Fiat-Chrysler Automobiles: news & market 24 jul 2018
In Binck Tv – Bce e non solo
Puntata speciale di Binck Tv nella quale abbiamo seguito la conferenza stampa del governatore della Bce Mario Draghi. Non solo, però: sono stati davvero tanti gli spunti, dai gilet gialli fino al barometro del …
Posizioni nette corte: OVS e UBI scalano la classifica dei più shortati
Dall?ultimo aggiornamento di Consob del 14 dicembre 2018 sulle posizioni nette corte (PNC) si apprende che il titolo più shortato a Piazza Affari è Azimut con 11 posizioni short aperte per una …
Outlook analisti: Assiom Forex presenta tre scenari spread, Fugnoli (Kairos): BTP tra i preferiti
Così Fugnoli sui titoli di stato italiani: * Fugnoli non manca di fare una precisazione: "I Btp, lo capiamo benissimo, richiedono un pizzico di coraggio e modiche quantità, ma ripagano …
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
1231151101 Ultima

  1. #1
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    36,266
    Mentioned
    60 Post(s)
    Quoted
    3966 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

    Fiat-Chrysler Automobiles: news & market 24 jul 2018

    Da questa discussione dedicata all'analisi fondamentale del Gruppo FCA e' nato anni fa il progetto:

    www.carsitaly.net

    ormai diventato il sito piu' completo per seguire ogni mese le vendite dei marchi e modelli Fiat Chrysler Automobiles nel mondo.

    In evidenza nella home page di Carsitaly e' stato inserito il collegamento a questo thread,
    i cui migliori contenuti verranno anche diffusi qui:

    Carsitaly | Facebook

    Grazie a tutti per la qualificata ed apprezzata partecipazione!
    Allegato 2359766

  2. #2
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    36,266
    Mentioned
    60 Post(s)
    Quoted
    3966 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

  3. #3

    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    1,007
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    556 Post(s)
    Potenza rep
    17508104
    Gro, ho appena letto l'articolo che ci hai segnalato pubblicato su "la voce info". Davvero ottimo, sintetico ed esaustivo.
    Una considerazione: hai letto il tenore dei commenti all'articolo sullo stesso sito? Visto che la "voce.info" non è certo una lettura comune ed è letta tendenzialmente solo da cittadini informati posso tranquillamente confermare quello che scrivo qui da ormai due anni: "l'Italia è un paese finito".

  4. #4
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    36,266
    Mentioned
    60 Post(s)
    Quoted
    3966 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

  5. #5

  6. #6
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    36,266
    Mentioned
    60 Post(s)
    Quoted
    3966 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da mike72 Visualizza Messaggio
    Gro, ho appena letto l'articolo che ci hai segnalato pubblicato su "la voce info". Davvero ottimo, sintetico ed esaustivo.
    Una considerazione: hai letto il tenore dei commenti all'articolo sullo stesso sito? Visto che la "voce.info" non è certo una lettura comune ed è letta tendenzialmente solo da cittadini informati posso tranquillamente confermare quello che scrivo qui da ormai due anni: "l'Italia è un paese finito".
    sì, li ho letti e li ho tenuti nel conto che meritano: semplici commenti di signori nessuno, alcuni colgono alcuni aspetti singoli in maniera corretta, ma perdono la prospettiva completa , altri sono completamente obnubilati da ideologia o indottrinamenti vari, altri sono critici ma corretti...come ho scritto in post successivo, riassumendo: leggere pure i commenti, ma tendenzialmente dimenticarseli(per la loro media inutilità) ...e ripeto, quanto non mi piaccia questo concetto di "democrazia diretta"( che si determina /sdogana con internet(dove sembra che l'opinione(il più delle volte ignorante) debba potersi confrontare alla pari con la competenza , l'esperienza, l'esecutività sul campo...internet strumento comunque fantastico e fondamentale

    ps c'eri anche tu, mi son dimenticato, tra i coll2 e gli indù...e ci metto anche nopass, che mancava da troppo tempo per essere ricordato
    scherzo nopà, così parteciperai di più da ieri in poi
    Ultima modifica di groviglio; 24-07-18 alle 15:34

  7. #7
    L'avatar di Dr.Albert
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    1,651
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    418 Post(s)
    Potenza rep
    13218640
    Un articolo di parte, ma magari qualche spunto potrebbe esserci...

    John Elkann, il nuovo Signor Fiat. L'editoriale di Vittorio Feltri - Libero Quotidiano

    A pagamento vabè...non sborserei mai un centesimo per questa cosa...

  8. #8

    Data Registrazione
    Oct 2016
    Messaggi
    1,007
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    556 Post(s)
    Potenza rep
    17508104
    Citazione Originariamente Scritto da groviglio Visualizza Messaggio
    sì, li ho letti e li ho tenuti nel conto che meritano: semplici commenti di signori nessuno, alcuni colgono alcuni aspetti singoli in maniera corretta, ma perdono la prospettiva completa , altri sono completamente obnubilati da ideologia o indottrinamenti vari, altri sono critici ma corretti...come ho scritto in post successivo, riassumendo: leggere pure i commenti, ma tendenzialmente dimenticarseli(per la loro media inutilità) ...e ripeto, quanto non mi piaccia questo concetto di "democrazia diretta"( che si determina /sdogana con internet(dove sembra che l'opinione(il più delle volte ignorante) debba potersi confrontare alla pari con la competenza , l'esperienza, l'esecutività sul campo..internet strumento comunque fantastico e fondamentale
    Si si certo hai perfettamente ragione.
    Ma visto che non è certo un "sito popolare" le conclusioni secondo me sono (purtroppo) scontate (mi riferisco ovviamente al "sentiment comune" di cui a me comunque interessa "zero").
    Domani ci aspettano i fuochi d'artificio (mi riferisco solo ai numeri ovviamente)... sarà la trimestrale della svolta (come Sergio indicava chiaramente già 7 o 8 trimestri fa).
    Domenica sera su Rai 1 ho apprezzato molto il giornalista Franzelli (noto per avere da sempre seguito la Formula 1): ha sinteticamente esposto la differenza tra "talento" cioè ottenere obiettivi difficilissimi ma obiettivi che anche gli altri capivano e "genio" cioè vedere quello che altri non vedono...
    Ovviamente attribuiva a Sergio il genio (oltre ovviamente al talento).
    Sai, tra le varie cose, a cosa ho pensato io? a Jeep... ora siamo circondati da Jeep e il "sentiment comune" adesso è "beh grazie con un marchio così come fai a non vendere in tutto il mondo?". Peccato che nemmeno le tante menti (da fuoriclasse e non sono ironico) di Daimler per 10 anni non avevamo mai nemmeno pensato che Jeep potesse divenire un marchio globale...

  9. #9
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    36,266
    Mentioned
    60 Post(s)
    Quoted
    3966 Post(s)
    Potenza rep
    42949684

  10. #10
    L'avatar di groviglio
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    36,266
    Mentioned
    60 Post(s)
    Quoted
    3966 Post(s)
    Potenza rep
    42949684
    Citazione Originariamente Scritto da mike72 Visualizza Messaggio
    Si si certo hai perfettamente ragione.
    Ma visto che non è certo un "sito popolare" le conclusioni secondo me sono (purtroppo) scontate (mi riferisco ovviamente al "sentiment comune" di cui a me comunque interessa "zero").
    Domani ci aspettano i fuochi d'artificio (mi riferisco solo ai numeri ovviamente)... sarà la trimestrale della svolta (come Sergio indicava chiaramente già 7 o 8 trimestri fa).
    Domenica sera su Rai 1 ho apprezzato molto il giornalista Franzelli (noto per avere da sempre seguito la Formula 1): ha sinteticamente esposto la differenza tra "talento" cioè ottenere obiettivi difficilissimi ma obiettivi che anche gli altri capivano e "genio" cioè vedere quello che altri non vedono...
    Ovviamente attribuiva a Sergio il genio (oltre ovviamente al talento).
    Sai, tra le varie cose, a cosa ho pensato io? a Jeep... ora siamo circondati da Jeep e il "sentiment comune" adesso è "beh grazie con un marchio così come fai a non vendere in tutto il mondo?". Peccato che nemmeno le tante menti (da fuoriclasse e non sono ironico) di Daimler per 10 anni non avevamo mai nemmeno pensato che Jeep potesse divenire un marchio globale...

Accedi