Ma SIAS e AT? +6%?
Tria vuole lo spread 100 pb più in basso, una sponda può arrivare da Bce
Gennaio è iniziato con rinnovato ottimismo sui BTP. La carta italiana, già tornata di moda il mese scorso grazie allo spegnersi delle tensioni con l’Ue sulla Manovra 2019, ha trovato …
Incognita trattative Usa-Cina in vista dell’1 marzo
Gli operatori tornano a guardare alla questione commerciale Usa-Cina. Ieri un articolo del Financial Times ha riportato che gli Stati Uniti avrebbero cancellato un incontro previsto in questi giorni con …
Popolare Bari, il nuovo temuto caso Carige. Sarà una fusione a salvarla?
Occhio all'inchiesta dell'Espresso sul caso Popolare di Bari e sugli intrecci tra politica e banche.
Tutti gli articoli
Tutti gli articoli Tutte le notizie

Rispondi alla Discussione

  1. #1

    Data Registrazione
    Feb 2000
    Messaggi
    20,180
    Mentioned
    0 Post(s)
    Quoted
    367 Post(s)
    Potenza rep
    42949691

    Ma SIAS e AT? +6%?

    ???

  2. #2
    L'avatar di nemo17
    Data Registrazione
    Feb 2000
    Messaggi
    8,523
    Blog Entries
    1
    Mentioned
    4 Post(s)
    Quoted
    448 Post(s)
    Potenza rep
    42949691
    Citazione Originariamente Scritto da sese Visualizza Messaggio
    ???
    Sembra che ci sia in ballo qualcosa con Abertis.. staremo a vedere.

  3. #3
    L'avatar di raga
    Data Registrazione
    Oct 1999
    Messaggi
    5,921
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    274 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    MILANO/MADRID, 23 febbraio (Reuters) - Il gruppo Gavio e Abertis non commentano le indiscrezioni, apparse sul sito Dagospia, secondo cui la famiglia piemontese vorrebbe cedere le autostrade del Nord-Ovest e la società spagnola sarebbe candidata all'acquisto.

    In borsa i due titoli delle società controllate dai Gavio sono ben comprate. Alle 16,15 Astm balza del 6,43% a 11,92 euro, mentre Sias del 6,29% a 8,28 euro con volumi rispettivamente quattro e sei volte la media mensile dell'intera seduta.

  4. #4
    L'avatar di raga
    Data Registrazione
    Oct 1999
    Messaggi
    5,921
    Mentioned
    1 Post(s)
    Quoted
    274 Post(s)
    Potenza rep
    42949692
    MILANO (MF-DJ)--Sias brilla a piazza Affari con un +5,26% a 8,2 euro. Mediobanca Securities (neutral, Tp 7,6 euro) sottolinea che "secondo la stampa la societa' potrebbe considerare di vendere gli asset autostradali italiani ad Abertis. Le banche sarebbero gia' a lavoro su questo deal". Per gli analisti la notizia e' positiva "per gli azionisti di Sias in quanto aumenta l'appeal speculativo sull'azione che scambia a sole 5,9 volte l'Ev/Ebitda 2017". Comunque, prosegue la casa d'affari, "anche se la decisione "probabilmente dipendera' soprattutto dal prezzo, pensiamo che la potenziale dismissione degli asset autostradali italiani sia uno scenario remoto considerando che rappresentano il core business dell'intero gruppo Gavio". Nel modello di MB gli asset autostradali italiani di Sias hanno un valore di 2,6 mld. Gli analisti confermano poi su Astm (+2,95% a 11,53 euro) la raccomandazione outperform e il prezzo obiettivo a 13,5 euro.

Accedi