Saxo, Diasorin spicca tra le società europee difensive
Tria vuole lo spread 100 pb più in basso, una sponda può arrivare da Bce
Gennaio è iniziato con rinnovato ottimismo sui BTP. La carta italiana, già tornata di moda il mese scorso grazie allo spegnersi delle tensioni con l’Ue sulla Manovra 2019, ha trovato …
Incognita trattative Usa-Cina in vista dell’1 marzo
Gli operatori tornano a guardare alla questione commerciale Usa-Cina. Ieri un articolo del Financial Times ha riportato che gli Stati Uniti avrebbero cancellato un incontro previsto in questi giorni con …
Popolare Bari, il nuovo temuto caso Carige. Sarà una fusione a salvarla?
Occhio all'inchiesta dell'Espresso sul caso Popolare di Bari e sugli intrecci tra politica e banche.
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
1231151101 Ultima

  1. #1

    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    34
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    4513146

    Saxo, Diasorin spicca tra le società europee difensive

    Saxo, Diasorin spicca tra le società europee difensive

    Come abbiamo già visto nelle ultime settimane, Saxo offre tramite la sua piattaforma SaxoTrader l’opportunità ai propri clienti di compiere una veloce ed efficace azione di screening di tutti gli strumenti negoziabili tramite la banca danese. Grazie a un basket completo di criteri di scrematura dei titoli, l’investitore ha la possibilità di individuare i sottostanti che meglio rispecchiano i parametri fissati in base al personale stile di investimento. In un momento di mercato particolarmente complesso dei mercati finanziari, l’Ufficio Studi di Brown Editore ha deciso di sfruttare la funzione per analizzare le aziende europee considerate difensive.

    Beta, uno strumento utile da monitorare anche con il trend negativo

    La scelta di selezionare questo tipo di società, in una fase di mercato calante, necessariamente passa per l’analisi del Beta. Tipicamente misura statistica del rapporto tra il rischio di un singolo titolo e del rischio del mercato nel suo complesso, l’indicatore valuta la reattività del valore di un’azione rispetto al paniere in cui è inserito. Se i titoli aggressivi hanno un Beta alto, in genere superiore a 1,5, quelli difensivi assumono un valore inferiore a 1. Questo vuol dire per esempio che in caso di Beta uguale a 0,7, in caso di un calo dell’1% del mercato di riferimento il titolo dovrebbe scendere dello 0,7%. L’effetto pratico di questo indicatore è quello di permettere di selezionare dunque azioni in grado di smorzare e calmierare il trend ribassista, salvaguardando così il proprio capitale.

    I criteri di selezione

    I criteri di stock screen applicati a questa analisi hanno preso in considerazione tutte le società europee su cui è possibile prendere posizione attraverso la piattaforma di Saxo, senza vincolo di capitalizzazione. La prima, essenziale, condizione posta è stata quella del Beta, necessariamente inferiore a 1. Questo ha quasi dimezzato le potenziali società target, passate delle iniziali 2.810 unità a 1.543. Successivamente è stato chiesto di avere un rischio generale minimo e di prendere in considerazione solo le realtà non cicliche, influenzate in modo minore dalle fluttuazioni del ciclo economico. Entrambe le voci sono state combinate con un rischio finanziario minimo, sinonimo di situazione patrimoniale solida. Il numero di potenziali candidate si è drasticamente ridotto a 154 unità. Il clima di tensione sul fronte della gestione patrimoniale ha poi portato nello specifico a fissare per l’anno in corso e per il 2012 al 50% il valore massimo tra i debiti netti e il capitale investito. Unendo questo a un rischio operativo minimo, ossia con prestazioni altamente prevedibili, il basket delle società si è ridotto a 78 elementi. L’ultimo criterio selezionato ha legato le stime di crescita media annua del prossimo triennio dei ricavi e utile per azione. Per entrambe le voci è stato fissata una soglia minima dell’11%, pari al progresso medio stimato dagli analisti per le società che compongono lo Stoxx Europe 600 nel medesimo arco temporale. Alla fine delle 2.810 aziende inizialmente prese in considerazione ne sono rimaste in gioco solo 7, con l’italiana Diasorin al primo posto assoluto.

    Diasorin, ricerca e sperimentazione contro i cali di Borsa

    La multinazionale tascabile piemontese al momento capitalizza poco più di 1,5 miliardi di euro. Il suo business la inserisce di diritto tra le società appartenenti al comparto Health Care, storicamente considerato tra i più difensivi nelle fasi di discesa dei mercati. Con un Beta molto basso, pari a 0,07, i suoi punti di forza sono sia nel potenziale di crescita del prossimo triennio sia nel rapporto tra debiti e capitale investito. Per quel che riguarda la prima categoria, lo sviluppo in atto dovrebbe portare a un tasso di crescita dei ricavi e dell’Eps rispettivamente del 13% e del 16,6% nel prossimo triennio. Sul fronte patrimoniale è invece un rapporto negativo, che rappresenta un elemento positivo, a caratterizzare il 2011 e il 2012 di Diasorin: se l’anno in corso ha un valore di -10,47, il prossimo esercizio dovrebbe portare il ratio a -22,99.

    Ufficio Studi Brown Editore
    Immagini Allegate Immagini Allegate -saxomode.jpg -diasorin.jpg 

  2. #2
    L'avatar di Dekko
    Data Registrazione
    Sep 2001
    Messaggi
    330
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    857787
    Citazione Originariamente Scritto da Ufficio Studi Brown Editore Visualizza Messaggio
    Saxo, Diasorin spicca tra le società europee difensive

    Come abbiamo già visto nelle ultime settimane, Saxo offre tramite la sua piattaforma SaxoTrader l’opportunità ai propri clienti di compiere una veloce ed efficace azione di screening di tutti gli strumenti negoziabili tramite la banca danese. Grazie a un basket completo di criteri di scrematura dei titoli, l’investitore ha la possibilità di individuare i sottostanti che meglio rispecchiano i parametri fissati in base al personale stile di investimento. In un momento di mercato particolarmente complesso dei mercati finanziari, l’Ufficio Studi di Brown Editore ha deciso di sfruttare la funzione per analizzare le aziende europee considerate difensive.

    Beta, uno strumento utile da monitorare anche con il trend negativo

    La scelta di selezionare questo tipo di società, in una fase di mercato calante, necessariamente passa per l’analisi del Beta. Tipicamente misura statistica del rapporto tra il rischio di un singolo titolo e del rischio del mercato nel suo complesso, l’indicatore valuta la reattività del valore di un’azione rispetto al paniere in cui è inserito. Se i titoli aggressivi hanno un Beta alto, in genere superiore a 1,5, quelli difensivi assumono un valore inferiore a 1. Questo vuol dire per esempio che in caso di Beta uguale a 0,7, in caso di un calo dell’1% del mercato di riferimento il titolo dovrebbe scendere dello 0,7%. L’effetto pratico di questo indicatore è quello di permettere di selezionare dunque azioni in grado di smorzare e calmierare il trend ribassista, salvaguardando così il proprio capitale.

    I criteri di selezione

    I criteri di stock screen applicati a questa analisi hanno preso in considerazione tutte le società europee su cui è possibile prendere posizione attraverso la piattaforma di Saxo, senza vincolo di capitalizzazione. La prima, essenziale, condizione posta è stata quella del Beta, necessariamente inferiore a 1. Questo ha quasi dimezzato le potenziali società target, passate delle iniziali 2.810 unità a 1.543. Successivamente è stato chiesto di avere un rischio generale minimo e di prendere in considerazione solo le realtà non cicliche, influenzate in modo minore dalle fluttuazioni del ciclo economico. Entrambe le voci sono state combinate con un rischio finanziario minimo, sinonimo di situazione patrimoniale solida. Il numero di potenziali candidate si è drasticamente ridotto a 154 unità. Il clima di tensione sul fronte della gestione patrimoniale ha poi portato nello specifico a fissare per l’anno in corso e per il 2012 al 50% il valore massimo tra i debiti netti e il capitale investito. Unendo questo a un rischio operativo minimo, ossia con prestazioni altamente prevedibili, il basket delle società si è ridotto a 78 elementi. L’ultimo criterio selezionato ha legato le stime di crescita media annua del prossimo triennio dei ricavi e utile per azione. Per entrambe le voci è stato fissata una soglia minima dell’11%, pari al progresso medio stimato dagli analisti per le società che compongono lo Stoxx Europe 600 nel medesimo arco temporale. Alla fine delle 2.810 aziende inizialmente prese in considerazione ne sono rimaste in gioco solo 7, con l’italiana Diasorin al primo posto assoluto.

    Diasorin, ricerca e sperimentazione contro i cali di Borsa

    La multinazionale tascabile piemontese al momento capitalizza poco più di 1,5 miliardi di euro. Il suo business la inserisce di diritto tra le società appartenenti al comparto Health Care, storicamente considerato tra i più difensivi nelle fasi di discesa dei mercati. Con un Beta molto basso, pari a 0,07, i suoi punti di forza sono sia nel potenziale di crescita del prossimo triennio sia nel rapporto tra debiti e capitale investito. Per quel che riguarda la prima categoria, lo sviluppo in atto dovrebbe portare a un tasso di crescita dei ricavi e dell’Eps rispettivamente del 13% e del 16,6% nel prossimo triennio. Sul fronte patrimoniale è invece un rapporto negativo, che rappresenta un elemento positivo, a caratterizzare il 2011 e il 2012 di Diasorin: se l’anno in corso ha un valore di -10,47, il prossimo esercizio dovrebbe portare il ratio a -22,99.

    Ufficio Studi Brown Editore

  3. #3
    L'avatar di acme
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    7,008
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    20 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    non sò nemmeno casa faccia ma il grafo è impressionante. Praticamente è partita col fallimento di leman ed al primo ritracciamento ha ricaricato la forza relativa (RSI)
    Immagini Allegate Immagini Allegate -nuovo-immagine-bitmap.gif 

  4. #4
    L'avatar di careful
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Messaggi
    14,127
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    710 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    ma perché avete stickato diasorin ?

  5. #5

    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    8,439
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    946 Post(s)
    Potenza rep
    42949682
    Cosa vuole dire stickato?

    Cmq e' in rilievo perché qualcuno deve scaricare (vendere).

    Almeno sembra visto l'andamento dopo uscita 3D

  6. #6

    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    34
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    4513146
    Citazione Originariamente Scritto da Trendfriend Visualizza Messaggio
    Cosa vuole dire stickato?

    Cmq e' in rilievo perché qualcuno deve scaricare (vendere).

    Almeno sembra visto l'andamento dopo uscita 3D

    Onestamente mi sembra eccessivo cercare di vedere malafede a prescindere. Volendo essere oggettivi, da quando il tread è stato pubblicato il titolo ha fatto +2,35% tra il prezzo di chiusura del 30 settembre e quello odierno. Certamente si potrà dire che il comparto bancario ha fatto molto meglio, che tante altre società hanno fatto meglio. Vero, indiscutibile. E' altresì vero che l'intera analisi non ha fini di trading di breve termine ma piuttosto, in questo caso specifico, è volta a evidenziare quelle che, in base ad alcuni criteri selezionati, sono emerse come le società più difensive. Elemento senza dubbio non di secondaria importanza in un contesto come quello degli ultimi mesi, se non anni. Come Lei mi insegna peraltro, il fatto di aver richiesto un Beta inferiore a 1 già mi indica che probabilmente in fasi rialziste il titolo dovrebbe sottoperformare molte altre azioni e il paniere di riferimento in generale. Detto questo, nella speranza che continui a seguire il nostro lavoro e che veramente non metta in dubbio la nostra totale buonafede, Le auguro buona serata.

    Riccardo Designori,
    Ufficio Studi Brown Editore

  7. #7
    L'avatar di picabia
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    8,432
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    309 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Ufficio Studi Brown Editore Visualizza Messaggio
    Onestamente mi sembra eccessivo cercare di vedere malafede a prescindere. Volendo essere oggettivi, da quando il tread è stato pubblicato il titolo ha fatto +2,35% tra il prezzo di chiusura del 30 settembre e quello odierno. Certamente si potrà dire che il comparto bancario ha fatto molto meglio, che tante altre società hanno fatto meglio. Vero, indiscutibile. E' altresì vero che l'intera analisi non ha fini di trading di breve termine ma piuttosto, in questo caso specifico, è volta a evidenziare quelle che, in base ad alcuni criteri selezionati, sono emerse come le società più difensive. Elemento senza dubbio non di secondaria importanza in un contesto come quello degli ultimi mesi, se non anni. Come Lei mi insegna peraltro, il fatto di aver richiesto un Beta inferiore a 1 già mi indica che probabilmente in fasi rialziste il titolo dovrebbe sottoperformare molte altre azioni e il paniere di riferimento in generale. Detto questo, nella speranza che continui a seguire il nostro lavoro e che veramente non metta in dubbio la nostra totale buonafede, Le auguro buona serata.

    Riccardo Designori,
    Ufficio Studi Brown Editore
    sospesa per eccesso di ribasso news dall'investor daY ?

  8. #8

    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    845
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    8914166


    stavo per chiedervi la stessa cosa.... che è successo??

    [EDIT]

    ha riaperto, mentre scrivo è quasi a -6%...
    Ultima modifica di swarm80; 17-10-11 alle 12:23

  9. #9
    L'avatar di michelle 05
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    988
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    0 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    credo abbia dato i conti

  10. #10
    L'avatar di picabia
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Messaggi
    8,432
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    309 Post(s)
    Potenza rep
    0
    - 7% ma siamo matti azzo succede

Accedi