per cui ti dirò ciò amico Pedrito:

tornerò sul bel forum a scrivere con gioia e gaudio solo, e dico solo, se mi viene reso omaggio di un Thread solo per me dove viene decantata la mia bravura (come fatto tempo fà per te!!!!!! sgrunch perchè io non ti sono da meno sgrunch!!!!!!)

per cui non sò se dirti a presto o a molto tardi, ma ti saluto con simpatia.

Il solo ed inimitabile Mago Toz||||

patton 10-06-05 20:51

Conclusa la scissione Autostrada Torino-Milano
8 febbraio 2002
Gli effetti della scissione parziale della società Autostrada Torino-Milano S.p.A. ('ASTM') mediante trasferimento del complesso aziendale costituito principalmente dalle partecipazioni detenute nella SALT - Società Autostrada Ligure Toscana S.p.A. (57,72%) e nella ASTM Telecomunicazioni S.p.A. (49%) a favore della neo costituita Società Iniziative Autostradali e Servizi S.p.A. ('SIAS'), decorrono dalla data odierna essendo in pari data intervenuta l'ultima delle iscrizioni dell'atto di scissione parziale presso il Tribunale di Torino. Pertanto Borsa Italiana S.p.A. ha disposto l'inizio delle negoziazioni nel Mercato Telematico Azionario (MTA) segmento blue-chip delle azioni ordinarie di SIAS a decorrere dall'11 febbraio 2002.
Il capitale sociale di SIAS è pari a Euro 44.000.000 suddiviso in 88.000.000 azioni ordinarie Euro 0,5 cadauna. A partire dall'11 febbraio 2002, tali azioni verranno assegnate agli azionisti di ASTM in ragione di una azione ordinaria SIAS da Euro 0,5 ogni azione ordinaria ASTM da Euro 0,5 posseduta alla data di oggi.
Mediobanca S.p.A. ha svolto il ruolo di Sponsor nella procedura di scissione e successiva ammissione a quotazione.

pedrito 10-06-05 22:13

Evviva! E' Tornato Il Mago Di Toz!
 
Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
He he, intanto ciao amico pedrito, vedo che ti sono mancato, visto che mi lanci questo bell'amone da pescioni da altura, he he, ma tu ben sai che io non sono un pescione fesso anzi!! ed io sò bene che tu tutto già sai sulle nostre amiche autostradine (come d'altro canto pure io!!!!) ma devo ammettere che un pò mi manca il forum per cui ti dirò ciò amico Pedrito:

tornerò sul bel forum a scrivere con gioia e gaudio solo, e dico solo, se mi viene reso omaggio di un Thread solo per me dove viene decantata la mia bravura (come fatto tempo fà per te!!!!!! sgrunch perchè io non ti sono da meno sgrunch!!!!!!)

per cui non sò se dirti a presto o a molto tardi, ma ti saluto con simpatia.

Il solo ed inimitabile Mago Toz||||

-
- - - - - - - - - - - - * * * * - - - - - - - - - - - -
.
. . . - Un forte e lungo evviva per essere tornati a leggerti! Mago di Toz!
.
. . . - Ho apprezzato la tua battuta di spirito più di quanto ti possa
immaginare. Anche se qualcuno, forse meno rapido nell' intenderla, potrebbe
non capirla come tale. Insomma, ognuno ha la propria testa e non la
cambierebbe con quella di nessun altro.
.
. . . - Per il tuo mondo personale di sincerità e modestia, e per l'affetto che
dici di provare per il Forum, attendiamo nuove tue fatiche, cominciando
subito da Auto To-Mi/Csfb. Per il cui argomento hai già sicuramente buttato
giù qualche nota.
.
. . . - Attendiamo tutti di leggerti. Un abbraccio. pedrito.

prado 13-06-05 16:32

Citazione:

Originalmente inviato da prado
.....uscito stamattina.......a 12,11............entrato a 11,46...........ieri avevo raccolto qualcosa pure a 11,76.............buona fortuna a chi ci rimane..........e' la prima volta che vendo un titolo e rimpiango di averlo venduto.............secondo me salira' ancora e di molto.........ma ne avevo parecchie......dovevo monetizzare.....tengo famiglia.......


......non riuscivo a farne a meno..........ne ho prese un bel po a 12,04............speriamo.........siamo vicino al massimo storico.............

il mago di toz 13-06-05 19:33

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
-
- - - - - - - - - - - - * * * * - - - - - - - - - - - -
.
. . . - Un forte e lungo evviva per essere tornati a leggerti! Mago di Toz!
.
. . . - Ho apprezzato la tua battuta di spirito più di quanto ti possa
immaginare. Anche se qualcuno, forse meno rapido nell' intenderla, potrebbe
non capirla come tale. Insomma, ognuno ha la propria testa e non la
cambierebbe con quella di nessun altro.
.
. . . - Per il tuo mondo personale di sincerità e modestia, e per l'affetto che
dici di provare per il Forum, attendiamo nuove tue fatiche, cominciando
subito da Auto To-Mi/Csfb. Per il cui argomento hai già sicuramente buttato
giù qualche nota.
.
. . . - Attendiamo tutti di leggerti. Un abbraccio. pedrito.


Grazie pedrito ma a parte gli scherzi (ed i contro-amoni) non posso più scrivere in maniera costruttiva ed utile sulle società di borsa perchè in virtù del lavoro che ora faccio non sarebbe serio.

Però ogni tanto posso sempre salutare gli amici e scherzare un pò scrivendo qualche fesseria he he.

Un saluto a te pedrito e pure a Merlin che da quando non ci sono più ha usurpato il mio trono di mago :angry: ed ora scrive come un professore he he. :bow: :D

U mag de Toz

Merlino67 13-06-05 19:48

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Grazie pedrito ma a parte gli scherzi (ed i contro-amoni) non posso più scrivere in maniera costruttiva ed utile sulle società di borsa perchè in virtù del lavoro che ora faccio non sarebbe serio.

Però ogni tanto posso sempre salutare gli amici e scherzare un pò scrivendo qualche fesseria he he.

Un saluto a te pedrito e pure a Merlin che da quando non ci sono più ha usurpato il mio trono di mago :angry: ed ora scrive come un professore he he. :bow: :D

U mag de Toz


Ho letto solo ora dei vari post tra il nostro buon Pedrito e il redivivo Mago :clap: e mi fa piacere rivedere che nessuno ha perso l' ottimo senso di Umor come il nostro Toz che decanta le mie "fantomatiche" doti di professore
(finalmente te ne sei accorto :bow: :p :D ) e il "trappolone" del sempre piu perspicace pedrito :bow:
Auguro a tutti e due un buona serata!! :censored:

Merino67

pedrito 13-06-05 20:04

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
Ho letto solo ora dei vari post tra il nostro buon Pedrito e il redivivo Mago :clap: e mi fa piacere rivedere che nessuno ha perso l' ottimo senso di Umor come il nostro Toz che decanta le mie "fantomatiche" doti di professore
(finalmente te ne sei accorto :bow: :p :D ) e il "trappolone" del sempre piu perspicace pedrito :bow:
Auguro a tutti e due un buona serata!! :censored:

Merino67

.
- - - - - - - - - - - - * * * - - - - - - - -
.
. Salve maghi e maghissimi! Tutto è bene quello che finisce com' era
cominciato: bene! Da persone intelligenti non poteva che essere così.

Maghissimo: prepara la nota Auto To-Mi che attendevo.
.
. . Ai piedi di tanta cattedra s'inchina pedrito.

prado 13-06-05 20:31

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
- - - - - - - - - - - - * * * - - - - - - - -
.
. Salve maghi e maghissimi! Tutto è bene quello che finisce com' era
cominciato: bene! Da persone intelligenti non poteva che essere così.

Maghissimo: prepara la nota Auto To-Mi che attendevo.
.
. . Ai piedi di tanta cattedra s'inchina pedrito.


.......novita' in vista?..........io continuo ad essere molto positivo sul titolo.........siamo vicini al massimo storico...........e credo siamo vicini pure alla data del convertendo.........obbligazione........ .etc...........

pedrito 14-06-05 08:45

GAVIO: fermamente insistente sulla ex-Serravalle
 
.
.
. - * * * - Estratto da 'Finanza & Mercati' di oggi, peg. 5 .'ITALIA'-
.
. . - L'imprenditore di Tortona sta preparando una lettera di risposta a
quella inviata da Palazzo Isimbardi.
.
. . - Penati aveva chiesto ai diversi soci della Milano-Serravalle la
disponibilità a vendere alla Provincia le quote detenute nella compagine
autostradale.
.
. . - Nella missiva, il magnate dell'asfalto (che detiene il 27% della società)
si renderebbe dunque disponibile a fissare la data del faccia a faccia sul
delicato dossier.
.
. . - Nel frattempo, venerdì 10 giungo il consiglio di amministrazione della
Serravalle ha scelto l' advisor che supporterà la società nel processo di
quotazione. Si tratta della Lazard. Resta da vedere se alla fine il progetto
Ipo verrà concretizzato.
.
. . - Tanti auguri a Marcellino Gavio di farcela.
.
. . - Salutissimi a tutti. pedrito (fs).

pedrito 14-06-05 10:52

Ex Serravalle: qualche dato bilancio 2004
 
.
.
. . - * * * - Estratto da 'MF' di oggi martedì 14 giugno, pag. 13 -
.
. . - La Milano-Serravalle . . . (omissis) . . . nel 2004 ha registrato un
utile netto di € 32,1 milioni, il 21,8% in più rispetto all'esercizio precedente.
.
. . - La produzione è salita del 4,5% a 175,6 milioni, però, il margine
operativo lordo è cresciuto soltanto di un 1,1% a 93,6 milioni e il roe è
sceso dall' 11,4% al 10,9%.
.
. . - Sul fronte dell' indebitamento, sceso a 71,9 milioni da 73,6 di fine 2003,
e del risultato operativo, lievitato del 28,3% a 59 milioni di euri.
.
. . - Nonostante il miglioramento dei conti, gli azionisti del gruppo,
controllato da un patto di sindacato guidato da Provincia e Comune di
Milano, si vedranno proporre un taglio del dividendo a 0,045 euri per azione,
contro 0,070 distribuiti a fine esercizio 2003.
.
. . - A Marcellino Gavio , maggiore azionista privato con il 27%, finiranno
poco più di 2 milioni di euri.
.
. . - La riduzione del dividendo - continua a scrivere Francesco Allegra
di 'MF' - si è resa necessaria per rientrare nei binari previsti dal piano
finanziario concordato con l' Anas e per rafforzare il profilo patrimoniale
della società.
.
. . - 'MF' continua, poi, con gli investimenti e progetti in cantiere, etc.
.
. . - Salutissimi a tutti. pedrito (fs).

prado 14-06-05 12:44

.......secondo me siamo alla resa dei conti............volumi quasi zero..........non vende nessuno.........ogni tanto si compricchia..........news in avvicinamento...........pedrito che ne pensi?..........

pedrito 14-06-05 13:30

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
-----------------------------------
. (scritto da pedrito per prado il 1° giugno 2005, ore 18.30, #237)
.
. . . . . . . . . . . . (omissis) . . . . . . . . . . . .

.- Ciao prado, e pensa un po' più in là delle differenze di qualche ora di Borsa.
.- Stai tranquillo. Ciao ancora. pedrito.

.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
.
. . . . . ma, forse, repetita juvant.
.
. - Ciao prado.

prado 14-06-05 20:51

ok.........ho incrementato con altri 1500 pezzi..........15,03........tu come sei messo?.......sei piu' sull'altro oppure su sias?.......

pedrito 14-06-05 21:25

Citazione:

Originalmente inviato da prado
ok.........ho incrementato con altri 1500 pezzi..........15,03........tu come sei messo?.......sei piu' sull'altro oppure su sias?.......

.
----------------------------
.
. . . - Se vorrai leggere alcuni messaggi vecch e meno vecchi troverai che
io ho sempre ipotizzato la convenienza di detenere entrambi i titoli per un
controvalore equivalente. Ma conoscerai anche altre cose che ti
risparmieranno molte domande.
.
. . . - Non posso dilungarmi di più perchè non ho ancora finito la giornata del
mio vero lavoro. E domani, e i prossimi giorni, purtroppo, sarà lo stesso. E'
sempre stato così.
.
. . . - Ciao prado e buona serata. pedrito.

pedrito 14-06-05 22:03

SIAS: prestito obbl conv Sias "2,625% 2005-2017" parte il 20 giugno.
 
.
.
. - * * * - Reuters -
.
. . - L'offerta in opezione del prestito obbliazionario convertibile di Sias
"2,625% 2005-2027" partirà il 20 giugno per concludersi il 20 luglio.
.
. . - Lo dice una nota della società che comunica l' ok della Consob alla
pubblicazione del prospetto relativo all' emissione.
.
. . - Il controvalore complessivo dell' offerta è di 334,7 milioni di euri.
.
. . - Verranno emesse 31,9 milioni di obbligazioni convertibili nel rapporto di
1 azione di compendio ogni obbligazione posseduta.
.
. . - Le obbligazioni saranno offerte in opzione ai soci in ragione di 1
obbligazione ogni 4 azioni possedute.
.
. . - Gli azionisti Aurelia, Satap e Argo Finanziaria si sono impegnati a
sottoscrivere le obbligazini di loro competenza. Argo si è impegnata a
sottoscrivere ulteriori obbligazioni fino a 50 milioni di euri.
.
. . - Salutissimi a tutti. pedrito.

lancill8 14-06-05 22:19

Leggendo il prospetto informativo,si nota che la conversione sarà possibile dal 2007 in poi.

seaman53 14-06-05 22:21

Comunicato integrale
http://www.grupposias.it/comstampa40.pdf

dettagli prestito obbigazionario convertibile

http://www.grupposias.it/comstampa39.pdf

Però, li mortacci loro :angry: ... convertibile dal 5° anno :rolleyes: !!!
Se lo era un poco prima se ne poteva davvero fare il pieno!


Un saluto a Pedrito :p (e al mago, se almeno ci legge...) :p

lancill8 14-06-05 22:23

Scusate l'errore di scrittura,la conversione sarà possibile dal 1 luglio 2010

pedrito 14-06-05 22:30

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.
. - * * * - Reuters -
.
. . - L'offerta in opezione del prestito obbliazionario convertibile di Sias
"2,625% 2005-2027" partirà il 20 giugno per concludersi il 20 luglio.
.
. . - Lo dice una nota della società che comunica l' ok della Consob alla
pubblicazione del prospetto relativo all' emissione.
.
. . - Il controvalore complessivo dell' offerta è di 334,7 milioni di euri.
.
. . - Verranno emesse 31,9 milioni di obbligazioni convertibili nel rapporto di
1 azione di compendio ogni obbligazione posseduta.
.
. . - Le obbligazioni saranno offerte in opzione ai soci in ragione di 1
obbligazione ogni 4 azioni possedute.
.
. . - Gli azionisti Aurelia, Satap e Argo Finanziaria si sono impegnati a
sottoscrivere le obbligazini di loro competenza. Argo si è impegnata a
sottoscrivere ulteriori obbligazioni fino a 50 milioni di euri.
.
. . - Salutissimi a tutti. pedrito.

.
+++++++++++++++++++ +++++++++++++++++
.
. * * * - Va aggiunto che il valore nominale di ciascuna obbligazione
covertible è pari ad € 10,50.
.
. . - Salutissimi a tutti. pedrito.

pedrito 14-06-05 22:40

[QUOTE=pedrito].
.
. - * * * - Reuters -
.
. . - L'offerta in opezione del prestito obbliazionario convertibile di Sias
"2,625% 2005-2027" partirà il 20 giugno per concludersi il 20 luglio.
.
. . - Lo dice una nota della società che comunica l' ok della Consob alla
pubblicazione del prospetto relativo all' emissione.
.
. . - Il controvalore complessivo dell' offerta è di 334,7 milioni di euri.
.
. . - Verranno emesse 31,9 milioni di obbligazioni convertibili nel rapporto di
1 azione di compendio ogni obbligazione posseduta.
.
. . - Le obbligazioni saranno offerte in opzione ai soci in ragione di 1
obbligazione ogni 4 azioni possedute.
.
. . - Gli azionisti Aurelia, Satap e Argo Finanziaria si sono impegnati a
sottoscrivere le obbligazini di loro competenza. Argo si è impegnata a
sottoscrivere ulteriori obbligazioni fino a 50 milioni di euri.
.
. . - Salutissimi a tutti. pedrito.[/QUOTE
.
+++++++ ++++++++++ ++++++++++ +++++++++
.
. . . - Oltre al valore nominale di ciascuna obbligazione e pari ad € 10,50
va agiunto che la onversione inizierà dal quinto anno dopo l'emissione, e
cioè dal 1° luglio 2010, così come ho riportato su un messaggio di qualche
giorno fa. Perciò anche questo dettaglio trova conferma.
.
. . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

SanTrade 14-06-05 23:10

pedrito, secondo te, accumulare AT sotto 18 euro potrebbe essere una strategia premiante nel medio periodo? Mi piace il titolo

pedrito 14-06-05 23:20

Citazione:

Originalmente inviato da SanTrade
pedrito, secondo te, accumulare AT sotto 18 euro potrebbe essere una strategia premiante nel medio periodo? Mi piace il titolo

.
-------------------------
.
. . - Salve SanTrade! Purtroppo, come ho ripetuto tantissime volte io sono
totalmente incompetente per questo tipo di previsioni.
.
. . - Ciao SanTrade.

pedrito 15-06-05 08:22

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
. Scritto martedì 14.06.2005, ore 20.40'.
.
. - * * * - Reuters -
.
. . - L'offerta in opezione del prestito obbliazionario convertibile di Sias
"2,625% 2005-2027" partirà il 20 giugno per concludersi il 20 luglio.
.
. . - Lo dice una nota della società che comunica l' ok della Consob alla
pubblicazione del prospetto relativo all' emissione.
.
. . - Il controvalore complessivo dell' offerta è di 334,7 milioni di euri.
.
. . - Verranno emesse 31,9 milioni di obbligazioni convertibili nel rapporto di
1 azione di compendio ogni obbligazione posseduta.
.
. . - Le obbligazioni saranno offerte in opzione ai soci in ragione di 1
obbligazione ogni 4 azioni possedute.
.
. . - Gli azionisti Aurelia, Satap e Argo Finanziaria si sono impegnati a
sottoscrivere le obbligazini di loro competenza. Argo si è impegnata a
sottoscrivere ulteriori obbligazioni fino a 50 milioni di euri.
.
. . - Salutissimi a tutti. pedrito.

.
+++++++++ ++++++++++ +++++++++ +++++++++
.
.
. . - A maggiore completezza e conferma dell' informazione aggiungo che
il valore nominale della obbl. conv. SIAS 2,625% 2005-2017 risulta di
€ 10,50. Inoltre, la conversione in azioni ordinarie non potrà iniziare prima
che siano trascorsi 5 anni dalla data di emissione dell' obbligazione stessa,
e cioè dal 1° luglio 2010.
.
. . - Salutissimi a tutti. pedrito (fs).

prado 15-06-05 09:49

Citazione:

Originalmente inviato da prado
.......secondo me siamo alla resa dei conti............volumi quasi zero..........non vende nessuno.........ogni tanto si compricchia..........news in avvicinamento...........pedrito che ne pensi?..........


....non mi sbagliavo...la news e' arrivata.....a questo punto come si comportera' l'azione?........dovrebbe salire..........per invogliare a sottoscrivere l'obbligazione almeno..........anche perche' da 12 euro a 10,50 non c'e' un grosso margine...........calcolando poi i termini di conversione...........pedrito........e' gradito un tuo parere..........

seaman53 17-06-05 20:22

Citazione:

Originalmente inviato da prado
....non mi sbagliavo...la news e' arrivata.....a questo punto come si comportera' l'azione?........dovrebbe salire..........per invogliare a sottoscrivere l'obbligazione almeno..........anche perche' da 12 euro a 10,50 non c'e' un grosso margine...........calcolando poi i termini di conversione...........pedrito........e' gradito un tuo parere..........


Nell'altro thread ho riportato il valore di rettifica ed i riferimenti di SIAS per lunedi
Azione 10,1379
Diritto 1,6937

Barbadirame 19-06-05 23:59

Auto To-Mi

Congestione stretta sui massimi di periodo per Autostrade To-Mi. Si potrebbe tentare un acquisto al supermanto di area 18,16€ con stop a 17,78€

pedrito 20-06-05 19:41

.
.
. Minime riflesioni:
.
. . . . . . - Borsa Italiana commette grave errore sul valore del diritto Sias.
.
. . . . . . - Michelin commette grave errore nella produzione gomme speciali.
.
. . . . . . - Csfb sbaglia secco circa il controllo di Sias da parte di Auto To-Mi.
.
. - Ma cosa sta succedendo nel mondo?
.
. - Allora, anche per sdrammatizzare un po', parafrasiamo un adagio:
.
. . . . . - Dopo quanto è stato detto
. . . . . - Non possiam chiamar difetto
. . . . . - S' anche noi qualche volta
. . . . . - Sbagliamo a briglia sciolta.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito.

il mago di toz 21-06-05 19:53

Forse la mia previsione dei 22,00 non è poi così lontana!!!!!!!!!!


A proposito sarà utile vedere a fine aumento capitale sias quante obbligazione sottoscriverà la Satap, perchè se ne sottoscriverà di più della sua quota, allora sì che ne vedremo delle belle!!!!!!!


Un caro saluto a Pedrito ed agli altri scagnozzi!!!!!

pedrito 22-06-05 10:38

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Forse la mia previsione dei 22,00 non è poi così lontana!!!!!!!!!!

A proposito sarà utile vedere a fine aumento capitale sias quante obbligazione sottoscriverà la Satap, perchè se ne sottoscriverà di più della sua quota, allora sì che ne vedremo delle belle!!!!!!!

Un caro saluto a Pedrito ed agli altri scagnozzi!!!!!

.
- - - - - - * * * - - - - - - -
.
.
. - Caro maghissimo, sicuramente ti starai fregando le palme delle mani
al veder che il prezzo si avvicina con passo sicuro verso la misura del
tuo vaticinio. Mi riferisco ovviamente ad Auto To-Mi, non a Sias, per il
momento.
.
. - Ciao maghissimo. pedrito (fs).

Barbadirame 22-06-05 11:09

Segnaliamo fra le IDEE DI TRADING:

AUTOSTRADE TO-MI fuoriesce con violenza dalla fase di compressione della volatilità che aveva caratterizzato le ultime 21 sedute.
Chi fosse intervenuto fissi stop a 18€ e target molto ambizioso in area 20€
(Sostrader, oggi) ;)

Monteshell 22-06-05 11:40

se non sfonda i 18.60... torna indietro...
secondo me ieri è salita bene, xchè in molti pensano ad un taglio dei tassi in europa...
io mi sa proprio che oggi vendo

pedrito 25-06-05 12:46

AUTO TO-MI: ma è vero che controlla la Sias ?
 
.
.
. - * * * - Borsa & Finanza (Bllomberg) di oggi, alla fine di pag. 15.
. . . . . . - Estensore dell' intera pagina LAURA GALVAGNI.
.
. . - In riferimento ad Auto To-Mi: "...Csfb ribadisce un rating outperform
"con un target price a 22,9 euri, superiore del 28% alle quotazioni di Borsa
"della società. Secondo l' istituto (Csfb, ndr), la To-Mi è un investimento
"piuttosto difensivo grazie alla favorevole revisione del piano tariffario e alle
"poenzialità di crescita della (udite, udite! ndr) controllata Sias."
.
. . - Visto che Csfb, a richieste di indicare la consistenza della partecipazione
di Sias nel portafoglio di Auto To-Mi, non ha ancora risposto, pregherei
la brava Laura Galvagni, estensore della interessante pagina 15 di B&F, di
ripetere lei stessa tale richiesta a CSfb. Questo perchè in Consob, Auto
To-Mi non risulta detenere alcun pacchetto di azioni Sias. Insomma, sarebbe
opportuno sapere se questo 'controllo' su Sias c' è oppure no.
.
. . - Salutissimi a tutti. pedrito.

prado 27-06-05 10:00

ver.....vero...........

pedrito 29-06-05 22:35

.
.
. - * * * - Borsa Milano. Mercoledì 29 giugno 2005. Titolo AUTO TO-MI -
.
. . . . .. . - Chiusura indici di Borsa: . Mibtel +0,60%, . S&P/MIB +0,46% -
.
.
. . - * = AUTOSTRADA TORINO-MILANO SPA =
. . . . .==============================
.
.
- Ultimo prezzo di seduta . . . . € 17,960 +1,78%
.
- Prezzo di riferimento . . . . . . € 18,075 +2,43%
.
- Prezzo massimo di seduta.. . .€ 18,150 +2,86%
.
- Quantità di azioni negoziate. . n. . . . . 212'606
.
- Controvalore . . . . . . . . . . . .€ . . . .3'834'229 . (= Lire 7,42 miliardi)
.
.
. . - Chissà cosa ne penserà il Mago di Toz. Un salutissimo al maghissimo.
.
. . - Salutissimi a tutti. pedrito.

prado 01-07-05 19:15

......ola pedrito...........come giudichi la giornata di oggi?.........secondo me era tutto sotto controllo.......infatti il titolo non si e' scomposto quando il diritto e' schizzato verso l'alto...........stranamente l'han fatto scendere quando il diritto crollava a 0,26----0,27%--..........................

pedrito 12-07-05 08:07

ex SERRAVALLE : € 8,30/azione
 
.
.
. - * * * - Estratto attinente da 'Finanza e Mercati' di oggi, pag 8 -
.
.
. . . . . . .- . . . (omissis) . . . L' unica cosa certa è che il Comune ha
respinto la proposta di Filippo Penati, presidente della Provincia di Milano,
pronto a rilevare la quota del Comune nell' autostrada Milano-Serravalle,
per una cifra tra i 250 e i 270 milioni di euri.
.
. . . . . . .- "Vendiamo a 8,30 euri per azione -spiega Albertini- ben venga
chi offre di più".
.
. . . . . . .- E Gavio pazientemente (è il suo 'mestiere') aspetta.
.
. . . . . . .- Salutissimi a tutti. pedrito (fs).

pedrito 13-07-05 08:23

AUTO TO-MI e SIAS: "addio aumenti" (F&M)
 
.
.
. - * * * - 'Finanza Mercati', edizione odierna, pag. 1 - sintesi -
.
.
. - Produttività ed efficienza del servizio autostradale (file ai caselli, tempi
di ripristino dopo riparazioni e manutenzioni) saranno i nuovi parametri per
fissare le tariffe dei pedaggi, che subiranno così una pesante battuta di
arresto rispetto agli adeguamenti chiesti dai concessionari.
.
. - Il provvedimento, voluto dal Governo e messo a punto dal Nars in
collaborazione con Anas, metterà un freno agli extraprofitti delle società
autostradali nel rispetto della delibera Cipe 319/1996, evitando così il
rischio della illegitimità che avrebbe accompagnato un vero e proprio
blocco tariffario.
.
. - La notizia, ovviamente, riguarda direttamente le nostre Auto To-Mi e
Sias.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito (fs).

ziosacco75 13-07-05 12:10

Come mai Autostrade è ripartita e questa ancora no??????

Merlino67 13-07-05 20:02

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.
. - * * * - 'Finanza Mercati', edizione odierna, pag. 1 - sintesi -
.
.
. - Produttività ed efficienza del servizio autostradale (file ai caselli, tempi
di ripristino dopo riparazioni e manutenzioni) saranno i nuovi parametri per
fissare le tariffe dei pedaggi, che subiranno così una pesante battuta di
arresto rispetto agli adeguamenti chiesti dai concessionari.
.
. - Il provvedimento, voluto dal Governo e messo a punto dal Nars in
collaborazione con Anas, metterà un freno agli extraprofitti delle società
autostradali nel rispetto della delibera Cipe 319/1996, evitando così il
rischio della illegitimità che avrebbe accompagnato un vero e proprio
blocco tariffario.
.
. - La notizia, ovviamente, riguarda direttamente le nostre Auto To-Mi e
Sias.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito (fs).

AUTOSTRADE +0,3% Sale nonostante un possibile taglio delle tariffe
Autostrade dopo un'apertura in ribasso dell'1,2% ha invertito rotta e sul finale di seduta guadagna lo 0,2% a 21,31 euro. A indebolire il titolo era stato un artciolo apparso oggi su Finanza&Mercati secondo cui il governo starebbe studiando come fermare la corsa delle tariffe autostradali. Il nuovo sistema di calcolo sarebbe sul tavolo del Ministero delle Infrastrutture. Le società dovranno passare dagli extra utili alla selezione degli investimenti. www.websim.it

Mentre le ns. 2 serelline sono rimaste al palo :mmmm: :censored:

Un saluto caro pedrito

M67

pedrito 13-07-05 20:42

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
AUTOSTRADE +0,3% Sale nonostante un possibile taglio delle tariffe
Autostrade dopo un'apertura in ribasso dell'1,2% ha invertito rotta e sul finale di seduta guadagna lo 0,2% a 21,31 euro. A indebolire il titolo era stato un artciolo apparso oggi su Finanza&Mercati secondo cui il governo starebbe studiando come fermare la corsa delle tariffe autostradali. Il nuovo sistema di calcolo sarebbe sul tavolo del Ministero delle Infrastrutture. Le società dovranno passare dagli extra utili alla selezione degli investimenti. www.websim.it

Mentre le ns. 2 serelline sono rimaste al palo :mmmm: :censored:

Un saluto caro pedrito

M67

.
- - - - - - - - * * * - - - - - -
.
. . . - Efettivamente è proprio così. Ciao Merlino67.

ricky64 13-07-05 21:32

Per forza qui si continua ad incassare senza fare investimenti!!!!

Merlino67 14-07-05 19:12

MARKET TALK: Sias/Auto To-Mi, Csfb vede opportunita' acquisto


MILANO (MF-DJ)--Data la debolezza di Sias e Auto To-Mi, Csfb vede opportunita' d'acquisto. Gli esperti confermano il rating outperform per Sias e Auto To-Mi con il target price rispettivamente di 14,6 euro per la prima e 22,9 euro per la seconda. OK! Sias -0,23% a 11,08 euro; Auto To-Mi -0,31% a 17,56 euro. KO! :mmmm:

barracu 15-07-05 10:12

Troppa Carne Al Fuoco!!!
 
Generali Ass.: Gavio valuta ingresso con 20 mln (Sole)

ROMA (MF-DJ)--Il Gruppo di Marcellino Gavio sarebbe intenzionato a investire circa 20 mln di euro per entrare nell'azionariato di Generali Ass.. Secondo quanto riporta il Sole 24 Ore, l'investimento agli attuali prezzi di mercato di 25,5 euro equivarrebbe a circa lo 0,06% del capitale del Leone di Trieste. La somma che Gavio ha deciso di destinare all'investimento deriva dallo smobilizzo della partecipazione nelle Ferrovie Nord Milano.

prado 15-07-05 12:03

............mi hai fregato la news che volevo postare io........sara' per la prossima volta...........comprato un millino a 11,07..........cmq il gavio ha le mani in pasta in troppi posti ultimamente........con impregilo per l'aggiudicazione del ponte sullo stretto,con la milano mare da quotare,entrare in generali,e chisa' quanto altro........cmq per sias bisogna pazientare.......da lunedi 18 fino al 22 luglio ci sara' la caccia per le ultime obbligazioni da convertire.........poco piu' dell'1 %........l'inoptato........dopo ......vedremo........

pedrito 21-07-05 22:01

AUTO TO-MI e SIAS: sempre seduti alle estremità dell'altalena
 
.
.
. . . * * * - AUTO TO-MI e SIAS - Oggi su questo spazio per doverosa 'par
condicio'. Oggi ha guadagnato il titolo che ieri aveva perso e viceversa per
il secondo dei due titoli.
.
. . . . - Borsa di Milano. Giovedì 21 luglio 2005. Titoli Auto To-Mi e Sias -
.
. . . . - Chiusura degli indici: . . . .Mibtel +0,05%, . . . S&P/Mib +0,03% -
.
.
. . . - * = AUTO TO-MI e SIAS =
. . . . . .==================
.
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Aut To-Mi . . . . . . . .Sias
.
- Ultimo prezzo di seduta . . .€ 17,08 -1,18%.. . .€ 10,86 +1,28%
.
- Prezzo di riferimeto . . . . . .€ 17,07 -1,24%. . . € 10,83 +1,oo%
.
- Prezzo massimo di seduta. . € 17,45 +0,96%. . . € 10,87 +1,27%
.
- Volume di azioni negoziate. . n. . . . 153'859. . . .n. . . . .149'135
.
- Controvalore . . . . . . . . . . .€ .. . 2'643'304. . . .€ . .. .1'614'320
.
- . . . . . . . . . . . . . . . .(= Lire 5,12 miliardi). . . . (= Lire 3,13 miliardi)
.
.
. . . - Anche oggi abbiamo assistito ad una ripetizione di ciò che si sta
verificando da molto tempo: la pratica impossibilità di sbilanciarsi a faore
di uno dei due titoli. Nessuno sa cosa potrebbe fare il caro Marcellino un
domani, a scapito o a favore di una delle due società. Complessità ed intrecci
di programmi molto spesso ci fanno correre per una strada su cui non
avremmo voluto neppure camminare.
.
. . . - Solita convenienza: possedere entrambi i titoli anzichè uno solo.
.
. . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

pedrito 23-07-05 11:07

AUTO TO-MI - SIAS: pag 17 di 'F&M' oggi titolata ..." GAVIO "...
 
.
.
. - * * * - Oggi pag 17 di 'Finanza & Mercati' è riservata e titolata..."GAVIO" -
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ." G A V I O ". . . . . . . . . . . . . . . . . . .
.
. . . . . . . . . . . ." LA BANCA D'ASFALTO CORRE IN PIAZZA AFFARI "
.
. . - "Dopo Impregilo, le plusvalenze in BNL e Antonveneta. E una preziosa
.quota nelle Generali. Tanti alleati per puntare al sogo di sempre: la Serravalle"
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .by Laura Galvagni
.
.
. . - Una pagina, quella della Galvagni, che riassume fatti già conosciuti, ma
anche interessanti previsioni: non manca anche qualche ipotesi. Insomma,
una pagina 17 da leggere.
.
. . - Ho ritenuto d'un certo valore riportare in thread le previsoni riferite al
cash flow dei due Gruppi autostradali. Laura Galvagni, proprio richiamandosi
al cash flow operativo di Sias ed Auto To-Mi, scrive:
.
. . . . . - "... Sias nel 2005 dovrebbe produrre 107 milioni di cassa, contro gli
"81 ddel 2001, e nel 2009 ben 132 milioni.
.
. . . . . - " Ancora più ricca la Torino-Milano che dai 155 milioni del 2005
"dovrebbe salire a 200 milioni tra cinque anni, con un free cash flow di
"115 milioni. Tutto questo a fronte di incrementi della cassa tra il 2001 e
"il 2004 di circa il 15% e un rapporto tra debito e patrimonio praticamente
"invariato da 0,55 a 0,68".
.
. . . . . - Ripeto, la pagina è un sunto del passato ma anche quello di un
futuro già iniziato. Leggere pagine simili è sempre piacevole, e spesso
interessante.
.
. . . . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

pedrito 24-07-05 19:30

AUTO TO-MI e SIAS: equilibrio 'stabile' tra le due quotazioni
 
.
.
. . - * * * - AUTOSTRADA TORINO-MILANO SPA e SIAS - Meritevoli del podio
soprattutto per le implicazioni positive e interessanti in cui verranno a trovarsi
grazie agli importanti e ambiziosi progetti del loro 'CCC' Marcellino Gavio.
.
. . . . - Borsa di Milano. Venerdì 22 luglio 2005 - Titoli: Auto To-Mi e Sias -
.
. . . . - Chiusura degli indici di Borsa: . Mibtel +0,21%, . S&P/Mib +0,20% -
.
.
. . - * = AUTOSTRADA TORINO MILANO SPA e SIAS SPA =
. . . . .======================================
.
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Auto To-Mi . . . . . . . .S.I.A.S.
.
- Ultimo prezzo di seduta . . . .€ 17,290 +1,29% . . .€ 11,000 +1,57%
.
- Prezzo di riferimento . . . . . .€ 17,312 +1,42% . . .€ 10,989 +1,47%
.
- Prezzo massimo di seduta. . .€ 17,350 +1,64%. . . € 11,000 +1,57%
.
- Volumi di azioni negoziate. . . n. . . . . .52'913. . . .n. . . . . .126'631
.
- Controvalore . . . . . . . . . . . € . . . . 911'502. . . . € . . . .1'381'950
.
- . . . . . . . . . . . . . . . . . .(= Lire 1,76 miliardi). . . .(= Lire 2,68 miliardi)
.
.
. . . - Dai singoli controvalori dei due titoli negoziati si osserva che,
impiegando due terzi di risorse finanziarie rispetto a quelle spese dalla SIAS,
il titolo Auto To-Mi ha potuto mantenere più agevolmente il livello della
quotazione; l' inverso di quanto accaduto in sedute precedenti.
.
. . . - Ovviamete il concetto non costituisce alcun valore previsionale di future
quotazioni, ma -secondo me- rispecchia la volontà di mantenere certi prezzi,
forse prefissati, con o senza interventi correttivi.
.
. . . - Del resto, anche per la SIAS il volume di affari, in questa seduta, non
ha risentito della necessità di raggiungere quelli molto più alti delle tre prime
sedute dell' ottava.
.
. . . - Insomma, un 'voluto' intelligente equilibrio delle due quotazioni.
.
. . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

pedrito 25-07-05 19:56

AUTO TOMI e SIAS: equivalente stabilità delle due quotazioni
 
.
.
.
. . . - * * * - Il tema della riunione borsistica per i due titoli di Gavio
potrebbe essere sintetizzata in una equivalente stabilità delle due quotazioni.
.
. . . - Borsa di Milano. Lunedì 25 luglio 2005. Titoli: Auto To-Mi e S.I.A.S. -
.
. . . - Chiusura indici di Borsa: . . . . Mibtel +0,15%, . . . S&P/Mib +0,22% -
.
.
. . . - * = AUTOSTRADA TORINO-MILANO e S.I.A.S. =
. . . . . .==================================
.
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Auto To-Mi . . . . . . . S.I.A.S.
.
- Ultimo prezzo di seduta . . . .€ 17,450 +0,80% . . .€ 11,000 +0,10%
.
- Prezzo di riferimento . . . . . .€ 17,425 +0,65% . . .€ 11,035 +0,46%
.
- Prezzo massimo di seduta. . .€ 17,450 +0,80% . . .€ 11,060 +0,65%
.
- Volumi di azioni negoziate. . . n. . . . . . 82'801 . . . n. . . . . 253'011
.
- Controvalore . . . . . . . . .. . .€ . . . .1'421'994 . . . € . . . .2'780'049*
.
- . . . . . . . . . . . . . . . . . . (= Lire 2,75 miliardi) . . . (= Lire 5,38 miliardi)*
.
.
. . - * Sias è tornata a fronteggiare i forti volumi di negoziazione del titolo
che avevamo riscontrato nelle prime sedute della settimana scorsa. In ogni
caso i buoni volumi di trattazione sono, come in questo caso -e secondo me-
segnale di volontà di mantenere, quanto meno, certi valori di quotazione;
magari in attesa di altre notizie aziendali positive.
.
. . . - Salutissimi a tutti, buon appetito ed altrettanto per la serata. pedrito.

il mago di toz 25-07-05 20:26

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.
..
. . - * Sias è tornata a fronteggiare i forti volumi di negoziazione del titolo
che avevamo riscontrato nelle prime sedute della settimana scorsa. In ogni
caso i buoni volumi di trattazione sono, come in questo caso -e secondo me-
segnale di volontà di mantenere, quanto meno, certi valori di quotazione;
magari in attesa di altre notizie aziendali positive.
.
. . . - Salutissimi a tutti, buon appetito ed altrettanto per la serata. pedrito.


Grazie Pedrito ora vado a farmi una bella mangiata, a proposito hai notato come in questi mesi il Gavio stia vendendo sempre più azioni sias al punto che è arrivato a detenere di sias poco più del 24% tra Aurelia e Argo?

Tu quindi sicuramente avrai notato che di conseguenza la To-mi tramite la satap è attualmente la prima azionista di sias con il 30,5% circa, la cosa potrebbe portare a qualche ulteriore, successiva, positiva, novità?

Noi tutti ci augureremo da parte delle To-Mi una fantasmatica opa su sias? o un più realistico acquisto della partecipazione detenuta da Gavio? non è forse vero che nel 2003-2004 molte partecipazioni della Aurelia sono state vendute a To-Mi e a sias per poter arrotondare le partecipazioni e consolidarne le società in bilancio? (vedi Ativa e Cisa)

Forse le ultime vendite di partecipazioni (vedi Milano-mare e salt) fatte dalla to-mi a favore della sias è proprio perchè poi comunque la to-mi chiuderà il cerchio?

Che dire era da un pò che non fantasgomavo un pochettino e spero di non aver tediato alcuno ed in particolare i miei amici.

Ricambio il saluto di buona serata Pedrito. OK!

Un saluto pure al Seaman e al Merlin (che fù fuggiasco, he he :p ).

U Mag

pedrito 25-07-05 22:01

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Grazie Pedrito ora vado a farmi una bella mangiata, a proposito hai notato come in questi mesi il Gavio stia vendendo sempre più azioni sias al punto che è arrivato a detenere di sias poco più del 24% tra Aurelia e Argo?

Tu quindi sicuramente avrai notato che di conseguenza la To-mi tramite la satap è attualmente la prima azionista di sias con il 30,5% circa, la cosa potrebbe portare a qualche ulteriore, successiva, positiva, novità?

Noi tutti ci augureremo da parte delle To-Mi una fantasmatica opa su sias? o un più realistico acquisto della partecipazione detenuta da Gavio? non è forse vero che nel 2003-2004 molte partecipazioni della Aurelia sono state vendute a To-Mi e a sias per poter arrotondare le partecipazioni e consolidarne le società in bilancio? (vedi Ativa e Cisa)

Forse le ultime vendite di partecipazioni (vedi Milano-mare e salt) fatte dalla to-mi a favore della sias è proprio perchè poi comunque la to-mi chiuderà il cerchio?

Che dire era da un pò che non fantasgomavo un pochettino e spero di non aver tediato alcuno ed in particolare i miei amici.

Ricambio il saluto di buona serata Pedrito. OK!

Un saluto pure al Seaman e al Merlin (che fù fuggiasco, he he :p ).

U Mag

.
- - - - - - - - * * * - - - - - - - - -
.
. . . - Quale sorpresa! Il mago di toz! Ciao maghissimo. Ti vedo sempre in
forma.
.
. . . - Come vedi con i tuoi occhi la dinamica degli andirivieni dei
pacchetti di partecipazioni in mano a Gavio è così inattesa e veloce
che "nol seguiteria lingua nè penna". Di qui la mia ferma convinzione
circa la convenienza di possedere ambo i titoli anzichè uno solo di essi.
.
. . . - Quato a Sias nel portafoglio To-Mi a mezzo Satap, ricorderai che
scrissi a suo tempo di non fidare nelle varie partecipazioni detenute da
società del Gruppo, perchè Gavio (che io seguo in Borsa da circa venti
anni e tu lo sai) è imprevedibile. Qualsiasi ragionamento o ipotesi, giusti
oggi non lo sono più domani, anzi domattina.
.
. . . - Quanto al "cerchio", quello vero, per Gavio non si chiuderà mai. O
meglio, ogni volta che il cerchio si chiude, subito dopo tornerà ad aprirsi.
Appena si presentino prospettive di nuovi eventi.
.
. . . - All' immenso piacere di averti letto nuovamente, ti unisco il saluto
più affettuoso. Cio maghissimo. pedrito.

pedrito 26-07-05 09:58

TO-MI in tensione.
 
.
.
.
. . * * * - Auto To-Mi in tensione questa mattina.
.
.
. . . . . . . . . . . .Auto To-Mi . . . . . . . Sias
.
. - Ore . . . . . . . . . 9.47' . . . . . . . . . 9.40'
.
. - Quotazione € 17,80 +2,15% . . . € 11,10 +0,59%
.
, - Azioni . . . .n. . 76'768 . . . . . . .n. . . . 31'632
.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito (fs)

pedrito 26-07-05 10:31

.
.
.
. . - * * * - Continua in forte tensione Auto To-Mi, ma anche SIAS.
.
.
. . . Ore 10,24'
.
. . . . . . . . . . . . . . To-Mi . . . . . . . . . .S.I.A.S.
.
- Quotazione . . € 18,00 +3,30% . . . € 11,24 +1,86%
.
- Azioni n. , , , , , , 354'558 . . . . . . . . . 140'971
.
- Salutissimi a tutti. pedrito (fs).

pedrito 26-07-05 14:58

.
.
.
. . - * * * - AUTOSTRADA TORINO-MILANO SPA -
.
.
. . . . . . . .- Book di pronunciata intelligibilità a mantenimento della
quota-base di quotazione € 18,==
.
.
. . . . . . . .- Salutissimi a tutti. pedrito (fs).

pedrito 26-07-05 19:55

AUTO TO-MI e SIAS: corrono con Impregilo senza voltarsi indietro
 
.
.
.
. . . . - * * * - AUTOSTRADA TRINO MILANO SPA e S.I.A.S. SPA in Borsa -
.
. . . . - Borsa di Milano. .Martedì 26 luglio 2005. .Titoli: Auto To-Mi e Sias -
.
. . . . - Chiusura indici di Borsa: . . . Mibtel +0,11%, . . . S&P/Mib +0,05% -
.
.
. . . . * = AUTOSTRADA TORINO MILANO e S.I.A.S. =
. . . . . .=================================
.
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .az. Aut To-Mi . . . . . . .az. Sias
.
- Ultimo prezzo di seduta . . .€ 18,140 +4,10% . . . € 11,240 +1,86%
.
- Quotazione di riferimento. . € 18,077 +3,74% . . . € 11,251 +1,96%
.
- Quotazine massima . . . . . .€ 18,150 +6,17% . . . € 11,300 +2,40%
.
- Volumi di azioni negoziati. . .n. . . . . 851'741 * . . .n. . . . . 788'739 *
.
- Controvalore . . . . . . . . . . € . . .15'312'515 *. . . € . . . .8'853'869 *
.
- . . . . . . . . . . . . . . . . (= Lire 29,65 miliardi) *. . .(= Lire 17,14 milirdi) *
.
. * Valori altaente significativi.
.
.
. . . Commentino: Quando i numeri parlano, le parole tacciono. pedrito.
.
.
Salutissimi a tutti.

il mago di toz 29-07-05 19:40

Venerdì 29 Luglio 2005, 18:36


Milano-Serravalle: Provincia Compra 15% Capitale
(ANSA) - MILANO, 29 LUG - Autostrada Torino-Milano (Milano: ATMI.MI - notizie - bacheca) , Satap e Salt (società autostrada Ligure e Toscana) hanno ceduto oggi ad Azienda Sviluppo acqua e mobilità (Asam controllata dalla Provincia di Milano) 27.000.000 di azioni della Milano Serravalle-Milano Tangenziali corrispondenti al 15% del capitale sociale. La transazione è stata conclusa al prezzo di 8,831 euro per azione.
Per effetto delle citate operazioni, la partecipazione detenuta in Milano Serravalle dal gruppo Astm e dal gruppo Sias é passata dal 26,98% all' 11,98%. L' operazione nel suo complesso comporterà un incasso di circa 238,4 milioni di euro e il realizzo di una plusvalenza, rispetto al prezzo medio di acquisto delle azioni, di circa 175,6 milioni. (ANSA).

prado 29-07-05 19:45

MILANO, 29 luglio (Reuters) - La Provincia di Milano ha acquisito il 15% di Milano Serravalle spa dal gruppo Autostrada Torino Milano <ATMI.MI> e dal gruppo Sias <SIS.MI> (entrambi facenti capo al gruppo Gavio), salendo al 51,7% del capitale della società.

Lo rende un comunicato congiunto delle società del gruppo Gavio, Autostrada To-Mi (Astm), Sias e Aurelia spa.

L'operazione comporterà un incasso complessivo per le società del gruppo di 238,4 milioni di euro, con una plusvalenza di circa 175,6 milioni di euro.

La partecipazione di Autostrada To-Mi e Sias scende così al 11,98% dal 26,98% precedente. L'operazione, precisa la nota, "consentirà comunque (...) di continuare ad esercitare un ruolo significativo in **** alla Milano Serravalle".

La quota della Provincia sale invece al 51,7% dal 36,7% precedente. La provincia è legata a sua volta al comune di Milano, che detiene il 18% circa, da un patto di sindacato che ha tra i suoi obiettivi la quotazione in Borsa. La società ha scelto in giugno Lazard come adviser finanziario per l'operazione. "Il patto è ancora valido", ha detto l'assessore alla mobilità del Comune, Giorgio Goggi. "Certo, avremmo preferito non sapere dell'operazione da una conferenza stampa".

I venditori diretti sono Astm (plusvalenza 31,2 milioni, Satap (controllata da Astm, con una plusvalenza di 72 milioni) e Salt (controllata da Sias, plusvalenza 72,4 milioni), mentre il compratore è Azienda sviluppo acqua e mobilità - Asam spa.

Il prezzo per azione pagato dalla provincia è di 8,831 euro ed è pari ad una valorizzazione dell'intera società di 1,59 miliardi di euro. Secondo le prime stime fornite nei mesi scorsi da fonti vicine alla vicenda la valutazione complessiva della società era di 1,1-1,2 miliardi di euro.

barracu 29-07-05 22:58

Milano Serravalle: Penati; quotazione ancora in agenda

MILANO (MF-DJ)--L'acquisto da parte della Provincia di Milano di rilevare il 15% della Milano Serravalle, porta l'istituzione guidata da Filippo Penati ad essere il primo azionista della societa' con una quota superiore al 52% del capitale. L'incremento della partecipazione della Provincia "non interrompe ne' rallenta il processo di quotazione della Serravalle- ha spiegato a Mf-Dow Jones il presidente Penati - quotazione che rimane la nostra prima opzione di valorizzazione della societa'". "Noi - ha aggiunto il presidente della Provincia di Milano - avevamo da tempo l'intenzione di aumentare la nostra quota. Nei giorni scorsi avevamo proposto 270 mln euro al Comune di Milano per rilevare il suo 18%, ma ci hanno risposto che a quelle cifre era inutile anche aprire le trattative". Ovviamente la Provincia "ha l'interesse che il suo ruolo di azionista di maggioranza sia rispecchiato in **** al Cda" e quindi nella prossima assemblea prevista per il 2 agosto, fara' valere il nuovo assetto azionario. Il Patto di sindacato, stretto lo scorso novembre fra Comune, Provincia e Camera di Commercio di Milano "non prevedeva vincoli agli acquisti ma imponeva di apportare al patto tutte le azioni acquistate, cosa che faremo facendo quindi salire il patto al 75% circa del capitale della societa'". L'iniziativa della Provincia sicuramente non fara' felice il sindaco di Milano Gabriele Alberini, che vede la partecipazione del Comune perdere in termini di appeal e quindi di valore.
Glm (END) Dow Jones Newswires Copyright (c) 2005 Dow Jones & Company, Inc. July 29, 2005 13:36 ET (17:36 GMT)

prado 01-08-05 11:36

.........ci voleva uno storno sui massimi con sias.........anche se avrei preferito vedere i volumi...........ma e' normale.........si scende senza volumi si sale con volumi...........

prado 01-08-05 18:07

.......ottima ripresa pure oggi di sias........auto to.mi non riesco piu' a seguirla......oggi sias scendeva e auto to.mi saliva...... anche si di poco......sias recupera e auto to.mi scende........alla fine sias recupera quasi tutta la perdita e auto to.mi continua a scendere.......secondo me caro pedito non vanno sempre di pari passo ste due.........io continuo a puntare su sias......anche se a 12 euro potrei uscire per un po......bisogna pur monetizzare ogni tanto.....a proposito oggi sono entrato su una ciofeca del numtel......chl......qualcuno di voi la conosce?........0,319 il prezzo di entrata.......35.000 pezzi tanto per gradire.........speriamo bene..........

Merlino67 01-08-05 18:47

SIAS/AUTO TO-MI Ceduto il 15% della Serravalle
FATTO
Sias e Auto To-Mi hanno ceduto complessivamente 27 milioni di azioni della Milano Serravalle, corrispondenti al 15% del capitale, alla Provincia di Milano per 238,4 milioni eu con una plusvalenza di 175,6 mln così ripartita tra le società: circa 103 mln a Auto To-Mi, di cui 72 mln tarmite la controllata SATAP; circa 72 mln relativi a SALT, controllata di SIAS all’87,4%.

--------------------------------------------------------------------------------
EFFETTO
La notizia è decisamente positiva per le due società alla luce della forte plusvalenza che incorpora un 30% di premio di maggioranza pagato dalla Provincia di Milano. Inoltre riteniamo che l’operazione sia propedeutica all’acquisto da parte di Sias della quota della Cisa, di cui Sias già detiene l’83%, in mano alla Provincia del 6,26%. Confermiamo il giudizio INTERESSANTE, anche se entrambi i titoli hanno raggiunto il nostro prezzo obbiettivo. Target in revisione :clap: .www.websim.it

Un saluto M67

patton 01-08-05 18:56

News in diretta
del 01-08-2005 10:30
tipo: CAL

Autostrada Torino-Milano positiva, inattesa cessione quota MiMa

Venerdì scorso il gruppo e Sias hanno annunciato la vendita di una partecipazione comune del 15% nella concessione Milano Mare alla Provincia di Milano. La notizia è giunta del tutto inaspettata e per il Csfb (outperform) implica un potenziale di upside basato sul valore della transazione pari a 0,8 euro per Autostrada Torino-Milano. Per il broker il titolo costituisce un investimento difensivo e potrebbe essere in arrivo un dividendo straordinario

Autostrada Torino Milano e Sias a due velocità. Se il primo titolo avanza dello 0,35% a 18,16 euro, il secondo cede l'1,55% a 11,55 euro. Venerdì scorso i due gruppi hanno annunciato la vendita di una partecipazione comune del 15% nella concessione Milano Mare (9% per Autostrada Torino-Milano, 6% per Sias) alla Provincia di Milano.

La notizia è giunta peraltro del tutto inaspettata. "In ogni caso, l'exit value, con una valutazione per MiMa di 8,83 euro per azione - 1,5 miliardi di euro per il 100% dell'equity - il 42% sopra il nostro fair value di 6,2 euro per azione, 1,1 miliardi di euro per il 100% dell'equity, sottintende una notevole opportunità per entrambe le società, implicando un potenziale di upside basato sul valore della transazione", spiega Giorgio Medda, analista del Credit Suisse First Boston.

"Tale valore è pari a 0,8 euro per azione per Autostrada Torino Milano e di 0,7 euro per azione per Sias. La vendita implica per la prima 103 milioni di euro di guadagno in conto capitale, vale a dire il 90% del suo utile netto atteso per il 2005 e il 6% della capitalizzazione di mercato, e 72 milioni di euro per la seconda, il 76% dell'utile netto atteso per il 2005 e il 4% della capitalizzazione di mercato".

Nonostante la cessione possa implicare che una parte del potenziale di crescita possa scomparire, l'esperto conferma il rating di outperform (farà meglio del mercato) su entrambi i titoli. Dopo la vendita, Autostrada Torino Milano essenzialmente uscirà dalla concessione, mentre Sias manterrà una quota del 12%. "In ogni caso, crediamo che a questo punto un'Ipo per per MiMa sia uno scenario molto probabile e quindi ci aspetteremmo che Sias riduca potenzialmente la sua partecipazione una volta che la società sarà quotata", spiega Medda.

"Correggendo il nostro fair value di Sias a 15,3 euro, con un target price a 14,6 euro più gli 0,7 euro dal deal, vediamo un potenziale di upside del 31% per l'azione, sostenuto anche da un Irr (internal rate of return, ndr) dell'8,6%. Sebbene l'acquisizione di una quota di maggioranza proprio di MiMa, di cui si parlava da tempo, è stato uno dei catalizzatori per l'azione, l'exit value offre un valore immediato e visibile per gli azionisti".

"Nel caso migliore il titolo potrebbe arrivare arrivare fino a 18,5 euro, basandosi sull'estensione del piano di investimenti, sulla conclusione dell'estensione della Cisa 2 entro agosto, la creazione di valore dall'acquisizione di nuove concessioni, come quella di Costanera in Cile annunciata la scorsa settimana insieme al buy out di minority di concessioni nei prossimi 6-12 mesi". L'analista stima per ciascuna di tali componenti rispettivamente un'incidenza sul prezzo di Borsa di Sias di 0,7 euro, 0,8 euro, e 1,6 euro.

Per quanto riguarda invece Autostrada Torino Milano, si tratta per Medda di un investimento difensivo con la possibilità di un upside del 30% nel caso di base che stima un fair value di 23,6 euro (22,9 euro il target price più 0,7 euro dalla transazione sulla MiMa). "Crediamo che il significativo capital gain derivante dall'operazione, insieme al potenziale relativamente limitato di estensione del piano di spese per investimenti, possa alimentare le attese per un dividendo straordinario".

"Nel caso migliore, con una revisione favorevole delle tariffe e un potenziale di crescita per Sias, il titolo potrebbe arrivare fino a 25,3 euro". Secondo Medda, ad attirare l'attenzione sul titolo saranno proprio l'estensione del piano di spese per investimenti entro agosto e l'esposizione verso Sias tramite la partecipazione del 30%, elementi che contano rispettivamente per 1,1 euro e 0,6 euro per azione. "Crediamo che Autostrada Torino Milano offra un rendimento attraente a fronte di un basso profilo di rischio grazie all'Irr all'8,5%", conclude l'analista del Credit Suisse First Boston.

Paola Longo

Yoghi 01-08-05 19:16

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
SIAS/AUTO TO-MI Ceduto il 15% della Serravalle
FATTO
Sias e Auto To-Mi hanno ceduto complessivamente 27 milioni di azioni della Milano Serravalle, corrispondenti al 15% del capitale, alla Provincia di Milano per 238,4 milioni eu con una plusvalenza di 175,6 mln così ripartita tra le società: circa 103 mln a Auto To-Mi, di cui 72 mln tarmite la controllata SATAP; circa 72 mln relativi a SALT, controllata di SIAS all’87,4%.

--------------------------------------------------------------------------------
EFFETTO
La notizia è decisamente positiva per le due società alla luce della forte plusvalenza che incorpora un 30% di premio di maggioranza pagato dalla Provincia di Milano. Inoltre riteniamo che l’operazione sia propedeutica all’acquisto da parte di Sias della quota della Cisa, di cui Sias già detiene l’83%, in mano alla Provincia del 6,26%. Confermiamo il giudizio INTERESSANTE, anche se entrambi i titoli hanno raggiunto il nostro prezzo obbiettivo. Target in revisione :clap: .www.websim.it

Un saluto M67

OK!

prado 02-08-05 09:37

Citazione:

Originalmente inviato da patton
News in diretta
del 01-08-2005 10:30
tipo: CAL

Autostrada Torino-Milano positiva, inattesa cessione quota MiMa

Venerdì scorso il gruppo e Sias hanno annunciato la vendita di una partecipazione comune del 15% nella concessione Milano Mare alla Provincia di Milano. La notizia è giunta del tutto inaspettata e per il Csfb (outperform) implica un potenziale di upside basato sul valore della transazione pari a 0,8 euro per Autostrada Torino-Milano. Per il broker il titolo costituisce un investimento difensivo e potrebbe essere in arrivo un dividendo straordinario

Autostrada Torino Milano e Sias a due velocità. Se il primo titolo avanza dello 0,35% a 18,16 euro, il secondo cede l'1,55% a 11,55 euro. Venerdì scorso i due gruppi hanno annunciato la vendita di una partecipazione comune del 15% nella concessione Milano Mare (9% per Autostrada Torino-Milano, 6% per Sias) alla Provincia di Milano.

La notizia è giunta peraltro del tutto inaspettata. "In ogni caso, l'exit value, con una valutazione per MiMa di 8,83 euro per azione - 1,5 miliardi di euro per il 100% dell'equity - il 42% sopra il nostro fair value di 6,2 euro per azione, 1,1 miliardi di euro per il 100% dell'equity, sottintende una notevole opportunità per entrambe le società, implicando un potenziale di upside basato sul valore della transazione", spiega Giorgio Medda, analista del Credit Suisse First Boston.

"Tale valore è pari a 0,8 euro per azione per Autostrada Torino Milano e di 0,7 euro per azione per Sias. La vendita implica per la prima 103 milioni di euro di guadagno in conto capitale, vale a dire il 90% del suo utile netto atteso per il 2005 e il 6% della capitalizzazione di mercato, e 72 milioni di euro per la seconda, il 76% dell'utile netto atteso per il 2005 e il 4% della capitalizzazione di mercato".

Nonostante la cessione possa implicare che una parte del potenziale di crescita possa scomparire, l'esperto conferma il rating di outperform (farà meglio del mercato) su entrambi i titoli. Dopo la vendita, Autostrada Torino Milano essenzialmente uscirà dalla concessione, mentre Sias manterrà una quota del 12%. "In ogni caso, crediamo che a questo punto un'Ipo per per MiMa sia uno scenario molto probabile e quindi ci aspetteremmo che Sias riduca potenzialmente la sua partecipazione una volta che la società sarà quotata", spiega Medda.

"Correggendo il nostro fair value di Sias a 15,3 euro, con un target price a 14,6 euro più gli 0,7 euro dal deal, vediamo un potenziale di upside del 31% per l'azione, sostenuto anche da un Irr (internal rate of return, ndr) dell'8,6%. Sebbene l'acquisizione di una quota di maggioranza proprio di MiMa, di cui si parlava da tempo, è stato uno dei catalizzatori per l'azione, l'exit value offre un valore immediato e visibile per gli azionisti".

"Nel caso migliore il titolo potrebbe arrivare arrivare fino a 18,5 euro, basandosi sull'estensione del piano di investimenti, sulla conclusione dell'estensione della Cisa 2 entro agosto, la creazione di valore dall'acquisizione di nuove concessioni, come quella di Costanera in Cile annunciata la scorsa settimana insieme al buy out di minority di concessioni nei prossimi 6-12 mesi". L'analista stima per ciascuna di tali componenti rispettivamente un'incidenza sul prezzo di Borsa di Sias di 0,7 euro, 0,8 euro, e 1,6 euro.

Per quanto riguarda invece Autostrada Torino Milano, si tratta per Medda di un investimento difensivo con la possibilità di un upside del 30% nel caso di base che stima un fair value di 23,6 euro (22,9 euro il target price più 0,7 euro dalla transazione sulla MiMa). "Crediamo che il significativo capital gain derivante dall'operazione, insieme al potenziale relativamente limitato di estensione del piano di spese per investimenti, possa alimentare le attese per un dividendo straordinario".

"Nel caso migliore, con una revisione favorevole delle tariffe e un potenziale di crescita per Sias, il titolo potrebbe arrivare fino a 25,3 euro". Secondo Medda, ad attirare l'attenzione sul titolo saranno proprio l'estensione del piano di spese per investimenti entro agosto e l'esposizione verso Sias tramite la partecipazione del 30%, elementi che contano rispettivamente per 1,1 euro e 0,6 euro per azione. "Crediamo che Autostrada Torino Milano offra un rendimento attraente a fronte di un basso profilo di rischio grazie all'Irr all'8,5%", conclude l'analista del Credit Suisse First Boston.

Paola Longo



....caro patton....una domanda.......come hai fatto a trascrivere da una trasmissione tv tutta quella pappardella.....avrai mica registrato il programma?.....oppure sei un ottimo stenografo?.......... ;-)

patton 02-08-05 18:48

Citazione:

Originalmente inviato da prado
....caro patton....una domanda.......come hai fatto a trascrivere da una trasmissione tv tutta quella pappardella.....avrai mica registrato il programma?.....oppure sei un ottimo stenografo?.......... ;-)

è bastato un sano copia e incolla

prado 03-08-05 09:41

.la fonte dove hai copiato e incollato la news qual'e'?.......grazie.......

patton 03-08-05 19:03

Ahime Milano Finanza...mea Culpa

prado 03-08-05 19:47

Serravalle, provincia Milano conferma validità patto sindacato

mercoledì 3 agosto 2005

MILANO, 3 agosto (Reuters) - Il presidente della provincia di Milano Filippo Penati riconferma la validità del patto di sindacato con il comune per la Milano Serravalle, dopo che la provincia stessa ha adesso la maggioranza assoluta del capitale.

Lo dice lo stesso Penati in una nota, aggiungendo che il vicepresidente della provincia, Alberto Mattioli, ha incontrato oggi Lazard, l'adviser incaricato di studiare il processo di quotazione della società.

La provincia, che dopo l'acquisto del 15% dal gruppo Gavio detiene oltre il 50% della società di gestione autostradale, invita Palazzo Marino ad "abbassare i toni", dopo le polemiche seguite all'approvazione da parte dell'assemblea di Serravalle del nuovo piano di investimenti.

Il piano prevede investimenti per 420 milioni di euro più 100 milioni per la realizazione della Pedemontana ed è stato approvato malgrado la richiesta del comune di Milano di rinviare la decisione.


.........ho paura che assisteremo ad un 'estate molto calda....... ;-)

1)quotazione molto vicina della serravalle milano
2)quotazione molto probabile a breve dell'obbligazione sias(e' gia stato approvato il prospetto di quotazione)
3)rivisitazione delle tariffe autostradali(dpef 2005.2006)
4)acquisto della compagnia cilena(assieme ad autostrade spa)
5)aggiudacazione appalto ponte sullo stretto(tramite impregilo,cioe' gavio.......cioe' lo stesso di auto to-mi,e sias
6)potrei ancora dilungarmi ma va bene cosi..........

prado 04-08-05 17:10

DISPOSIZIONI DELLA BORSA ITALIANA
Dal giorno 8 agosto 2005 le obbligazioni convertibili “SIAS-17 CV 2,625%” verranno iscritte nel
listino ufficiale.
Allegati:
- Provvedimento della Borsa Italiana n. 4170 del 4/08/2005;
- Regolamento del prestito obbligazionario “SIAS 2,625% 2005 – 2017 convertibile in azioni
ordinarie

prado 05-08-05 11:07

13/07/2005 (1) Fidelity Investments Sias - Societa' Iniziative Autostradali E Servizi Spa Riduzione Entro Il 2% 13/06/2005 2.127%

........

sese 09-08-05 13:38

come mai scende con le altre autostrade positive?
Anzi è uscito un report con TP su auto a 27€

prado 09-08-05 17:41

..entra su sias....fai ancora in tempo ..........

pedrito 14-08-05 10:27

.
. - A proposito della ex-Serravalle.
.
. - Il Sindaco di Milano, secondo quanto riporta 'Finanza & Mercati' (giovedì
scrso pagg 1 e 4), considerato l'ultimo accordo tra Penati (Prov. Milano) e
Gavio, avrebbe detto che con tale accordo "Al Comune un danno di 51 milioni".
.
. - Ma Albertini credeva sul serio d'essersi messo in tasca il Marcellino Gavio,
grazie al patto Provicia - Comune? Se così fosse allora bisogna dire che
aveva sottvalutato le capacità inventive di Marcellino nel trasformare una
scnfitta in vittoria.
.
. - Infatti, il 18% della Serravalle in mano al Comune, ora che con la cessione
di una quota della ex-Serravalle alla Provincia questa dispone della
maggioranza assoluta del capitale, metre al Comune non resta che una quota
di minoranza con relativa perdita del valore "a Premio" che prima possedeva
grazie all'accordo con Penati.
.
. - Il Comune non incaserà più gli oltre 8 euri per azione, come avrebbe
ptuto incassare prima, e troverà, inoltre pochi interessati all'acquisizione
di quel 18%.
.
. - Ma quante volte devo ripetere che Marcellino Gavio è totalmente
imprevedibile? Perfino con se stesso?
.
. - Il fatto poi che il Comune di Milano abbia subito un danno di 51 milioni di
euri, direi che si tratta di una consegueza di una inattesa ma sacrosanta
reazione. Infatti, il precedente comportamento negativo di Albertini nei
confronti di Gavio aveva certamente causato dei danni non indifferenti a
costui, stante l'estromissione dal Consiglio di amministrazione della Serravalle
del rappresentante del Gruppo Gavio e la svalutazine della partecipazione
nella stessa Scietà autostradale detenuta dal questo Gruppo privato. Accordo
che Albertini non perdeva occasione nell' ostentarlo.
.
. - Vuoi vedere che quel 18% in mano attualmente al Comune finirà nel
portaoflio di Marcellino? Magari ad un prezzo di sicura convenienza? Cui
seguirà, magari, un accordo di mutua e pacifica collaborazione aziendale
Penati-Gavio?
.
. - Caro Sindaco, non ti sei accorto che con l'accordo Provicia-Comune
facevi entrare il cavallo troiano. Ma tu, che hai fatto gli studi classici, come
hai fatto non ricordare le Historiae di Livio: "Suamet ipse fraude captus"
(preso egli stesso dal proprio ingao).
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito.

prado 18-08-05 14:04

Sias, Credit Suisse ottimista anche dopo cessione quota in MiMa
(18/08/2005 11.16.16)

MILANO - Per quanto debbano riconoscere che la recente vendita della Milano Mare sia stata una sorpresa, gli analisti di Credit Suisse First Boston restano ottimisti su Tomi e Sias. Anzi, vedono nella debolezza del prezzo delle rispettive azioni negli ultimi tempi un'opportunità d'acquisto. Due settimane fa Tomi e Sias hanno infatti annunciato la cessione di una partecipazione combinata del 15% nella Milano Mare, che conduce Sias a detenere soltanto un residuo 15% della società. Il valore di uscita, pari a 8,8 euro per azione MiMa, è superiore del 42% al fair value stimato dalla banca d'affari per la concessione. Per Sias, nonostante che in passato gli analisti abbiano identificato l'acquisizione di MiMa come uno dei principali catalizzatori di valore per l'azione, quest'ultima operazione ha alcuni elementi di attrattività. Ad esempio, implica per il titolo in Borsa un upside potenziale del 7% rispetto alle attuali quotazioni, corrispondenti a o,7 euro per titolo, 0,2 euro dei quali sotto forma di liquidità proveniente proprio dalla cessione. Ecco perché gli esperti di Credit Suisse First Boston non cambiano idea e mantengono il giudizio "outperform" con target price a 14,60 euro sull'azione del gruppo che fa capo all'imprenditore Marcellino Gavio.

prado 18-08-05 14:29

...occhio alle raccomandazioni..........csfb se non erro e' insieme a sias nel patto pro-consorte.....riguardo alla vicenda bnl-unipol..........compagni di merenda.........

prado 18-08-05 14:59

.......100.000 pezzi pappati a 11,33.............

prado 18-08-05 15:21

Autostrada ToMi e Sias: Csfb conferma outperform dopo vendita 15% MiMa



Autostrada Torino Milano e Sias venerdì scorso hanno annunciato la vendita di una partecipazione comune del 15% nella concessione Milano Mare alla Provincia di Milano. Un'operazione dai risvolti decisamente generosi secondo gli analisti. "Il valore di uscita con una valutazione per MiMa di 8,83 euro per azione, il 42% sopra il nostro fair value di 6,2 euro per azione, lascia trasparire una notevole opportunità per entrambe le società, implicando un potenziale di upside basato sul valore della transazione", commentano gli esperti del Credit Suisse First Boston nella nota uscita oggi.Il broker conferma il rating di outperform (titolo che farà meglio del mercato) su Autostrada Torino Milano e Sias.

Merlino67 18-08-05 17:29

MARKET TALK: Sias, Kepler conferma rating e Tp


MILANO (MF-DJ)--"Crediamo che il closing dell'operazione non sia a rischio". E' questo il giudizio degli esperti di Kepler alla notizia che il sindaco di Milano, Gabriele Albertini, ha intrapreso delle azioni legali (alla Corte di Conti) contro la provincia di Milano per l'acquisto del 15% della Milano Serravalle dal gruppo Gavio. Kepler, in ogni caso, mantiene un giudizio positivo su Sias (rating buy e Tp a 14,1 euro) e nelle prossime settimane si attende novita' in merito all'autorizzazione finale per il piano finanziario a supporto delle nuove concessioni.

Tanto per rafforzare le notizie riportate dal ns buon Prado OK!

Buon gain a tutti

M67

il mago di toz 18-08-05 21:40

.
. - Salutissimi a tutti. pedrito.[/QUOTE]


Un caro saluto a te Pedrito e da quel che ho letto spero che i tuoi problemi si stiano risolvendo al meglio, noi amici e compagni di avventure e disavventure borsistiche siam tutti per uno e uno per tutti!!!!!!!

Quanto sopra vale anche per Seaman e a tutti gli altri.

Ora torniamo alle nostre care autostradine per sottolineare che a settembre verrà fuori la semestrale sia sias che to-mi e ne vedremo delle belle sull'utile prima delle imposte perchè la vendita delle milano-mare ha generato grosse plus. per cui qualcosa pur inciderà sull'andamento delle quotazioni.

Per il resto si può notare che l'affare impregilo stà avendo ritorni anche sulle nostre infatti già c'è il cile ma ci potrà essere altre autostrade in europa che possono essere girate alle nostre ed alla società autostrade, per cui a questi prezzi io le vedo moooooolto interessanti entrambi ma sopratutto le obbligazioni e le azioni to-mi.

Tanto si doveva perchè gli amici del forum mi mancano e non posso rimanere troppo lontano.

Saluto a tutti ed in particolare ai soliti noti!!!! :yes: :yes: :clap:

pedrito 18-08-05 23:10

Un caro saluto a te Pedrito.
. . . . . . (omissis). . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Tanto si doveva perchè gli amici del forum mi mancano e non posso rimanere troppo lontano.
Saluto a tutti ed in particolare ai soliti noti!!!! :yes: :yes: :clap:[/QUOTE]
.
. - - - - - - * * * - - - - - -
.
- Salve maghissimo!
.
Grazie del tuo pesiero che, per ovvi motivi, ho omesso di riportare. Comunque
la situazione sembra migliorare.
.
- Per ciò che concerne le attività dei singoli soci di IGLI (grande azionista
Impregilo), ho già scritto molto prima della loro "entrata" nella Società quali
erano i loro interessi. Ciò che sta ora avendo logica conferma. Del resto,
bastava leggere i loro nomi per saperlo.
- Tieni presente, maghissimo, che una buona diversificazione di titoli in
portafoglio -secondo me- comprende, tra gli altri, ache la stessa Impregilo,
ASM Brescia, Mittel, La Gaiana, Bim, Saes Getters, etc.
- Un ciao a te maghissimo e a Merlino, nonchè a tutti gli altri. pedrito.

pedrito 19-08-05 19:15

.
. . - * * * - AUTO TO-MI e SIAS in Borsa venerdì 19.08.2005, con indici
Mibtel +1,22% e S&P/Mib +1,47%
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . To-Mi . . . . . . . . .Sias
.
Ultimo prezzo di seduta . .17,300 +1,72%. . 11.520 +1,04%
.
Prezzo di riferimento . . . . 17.288 +1,65%. . 11,539 +1,20%
.
Prezzo massimo . . . . . . . 17,340 +1,96%. . 11,740 +2,96%
.
Quantità azioni negoziate. .n. . . .149'874. . .n. . . . 782'309
.
Controvalore . . . . . . . . . .€ . . 2'581'885. . .€ . . .9'071'254
.
. . . . . . . . . . . . . . .(= Lire 5,oo miliardi) . . .(= Lire 17,56 miliardi)
.
- SIAS: tre volte e mezzo gli impieghi finanziari stanziati da Auto To-Mi
non sono stati sufficienti alla quotazione di fare meglio.
.
- Salutissimi a tutti. pedrito.

prado 19-08-05 19:23

......non ho capito il finale pedrito.......tre volte e mezzo......etc.....cosa vuoi dire?...............

pedrito 19-08-05 19:38

Citazione:

Originalmente inviato da prado
......non ho capito il finale pedrito.......tre volte e mezzo......etc.....cosa vuoi dire?...............

.
- - - - - * * * - - - - -
Che nonostate quel dispendio di energie finanziarie la Sias non è riuscita a
guadagare di più. Di più, per esempio, di qualche indice di settore; di più
-altro esempio- di Auto To-Mi. Insomma, secondo la mia opinione, con quei
9 milioni di euri spesi avrebbe potuto fare qualcosa di più. Forse ci saranno
delle ragioni. Anzi, senza forse, ci saranno delle ragioni, ma che io certamente
non conosco. Magari lunedì prossimo accade proprio il contrario rispetto alla
consorella Auto To-Mi. Di più non saprei dire. Io posseggo i due titoli, come tu
sai, e mi sento più tranquillo. Temo sempre la imprevedibilità caratteriale di
Mastro Gavio. Ciao prado. Spero che con tanti messaggi che ho scritto su
Impregilo tu abbia comprato delle azioni. Ciao ancora. pedrito.

ricky64 19-08-05 22:26

Credo che per decifrare il futuro della gavio band si debba per forza passare per le motivazioni sinergiche che hanno spinto l'imprenditore ad addentrarsi nell'avventura Impregilo

prado 30-08-05 10:43

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
- - - - - * * * - - - - -
Che nonostate quel dispendio di energie finanziarie la Sias non è riuscita a
guadagare di più. Di più, per esempio, di qualche indice di settore; di più
-altro esempio- di Auto To-Mi. Insomma, secondo la mia opinione, con quei
9 milioni di euri spesi avrebbe potuto fare qualcosa di più. Forse ci saranno
delle ragioni. Anzi, senza forse, ci saranno delle ragioni, ma che io certamente
non conosco. Magari lunedì prossimo accade proprio il contrario rispetto alla
consorella Auto To-Mi. Di più non saprei dire. Io posseggo i due titoli, come tu
sai, e mi sento più tranquillo. Temo sempre la imprevedibilità caratteriale di
Mastro Gavio. Ciao prado. Spero che con tanti messaggi che ho scritto su
Impregilo tu abbia comprato delle azioni. Ciao ancora. pedrito.

..scusa se ti rispondo solo ora pedrito...ma ho letto solo oggi il tuo messaggio.........impregilo ,l'ho comprato e rivenduto in meno di 24 oer pochi mesi fa........ho fatto circa il 10/12% in un solo giorno e le ho vendute....avevo comprato impregilo l'ultimo giorno dei famosi crolli........se le avessi tenute avrei fatto almeno il 150%.........o forse piu'...cmq ho preferito incrementare sias a 10,75......adesso spero di raccogliere i frutti..........dopo due mesi ..........di lunga attesa..........

prado 30-08-05 11:16

..stanno cercando di togliercele dalle mani in ogni modo........ma fatela finita.......si e' visto che non c'erano venditori fino a 11,75........puo' chiudere pure in negativo...ma ci siamo quasi............ altro titolo ingessato...ma che sara' soddisfazioni nel breve e' cdc...........diamo tempo al tempo........

prado 30-08-05 11:52

.......certo che ci stanno quelle 3,000 azioni che le stanno facendo girare...........sono sempre le stesse......... 11,50.........11,51.............se le rivendono.....se le comprano........tanto per far vedere un po' di volumi.........dopo gli scambi risicati di ieri.........anche oggi si stava mettendo allo stesso modo......per non destare sospetti hanno cominiciato a far girare 3,000 azioni...........che marpioncelli.......

barracu 09-09-05 01:42

Riunione ieri del Consiglio Regionale Lombardo con presidente Penati fermamente deciso a quotare la Serravalle in borsa al più presto.
Sindaco Albertini dichiara di non cedere il suo 18%.
Leggeremo oggi il resoconto sui quotidiani e... rimaniano in attesa di qualcosa che torni a darci entusiasmo.

prado 09-09-05 10:21

......basta andare nel sito della provincia di milano....... www.provincia.milano.it e andare sulla rassegna news on line e vedere quanto articoli oggi hanno dedicato alla questione discussa ieri nella sede di palazzo isimbardi(palazzo provincia)..........io ormai stringo i denti e aspetto la fine di questi tormentoni.........assisteremo ancora a dei sbalzi...almeno fin quasi alla pubblicazione della semestrale.......buona giornata.........io ho incrementato ancora a 11,40 come avevo promesso...........

prado 09-09-05 12:40

12 luglio 2003
Gavio ha perduto Mediobanca e trovato un tesoro
Il 27% della Serravalle gli ha già fruttato una plusvalenza teorica di 210 milioni. Intanto To-Mi e Sias stanno guadagnando fino al 70%

Marcellino Gavio è orfano di Mediobanca. Piazzetta Cuccia non è più il punto di appoggio per gli affari dell’imprenditore piemontese. Dopo l’uscita di Vincenzo Maranghi, anche per il suo rappresentante nella merchant bank milanese, Fabrizio Palenzona, i tempi si sono fatti improvvisamente più duri. Così il legame tra il magnate dell’asfalto e la banca d’affari si è lentamente sciolto al punto che ora Gavio deve trovare per forza un nuovo istituto di riferimento. Un’esigenza che è diventata tanto più impellente quanto più rapida si è fatta la crescita del gruppo. Non si conoscono ancora le strade che l’imprenditore sta battendo, ma si sa per certo che sta saggiando diverse opzioni sull’asse Torino-Milano.
Nel frattempo, però, l’imprenditore si sta consolando con l’affare Serravalle. Un’operazione che già ora potrebbe generare un largo attivo, vista la ricca plusvalenza incoporata nella partecipazione del 27% posseduta nel capitale dell’autostrada Milano-Serravalle. L’imprenditore ha infatti in carico la quota a un prezzo medio di circa 2,35 euro contro una valutazione stimata in 4,3 euro (equivalente a circa 750 milioni di euro per il 100%). Da ciò si ricava una plusvalenza teorica di oltre 210 milioni. Un vero affare, che probabilmente l’imprenditore non ha alcuna intenzione di liquidare. Anzi, con ogni probabilità sta studiando come arrotondare ulteriormente la quota. Non a caso è ancora aperta la trattativa per l’acquisto della partecipazione posseduta dalla Camera di Commercio di Como (detiene l’1,79%) e già messa all’asta. Solo la settimana scorsa Gavio si è assicurato il 6,12% della Serravalle ceduto da Amga, riuscendo così a mettere le mani (direttamente e indirettamente) sul 27% della società: una quota che lo identifica come il secondo azionista di riferimento alle spalle della Provincia di Milano. Un altro importate risultato l’aveva conseguito solo qualche giorno prima. Il consiglio di amministrazione della società tenuto il 25 giugno aveva infatti nominato Ombretta Colli presidente in sostituzione di Desiderio Zoncada, aprendo così le porte anche ai rappresentanti del gruppo Gavio. Tutte manovre che l’imprenditore piemontese è riuscito a portare a termine in un momento in cui, tra l’altro, imperversava la battaglia tra Comune e Provincia di Milano per la gestione della società. Ma il portafoglio di Gavio non è fatto di sola Serravalle. Oltre a essere il numero due della Milano-Genova, in questi anni ha costruito una fitta rete di partecipazioni che lo ha portato a diventare il secondo operatore di settore, alternativo al ruolo egemone della famiglia Benetton con Autostrade. Tra l’altro, proprio gli imprenditori di Ponzano Veneto hanno messo in moto nelle ultime settimane una ridda di voci attorno alle società quotate di Gavio. La loro uscita dal capitale della Torino-Milano, che li vedeva presenti con una quota del 2,77%, ha infatti dato il via alle speculazioni su chi sarà il prossimo partner forte del magnate dell’asfalto. Già la Fondazione Crt si era ritagliata una presenza importante con una quota del 4%, ma qualcun altro potrebbe farsi avanti per mettere in portafoglio una fetta dell’affare. Perché di affare al momento si tratta. Basta guardare il corso del titolo della società negli ultimi nove mesi per capire che gli investitori hanno cominciato a interessarsi alla Torino-Milano già da qualche tempo. L’azione ha infatti messo a segno dallo scorso novembre un balzo del 41% mentre la Sias, l’altra controllata di Gavio attraverso la finanziaria Aurelia, è cresciuta di oltre il 70 per cento. I movimenti sarebbero giustificati dal risultato raggiunto in due soli anni da Gavio: due società quotate a Piazza Affari che assieme vantano una capitalizzazione di Borsa di poco inferiore a 2 miliardi. Non basta. Dal punto di vista operativo la Sias controlla 310 chilometri di rete autostradale e il gruppo Astm ne gestisce oltre 650. L’imprenditore è riuscito infatti a costruire un vero e proprio reticolo autostradale che comprende anche la Torino-Piacenza, le tangenziali di Torino, la Genova-Ventimiglia nonché i due trafori del Frejus e del San Bernardo. Se a tutto questo si aggiungono le attività nel settore delle costruzioni quali l’Itinera, l’Edistrade e la Grassetto (acquistata qualche anno fa da un Salvatore Ligresti costretto a svendere e per questo tutt’altro che in buoni rapporti con Gavio), il secondo polo dell’asfalto è praticamente nato. Da qualche tempo, inoltre, il gruppo mostra velleità di espansione in Francia.
D’altro canto, gli spazi di crescita in Italia sono al momento limitati alla realizzazione di nuove tratte che richiedono però tempi ancora lunghi. Il numero uno della Sias, Bruno Binasco, non ha fatto mistero della volontà di crescita ulteriore Oltreconfine profittando delle privatizzazioni attualmente in corso nel settore autostradale francese. E l’interesse si sarebbe appuntato sulla Escota, controllata da Asf, e su alcune tratte della Saprr, che collega i trafori alpini alla capitale francese, Parigi.




.............questa serravallle e' davvero la gallina dalle uova d'oro...........l'articolo a scanso di equivoci si riferisce al 2003...........leggetelo bene........

prado 09-09-05 12:45

La storia del gruppo Gavio, che è diventato grande rilevando a una a una le quote di enti locali in affanno finanziario oppure sprovveduti, parla da sé: investendo mezzo miliardo, il costruttore di Tortona possiede oggi una partecipazione nella Sias e nella Torino-Milano che vale il triplo. Naturalmente, non è stata l’opera di un giorno; e tuttavia, comuni, province e camere di commercio hanno molto da imparare. Il sindaco di Milano, Gabriele Albertini, lo ha già fatto. Quando Marcellino Gavio gli ha offerto 103 milioni per il 18% della Serravalle, ha lasciato perdere. La proposta, infatti, non riconosceva alcun premio di maggioranza, benché grazie a quelle azioni Gavio sarebbe diventato il primo azionista con il 44% del capitale.

Non solo. La proposta era addirittura inferiore di circa un terzo al mero valore di mercato della concessionaria quale risulta dal rapporto medio tra capitalizzazione di Borsa e margine operativo del settore in Europa (criterio più trasparente degli utili che, in questo caso, risultano influenzati dalle diverse politiche di ammortamento). D’altra parte, Unicredito chiede 200 milioni per il 20% della Serenissima, il cui valore, a parità di metodologia, può essere stimato in un miliardo.

Fanno dunque bene Comune e Provincia di Milano a unire le forze per pilotare la Serravalle verso il mercato. E meglio farebbero ad associare anche gli altri azionisti pubblici così da eliminare senza patemi, come suggerisce il nuovo presidente della Provincia, Filippo Penati, il diritto di prelazione, che ormai ha solo l’effetto di infliggere un handicap al venditore pubblico e un vantaggio al socio privato rispetto ad altri, possibili acquirenti. E questa è una scelta che potrebbe essere fatta anche da Serenissima e dalle altre.

Un valore ancora maggiore, tuttavia, potrebbe essere realizzato se le sei consorelle trovassero il modo di unirsi. Da una nuova, grande concessionaria deriverebbero vantaggi finanziari evidenti: collocando in Borsa una società in grado di capitalizzare 3 miliardi di euro, si attirerebbero anche gli investitori esteri che non avrebbero invece interesse a guardare sei small cap . Ed emergerebbero anche vantaggi industriali: dalle economie di scala nella manutenzione e nell’amministrazione alla possibilità di spalmare l’onere dei nuovi investimenti su una rete più grande, con beneficio tariffario per gli automobilisti e riduzione del contributo pubblico a fondo perduto per l’Anas


......noi, piccoli azionisti sias cosa guadagneremo se la serravalle verra' quotata in borsa?........tanto.....tanto.......tant o.......scusa jovanotti........se ho preso in prestito la tua tanto (3)..........

prado 09-09-05 12:54

...........Nel frattempo, però, l’imprenditore si sta consolando con l’affare Serravalle. Un’operazione che già ora potrebbe generare un largo attivo, vista la ricca plusvalenza incoporata nella partecipazione del 27% posseduta nel capitale dell’autostrada Milano-Serravalle. L’imprenditore ha infatti in carico la quota a un prezzo medio di circa 2,35 euro contro una valutazione stimata in 4,3 euro (equivalente a circa 750 milioni di euro per il 100%)
........................quanto ha pagato la provincia a gavio per avere una quota della serravalle?..........8,60 euro se non sbaglio........quindi il 100% della serravalle dovrebbe valere non meno di 1,5 miliardi di euro........se due anni fa la quota relativa la 100% era di 750 milioni di euro...i conti tornano.......che plusvalenza teorica avrebbe gavio da una futura quotazione della serravalle?........qualcosina si e' rimasta in tasca se non erro.........

prado 09-09-05 17:09

09/09/2005 SCHRODER INVESTMENT MANAGEMENT LTD

AUTOSTRADA TORINO MILANO SPA

RIDUZIONE ENTRO IL 2% 14/02/2002 2.058%

.......interessante davvero.........

peterose 09-09-05 17:13

Straordinario In Arrivo ???????????

Buon Fine Settimana, Pete Rose

prado 09-09-05 19:55

...il cda pare.....dico pare....sia stato rinviato per molti buoni motivi..........in particolare uno.......direi tecnico.......potra' adottare gia' da questo semestre i nuovi principi contabili.......i famosi IAS .........ottimi i volumi rispetto alla media mensile.........anche se siamo scesi...di circa 1,80%.....rispetto alla chiusura di venerdi scorso.........caro pete straordinario cosa?.........il cda?...... ;-) .........oppure i conti?........... ;-)

prado 09-09-05 20:02

Serravalle, slitta ancora relazione Lazard su quotazione -

venerdì 9 settembre 2005 18.37



MILANO, 9 settembre - La relazione di Lazard sul progetto di quotazione della Serravalle slitta di nuovo e arriverà entro la fine del mese, dicono a Reuters alcune fonti vicine alla vicenda.

La banca d'affari "ha chiesto più tempo per poter incontrare tutti i soci e avere un quadro completo della situazione", spiega una delle fonti.

Per il 13 settembre è stato convocato un cda che dovrà fissare la data dell'assemblea dove verrà discussa la relazione di Lazard, che si terrà presumibilmente tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre, aggiunge la fonte.

Uno dei punti che Lazard deve chiarire con i soci è quello del flottante, con la Provincia di Milano, attualmente al 52,9%, che ha ribadito la sua intenzione di non voler scendere sotto il 51% "ma potrebbe anche decidere di vendere una piccola quota, tra l'1% e l'1,9%", dice una delle fonti.

La relazione di Lazard era inizialmente prevista per la prima metà di agosto, ma la banca d'affari aveva chiesto una proroga ai primi di settembre.

Nel suo lavoro, la banca d'affari dovrà indicare una valutazione della società, vantaggi e svantaggi della quotazione, tempi e struttura dell'offerta.


.........la valutazione mi pare semplice........non meno di 1,5 miliardi di euro........bastava leggere il mio thread per capirlo........penso che il comune cedera' tutta o quasi la sua quota al flottante......e' la cosa migliore per albertini......e magari se la pappa gavio.......penati -gavio .......una bella coppia direi.......

prado 09-09-05 20:07

.........se per puro caso gavio cederebbe una quota che detiene nella milano serravalle.....entro il 30 settembre 2005.......andrebbe a rimpinguare la gia' ottima semestrale prevista per sias.......e ricordiamoci pure che nella semestrale in arrivo e' inclusa la plusvalenza incassata con la cessione di una quota della milano serravalle ......data alla provincia di milano..........sopra 11,75 incrementero' ancora..........

prado 09-09-05 20:11

9 settembre 2005 ore 18.39



La guerra all'interno della Serravalle, la società che gestisce le tangenziali milanesi e l'autostrada A7 per Genova, si fa sempre più cruenta. Lo scontro è tra Gabriele Albertini, sindaco della metropoli meneghina, e Filippo Penati, presidente di Palazzo Isimbardi, sede dell'amministrazione provinciale milanese. Il clima incandescente nella Serravalle interessa anche il Lario perché la società controlla la Pedemontana spa, da cui dipende la realizzazione delle tangenziali di Como e di Varese, inserite nel più ampio progetto di un nuovo collegamento autostradale tra Dalmine, in provincia di Bergamo, e Gallarate (Varese).
Penati ha di recente acquisito il controllo della Serravalle e può contare sul 52,7% delle quote societarie, ovvero ha la maggioranza assoluta. Ieri Albertini ha intimato a Penati il rispetto del patto di sindacato che lega Comune e Provincia, violato, a giudizio del primo cittadino di Milano, dallo stesso Penati, in occasione del voto del 2 agosto scorso, quando l'assemblea dei soci aveva escluso dal piano finanziario da negoziare con l'Anas tre opere che stanno a cuore ad Albertini, ovvero gli svincoli di Cascina Gobba e Molino Dorino e l'adeguamento della Rho-Monza.
Il consiglio di amministrazione precedente, riunitosi il 13 luglio scorso, aveva invece chiesto l'inserimento dei tre interventi nel piano finanziario. Se Albertini denuncia la violazione del patto di sindacato, Penati risponde che non si opporrà se Palazzo Marino vorrà vendere le sue quote, pari al 18,6% del capitale sociale. Insomma, tra i due è guerra aperta. Lo scontro non dovrebbe però avere conseguenze per la Tangenziale di Como.
«Il Comune di Milano - afferma infatti Leonardo Carioni, presidente della Provincia di Como, tra i soci della Serravalle - voleva investire nel piano finanziario tutte le risorse disponibili, invece è stato deciso di non toccare gli accantonamenti fatti per la Pedemontana

................troppi interessi questa serravalle.........

prado 12-09-05 10:01

......ultima scrollatina per far scappare i polli impauriti.....siamo alla resa dei conti.........

peterose 12-09-05 10:05

Citazione:

Originalmente inviato da prado
......ultima scrollatina per far scappare i polli impauriti.....siamo alla resa dei conti.........

TROPPE CERTEZZE !!!!!!!!!!!! :eek: :eek: :mad:

TI PREGO, NON GUFARE TENGO MOGLIE E 2 FIGLI !!!!!!!!!! ;) :bye:

BUONA GIORNATA, PETE ROSE

prado 12-09-05 11:58

Serravalle in Borsa, Penati accelera ...........



L'ultima mossa di Filippo Penati sulla Serravalle non darebbe una mano al collocamento in Borsa. L'offerta in piazza Affari della società autostradale sarebbe stata rinviata. L'advisor Lazard vorrebbe approfondire ulteriormente i rapporti tra Comune e Provincia. Scelta di guardare più a fondo tra i membri del patto di sindacato, dopo la decisione unilaterale dell'inquilino di Palazzo Isimbardi di «dimissionare» il presidente della società autostradale, Bruno Rota, che era stato designato dal Comune secondo le clausole previste appunto nel patto.
Comprensibile, quindi, la richiesta della Provincia di una «convocazione straordinaria dell'assemblea di Serravalle» con all'ordine del giorno «la conferma di Lazard quale advisor e l'incarico al cda di deliberare per la quotazione in borsa della società». Assemblea dove i soci di Serravalle sono pure chiamati a dare indicazioni «sui valori di massima della società» affinché l'advisor possa raccogliere «entro il mese di settembre la disponibilità di azioni per la costituzione del flottante» tenendo, comunque, presente «che la Provincia non ridurrà la sua quota sotto il 51 per cento». Disegno strategico per governare lo sviluppo del sistema infrastrutturale e viabilistico del Milanese senza subire il controllo del Comune - detiene il 18,6 per cento delle azioni - nella cabina di regia della governance.
Scelta che spiega, quindi, la decisione di Penati di incontrare il sindaco Gabriele Albertini «prima del giorno dell'assemblea». Appuntamento clou della Provincia pigliatutto con il socio

..........si saranno gia' incontrati?.....secondo me si........e hanno gia' cocluso l'affare......come l'ho concluso io stamattina comprando ancora a 11,25.........chi se lo immaginava mai poter ricomprare a questi prezzi?.........grazie...........tranqui llo peter le tue azioni sono in carico ad un prezzo molto piu' basso di tutti noi......... :-) ...........farai un felice natale con sias.........e serravalle...........

prado 12-09-05 12:27

Serravalle, i soldi ci sono le strade no «Mancano strutture, economia penalizzata» E il Comune si interroga: vendere o restare?

Serravalle-Milano, Spa pubblica, un grande affaire politico ed istituzionale. Da anni, ormai, tutti litigano con tutti sulla Società dell'A7, delle tangenziali e della futura pedemontana e la battaglia divampa da quando l'amministrazione provinciale di Milano, Centrosinistra, ha acquistato il 15% delle azioni dal socio privato Gavio per 238,4 milioni di euro ed ha la maggioranza societaria. Protesta il Comune di Milano, divisi Lega e Forza Italia. E il cittadino paga. Non solo per il pedaggio, ma anche per gli investimenti mancati. «Ormai siamo perfino stanchi di ripetere che mancano le infrastrutture e che l'economia è penalizzata dall'inefficienza della mobilità e dei trasporti. A questo punto, preferiremmo strade a pagamento, ma scorrevoli, a strade gratuite ma caotiche: un'ora in automobile, in questa situazione, ci costa molto di più di un euro e anche due di pedaggio. Sempre ammesso che il pedaggio garantisca il servizio. In ogni caso, rappresenta un incasso certo per la Società», nota Valentino Carboncini, presidente del Collegio delle Imprese Edili. Che cosa dice un operatore di fronte a una Società pubblica così ricca e così debole? «Il dibattito in corso sulla Serravalle non ci tocca, quasi non ci riguarda, perché ci sembra una contesa di potere - prosegue Carboncini - L'operatore si chiede dov'è l'interesse per il cittadino in tutta la vicenda e si chiede perché una Società a capitale pubblico stenti ad investire, direttamente o indirettamente, a beneficio del territorio. Sapranno che quando funziona l'economia, funziona tutto?». Il dibattito, a Como, si è concentrato sulla vendita delle azioni del Comune in Serravalle, mentre l'amministrazione provinciale non vuol vendere. «La società Serravalle è azionista di Pedemontana Spa e quindi è determinante per la realizzazione della nostra tangenziale. Del resto, anche i comaschi utilizzano la A7 e le tangenziali milanesi. Ma per il nostro territorio, incide poco, è più rivolta a Milano», osserva Enrico Gelpi, assessore comunale di Forza Italia, presidente dell'Aci e responsabile dei trasporti nel Partito locale. Se diminuisce la quota azionaria, il Comune di Como conterà ancora meno, in Serravalle. «La giunta aveva deciso mesi fa di vendere - sottolinea Gelpi - e il posto attuale sarà mantenuto, in Consiglio d'amministrazione. Io allargherei il discorso a tutte le società partecipate dal Comune: la gestione dev'essere più controllabile e tutte devono rispondere a requisiti di efficienza, di efficacia e di economicità». Serravalle: si continua a dire che è strategica. In che senso? «Intanto, noi sosteniamo che non bisogna vendere le azioni del Comune», precisa l'avvocato Stefano Legnani, consigliere comunale della Margherita, accingendosi alla discussione in aula a Palazzo Cernezzi. «La Serravalle ha un ruolo sul nostro territorio a cominciare dalla realizzazione della tangenziale e non è poco - argomenta - Secondo: dalla vendita delle azioni, si prevede di incassare dieci milioni di euro. Saranno destinati ad un'opera significativa o impiegati in mille rivoli, come accadde con la privatizzazione parziale di Acsm? Quando saranno stati venduti i gioielli di famiglia, su quali fondi si conterà? La maggioranza di governo riduce i trasferimenti agli enti locali; gli enti locali vendono e il sindaco di Como snobba il dibattito e gli atti consiliari: annulli l'asta di vendita, come gli chiediamo».


.....uscira' il comune di como?..........mah.........

prado 12-09-05 12:30

pian.......pianino...............da 11,21 stiamo risalendo a 11,32...........pardon 11,33..........

prado 12-09-05 17:23

.....pardon......11,39................so rry


...........11,40...........

peterose 12-09-05 18:04

prezzi?.........grazie...........tranqui llo peter le tue azioni sono in carico ad un prezzo molto piu' basso di tutti noi......... :-) ...........farai un felice natale con sias.........e serravalle...........[/QUOTE]

Io sono tranquillissimo e ti ho sempre detto di aspettare ottobre/novembre.
Intanto ho comprato 1.000 auto to mi at 17,25
ed ho venduto sirti (un po' prestino at 2,34), immsi (sopra i 2) e caltagirone editore (domani cda).
Ora il mio portafoglio azionario e' composto da:

5.000 sias
1.000 auto to mi
30.000 impregilo
1.000 elisa corporation (helsinki)
2.000 cintra (madrid)
2.000 altran technologies (parigi)

Chi vivra' vedra' .........

Buona serata, Pete Rose

prado 12-09-05 18:14

Citazione:

Originalmente inviato da peterose
prezzi?.........grazie...........tranqui llo peter le tue azioni sono in carico ad un prezzo molto piu' basso di tutti noi......... :-) ...........farai un felice natale con sias.........e serravalle...........

Io sono tranquillissimo e ti ho sempre detto di aspettare ottobre/novembre.
Intanto ho comprato 1.000 auto to mi at 17,25
ed ho venduto sirti (un po' prestino at 2,34), immsi (sopra i 2) e caltagirone editore (domani cda).
Ora il mio portafoglio azionario e' composto da:

5.000 sias
1.000 auto to mi
30.000 impregilo
1.000 elisa corporation (helsinki)
2.000 cintra (madrid)
2.000 altran technologies (parigi)

Chi vivra' vedra' .........

Buona serata, Pete Rose[/QUOTE]


......ottimi i primi tre .......gli altri non li conosco.......pure a me tenta auto tomi..ma sono convinto che se ci saranno movimenti verso l'alto continuera' beneficiarne piu' sias anziche auto tomi......cmq e' un buon prezzo 17,25.......le impregilo le avevo prese ai minimi o quasi....le rivendetti il giorno seguente incassando poco piu' del 10%.......io "lavoro" cosi.......se ti faccio vedere i prezzi di alcuni titoli del 2002 e 2003 non ci crederesti.......avevo capitalia(allora banca di roma) a 1,20 euro.....biesse a 1,85...reply a 8,71.....el en a 17 e rotti.......(fine 2004)..centrale del latte a meno di 2 euro......potrei continuare all'infinito.....ma la mia regola e': guadagna vendi e pentiti....se avessi tenuto in portafoglio i titoli che ho comprato dal 2002 in poi a quest'ora era gia' miliardario(in lire,non euro).......ma se torniamo indietro e avessi ancora in portafoglio tiscali a 50 euro,e biscom a 168, i.net a 265 .......a quest'ora sarei gia' scomparso dal panorama borsistico .........invece ho venduto i titoli sopracitati guadagnando poco......ho reinvestito e sono rientrato facendo una bella percentuale sul capitale investito di circa il 25% da novembre 2004 ad oggi...........a me va bene cosi..........

prado 12-09-05 18:22

1 Allegato/i
sias a 3 anni......

prado 12-09-05 18:23

1 Allegato/i
sias a 1 anno

peterose 12-09-05 18:26

Citazione:

Originalmente inviato da prado
Io sono tranquillissimo e ti ho sempre detto di aspettare ottobre/novembre.
Intanto ho comprato 1.000 auto to mi at 17,25
ed ho venduto sirti (un po' prestino at 2,34), immsi (sopra i 2) e caltagirone editore (domani cda).
Ora il mio portafoglio azionario e' composto da:

5.000 sias
1.000 auto to mi
30.000 impregilo
1.000 elisa corporation (helsinki)
2.000 cintra (madrid)
2.000 altran technologies (parigi)

Chi vivra' vedra' .........

Buona serata, Pete Rose


......ottimi i primi tre .......gli altri non li conosco.......pure a me tenta auto tomi..ma sono convinto che se ci saranno movimenti verso l'alto continuera' beneficiarne piu' sias anziche auto tomi......cmq e' un buon prezzo 17,25.......le impregilo le avevo prese ai minimi o quasi....le rivendetti il giorno seguente incassando poco piu' del 10%.......io "lavoro" cosi.......se ti faccio vedere i prezzi di alcuni titoli del 2002 e 2003 non ci crederesti.......avevo capitalia(allora banca di roma) a 1,20 euro.....biesse a 1,85...reply a 8,71.....el en a 17 e rotti.......(fine 2004)..centrale del latte a meno di 2 euro......potrei continuare all'infinito.....ma la mia regola e': guadagna vendi e pentiti....se avessi tenuto in portafoglio i titoli che ho comprato dal 2002 in poi a quest'ora era gia' miliardario(in lire,non euro).......ma se torniamo indietro e avessi ancora in portafoglio tiscali a 50 euro,e biscom a 168, i.net a 265 .......a quest'ora sarei gia' scomparso dal panorama borsistico .........invece ho venduto i titoli sopracitati guadagnando poco......ho reinvestito e sono rientrato facendo una bella percentuale sul capitale investito di circa il 25% da novembre 2004 ad oggi...........a me va bene cosi..........[/QUOTE]


Il difficile in borsa e' il vendere non il comprare .......

Per un appassionato di autostrade non conoscere Cintra e' molto grave ;)

E' uscita ad inizio anno intorno ai 7 euro ed oggi quota 10,90 ..........

Pensa che il mio primo acquisto di sias era stato di 10.000 pezzi at 3,80 circa, poi non si muoveva mai e le ho vendute agli stessi prezzi (+ o -) tenendo solo quelle splittate da Auto to mi ..................

Su Capitalia, Intesa e Reply stendo un velo pietoso, mi vergogno a parlarne.

Pero' spesso si tende a ricordare i titoli venduti male e si ci dimentica di quelli venduti benissimo.

Pero', come diceva il poeta, tutto non si puo' comprare (e tenere).

Giornata di duro lavoro terminata, buona serata.

Pete Rose

prado 12-09-05 18:26

.......gli ultimi mesi li conoscete gia'..........

prado 12-09-05 18:31

Si procederà con il sistema delle offerte segrete

Serravalle, l'asta si terrà il 16 settembre
Il Comune di Como mette in vendita 1 milione e 800mila quote. Si parte da una base fissata a 6 euro per titolo

E' stata fissata per il 16 settembre l'asta pubblica per la vendita di un milione e 800mila quote della società Milano Serravalle Milano Tangenziali spa. Il prezzo a base d'asta è stato fissato in 6 euro per azione. Per la vendita si procederà mediante asta pubblica con il sistema delle offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d'asta indicato. Le offerte dovranno pervenire all'ufficio Archivio e Protocollo del Comune entro le ore 12 del giorno 15 settembre. I partecipanti dovranno versare al Comune un assegno di 200mila euro come deposito cauzionale provvisorio. L'avviso d'asta verrà pubblicato nei prossimi giorni sulla Gazzetta Ufficiale, sul Sole 24 Ore, La Repubblica e Italia Oggi. La decisione di procedere all'asta, firmata dal dirigente del settore Rapporti con le aziende partecipate, Michele Petrelli, era stata presa dalla giunta, presieduta dal sindaco Stefano Bruni, lo scorso giugno. Con la cessione di 1milione e 800mila azioni, il Comune continuerà a detenere lo 0,2% (pari a 360mila azioni), una quota più che sufficiente per un socio fondatore, in base allo statuto vigente, a designare un membro nel consiglio di amministrazione della Serravalle. La condizione posta, infatti, per i soci fondatori per avere un posto nel consiglio di amministrazione è di possedere almeno un'azione. La base d'asta parte da un'offerta irrevocabile d'acquisto, presentata a Palazzo Cernezzi da una società privata, e che fissava in 6 euro, appunto, il prezzo per ogni azione. Dall'asta l'amministrazione comunale incasserà almeno 10milioni e 800mila euro, soldi che andranno a finanziare parte dei lavori previsti nel Piano triennale delle Opere del Comune 2005-2007.

prado 13-09-05 16:40

Citazione:

Originalmente inviato da prado
Serravalle, slitta ancora relazione Lazard su quotazione -

venerdì 9 settembre 2005 18.37



MILANO, 9 settembre - La relazione di Lazard sul progetto di quotazione della Serravalle slitta di nuovo e arriverà entro la fine del mese, dicono a Reuters alcune fonti vicine alla vicenda.

La banca d'affari "ha chiesto più tempo per poter incontrare tutti i soci e avere un quadro completo della situazione", spiega una delle fonti.

Per il 13 settembre è stato convocato un cda che dovrà fissare la data dell'assemblea dove verrà discussa la relazione di Lazard, che si terrà presumibilmente tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre, aggiunge la fonte.

Uno dei punti che Lazard deve chiarire con i soci è quello del flottante, con la Provincia di Milano, attualmente al 52,9%, che ha ribadito la sua intenzione di non voler scendere sotto il 51% "ma potrebbe anche decidere di vendere una piccola quota, tra l'1% e l'1,9%", dice una delle fonti.

La relazione di Lazard era inizialmente prevista per la prima metà di agosto, ma la banca d'affari aveva chiesto una proroga ai primi di settembre.

Nel suo lavoro, la banca d'affari dovrà indicare una valutazione della società, vantaggi e svantaggi della quotazione, tempi e struttura dell'offerta.


.........la valutazione mi pare semplice........non meno di 1,5 miliardi di euro........bastava leggere il mio thread per capirlo........penso che il comune cedera' tutta o quasi la sua quota al flottante......e' la cosa migliore per albertini......e magari se la pappa gavio.......penati -gavio .......una bella coppia direi.......


........a che punto sono con il cda?.........a me sembra bbuono.......ma proprio tanto bbbuono........

prado 13-09-05 16:45

Serravalle: Cda Il 13 Per Assemblea Quotazione Borsa

E' fissato il 13 settembre il cda dell'Autostrada Milano-Serravalle per convocare l'assemblea straordinaria per le delibere necessarie alla quotazione in borsa. E' quanto si legge in una nota della società controllata al 53% dalla Provincia di Milano che ha acquistato il 15% del gruppo Gavio ed è impegnata in un braccio di ferro con l'altro grande azionista, il Comune di Milano (18,6%) Lazard - sottolinea il comunicato - per definire quale quota mettere sul mercato deve prima concludere gli incontri in programma coi soci di minoranza tra i quali in particolare, due aderenti al patto di sindacato, il Comune di Genova (0,1%) e la Camera di Commercio di Milano (4%). Lo studio conclusivo dell'advisor sarà presumibilmente diffuso a fine mese..........

peterose 13-09-05 16:49

..... non e' ancora ora, devono ancora farne accumulare un po' agli amici .........

peterose 13-09-05 16:54

intanto solita spazzolata finale su impregilo di circa 160.000 pezzettini ai massimi di giornata 3,4825 ..........

non c'entra niente ma occhio a ELISA CORPORATION a helsinki in accumulo strepitoso, oggi +2% at 15,28 ......

buona serata

Pete Rose

prado 13-09-05 17:02

......pensi che sono tutti amici........io manco li conosco........ ;-)

prado 13-09-05 17:06

....quanto guadagnera' sias dall'opa di unipol?......ha lo 0,5%......che consegnera' diligentemente a consorte.....in cambio cosa ricevera'?.........oltre alla famigerata opzione call........che obbligava consorte a pagare in ogni caso 2,70 euro a gavio?.......ci siamo scordati pure delle autostrade cilene.......e di tante altre belle cose........

prado 14-09-05 17:17

Serravalle: Approvata Quotazione In Borsa


Milano: E' stato approvato dal Consiglio provinciale, senza voti contrari, il nostro ordine del giorno sulla quotazione in Borsa, nel piu' breve tempo possibile, della Serravalle'' ha dichiarato Bruno Dapei, capogruppo di Forza Italia in Consiglio Provinciale.

peterose 14-09-05 18:05

Citazione:

Originalmente inviato da prado
Serravalle: Approvata Quotazione In Borsa


Milano: E' stato approvato dal Consiglio provinciale, senza voti contrari, il nostro ordine del giorno sulla quotazione in Borsa, nel piu' breve tempo possibile, della Serravalle'' ha dichiarato Bruno Dapei, capogruppo di Forza Italia in Consiglio Provinciale.


pensa cosa succedeva se non l'approvavano .............

in ogni caso aspettiamo il cda di fine mese e quanto ci daranno di anticipo dividendo 2005 .........

buona serata, Pete Rose

prado 15-09-05 10:33

.......allora ricapitoliamo un po' le cose come stanno: dal 26 al 30 settembre e' prevista la presentazione della semestrale(pare rinviata a questa data per poter presentare i conti in chiave "IAS"), il 3 ottobre ci sara' il cda della serravalle per presentare l'ipo (cioe' la famosa quotazione della serravalle),ci sara' la presentazione ufficiale della conquista delle autostrade cilene(presumibilmente entro il 30 ,cioe' in concomitanza con la semestrale).......purtroppo la politica sta rovinando un pochino le cose.....speriamo in una bella schiarita....magari oggi a pranzo alla festa dell'unita'...........

Yoghi 15-09-05 12:35

Citazione:

Originalmente inviato da prado
.......purtroppo la politica sta rovinando un pochino le cose.....speriamo in una bella schiarita....magari oggi a pranzo alla festa dell'unita'...........

Cioè?

pedrito 15-09-05 12:45

SIAS-AUTO TO MI: ritorno al vecchio rapporto?
 
.
. - * * * - SIAS / AUTO TO MI: ritorno al vecchio rapporto?
.
. - Siamo tornati al vecchio rapporto Sias/To-Mi = 65/100.
.
. - Infatti: Sias / To-Mi = 11,08 : 16,98, cioè 65,25/100.
.
. - L' imprevedibilità di Mr Gavio! Ma noi seguitiamo a detenere entrambi i
titoli per valori singoli equivalenti.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito (fs).

prado 15-09-05 12:48

ultime notizie

12:27 - Autostrada To-Mi: Egerton Capital riduce entro 2% (Consob) ed anche in Sias -


Milano, 15 set - Egerton Capital Limited Partnership ha ridotto la sua partecipazione in Autostrada Torino-Milano entro il 2% dal precedente 2,096% del 28 maggio 2004. L'operazione risale al 7 settembre, mentre al 9 settembre Egerton ha ridotto entro il 2% anche per la partecipazione in Sias dal 2,008% del 27 maggio 2004.


.......ottime notizie........dopo l'uscita degli altri due fondi ora siamo piu' tranquilli.........anche perche' oggi stanno gia' rientrando...loro o chi per loro.........rientrato a 11,10..........alla grandissima..........fino al 3 ottobre ne vedremo delle belle........

prado 15-09-05 13:06

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
. - * * * - SIAS / AUTO TO MI: ritorno al vecchio rapporto?
.
. - Siamo tornati al vecchio rapporto Sias/To-Mi = 65/100.
.
. - Infatti: Sias / To-Mi = 11,08 : 16,98, cioè 65,25/100.
.
. - L' imprevedibilità di Mr Gavio! Ma noi seguitiamo a detenere entrambi i
titoli per valori singoli equivalenti.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito (fs).


......bentornato amico pedrito..........se compari tu nel fol,gira aria bbuona per i ns amati titoli......butta l'occhio su indesit ord..........interessante davvero..........io ci sono dentro da un bel po'.......

peterose 15-09-05 13:29

Citazione:

Originalmente inviato da prado
ultime notizie

12:27 - Autostrada To-Mi: Egerton Capital riduce entro 2% (Consob) ed anche in Sias -


Milano, 15 set - Egerton Capital Limited Partnership ha ridotto la sua partecipazione in Autostrada Torino-Milano entro il 2% dal precedente 2,096% del 28 maggio 2004. L'operazione risale al 7 settembre, mentre al 9 settembre Egerton ha ridotto entro il 2% anche per la partecipazione in Sias dal 2,008% del 27 maggio 2004.


.......ottime notizie........dopo l'uscita degli altri due fondi ora siamo piu' tranquilli.........anche perche' oggi stanno gia' rientrando...loro o chi per loro.........rientrato a 11,10..........alla grandissima..........fino al 3 ottobre ne vedremo delle belle........


OCCHIO CHE TRA POCO DEVI COMUNICARE DI POSSEDERE + DEL 2% !!!!!!!!

Non ci voglio nemmeno pensare al fatto che continui cosi fino al 3/10 .......

Saluti, Pete Rose

prado 15-09-05 14:01

Citazione:

Originalmente inviato da peterose
OCCHIO CHE TRA POCO DEVI COMUNICARE DI POSSEDERE + DEL 2% !!!!!!!!

Non ci voglio nemmeno pensare al fatto che continui cosi fino al 3/10 .......

Saluti, Pete Rose


....tranquillo........ne ho piu' di quanto ne possiedi tu.......ma ad un prezzo molto piu' alto..........se continua a questi prezzi mi fermo......ho gia' accumulato abbastanza.....ma se tornasse nuovamente a 10,68....10,70.....gli lancio un'opa a 11.......tranquillo pete rose........salira' e di molto prima del 3.10........politca permettendo...anche se sono convinto che andra' in porto senza problemi la quotazione della serravalle........dopo tanti anni.........il flottante si trovera'.....

prado 15-09-05 14:07

12:00 Festa de l'Unità. Colazione al Ristorante Valtellina
con il sindaco Albertini ...........

.........si saranno visti con penati?.........chissa'.........cmq la scarica sembra finita.........

peterose 15-09-05 14:12

Citazione:

Originalmente inviato da prado
....tranquillo........ne ho piu' di quanto ne possiedi tu.......ma ad un prezzo molto piu' alto..........se continua a questi prezzi mi fermo......ho gia' accumulato abbastanza.....ma se tornasse nuovamente a 10,68....10,70.....gli lancio un'opa a 11.......tranquillo pete rose........salira' e di molto prima del 3.10........politca permettendo...anche se sono convinto che andra' in porto senza problemi la quotazione della serravalle........dopo tanti anni.........il flottante si trovera'.....


L'anno scorso (prima del cda) tocco' un minimo a 8,71 nella seconda settimana di settembre e poi arrivo' at 10,34 nella prima settimana di novembre.

Vediamo se la storia si ripete ........

prado 15-09-05 14:16

Citazione:

Originalmente inviato da prado
......bentornato amico pedrito..........se compari tu nel fol,gira aria bbuona per i ns amati titoli......butta l'occhio su indesit ord..........interessante davvero..........io ci sono dentro da un bel po'.......



Ultime notizie

14:09 - Candy: si espande in Russia e compra 100% societa' Vesta

Investimento complessivo di 15 milioni di euro -

Milano, 15 set - Candy Group ha acquisito il 100% della societa' russa Vesta, che produce le lavatrici Vyatka, uno dei principali marchi del paese. La Candy, che ha investito 15 milioni di euro nell'operazione (piu' i 4 milioni destinati alla campagna pubblicitaria), punta a produrre circa 250.000 unita' all'anno negli stabilimenti della Vesta a Kirov, nella regione del Volga. Con l'acquisizione la societa' ha raggiunto il 10% in volume del mercato russo nel primo semestre 2005. "Il lavoro e' stato difficile, abbiamo negoziato a lungo: il mercato russo e' complicato dal punto di vista burocratico, ma e' anche uno dei pochi in Europa con tassi di crescita importanti e si avvia a diventare il primo nel continente. Ma noi pensiamo che il governo russo vorra' proteggere le fabbricazioni locali", ha detto Aldo Fumagalli, presidente operativo e Ceo del gruppo, che guida dal gennaio 2003. 15-09-05 14:09:48

........candy sara' mica indesit?.......... ;-)

Merlino67 20-09-05 18:43

Auto To-Mi,Centrosim stima Ebitda 1* sem. a 92 mln
 
MILANO (MF-DJ)--Primi scambi sotto la parita' per Auto To-Mi, in attesa della semestrale che verra' comunicata il 28 settembre. Centrosim stima una crescita dei ricavi da pedaggio intorno al 2,5% a 133 mln di euro dai 130 del primo semestre 2004 e un Ebitda in crescita del 4,3% a 92 mln dagli 88 mln di euro del 2004, sui cui ha parzialmente impattato il rinnovo del contratto collettivo del personale. Gli esperti inoltre si attendono un Ebit sostanzialmente stabile rispetto al primo semestre del 2004 (71,5 mln di euro rispetto ai 72,3 mln del 1* semestre 2004) e un utile pretasse che dovrebbe invece attestarsi a 83,5 mln di euro dai 79,4 mln del 2004, grazie alla plusvalenza di 9,2 mln di euro realizzata da Astm con la cessione ad Autostrada dei Fiori S.p.A. (appartenente al Gruppo Sias) di n. 5.005.992 azioni della Serravalle (pari al 2,8% del capitale sociale).


Un saluto da M67

pedrito 20-09-05 22:58

Citazione:

Originalmente inviato da Merlino67
MILANO (MF-DJ)--Primi scambi sotto la parita' per Auto To-Mi, in attesa della semestrale che verra' comunicata il 28 settembre. Centrosim stima una crescita dei ricavi da pedaggio intorno al 2,5% a 133 mln di euro dai 130 del primo semestre 2004 e un Ebitda in crescita del 4,3% a 92 mln dagli 88 mln di euro del 2004, sui cui ha parzialmente impattato il rinnovo del contratto collettivo del personale. Gli esperti inoltre si attendono un Ebit sostanzialmente stabile rispetto al primo semestre del 2004 (71,5 mln di euro rispetto ai 72,3 mln del 1* semestre 2004) e un utile pretasse che dovrebbe invece attestarsi a 83,5 mln di euro dai 79,4 mln del 2004, grazie alla plusvalenza di 9,2 mln di euro realizzata da Astm con la cessione ad Autostrada dei Fiori S.p.A. (appartenente al Gruppo Sias) di n. 5.005.992 azioni della Serravalle (pari al 2,8% del capitale sociale).
Un saluto da M67

.
- - - - - * * * - - - - -
.
. - Finalmete, stimatissimo Merlino, torno a leggerti. Del resto, non è che
quest'ultimo scorcio di tempo abbia offerto un granchè di argomenti di
interesse. Infatti, scrivere per scrivere a che serve scrivere?!
. - Spero di leggere presto anche il Maghissimo di Toz, che ha lasciato sul fol
molte e importanti tracce. Mi auguro che voglia ripercorrerle.
. - Ciao attentissimo Merlino67. pedrito.

prado 21-09-05 09:58

.......a qianto pare marco vitale sara' il nuovo presidente della milano serravalle..........prendera' il posto di valori..........il rimpasto comincia a formarsi.........bene......bene......... ..

prado 21-09-05 12:52

16/09/20- Acquisizione di Interstrade da parte di Aurelia

Il presente avviso, pubblicato con l'assenso delle parti, si basa sulle informazioni fornite all'uopo dalle stesse nel prospetto B, sezione III, del Formulario

Parti Società acquirenti/
incorporanti AURELIA S.p.A.
Corso Romita, 10 - Tortona (AL) Acquirente in via indiretta

ARGO FINANZIARIA S.p.A.
Corso Romita, 10 - Tortona (AL) Acquirente


Società acquisite/
incorporate INTERSTRADE S.p.A.
Regione Rulfi - Roccaforte Mondovì (CN) Acquisita

Operazione Data notifica 14/09/2005


Descrizione Argo Finanziaria S.p.A., società controllata da Aurelia S.p.A., rileverà il 15% del capitale sociale di Interstrade S.p.A. ed otterrà il diritto a designare la maggioranza dei componenti il Consiglio di Amministrazione della società di cui, pertanto, acquisirà il controllo.


Settori interessati e posizioni detenute dalle parti I settori economici interessati dalla possibile operazione di concentrazione sono:
1) costruzione e manutenzione di opere pubbliche;
2) produzione e commercializzazione di conglomerato bituminoso;
3) produzione e commercializzazione di materiali inerti.
Nel settore della costruzione e manutenzione di opere pubbliche, la cui dimensione è da considerarsi coincidente con l'intero territorio nazionale, la quota di mercato attualmente detenuta dal Gruppo facente capo alla Aurelia S.p.A. può essere stimata tra il 3% ed il 4%, mentre quella attribuibile ad Interstrade può essere stimata in misura non superiore allo 0,50%.
II mercato relativo alla produzione e commercializzazione di conglomerato bituminoso ha carattere locale e, generalmente, coincide con porzioni di territorio ricomprese in un raggio di circa 30-40 chilometri dall'impianto di produzione.
I mercati interessati dalla possibile operazione di concentrazione sono stati individuati con riferimento ai siti produttivi di Roccaforte Mondovì (CN), Tortona (AL), Borghetto Vara (SP) e Tronzano Vercellese (VC).
II Gruppo facente capo alla Aurelia S.p.A. non è presente nei mercati di riferimento, fatta eccezione per l'area di Tortona (AL), nella quale detiene una quota di mercato stimabile in misura inferiore all'1%.
Le quote detenute nei mercati rilevanti da Interstrade possono essere stimate in misura inferiore al 5%, fatta eccezione per quello di Borghetto Vara (SP) in cui la quota di mercato detenuta può essere stimata tra il 10% ed il 15%.
Il mercato relativo alla produzione e commercializzazione di materiali inerti ha carattere locale e, generalmente, coincide con porzioni di territorio ricomprese in un raggio di circa 30 chilometri dal luogo di estrazione.
I mercati interessati dalla possibile operazione di concentrazione sono stati individuati con riferimento ai siti di Roccaforte Mondovì (CN) e Tortona (AL).
II Gruppo facente capo alla Aurelia S.p.A. non è presente nell'area di Roccaforte Mondovì (CN), mentre con riferimento all'area di Tortona (AL) detiene una quota di mercato stimabile in misura inferiore al 2%.
Le quote detenute nei mercati rilevanti da Interstrade possono essere stimate per l'area di Roccaforte Mondovì (CN) in misura inferiore all'1 % e per quanto riguarda l'area di Tortona (AL) in misura inferiore al 5%.


Termine per l'invio di osservazioni 23/09/2005

..certo che marcellino non dorme mai.........

peterose 21-09-05 13:17

Marcellino che novita' ci "PORTI" il 27/28 settembre ?

prado 21-09-05 13:23

...brutte....brutte........... ;-) ..........fino a tutto ottobre hai voglia a news............

Merlino67 21-09-05 19:23

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
- - - - - * * * - - - - -
.
. - Finalmete, stimatissimo Merlino, torno a leggerti. Del resto, non è che
quest'ultimo scorcio di tempo abbia offerto un granchè di argomenti di
interesse. Infatti, scrivere per scrivere a che serve scrivere?!
. - Spero di leggere presto anche il Maghissimo di Toz, che ha lasciato sul fol
molte e importanti tracce. Mi auguro che voglia ripercorrerle.
. - Ciao attentissimo Merlino67. pedrito.

Ciao Pedrito

contraccambio il saluto e come dici bene scrivere senza saper cosa scrivere nn è nella mia indole, il fatto è che le nostre ben amate sorelline ormai si sono impantanate forse devono tirare un po il fiato dopo le lunghe cavalcate fatte gli anni scorsi e pur mantenendole sempre in portf. mi sto contrendando su altri lidi che al momento ritengo piu reditizzi. ;)

Un caro saluto M67

prado 22-09-05 09:36

.......probabile perdita degli 11 euro.............se rompiamo il -1%........andremo a ritoccare il minimo assoluto delle ultime 20 sedute...........pazienza.............qu est'uragano potrebbe peggiorare le cose..............

prado 22-09-05 09:45

.....gavio si appresta a rilevare la quota dello 0,60 % della milano serravalle,messa in vendita dal comune di pavia...le buste..anzi la busta,visto che si e' presentato solo gavio verra' aperta lunedi prossimo....il prezzo offerto pare che sia piu' di 7 euro ad azione........un'euro in piu' di quanto offerto al comune di como nell'asta della settimana scorsa.........ricordo che era stata abm merchant a spuntarla su gavio offrendo un centesimo di euro in piu' di quanto offerto da gavio.....6,06 ad azione anziche' 6,05.............gavio ribadisce di voler ancor salire dal 12% di quanto detiene attualmente nella serravalle........dopo aver ceduto una grossa fetta alla provincia di milano........al prezzo di 8,83 euro ad azione..........

prado 22-09-05 09:51

Anas: per la joint venture in corsa Abm e il gruppo di Gavio




Roma, 22 set - Si delinea una corsa a due per le società di servizi in fase di studio all'Anas, l'azienda controllata al 100 per cento dal ministero dell'Economia e delle Finanze. Non ci sarebbe soltanto la proposta di abm merchant,ma ci sarebbe pure marcellino gavio ..........chissa' chi la spuntera' stavolta...........mah ;-) ..........

prado 22-09-05 11:47

.....domani ci sara' il cda di serravalle.........mercoledi 28 il cda di sias........

prado 22-09-05 11:49

Citazione:

Originalmente inviato da prado
.....gavio si appresta a rilevare la quota dello 0,60 % della milano serravalle,messa in vendita dal comune di pavia...le buste..anzi la busta,visto che si e' presentato solo gavio verra' aperta lunedi prossimo....il prezzo offerto pare che sia piu' di 7 euro ad azione........un'euro in piu' di quanto offerto al comune di como nell'asta della settimana scorsa.........ricordo che era stata abm merchant a spuntarla su gavio offrendo un centesimo di euro in piu' di quanto offerto da gavio.....6,06 ad azione anziche' 6,05.............gavio ribadisce di voler ancor salire dal 12% di quanto detiene attualmente nella serravalle........dopo aver ceduto una grossa fetta alla provincia di milano........al prezzo di 8,83 euro ad azione..........

..........

prado 22-09-05 13:08

Marcellino Gavio vende il 15% della Serravalle alla Provincia di Milano. Che sale oltre la soglia del 50% e conquista la maggioranza assoluta. È una buona notizia? Considerato ciò che è accaduto negli ultimi tre anni – patti segreti, conflitti d´interesse, appalti sospetti, inchieste della magistratura – sì, il dimezzamento della quota del socio privato, che incarna l´ambiguità del doppio ruolo di azionista e fornitore dell´azienda, non può che essere una buona notizia,eppure, c´è qualcosa che non torna, nell´affare annunciato a sorpresa ieri sera, e che induce a tenere alta la guardia.
Primo, il prezzo. Alto, più alto di ogni precedente valutazione. Filippo Penati paga oltre 8 euro quelle stesse azioni che, poco più di un anno fa, Gavio rastrellava a meno della metà. Ora, è vero che la quota che passa alla Provincia ingloba il premio del controllo. Ma, se la società vale tanto, perché una serie di enti pubblici – Comuni, Province, Camere di commercio, che gestiscono denaro dei cittadini – hanno svenduto quelle azioni a 3 euro?
Secondo. Se Marcellino Gavio avesse venduto tutta la sua quota, il significato sarebbe stato inequivocabile: l´addio (ben retribuito), l´ammissione dell´insuccesso della strategia di conquista del controllo, la resa di fronte al patto Provincia-Comune. Ma Gavio mantiene in portafoglio quasi il 15%, con ciò mostrando di gradire il nuovo assetto azionario. Ecco perché la Provincia farà bene a tenere alta l´asticella dei controlli, del rigore nella gestione, della trasparenza. Ecco perché da Filippo Penati ci si attende, al più presto, la conferma – con i fatti, oltre che a parole – che le procedure per la quotazione a Piazza Affari vanno avanti, senza tentennamenti. La Borsa accende un faro potente sulla gestione, esige severità e massima trasparenza, obbliga alla comunicazione assidua. Esattamente quello di cui la Serravalle, e soprattutto i suoi azionisti (i cittadini) hanno bisogno.

.........siamo alla resa dei conti...........dalla prossima settimana(uragani e governo permettendo) si chiariranno tante cose.........

prado 22-09-05 13:09

Citazione:

Originalmente inviato da prado
.......probabile perdita degli 11 euro.............se rompiamo il -1%........andremo a ritoccare il minimo assoluto delle ultime 20 sedute...........pazienza.............qu est'uragano potrebbe peggiorare le cose..............


....fatto!!!!!!!! ...... € 10,99 -1,82%.........ci siamo tolti un peso........

prado 23-09-05 10:26

...........oggi cda della serravalle se non erro.............

prado 23-09-05 11:09

3800

prado 23-09-05 11:47

....dopo la sospensione di impregilo.....ci aspettiamo la sospensione di sias e auto tomi.............

pedrito 28-09-05 13:50

.
. - = * * * = AUTO TO-MI =
.
. - Nel semestre al 30 giugno scorso il gruppo Auto To-Mi ha conseguito
un utile netto di € 79,7 milioni che, rispetto a € 53,4 milioni dello stesso
semestre dello scorso anno, indicano il forte incremento del 49,2%.
.
. - Dopo il pranzo altre notizie, se altri collaboratori non faranno prima e che,
in tal caso, ringrazierei moltissimo.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito (fs).

il mago di toz 28-09-05 17:44

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
. - = * * * = AUTO TO-MI =
.
. - Nel semestre al 30 giugno scorso il gruppo Auto To-Mi ha conseguito
un utile netto di € 79,7 milioni che, rispetto a € 53,4 milioni dello stesso
semestre dello scorso anno, indicano il forte incremento del 49,2%.
.
. - Dopo il pranzo altre notizie, se altri collaboratori non faranno prima e che,
in tal caso, ringrazierei moltissimo.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito (fs).


Presto fatto:


(valori in migliaia di euro) 1° semestre 2005 1° semestre 2004 Variazioni
Ricavi del settore autostradale 140.764 134.979 5.785
Ricavi dei settori costruzioni ed engineering 48.932 58.578 (9.646)
Altri ricavi 11.478 13.005 (1.527)
Costi operativi (104.864) (114.501) 9.637
Margine operativo lordo 96.310 92.061 4.249
Ammortamenti e accantonamenti netti (17.349) (15.168) (2.181)
Risultato operativo 78.961 76.893 2.068
Proventi finanziari 24.279 4.828 19.451
Oneri finanziari (13.096) (15.865) 2.769
Utile (perdita) da società valutate con il
metodo del patrimonio netto 17.575 13.352 4.223
Saldo della gestione finanziaria 28.758 2.315 26.443
Utile al lordo delle imposte 107.719 79.208 28.511
Imposte sul reddito (correnti e differite) (27.996) (25.772) (2.224)
Utile (perdita) del periodo 79.723 53.436 26.287
�� Quota attribuibile alle minoranze 1.776 1.583 (193)
�� Quota attribuibile al Gruppo 77.947 51.853 26.094


Se si và ad esaminare in special modo gli ammortamenti ed accantonamenti si vedrà che rimangono molto bassi e si abbasseranno sempre più perchè rimangono da coprire altri circa 140 mil. di euro del "Fondo Centrale di Garanzia ed ANAS” su scadenze medie delle concessioni di circa 25 anni, onde per cui in futuro il risultato netto aumenterà sempre più anche se il sal ed ebitda rimanesse stabile (cosa improbabile dal momento che aumentano sempre le tariffe).

Senza considerare poi che quest'anno tolti i prov. straordinari l'utile netto sarebbe aumentato di circa il 10%.

Ma ora andiamo invece a considerare che con i prov. straord. quest'anno le to-mi faranno circa 78+55+103(milano-mare)= 236 mil. di utile netto su una cap. di circa 1461 che significa che le to-mi attualmente valgono 1225 mil. su base prossimo anno che faranno circa 110 mil. di utile (Anno 2006) e avranno un p/e di circa 11, MI SEMBRA UN PO' POCHINO PER UNA SOCIETA' CHE TOLTA LA PART. SIAS VARREBBE SUGLI 800 MIL. (1225-425) ED IN CORPO LE RIMARREBBE LA SATAP, LA SAV, LA SITAF, LA SISTRAB ED ALTRE PART. MINORI.

MA LA COSA STRANA E' CHE CONTINUA A SCENDERE, IO MI DOMANDO ALLA LUCE DI QUANTO SOPRA IO RIPORTATO, PERCHE'??????????

IO COMPRO E ASPETTO! :D :D :D :D

MAGO

pedrito 28-09-05 18:47

.
. - * * * - AUTOSTRADA TORINO-MILANO SPA - Per il Mago di Toz -
.
. . . . E chi poteva essere se non lui, il Maghissimo di Toz, ad accorrere
all' appello, e fornire così i molti dati della semestrale di Auto To-Mi?
.
. - Caro Mago, ti domandi perchè, nonostante le consistenze patrimoniali (e assimilati), le ricche partecipazioni, le positive prospettive dell' Azienda, etc,
la quotazione del titolo scenda. Ma ciò fa parte della quasi proverbiale
imprevedibilità di Gavio e dei suoi 'giochi'. Purtroppo poche persone tengono
in buon conto questo importante fattore che da tempo considero impreteribile.
.
. - Di questa caratterisica sorprendente e inattesa di Gavio ne sa tanto, per
esperienza vissuta, molta gente, compreso il Sindaco di Milano. E noi,
persone di pochissimo conto (almeno io) vorremmo vantarci di essere così
bravi da saper "scoprire" i suoi giochi? Ma per favore...
.
. - L'unico rimedio a tutto questo, e lo sto ripetendo da non so quanto tempo,
è possedere Auto To-Mi e Sias. Poi facciano quel che credono. Anzi la Sias
in questo momento, in Borsa, sta andando molto bene. L'opposto insomma di
qualche tempo fa.
.
. - Grazie Maghissimo; ti leggo sempre in forma. ciao, pedrito.

Merlino67 28-09-05 19:21

Citazione:

Originalmente inviato da il mago di toz
Presto fatto:


(valori in migliaia di euro) 1° semestre 2005 1° semestre 2004 Variazioni
Ricavi del settore autostradale 140.764 134.979 5.785
Ricavi dei settori costruzioni ed engineering 48.932 58.578 (9.646)
Altri ricavi 11.478 13.005 (1.527)
Costi operativi (104.864) (114.501) 9.637
Margine operativo lordo 96.310 92.061 4.249
Ammortamenti e accantonamenti netti (17.349) (15.168) (2.181)
Risultato operativo 78.961 76.893 2.068
Proventi finanziari 24.279 4.828 19.451
Oneri finanziari (13.096) (15.865) 2.769
Utile (perdita) da società valutate con il
metodo del patrimonio netto 17.575 13.352 4.223
Saldo della gestione finanziaria 28.758 2.315 26.443
Utile al lordo delle imposte 107.719 79.208 28.511
Imposte sul reddito (correnti e differite) (27.996) (25.772) (2.224)
Utile (perdita) del periodo 79.723 53.436 26.287
�� Quota attribuibile alle minoranze 1.776 1.583 (193)
�� Quota attribuibile al Gruppo 77.947 51.853 26.094


Se si và ad esaminare in special modo gli ammortamenti ed accantonamenti si vedrà che rimangono molto bassi e si abbasseranno sempre più perchè rimangono da coprire altri circa 140 mil. di euro del "Fondo Centrale di Garanzia ed ANAS” su scadenze medie delle concessioni di circa 25 anni, onde per cui in futuro il risultato netto aumenterà sempre più anche se il sal ed ebitda rimanesse stabile (cosa improbabile dal momento che aumentano sempre le tariffe).

Senza considerare poi che quest'anno tolti i prov. straordinari l'utile netto sarebbe aumentato di circa il 10%.

Ma ora andiamo invece a considerare che con i prov. straord. quest'anno le to-mi faranno circa 78+55+103(milano-mare)= 236 mil. di utile netto su una cap. di circa 1461 che significa che le to-mi attualmente valgono 1225 mil. su base prossimo anno che faranno circa 110 mil. di utile (Anno 2006) e avranno un p/e di circa 11, MI SEMBRA UN PO' POCHINO PER UNA SOCIETA' CHE TOLTA LA PART. SIAS VARREBBE SUGLI 800 MIL. (1225-425) ED IN CORPO LE RIMARREBBE LA SATAP, LA SAV, LA SITAF, LA SISTRAB ED ALTRE PART. MINORI.

MA LA COSA STRANA E' CHE CONTINUA A SCENDERE, IO MI DOMANDO ALLA LUCE DI QUANTO SOPRA IO RIPORTATO, PERCHE'??????????

IO COMPRO E ASPETTO! :D :D :D :D

MAGO


Appena rienrato dal lavoro e analizzato dati e prospettive OK!
Penso proprio che seguirò il consiglio del mago N.1 :bow: già da questa sera!!!

Un saluto anche al sempre presente Pedrito :clap:

M67

prado 29-09-05 10:08

.....io la penso diversamente ........sono convinto...anche se sto considerando piu' rischioso puntare su sias, anziche su auto to.mi........chi e' coinvolta nelle autostrade cilene?....sias.......chi e' entrata con lo 0,50 % nel capitale bnl in vista dell'opa?.....sias..........potrei continuare ancora.....a proposito delle autostrade cilene non si sa piu' niente?........pare che la serravalle non anrda piu' in borsa( almeno a quanto si e' letto dalle dichiarazioni di penati).......io rimango convinto che si andra'......basta un poco di buona volonta'........manca poco al 25%.........basterebbe un piccolissimo aumento di capitale...tale da non far scendere la provincia sotto il 50% ed il gioco e' fatto.........quanto durera' questa speculazione?........io aspetto..........lunedi sapremo qualcosa in piu'..........

prado 29-09-05 10:13

Serravalle, An attacca: «Carioni venda le azioni»

Como 29 settembre 2005

«Chiediamo a Carioni di vendere le azioni della Serravalle in possesso della Provincia». La richiesta arriva dal gruppo di An a Villa Saporiti dopo l'annuncio di vendita delle azioni possedute dalla Provincia di Pavia ad un prezzo molto più alto (7.05 euro per azione) di quanto è stato fatto dal Comune di Como poche settimane fa (6.06 euro). A fronte di un rialzo del prezzo di vendita di un euro, qualcuno in Provincia deve avere fiutato l'affare. «Chiediamo al presidente Carioni di prendere una posizione su Serravalle, soprattutto ora che la Pedemontana e le sue opere connesse sembrano ormai certe - ha spiegato il capogruppo di An in consiglio Valerio Zauli - non capiamo come si possa continuare a definire strategica la non vendita di parte delle azioni». L'invito è chiaro: «Crediamo che oggi vada dato il via libera ad uno studio per valutare il reale impatto sul nostro bilancio della vendita di parte delle azioni. Se con questa azione potessero essere finanziati il terzo lotto della Canturina bis (tangenziale di Cantù), la chiusura dei passaggi a livello tra Lomazzo e Rovello Porro oltre che il polo scolastico presso il Beldosso e l'istituto Fermi, sarebbe difficile giustificare alla cittadinanza le ragioni della rinuncia ad opere importanti o di un ricorso folle all'indebitamento».

.....se vende la provincia di como......arriveremmo quasi al 24% del flottante minimo(25%) per il collocamento in borsa........basterebbe pagare qualcosina in piu' di quanto ha incassato il comune di como e sarebbe un successo.......anche 7 euro potrebbero andare bene a fronte dei 6,06 pagati da abm merchant per rilevare la quota del comune di como.........
forza.............un ultimo sforzo e ci siamo quasi.........

prado 29-09-05 11:18

.....da quel che si vede oggi in borsa ..ne sias tantomeno auto to.mi sembrano credere che nemmeno stavolta si concludera' l'approdo in borsa per la serravalle...io rimango fiducioso....l'accordo si trovera'........per il bene di tutti.........e anche di noi piccoli azionisti.........

peterose 29-09-05 11:39

Citazione:

Originalmente inviato da prado
.....da quel che si vede oggi in borsa ..ne sias tantomeno auto to.mi sembrano credere che nemmeno stavolta si concludera' l'approdo in borsa per la serravalle...io rimango fiducioso....l'accordo si trovera'........per il bene di tutti.........e anche di noi piccoli azionisti.........


Mi modesto parere: ti stai concentrando troppo sul discorso Serravalle.

Certo e' importante ma non sara' quella (o meglio solo quella) la cosa che condizionera' l'andamento di Sias e di Auto To Mi.

Cisa, Salt, Satap ....... piu' un altro paio di cosuccie che, non so quando, verranno annunciate.

Un saluto, Pete Rose

prado 29-09-05 12:28

...veramente solo con la serravalle si parlava di un €1,50 in piu' rispetto alle attuali quotazioni........la cosa strana e' che delle alte cosuccie non hanno ancora parlato...mi riferisco in primis alle autostrade cilene.......di come utilizzeranno i soldini racimolati con il lancio dell'obbligazione due mesi fa........altro che cisa,satap.........a mio modesto parere neh!!!!!!!...........

prado 29-09-05 12:34

SERRAVALLE/ SU IPOTESI QUOTAZIONE CDA RICONVOCATO IL 10 OTTOBRE


Milano - La questione della quotazione della Seravalle è rinviata al prossimo consiglio di amministrazione del 10 ottobre. Il cda di della società Milano Serravalle si è soffermato sull'esame del documento riassuntivo della fase 1 predisposto dall'advisor Lazard.

Il consiglio - si legge in una nota - ha preso atto del lavoro di Lazard ed in particolar modo del potenziale flottante ed ha deciso di riconvocarsi il 10 ottobre per poter proseguire in modo più approfondito e delineare un percorso di quotazione in Borsa da proporre ai soci.

Nell'occasione vi sarà una discussione relativa ad un piano industriale per poter valorizzare la società e per valutare se ci possono essere le condizioni per accelerare tale percorso e presentare alla fine di esso una proposta ai soci.

L'assemblea dei soci convocata per il 3 ottobre servirà al cda per capire l'orientamento e le considerazioni dei soci. "In particolare - si legge in una nota diffusa dalla società - è fondamentale capire se i soci vogliono quotare la società, poiché da quando è stato insediato questo consiglio non c'è mai stato un appuntamento nella sede istituzionale societaria che abbia sancito questo indirizzo".


.........il 3 ottobre si incontrano oppure il 10?.........

prado 29-09-05 12:43

Citazione:

Originalmente inviato da prado
SERRAVALLE/ SU IPOTESI QUOTAZIONE CDA RICONVOCATO IL 10 OTTOBRE


Milano - La questione della quotazione della Seravalle è rinviata al prossimo consiglio di amministrazione del 10 ottobre. Il cda di della società Milano Serravalle si è soffermato sull'esame del documento riassuntivo della fase 1 predisposto dall'advisor Lazard.

Il consiglio - si legge in una nota - ha preso atto del lavoro di Lazard ed in particolar modo del potenziale flottante ed ha deciso di riconvocarsi il 10 ottobre per poter proseguire in modo più approfondito e delineare un percorso di quotazione in Borsa da proporre ai soci.

Nell'occasione vi sarà una discussione relativa ad un piano industriale per poter valorizzare la società e per valutare se ci possono essere le condizioni per accelerare tale percorso e presentare alla fine di esso una proposta ai soci.

L'assemblea dei soci convocata per il 3 ottobre servirà al cda per capire l'orientamento e le considerazioni dei soci. "In particolare - si legge in una nota diffusa dalla società - è fondamentale capire se i soci vogliono quotare la società, poiché da quando è stato insediato questo consiglio non c'è mai stato un appuntamento nella sede istituzionale societaria che abbia sancito questo indirizzo".


.........il 3 ottobre si incontrano oppure il 10?.........


....se non ho capito male.....il 3 ottobre ci sara' l'assemblea dei soci........ed il 10 il consiglio d'amministrazione.......mah..!!!!!!.....

pedrito 30-09-05 09:07

.
. - * * * - AUTO TO-MI e SIAS - (articolo completo di 'F&M' oggi pag. 7)
.
. - " PER L' IPO DELLA SERRAVALLE SCENDE IN CAMPO GAVIO " -(quando no?)
.
. . . . - Marcellino Gavio mette a disposizione la propria partecipazione per
permettere la quotazione in Borsa dell' autostrada Milano Serravalle-Milano
Tangenziali Spa.
.
. . . . - Tuttavia la strada per la Borsa resta in salita. Il Comune di Milano
starebbe meditando di non mettere al servisio dell' Ipo il proprio pacchetto,
bloccando di fatto l'operazione.
.
. . . . - Anche se io credo che, con un facile gioco di 'pacchetti' prima e
dopo l' Ipo, non ci siano ostacoli per la quotazione.
.
. . . . - Salutissimi a tutti. pedrito (fs).

prado 30-09-05 09:39

http://www.selpress.com/selezioneprovincia/esr_p1.asp

.....cliccateci sopra e leggerete delle belle news..........cmq tutto cio' e ' assurdo......fino a ieri a dire che non si fa oggi parlano addirittura che anche la camera di commercio di milano potrebbe cedere il suo pacchetto alla provinca in cambio di azioni asam.........albertini verra' accontentato magari comprando la sua quota tra i 6 e i 7 euro ed il gioco e' fatto.........se vi ricordate 10 giorni fa circa , io stesso ventilavo l'idea che potesse essere anche la camera di commercio di milano a mettere la sua quota(almeno in parte).........una limatina di qua e una di la' ed il gioco e' fatto.........ricordo lunedi 3 ottobre l'assemblea dei soci......ed il 10 ottobre il cda......sempre in merito alla serravalle.............

prado 30-09-05 16:20

Ora Prezzo % Quantita' Volumi Contratti

15.45.03 11,37 -0,10 250.000 674.408 425


...........250.000 pezzi a 11,37.........ci saranno comunicazioni di internal dealing a breve.........se sommiamo i volumi dei giorni scorsi.....vedi bei pacchettini da 50.000 ,25,000 20,000 pezzi..........

prado 30-09-05 16:36

Finanza e Mercati:

Sias e Torino-Milano verso un dividendo straordinario!!!!!!!

.......confermata la news??????? pedrito dacci lumi.........!!!!

prado 30-09-05 16:41

http://www.selpress.com/selezioneprovincia/esr_p1.asp

......Serravallle news!!!!!

pedrito 30-09-05 19:05

Citazione:

Originalmente inviato da prado
Finanza e Mercati:

Sias e Torino-Milano verso un dividendo straordinario!!!!!!!

.......confermata la news??????? pedrito dacci lumi.........!!!!

.
-----------------------
.
. - Dividendi To-Mi e Sias: "Dividendo straordinario"? Ormai lo danno ogni anno.
Potrebbe darsi benissimo che per le To-Mi ci sia qualcosa di meglio. Marcellino
ha sempre avuto grande fame di soldi per . . . girarli ad altri.
.
. - Serravalle:"pedrito dacci lumi". I lumi sno questi.Anzi, il lume è questo. Anzi
non c' è nessun lume. Io continuo a mantenere in posizione le due Società
(To-Mi e Sias) per controvalori singolarmente equivalenti, come dico da molto
tempo. Ma è così difficile da imparare a memoria questo concetto? Oggi, per
esempio le Auto To-Mi hanno fatto un +1,17% e la Sias un -0,31%. Ma non
significa nulla. L'importate è possedere entrambi i titoli.
.
. - Infatti, così facendo forse ci poniamo più al sicuro da qualche rischio che
uno dei due titoli potrebbe improvvisamente presentare (imprevedibilità di
Gavio, soprattutto). Inoltre, se conserveremo i due titoli, eviteremo di
dilacerare la nostra anima tra opposti pareri (To-mi o Sias?).
.
. - A meno che non ci sia qualcuno che desideri parteggiare per il dr. von
Sacher-Masoch. Ma allora andremmo sur un altro tema.
.
. - Ciao prado e non stressarti tanto. Le cose spesso sono molto più semplici
di quanto si creda. Augurissimi per buoni guadagni. pedrito.

PS: Cerca di avere in portaglio, invece, una qualche minima quantità di Sirti.
Continuerà a lavorare molto bene in Spagna. E dagli con questa Spagna.

prado 30-09-05 20:25

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
-----------------------
.
. - Dividendi To-Mi e Sias: "Dividendo straordinario"? Ormai lo danno ogni anno.
Potrebbe darsi benissimo che per le To-Mi ci sia qualcosa di meglio. Marcellino
ha sempre avuto grande fame di soldi per . . . girarli ad altri.
.
. - Serravalle:"pedrito dacci lumi". I lumi sno questi.Anzi, il lume è questo. Anzi
non c' è nessun lume. Io continuo a mantenere in posizione le due Società
(To-Mi e Sias) per controvalori singolarmente equivalenti, come dico da molto
tempo. Ma è così difficile da imparare a memoria questo concetto? Oggi, per
esempio le Auto To-Mi hanno fatto un +1,17% e la Sias un -0,31%. Ma non
significa nulla. L'importate è possedere entrambi i titoli.
.
. - Infatti, così facendo forse ci poniamo più al sicuro da qualche rischio che
uno dei due titoli potrebbe improvvisamente presentare (imprevedibilità di
Gavio, soprattutto). Inoltre, se conserveremo i due titoli, eviteremo di
dilacerare la nostra anima tra opposti pareri (To-mi o Sias?).
.
. - A meno che non ci sia qualcuno che desideri parteggiare per il dr. von
Sacher-Masoch. Ma allora andremmo sur un altro tema.
.
. - Ciao prado e non stressarti tanto. Le cose spesso sono molto più semplici
di quanto si creda. Augurissimi per buoni guadagni. pedrito.

PS: Cerca di avere in portaglio, invece, una qualche minima quantità di Sirti.
Continuerà a lavorare molto bene in Spagna. E dagli con questa Spagna.


....grazie per le risposte amico pedrito....ma lo scorso fine settimana sias era 11,21(rif.)mentre auto to.mi a 16,60(rif).....alla fine sias ha guadagnato l'1,30%,mentre auto to.mi piu' del 3%........ma bisogna guardare pure un altro aspetto: che auto to.mi oggi ha ritoccato il minimo a 16.59 per poi recuperare fino ala chiusura positiva di oggi a 17,10...mentre sias si e' tenuta sempre alta nella prima mattinata,per poi scendere nel pomeriggio sia mercoledi,giovedi che oggi,.....cioe' scambia tutto il giorno a prezzi alti nelle ultime due ore la bastonano e fanno segnare un riferimento che non rispecchia i prezzi ottenuti nellla giornata.....infatti i prezzi ufficilai e non di rifermento sono stati positivi in tutti e tre giorni......ma il prezzo che vale e' il riferimento(cioe' l'ultimo 10% scambiato)......e questo ha falsato i prezzi di sias ........un'ultima annotazione:hai visto i volumi di sias oggi?....e pure ieri e mercoledi?oggi un mega contratto da 250.000 pezzi a 11,37.......semplici passaggi?....non credo........fino a ieri a dire che della serravalle non se ne fa niente.......oggi tutti i giornali a dire che e' tutto a posto.......che gavio cedera' la quota che manca per l'ipo e bla...bla....bla.............tutta speculazione......io vorrei saper invece delle autostrade cilene qualcosa in piu'.......da fine agosto siamo arrivati ad ottobre e ancora niente.......cmq io sono positivo.......entro ottobre/novembre ci prenderemo le ns belle soddisfazioni......cmq oggi ha superato la quota del milione di pezzi scambiati..cosa che non accadeva da giugno o luglio.........grazie per sirti...ma ho gia' dato......dopo sias mi metto un po fuori dalla borsa che ho altri impegni finanziari molto piu' importanti.........ciamo amico pedrito e grazie!!!!!!1

prado 03-10-05 10:32

.........oggi 3 ottobre 2005 alle 9.45, assemblea dei soci della serravalle,per decidere in merito alla quotazione in borsa della stessa...........si segnalano le dimisssioni di 6 consiglieri del cda della serravalle(in quota alla provincia di milano),dimisssioni che favoriscono la nascita del nuovo cda....magari capeggiato dalla provincia di milano,visto che attualmente e' il socio di maggioranza con il 52,95%.....ricordo pure che il prossimo lunedi(10 ottobre 2005) ci sara' il cda della serravalle........magari assisteremo ad un nuovo cda........chissa'........

peppy 03-10-05 10:57

Sapete che è successo poco fà ,il titolo è sospeso :confused:

prado 03-10-05 11:12

10.48.12 15,48 -9,52 170 48.785 176
10.48.12 15,49 -9,46 200 48.615 175
10.48.12 16,00 -6,48 100 48.415 174
10.48.12 16,00 -6,48 100 48.315 173
10.48.12 16,00 -6,48 180 48.215 172
10.48.12 16,00 -6,48 200 48.035 171
10.48.12 16,01 -6,42 4 47.835 170
10.48.12 16,11 -5,83 650 47.831 169
10.48.12 16,20 -5,31 96 47.181 168
10.48.12 16,21 -5,25 750 47.085 167
10.48.12 16,25 -5,01 185 46.335 166
10.48.12 16,25 -5,01 300 46.150 165
10.48.12 16,25 -5,01 10 45.850 164
10.48.12 16,25 -5,01 300 45.840 163
10.48.12 16,28 -4,84 5 45.540 162
10.48.12 16,30 -4,72 2.000 45.535 161
10.48.12 16,32 -4,61 10 43.535 160
10.48.12 16,33 -4,55 500 43.525 159
10.48.12 16,35 -4,43 500 43.025 158
10.48.12 16,36 -4,37 5 42.525 157
10.48.12 16,37 -4,31 500 42.520 156
10.48.12 16,40 -4,14 200 42.020 155
10.48.12 16,41 -4,08 15 41.820 154
10.48.12 16,43 -3,96 1.000 41.805 153
10.48.12 16,45 -3,85 80 40.805 152
10.48.12 16,45 -3,85 80 40.725 151
10.48.12 16,46 -3,79 5 40.645 150
10.48.12 16,49 -3,61 100 40.640 149
10.48.12 16,50 -3,55 300 40.540 148
10.48.12 16,50 -3,55 100 40.240 147
10.48.12 16,50 -3,55 1.000 40.140 146
10.48.12 16,51 -3,49 4 39.140 145
10.48.12 16,52 -3,44 65 39.136 144
10.48.12 16,52 -3,44 5 39.071 143
10.48.12 16,53 -3,38 5 39.066 142
10.48.12 16,56 -3,20 5 39.061 141
10.48.12 16,59 -3,03 30 39.056 140
10.48.12 16,61 -2,91 5 39.026 139
10.48.12 16,62 -2,85 300 39.021 138
10.48.12 16,63 -2,79 5 38.721 137
10.48.12 16,65 -2,68 200 38.716 136
10.48.12 16,65 -2,68 100 38.516 135
10.48.12 16,65 -2,68 600 38.416 134
10.48.12 16,67 -2,56 5 37.816 133
10.48.12 16,70 -2,38 5 37.811 132
10.48.12 16,80 -1,80 600 37.806 131
10.48.12 16,80 -1,80 50 37.206 130
10.48.12 16,80 -1,80 300 37.156 129
10.48.12 16,86 -1,45 5 36.856 128
10.48.12 16,90 -1,22 300 36.851 127
10.48.12 16,92 -1,10 5 36.551 126
10.48.12 16,95 -0,92 300 36.546 125
10.48.12 16,95 -0,92 100 36.246 124
10.48.12 16,95 -0,92 100 36.146 123
10.48.12 16,97 -0,81 60 36.046 122
10.48.12 16,98 -0,75 200 35.986 121
10.48.12 17,00 -0,63 500 35.786 120
10.48.12 17,00 -0,63 100 35.286 119
10.48.12 17,00 -0,63 1.000 35.186 118
10.48.12 17,00 -0,63 6 34.186 117
10.48.12 17,00 -0,63 600 34.180 116
10.48.12 17,01 -0,57 500 33.580 115
10.48.12 17,01 -0,57 250 33.080 114
10.48.12 17,02 -0,51 1.853 32.830 113
10.48.12 17,02 -0,51 200 30.977 112
10.48.12 17,03 -0,46 1.000 30.777 111
10.48.12 17,03 -0,46 400 29.777 110
10.48.12 17,05 -0,34 20 29.377 109


.......mega ordine senza limite di prezzo.....a quanto sembra...........non si capisce piu' niente.........speriamo per sias...anche se comincio ad avere paura............saranno circolate novita' sulla serravalle temo........

prado 03-10-05 11:28

...tanto cattive non saranno state...uto to.mi e' rientrata in contrattazione e perde lo 0,46%........sias lo 0,35%.........

prado 03-10-05 12:17

.........non 6 ma ben 8 consiglieri presentano le dimissioni dal cda della serravalle......che vanno ad aggiungersi ai 2 del comune di genova e como........rinnovo cda sempre piu' vicino..........oggi o domani ci sara' l'incontro tra penati ed albertini.......confermata la volonta' ad essere ammessi in borsa........resta il nodo del prezzo della quota in carico al comune di milano.......verra' risolta pure quella.........ormai siamo allo sprint finale......ricordo lunedi prossimo cda della serravalle...mentre oggi si sta svolgeno l'assemblea dei soci.........

prado 03-10-05 17:10

Milano, 3 ott. - Il sindaco di Milano, Gabriele Albertini, chiede al Cda di Serravalle "di sospendere tutti gli interventi esecutivi in attesa di sapere se il 15% acquistato dalla Provincia a una società controllata possa essere accorpato". Albertini ha spiegato, a margine di un convegno sulle università milanesi, che "a questo punto il Comune nominerà unilateralmente un arbitrato perché si decida sulla correttezza" del comportamento della Provincia di Milano.

"Noi ci atteniamo al patto di sindacato sottoscritto a dicembre - ha ribadito Albertini - ma non siamo convinti della legittimità in sede amministrativa delle operazioni della Provincia né della correttezza contabile".

Albertini ha poi definito "impropria e scorretta" la decisione del presidente della Provincia Filippo Penati di "ricorrere a procedure come far dimettere la maggioranza dei membri del Consiglio con causali che a questo punto - afferma Albertini - non so quali possano essere: la telefonata del presidente della Provincia? Non credo sia un argomento valido". Quello di Penati, secondo il sindaco, non è un "comportamento cordiale e collaborativo tra soci che dovrebbero invece basare le decisioni non in base ai rapporti di forza ma in base alla forza dei rapporti".

Parlando poi del progetto di quotare in Borsa la Serravalle, Albertini ha ribadito il proprio sostegno all'iniziativa: "Riconfermiamo l'appoggio, è stato il motivo principale per la firma del patto". I dubbi di Albertini sono però tutti incentrati sul prezzo a cui potrà essere venduta la società. Il 15% del pacchetto comprato dall'imprenditore Marcellino Gavio, sarebbe secondo Albertini, molto superiore alla cifra individuata dall'advisor Lazard, "inferiore ai 6 euro".

.........diamogli 7 euro ad azione cosi .......capito no?????????'

prado 03-10-05 17:18

.......certo che un titolo cosi non lo vedevo dai tempi di acotel e txt.......all'inizio mi era sembrato molto facile.......compravo e vendevo dopo 24 al massimo 48 ore........ma stavolta ci sta facendo due () () cosi..........

prado 03-10-05 17:50

SERRAVALLE: ALBERTINI A PENATI, CI VUOLE COLLEGIO ARBITRALE
Pubblicata il 03 Ottobre 05


Milano, 3 ott. - - ''Ti ribadisco quindi l'invito a rimettere di comune accordo la questione al vaglio del collegio arbitrale, che la potra' risolvere in tempi assai brevi, ed a dare tempestivamente luogo a tutti gli adempimenti conseguenti in virtu' del Patto''. Con queste parole, in una lettera datata 30 settembre, il sindaco del capoluogo lombardo Gabriele Albertini invita nuovamente il presidente della Provincia di Milano Filippo Penati a convocare un collegio arbitrale per dirimere la divergenza tra Comune e Provincia sulla gestione della Serravalle..........mi sa tanto che il sindaco albertini sia stato messo all'angolo davvero............

prado 03-10-05 17:53

Serravalle: Albertini a Penati, Ci Vuole Collegio Arbitrale

Milano 3 Ottobre - 17.37 - Il sindaco di Milano Gabriele Albertini ha scritto oggi una nuova lettera al presidente della Provincia Filippo Penati. ''Apprendiamo stamane dalla stampa -si legge- che la Provincia di Milano starebbe inducendo undici consiglieri della Milano Serravalle a presentare le dimissioni al fine di far decadere l'intero Consiglio di Amministrazione, per poter quindi eleggere un nuovo Consiglio di Amministrazione''.

.......dopo la lettera di venerdi........oggi albertini prende carta e penna e scrive nuovamente a penati.......troppo tardi......il collocamento ormai e' cosa gia' fatta..........e a quanto pare pure il nuovo cda..........

prado 03-10-05 17:55

Scenario tecnico in miglioramento per Sias , che grazie al rialzo messo a segno questa mattina sta gettando le basi per un ritorno a contatto con le resistenze di area 11.75, limite testato più volte a partire dallo scorso giugno. Nuovi segnali di debolezza verrebbero inviati solo al cedimento dei supporti in area 11.00, limite al di sotto del quale risulterebbe probabile lo sviluppo di una flessione verso i 10.30 euro circa.


...........non male direi..........

prado 03-10-05 17:58

Sintesi del bilancio consolidato (in migliaia di Euro)
31/12/2004 31/12/2003 31/12/2002 31/12/2001
Fatturato 415.528,00 387.163,00 333.954,00 302.356,00
Ebitda (Mol) 240.763,00 211.776,00 176.734,00 137.746,00
Ebit (utile operativo) 165.033,00 139.735,00 128.094,00 99.190,00
Utile (perdita) netto 67.788,00 58.523,00 47.216,00 26.133,00
Cash flow 150.583,00 134.946,00 116.150,00 95.372,00
Capitale investito 1.012.780,00 916.953,00 827.176,00 535.639,00
Patr. netto compl. 700.438,00 651.426,00 656.305,00 295.996,00
Pos. finanziaria netta -283.386,0 -236.570,0 -129.024,0 -203.364,0
Enterprise value 1.814.097,50 1.348.222,50 914.056,00 346.720,00

prado 03-10-05 18:04

BILANCIO CONSOLIDATO (in migliaia di Euro)
Stato Patrimoniale 31/12/2003 31/12/2002 31/12/2001
Immobilizzazioni nette 1.554.213,00 1.461.200,00 1.395.631,00 920.530,00
ømateriali 1.406.880,00 1.349.698,00 1.315.368,00 828.530,00
øfinanziarie 112.382,00 92.166,00 73.300,00 85.073,00
øimmateriali 34.951,00 19.336,00 6.963,00 6.927,00
Circolante 287.886,00 309.027,00 298.932,00 186.789,00
ørimanenze 53.816,00 52.301,00 55.231,00 46.369,00
øcrediti e altre attivit… 123.650,00 132.407,00 121.979,00 83.167,00
ødisponibilit… liquide 110.420,00 124.319,00 121.722,00 57.253,00
Totale attivo 1.842.099,00 1.770.227,00 1.694.563,00 1.107.319,00
Patr.netto di gruppo 490.499,00 455.861,00 447.063,00 152.640,00
Patr. netto di terzi 209.939,00 195.565,00 209.242,00 143.356,00
Fondi rischi e oneri 100.139,00 83.634,00 68.541,00 50.119,00
Tfr e integrativo 28.956,00 28.957,00 41.847,00 36.279,00
Debiti finanziari 393.806,00 360.889,00 250.746,00 260.617,00
ødi cui a lungo 297.556,00 297.623,00 165.870,00 192.666,00
Altre passivit… 618.760,00 645.321,00 677.124,00 464.308,00
Totale passivo 1.842.099,00 1.770.227,00 1.694.563,00 1.107.319,00

Conto Economico 31/12/2003 31/12/2002 31/12/2001
Fatturato 415.528,00 387.163,00 333.954,00 302.356,00
+ var.rim. prodotti -24,0 -99,0 -9,0 -265,0
+ costi capitalizzati 71.197,00 58.378,00 39.302,00 27.126,00
- costi/consumo materiali 183.518,00 171.873,00 143.070,00 144.166,00
+ proventi diversi 8.284,00 10.141,00 10.625,00 10.463,00
= valore aggiunto 311.467,00 283.710,00 240.802,00 195.514,00
- costo del lavoro 70.704,00 71.934,00 64.068,00 57.768,00
= margine operativo lordo 240.763,00 211.776,00 176.734,00 137.746,00
- ammortamenti 54.399,00 52.631,00 46.206,00 44.265,00
- acc./spese operative 21.331,00 19.410,00 2.434,00 -5.709,0
= risultato operativo 165.033,00 139.735,00 128.094,00 99.190,00
+ proventi fin. netti -7.226,0 -5.742,0 -7.686,0 -10.551,0
+ comp. straordinari 819,00 3.278,00 -7.672,0 -4.214,0
= risultato ante imposte 158.626,00 137.271,00 112.736,00 84.425,00
- imposte 62.442,00 54.956,00 42.792,00 33.318,00
- utile (perdita) di terzi 28.396,00 23.792,00 22.728,00 24.974,00
= utile (perdita) netto 67.788,00 58.523,00 47.216,00 26.133,00


.....manca il 2004........provvedero' a breve.......e' il piu' importante tra l'altro............

a-ke 04-10-05 11:10

dal grafico settimanale :

-minimo di ieri : non casuale e ritestabile
-medie mobili : negative
-tendenza di lungo : ancora +
---------
in sintesi :
alcune settimane x uscire dal triangolo delle bermude
------------

un caro saluto a tutti gli animatori di qs 3d e ,in particolare,
all' affabile pedrito

Merlino67 04-10-05 18:41

AUTOSTRADE Il rialzo dei tassi indebolisce il comparto
 
La recente flessione di Autostrade (-3,4% nell'ultima settimana), Auto To-Mi (-2%), Snam (-6%) e Terna (-5,5%) si spiega (oltre che con la tassa sul tubo nel caso di Snam e Terna) anche con l'andamento dei tassi d'interesse, cui le valutazioni di questi titoli sono fortemente correlate. I prezzi dei bond Usa scendono ormai da cinque settimane e trascinano al ribasso anche le obbligazioni europee.

La solita notizia che ogni tanto viene riciclata :confused:

Un saluto M67

Merlino67 04-10-05 18:41

Autostrada Serravalle
La Milano Serravalle, la società che gestisce l'autostrada per Genova e le tangenziali milanesi sbarcherà in Borsa tra aprile e maggio 2006. (Il Sole-24 Ore p 19)

pedrito 05-10-05 08:18

.
.
. - * * * - = AUTOSTRADA TORINO MILANO - SIAS =
.
. - da 'Finanza & Mercati' di oggi, pag. 1
.
. - La Provincia scioglie patto su Serravalle -
.
. . . . - Scontro aperto sulla Serravalle. La Provincia di Milano ha annunciato
ieri di aver sciolto il patto di sindacato che aveva stretto con il Comune.
.
. . . . - La decisione, secondo la giunta di Filippo Penati, è dovuta "a gravi
inadempimenti dell' amministrazione comunale".
.
. . . . - Finalmente!
.
. . . . - Salutissimi a tutti. pedrito (fs).

peterose 05-10-05 08:48

Io continuo a pensare che si sta dando troppa importanza alla quotazione o meno della Serravalle.
Altre sono le cose che rendono il titolo interessante ...........

Un saluto, Pete Rose (sempre in attesa di un annuncino)

a-ke 05-10-05 14:54

Citazione:

Originalmente inviato da peterose
Altre sono le cose che rendono il titolo interessante ...........

...potresti elencarle in modo sintetico ?

-----------
un saluto da amenoche (autostradista neòfita )

panter60 05-10-05 14:54

vi aspetto sui 15,4 ......sperem di no x voi.... un saluto a tutti...

a-ke 05-10-05 15:03

Citazione:

Originalmente inviato da panter60
vi aspetto sui 15,4 ........

e se i 15,4 circa tenessero ,

l'obiettivo rialzista sarebbe tra 22 e 22,50

cioè un + 50% circa ....
----------------
a-ke

pedrito 06-10-05 21:23

.
.
. - = * * * = AUTOSTRADA TORINO-MILANO SPA =
.
. . . . . - Non temiamo gente che, dopo l'annuncio di un acconto di dividendo
pari a € 0,20 per la Sias, arriverà anche quello dell' Auto To-Mi che, stando
alla tradizione, dovrebbe essere maggiore, ovviamente, di quello assegnato
alle azioni della consorella.
.
. . . . . - Salutissimi a ttti. pedrito.

peterose 07-10-05 09:06

Citazione:

Originalmente inviato da a-ke
...potresti elencarle in modo sintetico ?

-----------
un saluto da amenoche (autostradista neòfita )

1) CISA
2) SALT
3) SATAP
4) RIORGANIZZAZIONE GRUPPO
5) ACQUISIZIONE NUOVE TRATTE (ITALIA/ESTERO)
6) :censored: :censored: :D

Ci vuole solo tanta pazienza ......

Buona giornata, Pete Rose

prado 07-10-05 10:00

..."ogni limite ha la sua pazienza".........de curtis docet......

pedrito 09-10-05 12:58

.
.
. - * * * = AUTO TO-MI = Privatizzazione autostrade tedesche.
.
. . . - Non temiamo -e mi ripeto- anche Auto To-Mi -secondo me- pagherà un
acconto di dividendo e, bacchetta in mano, dirigerà l'orchestra.
.
. . . - Quanto a chi è maggiormente "intrigante" (e mi rifaccio ad un termine
molto appropriato del nostro prado), penso che lo sia sempre il sottobosco,
un pullulare di vite che operano su uno stesso piano orizzontale, e quindi
inevitabilmente intriganti e variamente orientate; differentemente, invece,
dall' aquila che domina e sceglie la preda dall' alto dei cieli.
.
. . . - Andando, invece, su cose più concrete, penso interessante riportare
quanto riferisce il quotidiano tedesco "Bild", e cioè che il ministro del Governo
di Berlino, il socialdemocratico prof. Clemente Wolfgag, ha chiesto che le
autostrade tedesche vengano privatizzate al più presto.
.
. . . - E questo non è pane soltanto per il "sottobosco".
.
. . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

peterose 10-10-05 09:24

.... da 10 minuti ancora piu' ottimista per il fine anno ............

Buona giornata, Pete Rose

prado 10-10-05 09:40

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.
..
.
. . . - Quanto a chi è maggiormente "intrigante" (e mi rifaccio ad un termine
molto appropriato del nostro prado), penso che lo sia sempre il sottobosco,
un pullulare di vite che operano su uno stesso piano orizzontale, e quindi
inevitabilmente intriganti e variamente orientate; differentemente, invece,
dall' aquila che domina e sceglie la preda dall' alto dei cieli.
.presto.
............
. . . - E questo non è pane soltanto per il "sottobosco".
.
. . . - Salutissimi a tutti. pedrito.

..........io mi auguro a tutti quelli che detengono il titolo auto to.mi di prendere un dividendo doppio di quello che abbiamo preso noi detentori solo di titoli sias........cmq la scorsa settimana auto to.mi ha perso circa il 9%....sias meno del 2%....in piu' stamattina ci ha "regalato"20 centesimi ad azione......alla fine a 12 mesi sias guadagna circa l'11%.....auto to.mi perde il 15% circa.........i numeri sono sempre numeri amico pedrito.........altro che sottobosco......vorrei ricordare pure che sias si e' avvicinata alla capitalizzazione di auto to.mi...........auto to.mi capitalizza 1,398 milioni di euro......sias 1,395 milioni di euro.....3 milioni di euro in meno.......

prado 10-10-05 09:42

Citazione:

Originalmente inviato da peterose
.... da 10 minuti ancora piu' ottimista per il fine anno ............

Buona giornata, Pete Rose

.........non doveva essere per ottobre al massimo novembre???????'.......caro pete sei troppo pessimista.............. ;-)

prado 10-10-05 09:46

Milano Serravalle: sbarchera' in Borsa in primavera con nuovo cda


MILANO - La Milano Serravalle sbarcherà in Borsa a primavera e lo farà con un nuovo cda, che gestirà lo sbarco della società autostradale in piazza Affari. Lo ha approvato l'assemblea della società che gestisce l'autostrada Milano-Genova e le tangenziali milanesi nell'assemblea che si è tenuto ieri pomeriggio. "Dopo l'assemblea dei soci di Serravalle riunita ieri sono stati chiariti alcuni punti. Intanto la società sarà quotata in Borsa e questo potrà avvenire dalla primavera prossima. Il Comune di Milano cederà le sue quote e quindi avrà una posizione nella società solo nei mesi prossimi, mentre la Provincia resterà azionista di maggioranza", ha dichiarato il presidente della Provincia di Milano, Filippo Penati.


......oggi 10 ottobre 2005, ricordo che e' previsto il cda della serravalle........segue l'assemblea dei soci che si e' tenuta lunedi scorso............

prado 10-10-05 10:19

......sembra che tenga..........dico....sembra!!!!!!! la giornata ancora e' lunga..........

prado 10-10-05 10:50

Ult. Ora Var% Q.ta' ult. Min - Max oggi Volume
10.84 10:40 0.00 1000 10.84 10.92 44488

BID ASK
N.PROP Q.TA' PREZZO PREZZO Q.TA' N.PROP
1 1000 10.82 Best 1 10.84 4560 3
5 1865 10.81 Best 2 10.85 346 1
5 8828 10.8 Best 3 10.86 787 2
1 1800 10.79 Best 4 10.87 2800 2
1 90 10.75 Best 5 10.88 1500 1
146 Controvalore (in migliaia) 108

..........davvero lunga!!!!!!!!!!!!

prado 10-10-05 11:12

........????????????????? €10,66?...........davvero la giornata sara' lunga.........anzi.....lunghissima...... .......

Wiking 10-10-05 12:36

Citazione:

Originalmente inviato da prado
..........io mi auguro a tutti quelli che detengono il titolo auto to.mi di prendere un dividendo doppio di quello che abbiamo preso noi detentori solo di titoli sias........cmq la scorsa settimana auto to.mi ha perso circa il 9%....sias meno del 2%....in piu' stamattina ci ha "regalato"20 centesimi ad azione......alla fine a 12 mesi sias guadagna circa l'11%.....auto to.mi perde il 15% circa.........i numeri sono sempre numeri amico pedrito.........altro che sottobosco......vorrei ricordare pure che sias si e' avvicinata alla capitalizzazione di auto to.mi...........auto to.mi capitalizza 1,398 milioni di euro......sias 1,395 milioni di euro.....3 milioni di euro in meno.......

E' vero ciò che scrivi: "i numeri sono numeri": però come si spiega che, nonostante i dati di bilancio soddisfacenti, con fatturato, Ebit ed ebtida in incremento, il titolo registri pesanti perdite da una settimana a questa parte !

prado 10-10-05 16:17

Citazione:

Originalmente inviato da circe41
E' vero ciò che scrivi: "i numeri sono numeri": però come si spiega che, nonostante i dati di bilancio soddisfacenti, con fatturato, Ebit ed ebtida in incremento, il titolo registri pesanti perdite da una settimana a questa parte !

.....pesanti perdite???????????????'........allora ricapitolando ...da venerdi scorso,cioe' dal 30 settembre ha perso poco e niente.......ha chiuso il 30 settembre a 11,22 euro......se togliamo i 20 centesimi di oggi il prezzo rettificato e' 11,02........adesso sta quotando 10,70.....quindi perde poco piu' del 2,50%........una bazzecola.....e' piu' interssante dire dei volumi transitati ai blocchi e fuori......sopra gli 11,22 euro.......sempre nelle ultime due settimane...........cara circe......usa meglio la calcolatrice...........

prado 10-10-05 16:30

SERRAVALLE: PENATI, PRONTI A QUOTARE ASAM

10 Ottobre 2005 14:16

- NEW YORK, 11 OTT - La Provincia di Milano è pronta a quotare in borsa Asam (società che controlla) se il Comune non sarà d'accordo alla quotazione della Serravalle. A spiegarlo, a margine di un incontro a New York, è lo stesso presidente della Provincia, Filippo Penati. "Vedo dalle dichiarazioni sulla stampa che c'é una sorta di ripensamento da parte del Comune sulla quotazione della Serravalle - ha spiegato -. Quello che chiedo è di essere espliciti". Ovvero "se confermano la disponibilità - ha aggiunto Penati - va benissimo. Se hanno cambiato idea, lo dicano perché prenderemo in considerazione l'idea di quotare Asam", ovvero la controllata della Provincia in cui confluiranno tutte le sue partecipate, incluso il 52,9% di Serravalle............

leberna 10-10-05 16:32

Io ormai sono pieno come un uovo.. incrementato ancora a .69.. spero in una chiusura sopra .75.. ma come al solito siamo nelle mani dei manovratori.
Volumi ridicoli in discesa, secondo me
Saluti
LEb

peterose 10-10-05 16:57

Domani Assemblea Straordinaria Di Sias, Vi Risulta ?

prado 10-10-05 17:04

......quando finiranno di scaricare.......raccogliere......... passare di mano ste fott.ti..si.e azioni??????????assurdo.......ripeto assurdo.........comprate altre 5000 azioni a 10,65.........

prado 10-10-05 17:09

Citazione:

Originalmente inviato da peterose
Domani Assemblea Straordinaria Di Sias, Vi Risulta ?


.....probabile visto quello che stanno combinando per fregarci le ns belle azioni...........io ho abbassato la media e mi trovo sotto gli 11 euro........in piu' oggi ho incassato un bel divedendo in anticipo.........stiamo a vedere come va a finire.............sopra 10,70/10,75...siamo messi ancora bene...sotto.......un pochino meno.......vicini i 10,20...se rompe i 10,50............

Wiking 10-10-05 18:49

Citazione:

Originalmente inviato da prado
.....pesanti perdite???????????????'........allora ricapitolando ...da venerdi scorso,cioe' dal 30 settembre ha perso poco e niente.......ha chiuso il 30 settembre a 11,22 euro......se togliamo i 20 centesimi di oggi il prezzo rettificato e' 11,02........adesso sta quotando 10,70.....quindi perde poco piu' del 2,50%........una bazzecola.....e' piu' interssante dire dei volumi transitati ai blocchi e fuori......sopra gli 11,22 euro.......sempre nelle ultime due settimane...........cara circe......usa meglio la calcolatrice...........

Veramente io mi riferivo ad "autostrada To - Mi", come d'altronde riporta il titolo del thread: infatti il titolo credo che, nonostante i dati niente male, sta battendo ogni record negativo: da 7 giorni di borsa aperta è in costante discesa.........e che discesa !
Il grafico degli ultimi 10 giorni sembra una pista nera per sciatori.

prado 10-10-05 19:10

.......a dire il vero il titolo riporta auto to.mi e sias.......cmq su auto to.mi la vedo un pochino nera pure io......lo sto dicendo da un bel pezzo......aumento di capitale per auto to.mi?.......dopo l'obbligazione lanciata da sias non sarebbe un bel segnale per noi investitori.....lo dico da azionista sias......sigh.........

prado 10-10-05 19:13

.......Autostrade (+0,19, a 20,22 euro) ha chiuso sopra la parità. Secondo indiscrezioni di stampa l'offerta vincolante del gruppo italiano insieme ad un consorzio con operatori finanziari francesi per il 70% di Aprr dovrebbe essere presentata entro il 7 novembre. Euromobiliare ha sottolineato che "l'interesse in Aprr è legato al consolidamento nel settore, che potrebbe poi seguire anche una operazione con la spagnola Abertis. L'operazione permetterebbe un ulteriore re-leverage della società e ai prezzi correnti Aprr pare correttamente valutata". Per la sim milanese il rating sul titolo è di accumulate con un target price a 23,7 euro..........delle autostrade cilene non si sa piu' niente?????????

Pinos 11-10-05 16:46

brmmm brmmmm

prado 11-10-05 16:49

29/09/2005 ASSICURAZIONI GENERALI SPA SIAS - SOCIETA' INIZIATIVE AUTOSTRADALI E SERVIZI SPA 5.530% -DIRETTA PROPRIETA' -INDIRETTA PROPRIETA' ** 2.510% LA FEDERATION CONTINENTALE COMPAGNIE D'ASSURANCE SUR LA VIE SA ** 1.569% BANCA GENERALI SPA ** 0.078% GENERALI HORIZON SPA 02/09/2003 2.873%

.........hai capito??'''''''

prado 11-10-05 16:50

generali sale dal 2,873% al 5,530% del capitale di sias.........cosi abbiamo conosciuto la prima new entry......

prado 11-10-05 16:55

....e chi ha comprato ai blocchi quel pacchettino di 3,500.000 pezzi a 11,22...........manca la quota ceduta da aurelia.......le quote vendute dei fondi.........ne ,amncano ancora tasselli.........

pedrito 11-10-05 21:59

.
.
. - Per me serata (si fa per dire) di rientro tardi. E sarà così, purtroppo per
un certo tempo. La vita continua...
.
. - * * * - Auto To-Mi e Sias -

- Niente podio e niente lavagna stasera. Dopo la giornata trascorsa,
anche se i motivi potrebbero essere o no intuibili, non ha importanza.
Quindi lasciamo perdere.
.
. - Certe cose, però, vanno dette. Beh, 5,30 punti percentuali di differenza
tra i due prezzi di riferimento (Auto To-Mi +2,07%, Sias -3,27%), mi pare che
dicano già qualcosa sulla tanto menzionata e ripetuta, su questi spazi,
"IMPREVEDIBILITA'" di Gavio. Ieri la carota, oggi il bastone. Ma non è detto
che non capiti anche alla consorella. Speriamo di no.
.
. - Comunque, sappiamo già, quale potrebbe essere la medicina; la sola forse
capace di offrire almeno un minimo di "assicurazione", sempre secondo una
mia personale opinione.
.
. - Inutile ripetere che sarò in ogni istante assolutamente e umilmente
rispettoso verso tutte le opinioni differenti dalla mia, così come lo sono
sempre stato. Di più non saprei dire.
.
. - 'Domani sarà un'altra giornata'. Salutissimi a tutti. pedrito.

valter valli 12-10-05 11:46

auto to mi
 
bella tonica anche oggi.....reattiva dai minimi come da mesi non si vedeva
volumi discreti... non granchè .........rimbalzo del gatto morto?.....
investitori istituzionali continuano ad arrotondare .......
per gli esperti.......alle viste novità?

prado 12-10-05 16:35

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.
. - Per me serata (si fa per dire) di rientro tardi. E sarà così, purtroppo per
un certo tempo. La vita continua...
.
. - * * * - Auto To-Mi e Sias -

- Niente podio e niente lavagna stasera. Dopo la giornata trascorsa,
anche se i motivi potrebbero essere o no intuibili, non ha importanza.
Quindi lasciamo perdere.
.
. - Certe cose, però, vanno dette. Beh, 5,30 punti percentuali di differenza
tra i due prezzi di riferimento (Auto To-Mi +2,07%, Sias -3,27%), mi pare che
dicano già qualcosa sulla tanto menzionata e ripetuta, su questi spazi,
"IMPREVEDIBILITA'" di Gavio. Ieri la carota, oggi il bastone. Ma non è detto
che non capiti anche alla consorella. Speriamo di no.
.
. - Comunque, sappiamo già, quale potrebbe essere la medicina; la sola forse
capace di offrire almeno un minimo di "assicurazione", sempre secondo una
mia personale opinione.
.
. - Inutile ripetere che sarò in ogni istante assolutamente e umilmente
rispettoso verso tutte le opinioni differenti dalla mia, così come lo sono
sempre stato. Di più non saprei dire.
.
. - 'Domani sarà un'altra giornata'. Salutissimi a tutti. pedrito.



........ieri ci sono stati 5,30% punti di differenza.......ma ti scordi la settimana scorsa pedrito che auto to.mi ha perso quasi il 9%........sias circa l'1%.......in piu' sias ci ha dato 20 centesimi di divdendo .......auto to.mi....ancora nisba..........io continuo a rimanere positivo anche se ormai c'e' poco da ridere........io conto per una chiusura sopra 10,25..10,30....sotto significa che con ogni ptrobabilita' andremo a testare qualcosa sotto i 10 euro.....ancora non hanno finito i loro aggiustamenti.......mi pare di capire.........

prado 13-10-05 20:06

........venerdi scorso sias ha chiuso a 10,842(prezzo rettificato tenendo conto del dividendo di 0,20),mentre auto to.mi a 15,732........oggi sias ha chiuso a 10,30 mentre auto to.mi a 15,47.........quindi auto to.mi perde circa il 2%, sias circa il 5%......quindi sommando la perdita della settimana scorsa ad oggi auto to.mi perde l'11% circa.....sias il 7%.........sias continua(almeno ad oggi) ad essere piu' attraente di auto to.mi......scusa amico pedrito se continuo a voler preferire sias ad auto to.mi......ma e' piu' forte di me.........ciao ed in bocca al lupo.........

pedrito 13-10-05 21:48

Citazione:

Originalmente inviato da valter valli
bella tonica anche oggi.....reattiva dai minimi come da mesi non si vedeva
volumi discreti... non granchè .........rimbalzo del gatto morto?.....
investitori istituzionali continuano ad arrotondare .......
per gli esperti.......alle viste novità?

.
. ------------------------
.
. - Salve Walter! Non illudiamoci troppo. La tremenda "imprevedibiltà" di Gavio,
almeno per ora, continua a farla da padrona. Oggi salta su To-Mi, domani su
Sias, mandando all' aria ogni previsione, tanto degli "investitori istituzinali",
quanto degli "esperti".
. - Com si sa, ad evitare sorprese, io da tempo ho creduto nel possesso di
entrambi i titoli. Oggi mi sale uno, domani mi sale l'altro. I cnti li faremo più
avanti.
. - Ciao Walter. pedrito.

pedrito 14-10-05 15:41

.
.
. - * * * + * * * - Incremento quotazioni di Auto To-mi + Sias .
.
. - Ore 15.32'
.
. - Incremento quotazione accoppiata fraterna :
.
. - (To-Mi + Sias ) : 2 = +2,335%
.
. - Non c'è proprio male!
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito (fs).

pedrito 14-10-05 19:29

.
.
. - = * * * AUTO TO-MI e * * * SIAS = in Borsa, venerdì 14 ottbre 2005 -
.
. - Chiusura degli indici di Borsa: : . . Mibtel +0,35%, . . .S&P/Mib +0,45% -
.
.
. - * = AUTO TO-MI e SIAS =
. . . ==================
.
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Auto To-Mi . . . . . . . .Sias
.
- Ultimo prezzo di seduta . . . € 15,990 +3,21% . . .€ 10,460 +1,56%
.
- Prezzo di riferimento . . . . . € 15,978 +3,13% . . .€ 10,455 +1,51%
.
- Prezzo massimo di seduta . . € 16,120 +4,05% . . ,€ 10,540 +2,34%
.
- Volume di azioni negoziate. . n. . . . . 424'067. . . .n. . . . . 462'990
.
- Controvalore . . . . . . . . . . .€ . . . .6'723'447 . . . € . . . .4'814'476
. . . . . . . . . . . . . . . . . (= Lire 13,02 miliardi). . . . (= Lire 9,32 miliardi)
.
- Commentino: per chi ha scelto di possedere entrambi i titoli (Auto To-Mi
e Sias), secondo me, non ha alcuna importanza se uno di essi oggi ha
realizzato il 67,5% della somma dei due singoli incrementi, e l'altro titolo
abbia limitato la crescita al restante 32,5%.
.
- La cosa più importante, per tale tipo di investimento, trova validità e
consenso nel fatto che la media della somma dei due incrementi sia risultata
pari ad un +2,32% [(3,13 + 1,51):2]. Cioè certamente ben positiva.
.
- Sempre secondo la mia persoale opinione,forse sarebbe opportuno esaminare
con una certa attenzione il raffronto di cui sopra, senza trascurare nessun
elemento numerico.
.
- Ultimo concetto, poi levo il disturbo. La imprevedibilità di Gavio -secondo
me, e lo ripeto anche oggi- trova un certo freno per chi possiede i due titoli.
Infatti, il rischio che può presentare la detenzione di un solo titolo viene
dimessato.
.
- Salutissimi a tutti. pedrito.

pedrito 14-10-05 22:02

.
.
. - = * * * = AUTOSTRADA TORINO-MILANO SPA =
. . . . . . . .=============================
.
. - "Mercato Serale - TAH)
.
. - Ultimo prezzo . .€ 16,05 +0,45% sul prezzo di riferimento delle 17.40 di oggi
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . +3,60% sul prezzo di riferimento di ieri (€ 15,493)
.
. - Prezzo massimo € 16,30 +2,02% sul prezzo di riferimento delle 17.40 di oggi
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . .+5,21% sul prezzo di riferimento di ieri ((€ 15,493)
.
.
. - Notina: beh, bisogna dire che fa un certo effetto leggere qualche dato
relativo al 1° semestre 2005. Come per esempio l'utile netto che, semestre
contro semestre, sale da 52 a 78 milioni di euri (+50%). Con l'indebitamento
finanziario pressochè stabile: da 411 a 418 milioni. E il cash-flow (utili +
ammortamenti) che passa da 70 a 99 milioni (+41,4%).
.
. - Insomma, qualcosa di "sostanza" c' è. O no?
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito.

Pinos 14-10-05 22:11

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.
..
- Commentino: per chi ha scelto di possedere entrambi i titoli (Auto To-Mi
e Sias), secondo me, non ha alcuna importanza se uno di essi oggi ha
realizzato il 67,5% della somma dei due singoli incrementi, e l'altro titolo
abbia limitato la crescita al restante 32,5%.
.

...da questo trafiletto (...per chi ha scelto di possedere entrambi i titoli......ecc) deduco che è stato annunciata (o ci si aspetta )qualche manovra dalla/e società,...a me evidentemente è sfuggito,... :confused:
ho provato a leggere il Thread ma non sono riuscito a raccapezzarmi :mmmm: ,... io ho acquistato AT qualche giorno fa per una questione grafica oltre che fondamentale,... ora leggo di quotazione della Serravalle (...dove mi pare di capire che SIAS ha conservato una parte dei titoli che possedeva)... di Penati che "litiga" con Albertini... ecc.
Nel sito della Consob si evince che entrambe le società sono partecipate da Aurelia (50,7 per AT e circa il 30 per SIAS)...e di Gavio non vi è traccia (sarà sotto al 2% ????)

Potresti sintetizzarmi la situazione,.. quali potrebbero essere i rischi/occasioni che potrebbero presentarsi a mantenere il titolo AT in portafoglio.

Ti ringrazio per le informazioni che vorrai fornirmi.

Ciao a Tutti . Pino

pedrito 14-10-05 22:32

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
.
. - = * * * = AUTOSTRADA TORINO-MILANO SPA =
. . . . . . . .=============================
.
. - "Mercato Serale - TAH)
.
. - Ultimo prezzo . .€ 16,05 +0,45% sul prezzo di riferimento delle 17.40 di oggi
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . +3,60% sul prezzo di riferimento di ieri (€ 15,493)
.
. - Prezzo massimo € 16,30 +2,02% sul prezzo di riferimento delle 17.40 di oggi
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . .+5,21% sul prezzo di riferimento di ieri ((€ 15,493)
.
.
. - Notina: beh, bisogna dire che fa un certo effetto leggere qualche dato
relativo al 1° semestre 2005. Come per esempio l'utile netto che, semestre
contro semestre, sale da 52 a 78 milioni di euri (+50%). Con l'indebitamento
finanziario pressochè stabile: da 411 a 418 milioni. E il cash-flow (utili +
ammortamenti) che passa da 70 a 99 milioni (+41,4%).
.
. - Insomma, qualcosa di "sostanza" c' è. O no?
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito.

.
-------------------------------------------------------------
.
. - Salve Pino! per fare quello che mi chiedi dovrei rileggermi le centinaia di
messaggi riportati in loco. Poi evidenziarne i punti che interessano (e sono molti). Poi riunire tutto il materiale scelto, quindi sintetizzarlo e, infine
riscriverlo sul thread, pur sapendo che quasi tutti i sodali cnoscono già i
contenuti da tempo. Nonostante tutta la buona volontà che ho, vedo
proprio che non ce la farei.
.
. - Ti dico la verità che un lavoro simile proprio non mi sento di farlo. Del
resto, io penso che potresti farlo tu stesso. Sù dunque, all'opera.
.
. - Pino stimato, ti prego di scusarmi. Ma sono certo che mi hai già compreso.
.
. - Ciao Pino. pedrito.

Pinos 14-10-05 22:47

...non era mia intenzione chiederti un lavoro di ricerca e relativo collage, semplicemente mi era sembrato di capire che stai/state aspettando un qualche cosa che va oltre la semplice salita di un titolo, ...lo dimostra il fatto stesso che dichiari di possedere entrambe le azioni delle due società.
Perchè... non bastava una visto che siamo nello stesso settore? ...evidentemete no.

Comunque grazie,... cercherò di seguire meglio i Vs interventi e magari ci capirò qualcosa.

Ciao Buonanotte.

pedrito 15-10-05 11:35

Citazione:

Originalmente inviato da Pinos
...non era mia intenzione chiederti un lavoro di ricerca e relativo collage, semplicemente mi era sembrato di capire che stai/state aspettando un qualche cosa che va oltre la semplice salita di un titolo, ...lo dimostra il fatto stesso che dichiari di possedere entrambe le azioni delle due società.
Perchè... non bastava una visto che siamo nello stesso settore? ...evidentemete no.

Comunque grazie,... cercherò di seguire meglio i Vs interventi e magari ci capirò qualcosa.

Ciao Buonanotte.

.
----------------------------------------------------
.
.- Salve Pino! Non posso non risponderti.
.
. - Allora..., come ho scritto in tantissimi messaggi, dirò anche oggi, che io
desidero detenere entrambi i titoli (Auto To-Mi e Sias) per la semplice ragione di temere che la ormai famosa "imprevedibilità" di Gavio possa influire a
scapito di una delle due azioni a vataggio dell'altra. Possedendo ambedue i
titoli il rischio viene dimezzato. Tutto qui.
.
. - Evidentemente, stando alla mia ipotesi, detenere una sola delle due
azioni non basterebbe, ache se entrambe operano "nello stesso settore".
Anzi, devo dirti che quest'ultima connotazione esula dal tema.
.
- Sono d'accordo con te circa la covenienza di seguire le informazioni relative
ai due titoli, e magari anche di leggere i messaggi un po' meno vicini al
presente.
.
. - Ti informo che io svolgo altre attività che mi occupano quasi tutta la
giornata e spesso anche la serata. Te lo dico affinchè tu non ne abbia a male
se molte volte fossi assente nelle risposte.
.
. - Grazie Pino e ciao. pedrito.

Yoghi 15-10-05 13:29

29/09/2005 Assicurazioni Generali Spa Sias - Societa' Iniziative Autostradali E Servizi Spa 5.530% -diretta Proprieta' -indiretta Proprieta' ** 2.510% La Federation Continentale Compagnie D'assurance Sur La Vie Sa ** 1.569% Banca Generali Spa ** 0.078% Generali Horizon Spa 02/09/2003 2.873%

Pinos 16-10-05 11:46

Citazione:

Originalmente inviato da pedrito
.
----------------------------------------------------

. - Ti informo che io svolgo altre attività che mi occupano quasi tutta la
giornata e spesso anche la serata. Te lo dico affinchè tu non ne abbia a male
se molte volte fossi assente nelle risposte.

... avevo già immaginato perchè i tuoi interventi in genere arrivano dopo la chiusura e quindi era prevedibile.

...comunque tranquillo non me la sarei presa nemmeno se al contrario tu fossi stato presente sul forum per ore.

Ciao grazie Pino!

Pinos 17-10-05 16:23

up

http://www.finanzaonline.com/notizie/news.php?ID=79563

prado 17-10-05 17:04

1 Allegato/i
..........attuali propietari di costanera norte.....

Pinos 17-10-05 17:22

1 Allegato/i
fanno sul serio

prado 17-10-05 18:46

.......allora ricapitolando sias ha chiuso a 10,414(-0,39%)..auto to.mi ha chiuso invece a 15,59(-2,43%).......sias continua a mantenere rispetto ad auto to.mi uno scarto del 25% da inizio anno.....auto tomi(-16%)..sias (+6,50%).......pur scendendo i due titoli,tra i due c'e' sempre uno scarto del 25%......o giu' di li.......quindi chi continua a tenere sias ha guadagnato...e sta guadagnando di piu'.......rispetto ad auto to.mi.....dividendi a parte.......(ricordo l'acconto del "superdividendo 2005") di giovedi scorso..0,20 centesimi ad azione........mentre auto to.mi ancora non ha deciso se e quanto dare ai propri azionisti........il mio sentiment continua a rimanere negativo su sias.....se non rompe i 10,90........siamo messi male........pedrito se ci sei batti un colpo..........sto rientrando su acotel group in silenzio........

Merlino67 17-10-05 19:29

Autostrade, ha opportunita' di recupero(Akros)
 
MILANO (MF-DJ)--Gli analisti di B.Akros ritengono sottovalutati i titoli del settore autostradale e tra le azioni del comparto ritengono che Autostrade e Auto To-Mi offrano la migliore opportunita' per un recupero. "Il mercato sembra scontare che i modesti tassi di crescita del traffico per quest'anno (inferiori allo 0,5%) possano perpetuarsi nel lungo periodo quando, normalmente si proiettano tassi di crescita del 2% annuo" dichiarano gli analisti di B.Akros.

prado 17-10-05 20:02

....caro merlino e' da marzo che gli analisti vedono sias a non meno di 13,10 euro(con punte fino a 18)..e auto to.mi da 18 fino a 22,50 euro......i fatti oggi sono quelli che vediamo.........e pure autostrade non sembra indirizzata per il meglio......cmq bisogna dare atto che sia autostrade che sias sono salite e parecchio negli ultimi 3 anni......un po' meno auto to.mi.........'sera........

lauretta 17-10-05 20:17

Su auto la vedo nera finche c'è il rompi balle che deve uscire a 15,60 ormai è da una settimana che si mette li con 50000 ad aspettare che poco alla volta qualcono lo esegua. Adesso lo vedete anche nel serale piazzato li e domani lo rivedrete li con la rimanenza. Il problema è che non si sa quanti cavoli di pezzi abbia in totale da scaricare. :angry: speriamo che non stia distribuendo a quel prezzo se no sono cavolacci amari. KO! comunque per quello che ho visto io da una settimana ad oggi ne avra dati via a quel prezzo sui 150.000 pz.

pedrito 17-10-05 23:05

.
. - Dati riresi da Borsa Italiana -
.
. - = * * * = AUTOSTRADA TORINO-MILANO = e = * * * = SIAS =
.
. - Lunedì, 17.10. 2005. Chiusura indici: Mbtel -0,06%, . S&P/Mib -0,02% -
.
.
. - * = AUTO TO-MI e SIAS = Altra pagina dell'imprevedibilità di Gavio.
. . . .==================
.
.
. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Auto To-Mi . . . . . . . Sias
.
- Ultimo prezzo di seduta . . . € 15,60 -2,37% . . € 10,420 -0,33%
.
- Prezzo di riferimento . . . . . € 15,59 -2,43% . . € 10,414 -0,39%
.
- Prezzo massimo di seduta. . € 16,10 +0,76% . . € 10,530 +0,72%
.
- Volume azioni negoziate . . . n. . . . . 79'411 . . .n . . . . .171'849
.
- Contrvalore . . . . . . . . . . . € . . .1'257'704 . . . € . . . .1'796'386
- . . . . . . . . . . . . . . . . .(= Lire 2,44 miliardi). . . (= Lire 3,48 miliardi)
.
. - Bastone e carota una volta ciascuno! E per chi possiede entrambi i titoli la
perdita media si misura in un -1,385%.
.
. - Salutissimi a tutti. pedrito.

prado 18-10-05 10:31

..io credo che l'incertezza su entrambi i titoli sia dettata da beghe politiche e non.........il comune che attacca penati sulle azioni comprate da gavio e a loro dire pagate eccessivamente......quotazione serravalle........tutte queste cose pesano sulle azioni.......

prado 18-10-05 11:22

.......era da un bel po di tempo che non si vedevano cosi pochi volumi.........dopo i grossi scambi perfezionati le ultime due settimane era fisiologico un calo......dopo il rafforzamento di generali in sias,mi aspetto un altro ingresso nel capitale sias.....magari un fondo.....americano.......

lauretta 18-10-05 11:44

AUTOSTRADE TO-MI finchè non chiude per lo meno per due sedute sopra i 16 rimangono short. tutto il resto è pura filosofia purtroppo. :'( visto che sono dentro e per adesso non vedo la luce di questo cavolo di baratro in cui sta sprofondando il titolo.

Mi permettano comunque lor signori di fare anche io un pò di filosofia e sarebbe a dire non scordiamoci delle olimpiadi di Torino...........

prado 18-10-05 11:59

Citazione:

Originalmente inviato da lauretta
AUTOSTRADE TO-MI finchè non chiude per lo meno per due sedute sopra i 16 rimangono short. tutto il resto è pura filosofia purtroppo. :'( visto che sono dentro e per adesso non vedo la luce di questo cavolo di baratro in cui sta sprofondando il titolo.

Mi permettano comunque lor signori di fare anche io un pò di filosofia e sarebbe a dire non scordiamoci delle olimpiadi di Torino...........


.....le olimpiadi???........se non sbaglio a breve ci sara' pure lo zecchino d'oro...........scherzo........

prado 18-10-05 12:01

......se eni torna a 21 prima dello stacco del dividendo compro pure il petrolifero......se non sbaglio dara' o,45 centesimi di euro.......poco piu' del 2%........

prado 18-10-05 13:06

....volumi inesistenti per sias.........buone probabilita' per farlo scendere........pochi a dir la verita' pure i venditori..........raffica di mini ordini da 18 pezzi con l'ordine a 11,37......quante commissioni ci avra' rimesso lo sfortunato......o fortunato venditore?......siamo messi poc bene......ma ancora resisto alla tentazione di vendere........ci vorrebbe una bella news.....ad esempio : gavio conquista le autostrade cilene pagando qualche milione di euro in meno di quelli previsti........oppure l'entrata di un bel fondo nell'azionariato........visti gli scambi delle scorse settimane.......generali ha comprato ai blocchi la sua quota.......( a 11,22 euro.......minus teorico di circa 7 miliardi delle vecchie lire).......a meno che non si siano tenuti sotto la soglia rilevante del 2%.........


a.a.a. cercasi buone news...........

prado 18-10-05 13:13

GRAZIE A SERRAVALLE SIAS PUÒ ARRIVARE A QUOTA 18,5 EURO


19/08/2005 ore 09.14

a cura dell'Ufficio Studi di Bluinvest.com

..........hanno fatto male i loro calcoli oppure no?.......la serravalle andra' in borsa.......andra' a non meno di 6,50/7 euro........cos'altro manca per far schiodare sto benedetto titolo?.........tre mesi fermo poco sopra gli 11 euro.......altri sopra i 10?........mi auguro vivamente di no.........

prado 18-10-05 13:16

Il consiglio di: Kepler Equities
Data: 10/10/2005
Giudizio sintetico: POSITIVO
Motivazione: Gli analisti di Kepler confermano la raccomandazione Buy ,con target a € 13,10..........kepler continua a dare questo target lusinghiero........il report e' di lunedi scorso.........

leberna 18-10-05 13:48

Citazione:

Originalmente inviato da prado
....volumi inesistenti per sias.........buone probabilita' per farlo scendere........pochi a dir la verita' pure i venditori..........raffica di mini ordini da 18 pezzi con l'ordine a 11,37......quante commissioni ci avra' rimesso lo sfortunato......o fortunato venditore?......siamo messi poc bene......ma ancora resisto alla tentazione di vendere........ci vorrebbe una bella news.....ad esempio : gavio conquista le autostrade cilene pagando qualche milione di euro in meno di quelli previsti........oppure l'entrata di un bel fondo nell'azionariato........visti gli scambi delle scorse settimane.......generali ha comprato ai blocchi la sua quota.......( a 11,22 euro.......minus teorico di circa 7 miliardi delle vecchie lire).......a meno che non si siano tenuti sotto la soglia rilevante del 2%.........


a.a.a. cercasi buone news...........

Ciao Prado, purtroppo di notizie non ne passano.. comunque in merito a Generali.. non vorrei gettare altro sale sulle nostre ferite ma.. quelli possono pure tenersele 5 anni le azioni! Mica fanno trading come noi! :wall:
Che cosa vuoi che siano pochi mesi per Generali? I soldi usati mica sono i loro!
Detto questo.. sto talmente con un media alta che non posso fare che aspettare e sperare!
Saluti

Leb

lauretta 18-10-05 14:16

Auto To-Mi: ok Cda acconto dividendo 2005 di 0,3 euro -2-

MILANO (MF-DJ)--Il Cda di Auto To-Mi ha deliberato oggi la distribuzione di un
acconto sui dividendi 2005 di 0,3 euro per azione.

La cedola, recita una nota, andra' in pagamento dal 27 ottobre con data stacco
il 24/10.

prado 18-10-05 16:25

Citazione:

Originalmente inviato da leberna
Ciao Prado, purtroppo di notizie non ne passano.. comunque in merito a Generali.. non vorrei gettare altro sale sulle nostre ferite ma.. quelli possono pure tenersele 5 anni le azioni! Mica fanno trading come noi! :wall:
Che cosa vuoi che siano pochi mesi per Generali? I soldi usati mica sono i loro!
Detto questo.. sto talmente con un media alta che non posso fare che aspettare e sperare!
Saluti

Leb

.........la penso esattamente come ........la cosa che mi fa piu' rabbia e' una ........come ho fatto a non venderle dopo due mesi.......sempre in bilico tra 11,30 e 11,50............i fondi vendevano e noi stavano li a guardare.......cmq rimango positivo su sias......ieri e oggi stanno vendendo i piccolini....per ns sfortuna....perche' quando dovranno vendere nuovamente i grandi...si salira' nuovamente.......ciao

Merlino67 18-10-05 18:08

Autostrada To-Mi, da cda acconto su dividendi 2005 di 0,30 euro
 
MILANO, 18 ottobre (Reuters) - Il cda di Autostrada
Torino-Milano ha deliberato la distribuzione di un
acconto sui dividendi relativo all'esercizio 2005, pari a 0,30
euro per azione, per un ammontare complessivo di 26,4 milioni di
euro.
Il pagamento avverrà dal 27 ottobre, i titoli saranno
quotati ex acconto sul dividendo dalla data del 24 ottobre,
informa una nota.
Il consiglio, inoltre, ha deliberato l'acquisizione dalla
controllata Satap spa delle partecipazioni azionarie detenute
nelle società Ativa, Sitaf e Sav.
Infine, è stato preso in esame l'acquisto, sempre dalla
controllata Satap, della quota detenuta in Sias.

Un saluto m67

il mago di toz 20-10-05 17:23

Il famoso rapporto pedrito o "metodo del Gallo" che dir si voglia dove è andato a finire?

La fatidica predizione del mago di Toz dei 22,00 euri che fine ha fatto?

Lasciate le To-Mi perchè questi due fe..i non ci hanno azzecato nulla e non capiscono una emerita mazza di società autostradali!!!!!!!

Dico che tutto quanto appena detto è una bugia, ma dico pure che io dico sempre e solo la verità!!!!!!

Ciao Pedrito

Barbadirame 23-02-06 14:33

Autostrada To-Mi: Autostrada TO-MI nelle ultime settimane ha tracciato una fase di consolidamento mantenendosi saldamente al di sopra dei supporti di area 16.60, vicini ai massimi del mese scorso. La permanenza al di sopra di questa soglia rappresenta un valido segnale rialzista per il medio periodo, con i prezzi che restano orientati verso il raggiungimento degli obiettivi individuabili a quota 18.00.
Tali prospettive di rialzo resteranno valide fino alla violazione dei 16.00 euro, soglia al di sotto della quale tornerebbero d’attualità i supporti presenti in area 15.00/10.

Per chi volesse acquistare il titolo: intervenire al di sopra dei 16.60 euro con target a 17.90. Stop sotto area 16.00.

Per chi detiene attualmente il titolo: mantenere con target a 17.90 euro. Liquidare la posizione sotto area 16.00. ;)

Barbadirame 12-03-06 22:47

Analisi a medio termine (Borse.it)
Il taglio della media mobile a 50 giorni ci permette di stabilire che il titolo Autostrada To-Mi segue un trend rialzista. Possibile estensione dell'attuale tendenza al superamento di 17,323, mentre segnali di debolezza potrebbero giungere dalla rottura del supporto posto a quota 16,361.
L'ultimo valore del Risk Factor calcolato da Borse.it si è attestato a 157, quindi la volatilità del titolo rispetto al mercato è in aumento.
Ultima chiusura 17,190
Primo supporto 16,361
Prima resistenza 17,323 ;)

pedrito 06-04-06 19:43

.
.
. - * * * = AUTO TO-MI e SIAS = in Borsa oggi, giovedì 6 aprile 2006 -


. - Chiusura odierna dei principali indici di Borsa -

. - Mibtel . . +0,13%
. - S&P/Mib. -0,09%
. - MIB30 . . +0,09%


. - * = AUTOSTRADA TORINO-MILANO e S.I.A.S. =
. . . .==================================


. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .To-Mi . . . . . . . . . .S.I.A.S.

- Ultimo prezzo di seduta . . . .€ 17,450 +2,95% . . .€ 10,440 +2,95%

- Prezzo di riferimento . . . . . .€ 17,436 +2,87% . . .€ 10,436 +2,91%

- Prezzo massimo di seduta . . € 17,450 +2,95% . . .€ 10,500 +3,54%

- Volume di azioni negoziate. . .n. . . . . 371'931 . . .n. . . . . .704'327

- Controvalore . . . . . . . . . . . € . . . .6'409'474 . . .€ . . . .7'328'604
- . . . . . . . . . . . . . . . . . .(= Lire 12,4 miliardi) . . . (= Lire 14,2 miliardi)


. . . - Dunque, tutto normalizzato. Salutissimi a tutti e, in particolare, al
Maghissimo di toz e Merlino, sempre attenti e con lo schippo puntato. pedrito.
Mi dovete scusare. Sono entrato in un vecchio thread. Perciò, se vi sarà
qualche "risposta" vi prego di andare sul thread più recente. Grazie e
ancora salutissimi a tutti. pedrito.


27282930313233343536 37 38394041424344454647 Last »
Visualizza 30 messaggi di questa discussione su una pagina
-->

Powered by vBulletin® versione 3.8.7
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.