Consob se ci sei batti un colpo.
Moody’s porta l’Italia a un passo dal rating Junk, Salvini ci ride su: ‘con outlook stabile ottimo avvicinamento al derby’
Moody’s non risparmia l’Italia e come da attese taglia il rating di un gradino portandolo a Baa3 da Baa2, a un solo gradino dal rating “junk” (spazzatura). L’outlook è stato …
Parole Moscovici rasserenano Piazza Affari, spread scende a 312. Tonfo di Pirelli
Pierre Moscovici manda segnali di distensione e contribuisce alla discesa dello spread e alla risalita dai minimi di Piazza Affari. Il Ftse Mib ha chiuso in calo dello 0,04% a …
Bce: l’era dei tassi negativi (sui depositi) finirà solo nel 2020, primo ritocco a settembre 2019
La Bce porrà effettivamente fine alla sua politica ultra accomodante nel gennaio del 2020 e inizierà a pagare i depositi otto mesi dopo. L’avvio è previsto per settembre del prossimo …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
1231151101 Ultima

  1. #1
    L'avatar di Trasparente
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Messaggi
    90,342
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6657 Post(s)
    Potenza rep
    42949688

    Consob se ci sei batti un colpo.

    Carige, Malacalza bussa in Consob - MilanoFinanza.it

  2. #2
    L'avatar di spatrango
    Data Registrazione
    Jan 2004
    Messaggi
    22,294
    Mentioned
    6 Post(s)
    Quoted
    7184 Post(s)
    Potenza rep
    42949687
    Tutti i misteri di Carige
    Non è così semplice comprendere, a pochi giorni di distanza dall’assemblea degli azionisti, quale sia esattamente lo “stato dell’arte” della Banca Carige. Secondo una voce, non confermata per ora ufficialmente dalla parte interessata, il pacchetto azionario del gruppo che fa capo ai Malacalza sarebbe ora al di sopra del 27%, vicino al massimo (poco meno del 29%) cui può arrivare. La coalizione antagonista Mincione-Volpi-Spinelli-piccoli azionisti (una parte) supera di poco, salvo sorprese, il 15%. Ma su questo gruppo pesa l’incognita della decisione del Tribunale di Genova che potrebbe non ammetterlo, per irregolarità procedurali (un presunto mancato permesso della BCE), sulla base d’una richiesta dello stesso gruppo Malacalza. Poi ci sono piccole liste con percentuali molto basse e una sorta di “mar dei sargassi” degli azionisti sparsi che, messi insieme, sul piano teorico sono vicini al 50%. Non sono presenti con liste per l’elezione del futuro consiglio d’amministrazione, ma che comunque hanno diritto di voto. Ecco perché la situazione, nel suo complesso, è poco chiara e non si comprendono a fondo eventuali presente di pacchetti non ancora presentati e di situazioni ancora oscure, collocate presso banche straniere non controllate dalla situazione istituzionale italiana. Le manovre, alla fin dei conti, non sarebbero finite e non sono del tutto chiare. Mentre negli ambienti economici e finanziari della Liguria e non mondo dei piccoli risparmiato e dei piccoli azionisti, che da sempre sono stati la storia e la forza della Carige, si colgono dubbi e smarrimenti. Lo scontro tra Malacalza e Mincione getta ombre sull’avvenire della banca, anche perché è emerso un netto e inconciliabile contrasto tra Malacalza, ex vicepresidente e azionista di riferimento, e l’ad Paolo Fiorentino. Che sarebbe poi, nel volgere di meno di tre anni, il terzo ad che non gode della fiducia dell’imprenditore, per non parlare gli ultimi mesi con il terremoto di dimissioni di consiglieri d’amministrazione. La vita della Carige è quindi sempre più inquieta, sottoposta com’è a continui sobbalzi, dopo l’apertura del procedimento penale, iniziato sette anni fa, contro la vecchia gestione, le cui vicende non sono ancora del tutto chiarite.
    Al centro della questione – vale la pena ricordarlo – c’è l’ipotesi di trovare un acquirente (anche parziale) o socio nel mondo bancario e finanziario, non necessariamente italiano, che consenta una ripresa del ruolo della Carige. Questa tesi, che in sostanza è stata considerata la più ovvia (al di là di altri tipi di interessi, anche discutibili) da parte degli amministratori delegati e dei loro sostenitori. Ma, dato che le azioni sono andante via via perdendo il loro valore sul mercato, è proprio Malacalza, che ha effettuato massicci investimenti per arrivare alla sua alta quota di titoli, che teme di subire una pesante perdita. Preferirebbe, è ovvio, un graduale risanamento dei conti della banca e trovare una sua equilibrata collocazione sul territorio e , semmai, cercare, a conti rimessi in sesto, un partner di sua fiducia che gli eviti un danno finanziario vistoso.
    Di fronte a questo tiro alla fune, i piccoli azionisti, anche loro con il potenziale del loro capitale investito ormai ridotto nel valore, sono incerti e oscillanti nelle loro scelte. Troppe giravolte, troppi sambi di scena. E poi una situazione di contrasto che sta assumendo toni molto forti, anche sul piano giudiziario, senza contare che si muovono sussurri e gossip, sempre con retroscena nelle procure della repubblica (non solo di Genova) su manovre che appaiono poco chiare. Difficile capire ora cosa è vero e cosa no. Il gioco s’è fatto pesante, perché nella rovente giornata del 20 settembre (altro che la fine del Potere Temporale dei Pontefici!), si giocherà il tutto e per tutto e non sembra ci siano spazi per accordi e trattative in extremis per pacificare le parti in causa. La Carige, sino a questo momento, è un thriller.
    Tutti i misteri di Carige - Telenord

  3. #3
    L'avatar di pag43
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    1,115
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    768 Post(s)
    Potenza rep
    21841093
    (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 11 set - Sga ha ridotto ulteriormente la partecipazione in Carige in modo significativo in parte attraverso vendite sul mercato in parte attraverso collocamenti ai blocchi. E' quanto apprende Radiocor da fonti finanziarie. Lo scorso 3 settembre la societa' controllata dal ministero delle Finanze ha annunciato la discesa sotto la soglia rilevante del 5% al 4,99%. La partecipazione, acquisita nell'ambito dell'ultimo aumento di capitale di Carige, e' ritenuta di natura esclusivamente finanziaria e non strategica e pertanto nelle ultime sedute e' proseguita in modo rilevante l'operazione di valorizzazione. Il titolo Carige ha perso oggi il 3,37% a 0,0086 euro nell'ultimo giorno in cui era possibile acquistare i titoli su cui esercitare il diritto di voto e con cui partecipare ai lavori nella assemblea del 20 settembre.

  4. #4

    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    14,661
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5756 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    Citazione Originariamente Scritto da Trasparente Visualizza Messaggio
    mi piace parlare di complotti inventati........................forse molti di voi non sanno o non conscono il potere
    della magistratura italiana, che oltre a fare i processi, sceglie anche i politici............ora non sottovalutate
    il magistrato che indaga in carige, che indagando qualcuno ( anche senza prove, non importa)blocca tutto
    e si fa una pubblicità politica utile in futuro.Ora vediamo cosa risponde la consob dato che gli stessi documenti
    li hanno anche in tribunale.................se non erro due giorni fa NAVA disse che " dovrebbe essere tutto normale",
    ma che controllava, adesso DEVE CONTROLLARE......e con extra attenzione sia alle dichiarazioni, che alle
    comunicazioni di fiore, bce o mincio....

  5. #5

    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    3,130
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1776 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da pag43 Visualizza Messaggio
    (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 11 set - Sga ha ridotto ulteriormente la partecipazione in Carige in modo significativo in parte attraverso vendite sul mercato in parte attraverso collocamenti ai blocchi. E' quanto apprende Radiocor da fonti finanziarie. Lo scorso 3 settembre la societa' controllata dal ministero delle Finanze ha annunciato la discesa sotto la soglia rilevante del 5% al 4,99%. La partecipazione, acquisita nell'ambito dell'ultimo aumento di capitale di Carige, e' ritenuta di natura esclusivamente finanziaria e non strategica e pertanto nelle ultime sedute e' proseguita in modo rilevante l'operazione di valorizzazione. Il titolo Carige ha perso oggi il 3,37% a 0,0086 euro nell'ultimo giorno in cui era possibile acquistare i titoli su cui esercitare il diritto di voto e con cui partecipare ai lavori nella assemblea del 20 settembre.
    Ma dai, anche sga vende.. Strano..

  6. #6

    Data Registrazione
    Apr 2008
    Messaggi
    3,130
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    1776 Post(s)
    Potenza rep
    0
    Citazione Originariamente Scritto da gianfi.flego@gmail.c Visualizza Messaggio
    mi piace parlare di complotti inventati........................forse molti di voi non sanno o non conscono il potere
    della magistratura italiana, che oltre a fare i processi, sceglie anche i politici............ora non sottovalutate
    il magistrato che indaga in carige, che indagando qualcuno ( anche senza prove, non importa)blocca tutto
    e si fa una pubblicità politica utile in futuro.Ora vediamo cosa risponde la consob dato che gli stessi documenti
    li hanno anche in tribunale.................se non erro due giorni fa NAVA disse che " dovrebbe essere tutto normale",
    ma che controllava, adesso DEVE CONTROLLARE......e con extra attenzione sia alle dichiarazioni, che alle
    comunicazioni di fiore, bce o mincio....
    Vai da uno specialista.
    Anche sga vende.. Nessun vuole sto rottame.
    E ancora straparli.. Intasi il topic di pagine pagine pagine in cui dici sempre le stesse cose.
    Tira fuori i tuoi 10euro e partecipa all'adc.

  7. #7
    L'avatar di pag43
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    1,115
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    768 Post(s)
    Potenza rep
    21841093
    Citazione Originariamente Scritto da autunno Visualizza Messaggio
    Ma dai, anche sga vende.. Strano..
    Però Malacalza compra

  8. #8
    L'avatar di Trasparente
    Data Registrazione
    Sep 2003
    Messaggi
    90,342
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    6657 Post(s)
    Potenza rep
    42949688
    Ma mincione, volpi e spinelli...
    Dove sono andati a comperare....?

    Alla lidl...?

  9. #9

    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    14,661
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    5756 Post(s)
    Potenza rep
    42949676
    qui la partita è mincio- volpi-fiore, contro mala-giudici, con la bce relegata ad arbitro di linea per non sp...utta..
    rsi.................altro che battagia per il controllo del cda. Una cosa è certa, il suo 27% mala lo ha comprato sul
    mercato con autorizzazzioni bce, gli altri non si sa...................ma carta canta o canterà

  10. #10
    L'avatar di pag43
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    1,115
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    768 Post(s)
    Potenza rep
    21841093
    È questa la Carige di cui bisognerebbe tornare a parlare. Non le stronzate da quotazioni estemporanee.

    Consob se ci sei batti un colpo.-screenshot_2018-09-11-20-02-33-1.png

Accedi