Unipolsai Per Quanto Ancora - 2
Asse Merkel-Macron per bilancio unico. L’Italia trema, niente fondi a chi sfora
Asse franco-tedesco sul futuro Bilancio dell'eurozona. Un Fondo Europeo ad hoc volto a garantire la stabilità dei paesi aderenti all'euro che però sarà rivolto solo a chi rispetta le regole del …
‘La situazione è grave’. Il dietrofront di Savona che ora appoggia Conte su dialogo franco con UE
La strategia di una sfida frontale all’UE non sta dando i suoi frutti e il suo stesso fautore, il ministro per gli Affari europei Paolo Savona, inizia a rivedere la …
Triboo cresce nell’e-commerce con l’acquisizione di Sunny E-Brand
Triboo cresce ancora nel mondo del commercio elettronico. La società attiva nel settore dell’e-commerce e dell’advertising digitale (che controlla questo sito attraverso Brown Editore) ha finalizzato l’acquisizione del 100% d...
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione
1231151101 Ultima

  1. #1
    L'avatar di Giova10
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    30,051
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    12716 Post(s)
    Potenza rep
    42949678

    Unipolsai Per Quanto Ancora - 2

    veniamo da qui:

    Unipolsai Per Quanto Ancora ?

  2. #2
    L'avatar di Giova10
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    30,051
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    12716 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    facciamo un po il punto a valle degli acquisti degli ultimi 4 giorni che, come prevedibile, cominciano a rarefarsi:

    - 7755000 azioni acquistate dal 4 al 9 Luglio

    - Unipol 79,3%
    - Unipolsai a.p. 1,769%
    - top 10 Istituzionali 4,51%

    Totale 85,58%

    Flottante (azioni): 408 mln

    Ultimi 3 mesi Unipol ha acquistato a 'mercato' il 6,13% del c.s. di Unipolsai , pari a 173,5 mln di azioni , ad un p.m. di 1,988 che se rettificato dal dvd su acquisti fino a stacco , diviene di 1,93. Esborso di 345,17 mln €

  3. #3
    L'avatar di Giova10
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    30,051
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    12716 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    https://it.advfn.com/p.php?pid=chart...bbuGi&kslash=s

    analisi comparativa mamma-figlia
    dal picco Unipol ha perso il 40% c.a. , Unipolsai il 20% C.A.

    con questa correzione su Unipol siamo allineati con i valori di inizio 2017....lo schema vincente è stato finora di vendere i picchi di Unipol per acquistare Unipolsai ....con la prima n divergenza di un buon 30% sulla nostra......

    nonostante questo, e nonostante gli acquisti su Unipolsai di Unipol ,dai minimi di novembre 2016, Unipol ci da ancora un 6% abbondante......

  4. #4

    Data Registrazione
    Feb 2018
    Messaggi
    2,368
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    1396 Post(s)
    Potenza rep
    32260050
    non so' nemmeno se aspettano una eventuale sentenza della magistratura x fare una nuova fusione .
    Prima cosa perché è quasi imposta dall'Unione europea e quindi dai piani ancora più alti diranno... avete avuto 6 anni e non avete detto fatto nulla!!!
    Seconda cosa cimbri ad aprile quando era al.10% di bper ha dichiarato che si dovevano dare una mossa di liberarsi npl come ha fatto unipol e che eventualmente per far prima se volevano fare adc unipol sosteneva bper.
    Ora arriva al 20 % di capitale per sostenerla in un adc ed eventualmente x comprare anche i suoi crediti deteriorati?

    Fanta finanza
    Cr7 unipol cimbri
    Questo dietro ha la zecca che stampa i viola

  5. #5
    L'avatar di 4€verDepecheMode
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    2,751
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    283 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Siamo in due a pensare di fanta finanza.
    Cimbri sta insistendo, perché Bper faccia pulizia radicale dei suoi Npl, ma al contempo è rimasto fuori dal CDA della banca, dicendo di non essere interessato. A mio modo di vedere il suo progetto potrebbe essere questo:
    1) spingere la banca a disfarsi una volta per tutte delle sofferenze
    2) la pulizia radicale porterebbe verosimilmente la banca a coprire le perdite con un ADC
    3) comprare tramite la "nostra" bad bank le sofferenze di Bper e partecipare all'ADC della stessa, offrendo come contropartita Unipol Banca, magari con un conguaglio a "nostro" favore.

    A quel punto avremmo una banca, ci saremmo tolti dalle scatole Unipol Banca e soprattutto avremmo un portafoglio miliardario di sofferenze che, se ben gestite, potrebbero far guadagnare tanti bei soldini ad Unipol; accanto a questo, saremmo leader nel settore assicurativo italiano. L'accorciamento della catena di comando è finalizzato alla realizzazione di un simile progetto.

  6. #6

    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    964
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    410 Post(s)
    Potenza rep
    26194765
    Citazione Originariamente Scritto da Giova10 Visualizza Messaggio
    facciamo un po il punto a valle degli acquisti degli ultimi 4 giorni che, come prevedibile, cominciano a rarefarsi:

    - 7755000 azioni acquistate dal 4 al 9 Luglio

    - Unipol 79,3%
    - Unipolsai a.p. 1,769%
    - top 10 Istituzionali 4,51%

    Totale 85,58%

    Flottante (azioni): 408 mln

    Ultimi 3 mesi Unipol ha acquistato a 'mercato' il 6,13% del c.s. di Unipolsai , pari a 173,5 mln di azioni , ad un p.m. di 1,988 che se rettificato dal dvd su acquisti fino a stacco , diviene di 1,93. Esborso di 345,17 mln €
    pagina fb quota 26 membri Se connecter a Facebook | Facebook

  7. #7
    L'avatar di Giova10
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    30,051
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    7 Post(s)
    Quoted
    12716 Post(s)
    Potenza rep
    42949678
    Citazione Originariamente Scritto da 4€verDepecheMode Visualizza Messaggio
    Siamo in due a pensare di fanta finanza.
    Cimbri sta insistendo, perché Bper faccia pulizia radicale dei suoi Npl, ma al contempo è rimasto fuori dal CDA della banca, dicendo di non essere interessato. A mio modo di vedere il suo progetto potrebbe essere questo:
    1) spingere la banca a disfarsi una volta per tutte delle sofferenze
    2) la pulizia radicale porterebbe verosimilmente la banca a coprire le perdite con un ADC
    3) comprare tramite la "nostra" bad bank le sofferenze di Bper e partecipare all'ADC della stessa, offrendo come contropartita Unipol Banca, magari con un conguaglio a "nostro" favore.

    A quel punto avremmo una banca, ci saremmo tolti dalle scatole Unipol Banca e soprattutto avremmo un portafoglio miliardario di sofferenze che, se ben gestite, potrebbero far guadagnare tanti bei soldini ad Unipol; accanto a questo, saremmo leader nel settore assicurativo italiano. L'accorciamento della catena di comando è finalizzato alla realizzazione di un simile progetto.
    per me più semplicisticamente...ha tirato fuori la storia dell'adc su BPER per contenere il prezzo e poi incrementare......Cimbri è bene che faccia fare 'da banca' a chi di banche ne capisce......

  8. #8
    L'avatar di 4€verDepecheMode
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    2,751
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    283 Post(s)
    Potenza rep
    42949681
    Citazione Originariamente Scritto da Giova10 Visualizza Messaggio
    per me più semplicisticamente...ha tirato fuori la storia dell'adc su BPER per contenere il prezzo e poi incrementare......Cimbri è bene che faccia fare 'da banca' a chi di banche ne capisce......
    Assolutamente d'accordo. Cimbri conosce i suoi "polli", le cooperative, e sa che la gestione di una banca non è il loro forte.

  9. #9

    Data Registrazione
    May 2013
    Messaggi
    1,066
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    269 Post(s)
    Potenza rep
    24737229
    Oggi ho incrementato ancora su entrambi i titoli.
    Ero sulla linea di partenza, ed il gas era al massimo, ma si sentiva un forte odore di freni... per quanto ancora??

  10. #10
    L'avatar di luoghiemisteri
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    89
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    54 Post(s)
    Potenza rep
    858997
    Citazione Originariamente Scritto da Giova10 Visualizza Messaggio
    facciamo un po il punto a valle degli acquisti degli ultimi 4 giorni che, come prevedibile, cominciano a rarefarsi:

    - 7755000 azioni acquistate dal 4 al 9 Luglio

    - Unipol 79,3%
    - Unipolsai a.p. 1,769%
    - top 10 Istituzionali 4,51%

    Totale 85,58%

    Flottante (azioni): 408 mln

    Ultimi 3 mesi Unipol ha acquistato a 'mercato' il 6,13% del c.s. di Unipolsai , pari a 173,5 mln di azioni , ad un p.m. di 1,988 che se rettificato dal dvd su acquisti fino a stacco , diviene di 1,93. Esborso di 345,17 mln €
    1) per la unipol il p. m. non lo rettificherei dei dvd in quanto utile di gestione.
    2) unipol ha l'82% + quello acquistato dalle altre soc.del gruppo che se non sbaglio non dovrebbe essere tanto poco (su qualche vecchio post qualcuno aveva indicato come posseduta una buona %... Non ricordo quanto ma Unipolpart 1 spa sicuramente conta.
    3) qualche coop è molto esposta vs Mediobanca (se non sbaglio oltre 200mln) e questa ora chiede di poter detenere azioni unipol.
    Quindi
    O sale di brutto o ormai i giochi son fatti ?
    Cosa ne pensate?

Accedi